Le agevolazioni per le imprese esistono! manca la cultura per accedere

Agevolazioni per le imprese. Ce ne sono tantissime. Il problema non è se esiste l’aiuto alle PMI in termini finanziari. In realtà manca la cultura aziendale per chiedere fondi allo Stato, Ue e alla Regione. Gli imprenditori “porconano” per aver dato tanto allo Stato. Non è vero. Hanno solo pagato le tasse. Il che è saggio e giusto. Nella quantità di tasse pagate, le imprese lamentano nessun ritorno. E’ vero! Le PMI non chiedono e non ottengono. Nessuno si è posto il problema di una categoria di direttori amministrativi inadeguati. Ecco dov’è la prima responsabilità. Ad amministrativi troppo impiegatizi segue l’ignoranza dell’imprenditore.

Le agevolazioni per le imprese
Le agevolazioni per le imprese
il_pezzo_con_Attombri_e_Budri.pdf
2.2 MiB
267 Downloads
Dettagli

So perfettamente che queste parole danno fastidio a tutti. Il mio però è ancora più grande. Come italiano sono offeso da un sistema economico che non funziona. 3 milioni e rotti di disoccupati è un problema per la Nazione. Il sistema industriale italiano non può risolvere con la delocalizzazione. C’è una generazione d’imprenditori inadeguata e non formata. La Confindustria si disinteressa della formazione del capo aziendale. Al massimo viene organizzata una scampagnata di formazione che non cambia il senso del problema.

Va individuato un sistema che non funziona: quello delle imprese italiane. 

Le soluzioni ci sono. Non è solo questione d’agevolazioni alle imprese; c’è la leva fiscale. Che paghino più tasse quelle aziende che assumono i figli degli imprenditori non qualificati. Il riferimento alla qualifica è a una laurea e a un percorso di maturazione all’estero di qualche anno. Probabilmente paghino le tasse dovute coloro che assumo manager sotto i 35 anni (ragazzini). Non paghino tasse le aziende che assumono, fanno ricerca & sviluppo e sono internazionalizzati con manager over 50.

So che anche questo ragionamento non piace. Del resto da un punto di partenza si dovrà comunque iniziare.

Vorrei tanto dei monumenti in piazza all’imprenditore del paese. Anche questa è un’agevolazione alle imprese.