Home/STAMPA/PET - Animali domestici

Raccolta di articoli sul settore del PET, che racchiude tutti gli animali domestici, derivati dagli studi del Prof. Carlini in molteplici nazioni

15 01, 2018

Pet e devianza comportamentale nell’espressività degli affetti

2020-04-29T19:07:35+02:00Gennaio 15th, 2018|Categorie: PET - Animali domestici, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , |0 Commenti

Pet e devianza comportamentale nell'espressività degli affetti. La critica costruttiva in era globalizzata è molto difficile perchè a fronte di concetti sani è sempre l'esagerazione che sbaglia. Pet e devianza sono concetti che si sfiorano senza necessariamente sovrapporsi. Come in tutta l'era globalizzata, la rilevazione della devianza/malattia è molto difficile. Questa nuova difficoltà emerge dalla tecnica espressiva della malattia. Significa che a fronte degli anni Cinquanta e Sessanta, ad esempio, dove il deviante era colui che faceva/non faceva qualcosa, oggi va ricercato in forme molto più sottili. Spesso il deviante si maschera con principi ineccepibili e "sani", [...]

20 10, 2017

Arte di mezzo come rifugio alla NON conoscenza. Bourdieu

2020-04-29T19:07:49+02:00Ottobre 20th, 2017|Categorie: Appunti per gli studenti, PET - Animali domestici, Studi di sociologia|Tag: , , , , |0 Commenti

Arte di mezzo come rifugio alla NON conoscenza. Bourdieu. Arte di mezzo. L'arte di mezzo è così indicata da Pierre Bourdieu come quello sfogo culturale per chi è a cultura incompleta. Mi spiego. All'eredità culturale tratta vivendo in famiglia (appunto EREDITA' CULTURALE) si somma il capitale scolastico. La somma delle due energie culturali consente alla persona un adeguato inserimento in società. Purtroppo l'iter formativo scolastico spesso è infelice. Questo accade per molto motivi e non sempre per "colpa" della famiglia e dello studente. A fronte di un'importante numero di persone costrette nella posizione di autodidatta, nasce l'arte [...]

8 01, 2017

Pet come amore compensativo che chiude anzichè aprire

2020-04-29T19:09:41+02:00Gennaio 8th, 2017|Categorie: PET - Animali domestici, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Pet come amore compensativo che chiude anzichè aprire  Affrontare il pet come argomento sul piano sociologico significa infilarsi in un mondo di guai. Nonostante ciò la ricerca sociale deve andare avanti. Il problema riguarda il peggioramento delle condizioni di vita affettive nella società globalizzata. Tradotto in termini pratici significa che ci si ama di meno. Il segnale della crisi emerge non solo dalla quantità di divorzi e abbandoni ma, dall'aumento della litigiosità collettiva. I divorzi sono al 43% e gli abbandoni tra coppie non sposate al 60%. La litigiosità sociale è molto alta ma ancora non misurata [...]

20 11, 2014

Il PET chiede aiuto alla sociologia dei consumi per quadrare i conti

2020-04-29T19:11:26+02:00Novembre 20th, 2014|Categorie: PET - Animali domestici, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il PET chiede aiuto alla sociologia dei consumi per quadrare i conti. Perché i negozianti si lamentano in un mercato che tira? Il Pet chiede aiuto alla sociologia. In base al rapporto Assalco-Zoomark questo mercato in Italia è uno dei pochi che ha goduto e avrà ancora ottimi margini di sviluppo. Numeri alla mano, il trend (purtroppo per le ricadute sociali) è positivo. Non solo, nel rapporto si parla di una crescita del 20% nell’acquisto d’animali di compagnia. Con numeri di questo tipo, da far invidia, come mai i negozianti del settore si lamentano per risultati inadeguati? Il problema [...]

20 11, 2014

Pet & strategie. A ogni cliente un atteggiamento diverso

2020-04-29T19:11:27+02:00Novembre 20th, 2014|Categorie: PET - Animali domestici, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Pet & strategie. A ogni cliente un atteggiamento diverso. Pet & strategie è la nuova dimensione del mercato in cerca di conferme per un trend ancora positivo (purtroppo per le ricadute sociali drammatiche). Il mercato del Pet italiano, gode di una salute migliore e con prospettive di stabilità più importanti, rispetto agli altri settori commerciali. Questa tendenza è confermata sia dai dati di vendita sia dai rapporti di mercato. Nonostante ciò, non basta servire il cliente in domanda e risposta, perché si conferma sempre di più un bisogno di relazione, consiglio, accompagnamento all’acquisto, particolarmente richiesti ultimamente rispetto al passato. [...]

15 11, 2014

Tecniche di vendita innovative per il pet su un settore in crescita

2020-04-29T19:11:27+02:00Novembre 15th, 2014|Categorie: PET - Animali domestici|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Tecniche di vendita innovative per il pet su un settore in crescita. Non basta spiegare, essere gentili e preparati: ci vuole anche sensibilità, cultura, delicatezza... Tecniche di vendita innovative per il pet perché non basta essere gentili e professionalmente preparati. In realtà, la tecnica non è un meccanismo automatico: al contrario richiama la sensibilità, la cultura e il gusto di saper spiegare. Comporta (la tecnica) un ruolo di consiglio accompagnando alla decisione d’acquisto il cliente. In realtà, sempre la tecnica che ha come fine il mantenimento del rapporto commerciale. Perché vendere può essere troppo costoso se il cliente [...]

15 11, 2014

Quando nel Pet il cliente è donna in maggioranza sugli uomini

2020-04-29T19:11:27+02:00Novembre 15th, 2014|Categorie: PET - Animali domestici|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Quando nel Pet il cliente è donna in maggioranza sugli uomini. Il genere, quando si parla di comportamenti di consumo, fa la differenza? C’è una differenza tra uomini e donne nei comportamenti di consumo in ambito di pet? Abbiamo fatto una piccola indagine, e le risposte sono state molto interessanti. Una negoziante nell’ambito pet di Udine, per esempio, dice di no, mentre un’altra, sempre attiva nel pet, ma di Brescia, dichiara di non averlo mai notato. Interviene Mestre che afferma: la differenza tra donne e uomini è abissale, sentenza confermata anche da San Donà di Piave. Rincara la dose [...]

15 11, 2014

Il rapporto Assalco-Zoomark. Una visione critica a un mercato sofferente.

2020-04-29T19:11:28+02:00Novembre 15th, 2014|Categorie: PET - Animali domestici|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il rapporto Assalco-Zoomark. Una visione critica a un mercato sofferente. Andando oltre nella comprensione del mondo del Pet: le cose che non si dicono nel rapporto Assalco-Zoomark Il rapporto Assalco-Zoomark si pone come punto di riferimento per il solo mercato italiano di pet. Nel dettaglio lo studio si concentrare solo sui problemi della mangimistica. Il valore della ricerca rappresenta però il suo stesso limite. Questo discorso non è certo indirizzato contro l’unico punto di partenza che abbiamo in Italia. In realtà si vuole stimolare il dibattito per proseguire oltre il rapporto stesso perchè incompleto, cogliendo l’interezza del comparto. [...]

15 11, 2014

Come allestire il negozio di PET

2020-04-29T19:11:43+02:00Novembre 15th, 2014|Categorie: PET - Animali domestici|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Tecnica d’allestimento di un negozio do pet italiano di Giovanni Carlini Inizia, con questa corrispondenza dall’estero, una serie d’articoli che sono più da “guardare che leggere”, offrendo ai lettori esempi d’organizzazione del negozio di pet tratti dalle esperienze nord americane interessando sia gli “indipendent”, ovvero i singoli privati gestendo la loro attività autonoma, che i grandi nomi della grande distribuzione. Insieme vengono studiati per “capire di più”. Ora un’altra domanda: perché il Nord America e gli Usa in particolare? La redditività media al mq qui è di 35 dollari al giorno sulle grandi dimensioni, che si stabilizza [...]

21 05, 2014

Tecniche di vendita nel PET rispondendo al bisogno del cliente

2020-04-29T19:16:41+02:00Maggio 21st, 2014|Categorie: PET - Animali domestici, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Tecniche di vendita nel PET. Con il cliente ci vuole sensibilità, cultura, delicatezza su un cliente caratterialmente fragile da cui un esagerato bisogno di affetto deviato sugli animali domestici.  Tecniche di vendita nel pet. Diciamolo subito: quando si parla di tecniche di vendita, si ha a che fare con un argomento complesso, perché non basta essere gentili e professionalmente preparati. In realtà, la tecnica non è un meccanismo automatico: al contrario richiama la sensibilità, la cultura e il gusto di saper spiegare all'utenza, investe un ruolo di consiglio e accompagnamento alla decisione d'acquisto che ha come ulteriore [...]