Home/2014/Ottobre
31 10, 2014

Manca il reshoring nel quadro politico nazionale. Prof Carlini

2020-07-04T10:52:14+02:00Ottobre 31st, 2014|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Non sono ancora giunti a maturazione alcuni passaggi, relativi al quadro politico nazionale perchè nessuno ha capito nulla sul reshoring, benchè le prospettive in negativo, inizino a concretizzarsi. SUL PIANO ECONOMICO MANCA IL QUADRO COMPLESSIVO L’attuale dirigenza italiana non ha ancora compreso come gestire la difficile situazione economica italiana, che prosegue a scivolare verso situazioni del tipo “modello Grecia”, per quanto possa apparire assurdo. Indubbiamente gli italiani non sono i greci (senza con questo offendere nessuno) ma non ci sono dubbi che siamo ancora lontani da una credibile strategia d’uscita dalla crisi. Specificatamente nessuno si è mai [...]

28 10, 2014

Un libro bianco sul Parkinson e Alzheimer. Prof Carlini

2020-08-07T22:36:32+02:00Ottobre 28th, 2014|Categorie: Parkinson, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

QUESTA VERSIONE DEL TESTO E' STATA APPOSITAMENTE MODIFICATA PER CONSENTIRE UNA MIGLIORE LETTURA ALLA COMUNITA' DEL PARKINSON Due nemici comuni che imprigionano: Parkinson e Alzheimer di Giovanni Carlini Sia il Parkinson che l’ Alzheimer sono due terribili malattie degenerative del sistema nervoso. La loro caratteristica comune è che più che essere solo malattie, “imprigionano” il paziente in una sorta di “dilemma del prigioniero” accompagnandolo per decenni fino alla morte. Da dove nasce questo impegno Un luminare della scienza sociologica, giunto appositamente a Milano, mi chiede a ottobre 2014 d’accompagnarlo in una riunione, del tutto nuova anche per lui, relativa [...]

14 10, 2014

Il rinnovamento d’impresa per poter restare sul mercato

2020-04-29T19:11:45+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il rinnovamento d'impresa per poter restare sul mercato. In caso contrario si chiude l'attività. Di Giovanni Carlini  Il rinnovamento d'impresa è il tema di oggi. Un lettore scrive: Seguo con molta attenzione le riflessioni del prof. Carlini. Non credo che nella siderurgia il "gioco" possa essere uno strumento di sviluppo. Il problema di fondo è capire se ci troviamo di fronte ad un prodotto maturo senza futuro o di uno capace ancora di dare del "nuovo". Sono convinto che la siderurgia abbia ancora riserve "non espresse". Cosa manca? Penso la serietà. Il rinnovamento d'impresa come centro del [...]

14 10, 2014

Taccuino americano: corsi audaci per manager d’attacco. Prof Carlini

2020-08-07T22:32:33+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Come diventare dei manager d'attacco? Ci sono dei corsi audaci molto selettivi. Appunti tratti dal taccuino americano. San Francisco – California, all’università - L’Università non è solo un posto per studenti; in America, una gran quantità di manager frequentano diversi corsi di specializzazione e aggiornamento sostenuti sia dalle rispettive aziende che di tasca propria. Gli insegnamenti più richiesti sono internazionalizzazione, marketing e gestione delle risorse umane. Si tratta di corsi della durata di 10 mesi. Nel panorama formativo ci sono anche altri eventi, comunque molto impegnativi, full time, orientativamente della durata di 1 mese o 45 giorni, rivolgendosi prevalentemente [...]

14 10, 2014

Taccuino americano: Las Vegas. Prof Carlini studi e analisi

2020-08-07T22:29:23+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano: Las Vegas (Nevada, Stati Uniti)  Un lettore scrive: «Caro prof, come al solito, nel suo ultimo articolo, “L’impresa padronale – it’s time to open our minds”centra drammaticamente l'argomento, perché descrive il vero problema generazionale che assilla tutti noi. Sono un imprenditore presente sul mercato siderurgico da 50 anni e sto lasciando l’azienda familiare a mio figlio. Non sono un’eccezione, nel nostro lavoro di distributori siderurgici esistono solo gestioni familiari. L'imprenditorialità si sviluppa in un contesto sano e costruttivo, partendo dall’esempio paterno alla vivacità giovanile dei nostri figli, pur dovendo ingerire giornalmente bocconi amari a causa [...]

14 10, 2014

Taccuino americano: volo AF 66 – cercando una joint venture

2020-08-07T22:18:23+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano: con biglietto Alitalia o Air France, per raggiungere Los Angeles con il volo AF66, comunque si transita da Parigi. In realtà questo volo è anche Delta. In pratica 3 compagnie incidono e si servono dello stesso aereo ogni giorno, in partenza alle 10.30 dallo Charles de Gaulle. Considerato che mi trovo sulla “corriera per la costa west” degli Stati Uniti e che il volo dura quasi 12 ore, oltre a film in lingua italiana, passeggio per l’aeroplano, “facendomela a piedi” tra una costa e l’altra dell’Oceano Atlantico. Quella che segue è un’intervista per cercare una joint venture [...]

14 10, 2014

Impresa padronale – it’s time to open our minds. Prof Carlini

2020-08-07T22:14:39+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Impresa padronale - è tempo d'aprire la mente, it's time to open our minds di Giovanni Carlini Phoenix – Arizona, Stati Uniti - Fra qualche mese in Italia, forse anche un anno considerando i tempi degli editori, arriverà nelle librerie un nuovo libro: l’impresa padronale, per invitare una generazione d’imprenditori a svecchiare il loro comportamento aziendale. Il testo offre una serie impressionante di piccoli casi elencati non per criticare, ma da evitare. Tra i molti esempi forniti c’è anche quel difetto delle imprese padronali nel non saper, in genere, comunicare con il mercato se non attraverso comunicati ufficiali, troppe volte [...]

14 10, 2014

Stress test per aziende. Prof Carlini

2020-05-30T15:40:16+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Non per gioco ad alcune importanti aziende italiane è stato offerto, in forma inconsapevole, uno stress test per aziende. Lo stress test per aziende è una procedura sia per arringare e misurare la qualità del personale impiegato che, più limitatamente, la dirigenza. Purtroppo nel bilancio aziendale non è contemplata la qualità del fattore umano pur essendo in grado di fare la differenza ai fini della rendicontazione dell'utile. Uno stress test per aziende è solitamente organizzato rispettando delle fasi preliminari a cui ne seguono altre di rito. Lo stress test per aziende di cui si parla in questo [...]

14 10, 2014

Perché l’economia Usa risponde agli stimoli e l’italiana no?

2020-08-07T22:25:35+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Tratto dal taccuino americano: due tipi opposti d'economia La stampa mondiale, a cavallo d’anno, celebra i successi dell’ economia statunitense, che tra l’altro ha saputo riportare 3 milioni di disoccupati al lavoro. Da questo evento si possono trarre diverse considerazioni: Il lavoro, ovvero la quantità di buste paga elargite in regime di produttività, rappresenta il centro pulsante dell’ economia moderna anziché essere al traino della finanza, come solitamente pensato, in particolar modo in Occidente. Durante la crisi c’erano 14 milioni di disoccupati negli Stati Uniti, oggi sono 11. Non che i problemi siano stati risolti, però la [...]

14 10, 2014

Taccuino americano: meglio o peggio rispetto un anno fa

2020-07-26T15:28:23+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Appunti prelevati dal taccuino americano: gli Usa hanno sofferto una crisi peggiore della nostra e oggi stanno meglio, perchè? La domanda non è poi così sciocca o figlia della sola cronaca, anzi vuol dire che è possibile agire per cambiare il contesto macroeconomico e quello dell’acciaio in particolare. Per avere delle risposte sono andato a chiederlo direttamente agli operatori. In Apple Valley, nella California del sud, c’è l’azienda Bear Valley, Fabricators & Steel Supply Inc. attiva dal 1906, il cui sito è www.robarenterprises.com. Si tratta di un produttore e distributore di prodotti siderurgici che opera su un’area importante. [...]

14 10, 2014

Genesi della crisi aziendale. Prof Carlini studi

2020-07-26T15:31:32+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Studiando la tipologia classica, ovvero la genesi della crisi aziendale, servono spunti di meditazione che sono stati trovati anche a Kansas City, Missouri presso il National WW1 Museum at Liberty Memorial. L’esperienza e la maturità nascono dalla capacità di saper osservare fatti noti in maniera diversa, traendo insegnamenti ancora più attuali e pertinenti. 100 anni fa, nel 1914 esattamente il 3 agosto, la fretta dominò scelte importanti. Ciascun paese europeo sentì d’avere dei torti da sistemare e lo scontro apparve come la soluzione migliore, né più né  meno come nel Medio Oriente d’oggi e in particolare tra [...]

14 10, 2014

Taccuino americano Usa: sapersi scusare

2020-07-26T15:51:14+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Sapersi scusare è un'arte! Appunti dal taccuino americano Usa. Tucson (Arizona) - Vivendo negli Stati Uniti, c’è un aspetto quotidiano rituale che impressiona un europeo e un italiano in particolare, nel caso sappia accorgesi della delicatezza: la quantità di “sorry” che riceve dagli americani. Sorry se si trovano davanti all’ascensore, sorry al supermercato incrociando i carrelli, sorry nel cedere il passo, sorry nello spiegarsi offrendo indicazioni, perché non conoscono bene l’italiano e così un’infinità di volte ogni giorno. In pratica il popolo americano è fatto di persone che sanno chiedere scusa, al netto di un’infinità d’altri difetti (chi non ne ha?). Il sapersi scusare è qui parte [...]

14 10, 2014

Taccuino Usa: la frontera come concetto. El Paso, Texas

2020-07-26T15:55:59+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano Usa: la frontera (limes) come concetto - El Paso, Texas El Paso (Texas) - La frontiera è semplicemente la linea di demarcazione tra due stati; in Europa occidentale ne abbiamo perso il significato, ma non è così nel resto del mondo. Tra l’Italia e la Francia, all’altezza di Ventimiglia, non si percepisce una frattura sociale così intensa tra comunità nazionali, tanto che è facile proseguire oltre il Principato di Montecarlo senza rendersi conto di una sostanziale differenza negli stili di vita. La stessa sensazione si riceve in Svizzera e in particolare nel Canton Ticino. Onestamente anche [...]

14 10, 2014

taccuino americano Usa: 5 direttori com.li all’università

2020-07-26T16:22:14+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano Usa: alla mensa di una normale università americana, capita d’ascoltare diversi ragionamenti. In questo caso, intorno a un tavolo, si trovano 5 direttori commerciali impegnati nel frequentare un corso d’aggiornamento, di 4 settimane, sulle nuove tendenze di mercato in una qualsiasi università americana. Dal loro dialogo emergono spunti interessanti. Flagstaff (Arizona), Northern Arizona University - una qualsiasi università americana dove vengono formati i manager delle imprese. Appunti tratti dal taccuino americano Usa. John, 45 anni, direttore commerciale nel settore siderurgico proveniente dalla east coast: «In questa università americana ci insegnano a diversificare per cogliere le [...]

14 10, 2014

Taccuino americano: VLA – Very Large Array

2020-07-26T16:28:01+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano:Very Large Array di Giovanni Carlini 100 miglia a sud di Albuquerque, in New Mexico, uscendo dall’autostrada (la 25 freeway) e arrampicandosi per circa altre 40 miglia sulle montagne, finalmente si giunge in una vallata molto ampia (un ex lago) dove, a sorpresa, nel vuoto più assoluto, spuntano una ventina di paraboliche, come se fossero immensi radar puntati verso il cielo. Si tratta delle orecchie del mondo per ascoltare i rumori/voci dallo spazio siderale. Una visuale impressionante, focalizzata in diversi film di cui almeno due memorabili, «The Indipendence  day» e «The contact»,  che conferma un dato [...]

14 10, 2014

Taccuino americano: Reno, Nevada: la convention sul safari

2020-07-26T16:33:06+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Spunti prelevati dal taccuino americano. Apple Valley, deserto del Mojave (California) meditando sulla convention dedicata alla caccia grossa: il safari Entrando occasionalmente in contatto con un gruppo d'appassionati di safari in Africa, che ogni anno organizzano una convention negli Stati Uniti, ricevo delle informazioni molto interessanti che puntualmente annoto nel taccuino americano. Il taccuino americano esprime una serie di appunti apparentemente scoordinati tra di loro che hanno in realtà un fine ben preciso: riunire la personalità umana che attualmente è spezzata tra personale e professionale. Cosa voglia dire questo ai fini pratici, significa persone sane e corrette sul [...]

14 10, 2014

Taccuino americano: come fare i soldi a Las Vegas

2020-07-26T16:36:09+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Tratto dal taccuino americano: come fare i soldi a Las Vegas di Giovanni Carlini - appunti tratti dal taccuino americano Las Vegas (Nevada) - Tutto il fascino di Las Vegas è concentrato su una sola via, la strip. Per quanto estesa, uscire fuori da questa “pista nel deserto”, soprattutto di notte, per avventurarsi in altri contesti è pericoloso o comunque richiede una certa pratica d’America. Su questa via s’affaccia l’integrale offerta che Las Vegas è in grado di proporre, quindi i suoi grandi palazzi a tema: Bellagio, Caesar Palace, tanto per fare un paio di esempi. Uno di [...]

14 10, 2014

Taccuino americano: riflessioni per un nuovo marketing

2020-07-26T17:02:24+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

A lezione di Marketing dagli USA. Spunti dal taccuino americano A Las Vegas, città del Nevada, il parcheggio è gratuito dappertutto. A Chicago (Illinois) il parcheggio è ovunque a pagamento costando anche 30 dollari nell’arco delle ore lavorative. Il taccuino americano è un blocco d'appunti per idee apparentemente disordinate ma con una finalità ben precisa: riunione quella clamorosa divisione che si soffre tra personale e professionale nell'uomo moderno e nelle aziende in particolare. La divisione tra personale e professionale porta a un generalizzato disorientamento con perdita d'efficacia nell'azione aziendale e carenza di soddisfazioni sul piano individuale. Ecco il [...]

Torna in cima