Home/INDUSTRIA DEL PULITO
24 07, 2016

Gestione Alberghiera: guest laundry

2020-04-29T19:10:07+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: DESIGN, INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza Americana, MARKETING, Senza categoria|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Gestione Alberghiera: guest laundry Si tratta di un concetto pressoché sconosciuto negli alberghi italiani. Al contrario è molto diffuso all'estero. Il cliente si lava i suoi panni in albergo. Solitamente un lavaggio costa dai 50 centesimo di dollaro ai 75. Con la stessa oscillazione di prezzo si accede all'asciugatrice. Indubbiamente gli alberghi su questo servizio hanno un guadagno. Forse non sarà elevato. Anzi altri terranno tale spesa in linea con i costi. Questo vuol dire non guadagnarci ma elevare i servizi al cliente. Perchè in Italia la guest laundry è sconosciuta? Indubbiamente i clienti italiani non richiedono [...]

24 07, 2016

Dossier Polonia industria del Pulito

2020-04-29T19:10:07+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PULITO, Internazionalizzazione, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Polonia industria del Pulito. Uno spunto di riflessione. Dossier Polonia industria del pulito. La Polonia è in interlocutore importante in Europa. A differenza degli altri paesi collocati nell'Est europeo, questa nazione ha un ruolo a ovest e est. La Polonia ha un'influenza positiva sulla Germania (bassi costi). Non si poteva non scrivere un Dossier Polonia industria del pulito. Come noto e nello spirito di tutti i dossier qui pubblicati, non è importante la data di redazione. Non è importante sapere neppure il perchè il dossier è stato studiato. Quindi non importano i dati contenuti. Il vero [...]

24 07, 2016

Dossier Canada

2020-04-29T19:10:07+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza in Canada, Tecniche Organizzazione Showroom|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Canada Il Canada ai fini dell'internazionalizzazione delle PMI non è un paese facile. Per questo è stato scritto un Dossier Canada. Non è facile perchè non tutte le merci hanno un mercato. Mi spiego meglio. Ci sono prodotti che sono adeguati per il solo Canada. Ce ne sono altri che transitano per il Nord America per entrare negli Stati Uniti. Ce ne sono infine altri che non sono inservibili se non nazionalizzabili. Si presentano così 3 ben distinti contesti di marketing.  Inoltre la base commerciale canadese (piattaforma) è mutevole. Questo vuol dire che ci sono delle [...]

24 07, 2016

Showroom Interviste

2020-04-29T19:10:08+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: DESIGN, INDUSTRIA DEL PARQUET, INDUSTRIA DEL PULITO, Tecniche Organizzazione Showroom|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Showroom Interviste Dopo aver preso in considerazioni le diverse scuole per showroom ora siamo in Italia. La scuola italiana? gusto & design. Sulla redditività d'impresa non ci sono conteggi o correlazioni. Questa è una scelta gravida di tutte le conseguenze. Riepilogando: SCUOLA CANADESE: lo showroom come punto di ritrovo della comunità. SCUOLA AMERICANA: che non sia solo un negozio, ma raccolga anche i drammi sociale. Patriottismo e allargamento degli interessi ad altri settori. SCUOLA DI DALLAS - CHICAGO E LOS ANGELES: quanto rende lo showroom in connessione al suo rifacimento? SCUOLA ITALIANA: gusto e stile. Non c'è [...]

24 07, 2016

Schemi di Showroom

2020-04-29T19:10:08+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: DESIGN, INDUSTRIA DEL PARQUET, INDUSTRIA DEL PULITO, Tecniche Organizzazione Showroom|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Schemi di Showroom La formula di vendita in showroom è uno schema! Non si può prescindere dalla progettazione e sviluppo di uno o più schemi se si vuole uno showroom. Attraverso l'analisi profonda e puntuale dello schema si può redigere un piano di marketing per showroom. Quindi lo schema è sia il progetto che il punto di partenza. Peccato che non esista una materia che si chiami schemi di showroom. Come è agevolmente visibile dal progetto esposto ci sono più ITINERARI DI VISITA. L'ITINERARIO O PERCORSO DI VISITA RAPPRESENTA IL CUORE PULSANTE DEL SISTEMA. E' necessario comprendere [...]

18 09, 2014

Il distributore canadese: eseprienze originali

2020-04-29T19:11:59+02:00Settembre 18th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DEL PULITO, Internazionalizzazione, L'esperienza in Canada|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il distributore canadese tipico. In questo caso si tratta di prodotti di pulizia, confermando una tendenza comportamentale di fondo. Il distributore canadese di prodotti di pulizia, descritto nell'articolo in pdf qui allegato, ha una marcia in più. Il dossier Canada pubblicato, tra l'altro in lingua originale, serve agli operatori italiani come spunto. Cosa c'è di nuovo? Una mezza rivoluzione. Il distributore italiano (per ogni tipo di prodotto) solitamente si adagia alle politiche di marketing del produttore. Si tratta di un atteggiamento passivo. Quei pochi distributori che al contrario "firmano"la loro presenza sul mercato, hanno atteggiamenti [...]

18 09, 2014

I problemi dei distributori nel servire tanti piccoli clienti

2020-04-29T19:11:59+02:00Settembre 18th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza in Canada|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Distributori in difficoltà nel servire una polverizzazione di clienti. Dalla Regione dell’Ontario in Canada esempi aziendali. I distributori presenti nella Regione dell’Ontario in Canada sono 81. Si tratta di distributori di materiale dedicati ai prodotti per la pulizia. Al 79% sono concentrati nella sola grande area urbana, rappresentata dalla città di Toronto. Il resto si divide in un territorio con determinate aree di azione.  Mediamente l'area è di 15.000 kmq per ogni distributore (si tratta di rettangoli da 100 km di lato per 150). Crediamo sia intuitivo che una condizione così estrema sia possibile trovarla sono in [...]

18 09, 2014

Pulizia nella gestione alberghiera

2020-04-29T19:12:05+02:00Settembre 18th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza in Canada|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Pulizia nella gestione alberghiera, problemi e prospettive. Pulizia nella gestione alberghiera. E' un problema perchè comporta denaro speso su persone e materiali spesso con scarsa efficacia. Quindi si lavora, ma spesso senza un risultato apprezzabile. Accade spesso. In questa intervista è stato studiato un caso con risultati sono apprezzabili. Siamo in piena esperienza canadese.  Per inquadrare il tema della pulizia nella gestione alberghiera. Oltre alle diverse economie, tra Canada e Stati Uniti c’è soprattutto un abisso culturale. In linea di massima il Canada è conservatore e gli Stati Uniti più avanzati ma non certamente migliori. In Canada, [...]

17 09, 2014

Showroom e web

2020-04-29T19:12:12+02:00Settembre 17th, 2014|Categorie: DESIGN, INDUSTRIA DEL PARQUET, INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza Americana, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Showroom e web. Gestire un negozio o affidarsi solo al sito internet per vendere? questo è un dubbio che coglie molti commercianti italiani. La linea di tendenza di oggi (2016) è per un 10% di vendite by web con prospettive di crescita. Negli Usa un buon assetto tra virtuale e reale è per il 30% by web, ma con problemi di sicurezza non indifferenti. Qui pesano non poco i danni da furto dei dati sensibili che la DGO americana ha dovuto pagare. L'esperienza riportata in questa intervista offre spunti interessanti. Il Signor Jared Smith è un palchettista [...]

14 09, 2014

Il Dossier India per l’industria del pulito

2020-04-29T19:12:25+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il Dossier India per l'industria del pulito Dossier India dal nostro corrispondente all’estero – Giovanni CarliniPerché interessarsi all’India? Si tratta del settimo paese per estensione geografica al mondo (3.287.590 kmq) e il secondo più popoloso con 1.147.995.904 abitanti (stima del 2008). In base ad alcune statistiche potrebbe superare, per numero di residenti, la stessa Cina nel corso del 2037. Il vero motivo per cui si scrive d’India è che rappresenta la dodicesima più grande economia del mondo in termini nominali, e la quarta per potere d'acquisto. Recenti riforme economiche hanno trasformato il paese nella seconda economia a [...]

14 09, 2014

Dossier Russia

2020-04-29T19:12:25+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Russia Quanto è difficile il mercato russo!Dossier Russia – da nostro corrispondente estero, Giovanni Carlini IL QUADRO COMPLESSIVO – mercato articoli di puliziaPrima di avventurarci in una meticolosa descrizione della Russia, sulla quale sono molte di più le ombre che le luci, è opportuno chiarire subito alcuni passaggi strategici che sono:a) quanto vale il mercato in valore assoluto e nel confronto con i vicini;b) la concorrenza;c) le prospettive a medio e lungo periodo;d) come trovare partner e quali strategie seguire; (ipotesi di partnership o joint venture)e) come trovare un distributore affidabile; f) costi di trasporto assurdi e metodiche [...]

14 09, 2014

Dossier Polonia. Studio dedicato all’industria del pulito

2020-04-29T19:12:25+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PULITO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Dossier Polonia. Studio dedicato all'industria del pulito. Dal nostro corrispondente all’estero Giovanni Carlini  Dossier Polonia. Ci sono due ottime ragioni per interessarsi alla Polonia: una economica e l’altra geostrategica. Nella prima ci sono 102 miliardi di euro tra fondi UE e governativi per favorire joint venture. La seconda considera questo paese un trampolino di lancio verso l’Est, la zona Scandinava e il centro Europa. Possiamo fare a meno di una base logistica così polivalente?La Polonia è un’opportunità per i produttori e distributori di materiale di pulizia italiani. Il dossier si articola in più parti:- un’intervista al 1° Consigliere [...]

14 09, 2014

Il top della sanificazione oggi si chiama Colombini

2020-04-29T19:12:26+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Colombini di Giovanni Carlini – Responsabile di marketing della Colombini srlIl vero rischio nella lavorazione delle carni per l’industria alimentare sono la contaminazione e le cariche batteriche. Se si dovesse riscontrare, lungo la filiera, un rischio di questo tipo porterebbe alla distruzione dell’intero lotto .Questo comporta oltre alla perdita di fatturato (il che non è poco) anche il rischio di vedersi compromesso il nome e la credibilità. Quanto costa evitare questa “disgrazia”?La Colombini srl di Pompiano (BS) è un’azienda che progetta e costruisce macchine e impianti per l’industria alimentare, specificatamente nell’ambito della lavorazione di carni bovine e [...]

14 09, 2014

Perché andare in fiera?

2020-04-29T19:12:26+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Onestamente non si va in Fiera, ma si “investe” in Fiera Scritto dal Responsabile di Marketing della Colombini Srl – Giovanni Carlini Onestamente non si va in Fiera, ma si “investe” in Fiera se stiamo parlando sotto il punto di vista aziendale. Il motivo di questo scritto è: ne vale la pena e a cosa serve?Come in tutte le manifestazioni della vita c’è sempre un limite di quantità e di opportunità. Ad esempio se il vino è un piacevole compagno per la tavola, diventa decisamente pericoloso oltre un certo limite, specie se si dovesse poi subito dopo guidare. [...]

14 09, 2014

I problemi dei distributori nel servire tanti piccoli clienti

2020-04-29T19:12:26+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza in Canada|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

I problemi dei distributori quando hanno un'area molto estesa. Nella Regione dell’Ontario in Canada. Dal nostro corrispondente estero. I problemi dei distributori nel servire l'area di appartenenza, sono esasperati in Canada. La Redazione di Dimensione Pulito ha voluto capire meglio e di più. Nella Regione dell’Ontario, ci sono 81 distributori di materiale dedicati ai prodotti per la pulizia. Sono al 79% concentrati nella sola grande area urbana a Toronto e sobborghi. Il resto si divide in un territorio che mediamente è esteso per 15.000 kmq per ogni distributore. Si tratta di rettangoli da 100 km di lato [...]

14 09, 2014

Il distributore di prodotti di pulizia Usa che produce cultura

2020-04-29T19:12:26+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DEL PULITO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il distributore di prodotti di pulizia Usa che produce cultura. Intervista a un operatore per conoscere nuove strategie operativa. Il distributore di prodotti di pulizia nord americano opera in un mercato complesso. Perchè altamente selettivo e a concorrenza illimitata. I diversi canali distributivi, in effetti, consentono di vivere ai più prodotti a prezzi molto differenziati. Questa sopravvivenza però si limita alla nicchia. Correggendo un luogo comune, il Nord America non è aperto ed esteso come mercato. Al contrario è un'infinita sommatoria di nicchie.   Una dimensione di questo tipo "cozza" con le necessità d'esportazione dei nostri produttori. I [...]

14 09, 2014

Distributori di merce, prospettive idee e punti di vista sull’operatività futura

2020-04-29T19:12:27+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Distributori: le prospettive idee e punti di vista sulla loro operatività futura. Taccuino americano, appunti di viaggio Deserto del Mojave – California meridionale al confine con l’Arizona/USA Distributori e il loro futuro, questo è il problema in un mondo sempre più dominato dalla GDO. Si assiste a un'importante contrazione del ruolo e funzione del distributore; sopravviverà? Per affrontare un tema così delicato serve un'intervista. Risponde la dott.ssa in farmacia Jan Decker. Domanda: Dott.ssa Jan Decker, grazie per aver concesso quest'intervista a DIMENSIONE PULITO. Lei dirige una farmacia presso la catena di supermercati Longs and Drugs, in Apple [...]

14 09, 2014

E’ più difficile mantenere o ricostruire? Il problema della manutenzione

2020-04-29T19:12:27+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza in Canada|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

E’ più difficile mantenere o ricostruire? Il problema della manutenzione. La pulizia nella gestione alberghiera impone alti costi. In Canada siamo andati a capire come si risolve il problema. E' più difficile mantenere o ricostruire? Il quesito è stato portato in Canada. Uno stato che vive di turismo e presenta un abisso culturale rispetto agli Usa. I canadesi sono molto conservatori! Questo significa che in Canada, ad esempio, non c’è un’immigrazione selvaggia come negli USA (e in Italia). E' un particolare che ha la sua importanza. Il riferimento è sia in ambito socio-economico e conflittuale, che nel contesto [...]

14 09, 2014

Un punto di riferimento nel mercato USA per gli operatori italiani

2020-04-29T19:12:27+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Un punto di riferimento nel mercato USA. Nell'America dell'era Trump è tutto più difficile. Ciò significa che la necessità di un punto di riferimento è ora più importante rispetto al passato. Dal corrispondere all'estero Giovanni Carlini Cercando un punto di riferimento nel mercato Usa. La ISSA è l’Organizzazione che raggruppa il 95% dei produttori di materiale di pulizia negli USA. Si uniscono nella stessa struttura anche il 50% dei distributori. Non ci sono altre organizzazioni di categoria del settore nel continente nordamericano. La considerazione che gli operatori italiani godono presso l’ISSA è molto alta. Ne consegue l’interesse [...]