Home/CULTURA AZIENDALE
16 10, 2020

VAN e TIR 2 e loro correlazione. Prof Carlini

2020-10-16T12:37:21+02:00Ottobre 16th, 2020|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

VAN e TIR 2 secondo studio della serie dedicata a questi due criteri di valutazione dell'investimento. Nel primo studio c'è stata occasione per distinguerli come concetto e formulazione calcolando praticamente il VAN. Ora serve centrare il tema di questi spunti: la correlazione tra i due criteri. S'osservi questa grafica che proviene dagli appunti che solitamente gli studenti utilizzano per approfondire le tematiche. Da com'è strutturato il "tema" emerge una correlazione che nei testi non è spiegata; serve intuito! L'immagine di copertina a questo studio indica esattamente un testo che nelle pagine 76 e 77 non entra nel [...]

16 10, 2020

VAN e TIR loro correlazione. Prof Carlini

2020-10-16T11:49:55+02:00Ottobre 16th, 2020|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , |0 Commenti

VAN e TIR croce e delizia dei nostri studenti che sull'argomento effettivamente sono in sofferenza. La materia si chiama Finanza aziendale, un aspetto di studio qui massacrato e super criticato. Criticato perché impegna sul nulla, uno studio vuoto, proiezioni fatte per gioco. Purtroppo però molte persone prendono sul serio questo "prevedere e sbagliare" motivo per cui va studiato. Stiamo studiando uno degli epicentri della crisi della globalizzazione. Chiarito il profondo discredito che ha la Finanza aziendale si discuta di VAN e TIR. Si tratta semplicemente di due metodi diversi per valutare un investimento. Il TIR (il peggiore [...]

15 10, 2020

La cultura alla diseducazione 2. L’uso abuso del cell

2020-10-15T11:46:28+02:00Ottobre 15th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE, educazione dei figli, Globalizzazione, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese, SOCIOLOGIA, Storia attuale, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , |0 Commenti

La cultura alla diseducazione è una costante dell'era globalizzata. Un'era che invita alla fretta e quindi alla superficialità purchè si consumi a ogni costo. Ecco il punto debole della globalizzazione: il consumo acritico, quello fatto per esistere. Con queste premesse si forma la cultura alla diseducazione. Sull'argomento specifico è stato già scritto un precedente studio indirizzato contro la società Apple. In questa seconda riflessione si desidera cogliere un altro aspetto. Lo spunto proviene da una studentessa prossima all'esame di maturità. La ragazza non è provvista di computer. Al posto del computer usa il cellulare. In pratica la [...]

15 10, 2020

La cultura alla diseducazione. Apple e la fretta.

2020-10-16T07:30:44+02:00Ottobre 15th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE, educazione dei figli, Globalizzazione, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese, SOCIOLOGIA, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , |0 Commenti

La cultura ha un ruolo di trasmissione delle idee tra generazioni. In pratica un travaso d'esperienza tra chi ha "capito" dei concetti verso chi è saggio li impari. Ecco il senso di un assetto culturale. Dagli anni della contestazione giovanile (1968-1975) qualcosa è cambiato. E' cambiato nel senso che i giovani (e lo siamo stati tutti) tendono a sentirsi protagonisti della storia indipendentemente dal passato. La nuova tendenza è quella di considerare il presente sganciato dalle esperienze passate. Questa "sensazione-illusione" è sostenuta dalla tecnologica. Essendoci oggi degli assetti tecnologici diversi rispetto al passato, ci si sente autorizzati [...]

9 10, 2020

La crisi dell’imprenditore. Studi Prof Carlini

2020-10-09T10:43:15+02:00Ottobre 9th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , |0 Commenti

La crisi dell'imprenditore emerge in tutta la sua totale drammaticità in era da polmonite cinese. Perché abbiamo una classe imprenditoriale che fa acqua da tutte le parti rispetto gli anni Cinquanta-Sessanta, che cosa è accaduto? Oltre allo scadimento complessivo della società per effetto dell'uso-abuso del web-internet, c'è dell'altro. L'informatica addormenta il cervello, questo è noto, ma non applicato da nessuno. Addormenta le funzioni cognitive perchè delega alla macchina l'elaborazione di principio del concetto. Per il solo fatto che sia scritto, il dato è acquisito come "autorevole". Il tutto senza sapere che ogni informazione nel web è falsificabile. [...]

9 10, 2020

Perchè tante chiusure di attività in pandemia cinese?

2020-10-09T09:49:42+02:00Ottobre 9th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , , , |0 Commenti

Perchè tante chiusure per effetto della polmonite cinese? Il Sole 24 Ore del 17 settembre 2020 a pagina 11 indica mediamente al 30% la tendenza. Capito il fatto resta la domanda, che cosa sta accadendo? La risposta è semplice per quanto articolata in almeno su 2 punti. Abbiamo un modello di sviluppo sbagliato, sbilanciato sui servizi e l'inadeguatezza dell'imprenditore sostanzialmente incapace. Partiamo dal primo argomento: la superficialità. E' superficiale affidare il futuro del benessere della società a ristoratori e albergatori. Se questa è la nostra nuova imprenditoria qualcosa non funziona! L'imprenditore, che nel libro qui presentato è [...]

22 09, 2020

Outsourcing soluzione non convincente. Prof Carlini

2020-09-22T20:08:40+02:00Settembre 22nd, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Outsourcing che vuol dire esternalizzare parte della produzione ad altri per il completamento della produzione. L'esempio classico è il cantiere. L'impresa edile che costruisce il palazzo s'appoggia a un falegname come all'idraulico e un elettricista quali artigiani in proprio per il completamento degli appartamenti. Questi personaggi compaiono come FORNITORI verso l'imprese edile. A tali fornitori è richiesto un lavoro di completamento. Nel caso l'azienda edile dovesse assumere questi artigiani, sosterebbe costi maggiori rispetto al loro impiego a chiamata. A conti fatti con l'esternalizzazione (in inglese detto outsourcing) si produce a costi minori.  Tutto qui, il concetto non [...]

15 09, 2020

Elogio al pronto soccorso del San Raffaele. Prof Carlini

2020-09-15T11:53:53+02:00Settembre 15th, 2020|Categorie: CULTURA AZIENDALE, educazione dei figli, Polmonite cinese, SOCIOLOGIA, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Elogio al lavoro svolto dal pronto soccorso dell'ospedale San Raffaele di Milano. Un elogio meritato che è giusto sia qui celebrato. Il motivo per cui in questo sito non sono più pubblicati da 2 o 3 studi al giorno da domenica (oggi è martedì) è semplice: la salute! Il mio stomaco non riceve o non è in grado di ricevere cibo. Ne consegue che non mangio da domenica e qualche liquido riesce a passare. Senza cibo e con un ridottissimo apporto di liquidi, 20 ore dopo l'insorgenza del problema, mi sono recato al pronto soccorso. Riconosciutomi come [...]

19 08, 2020

Santa Maria della Versa (PV) che delusione! Prof Carlini

2020-08-20T13:12:16+02:00Agosto 19th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Crisi della ristorazione, CULTURA AZIENDALE, MARKETING, Organizzazione eventi, Spazio organizzato per la vendita, Tecniche Organizzazione Showroom|Tag: , , , , , , , |8 Commenti

Santa Maria della Versa è una famosa località di produzione di vino in provincia di Pavia. L'area si chiama OLTREPO' PAVESE perchè collocata a sud del fiume Po. Più precisamente ancora a sud per 10 km rispetto a Stradella e il tracciato autostradale Piacenza- Brescia, noto come E70 tale da confluire poi nella A4 verso est. 30 anni fa, un militare di leva sottoposto al mio comando, volle regalarmi delle bottiglie di vino all'atto del suo congedo. Fu un dono al termine del servizio militare quindi senza intento di corruzione che accettai. Nel corso degli ultimi 3 [...]

13 08, 2020

ROE e R con eccellenza competitiva. Prof Carlini

2020-08-13T12:10:32+02:00Agosto 13th, 2020|Categorie: Bilancio rielaborato, Budget, CULTURA AZIENDALE, Dalla situazione contabile finale al bilancio, Indici di bilancio, RAGIONERIA, Redazione bilancio con dati a scelta|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

ROE e R sono concetti di finanza aziendale. Il ROE è noto a tutti i ragionieri e riguarda il rapporto tra gli utili e il capitale proprio. Tale rapporto indica il rendimento del capitale proprio investito in azienda. La domanda che genera un ROE in realtà è più complessa. Tra un investimento in borsa, nelle obbligazioni e nella propria azienda, dove conviene investire? Ecco che per risolvere un problema di scelta abbiamo il ROE. Ci si aspetta che tale indice sia superiore ai titoli di stato, alla borsa e in linea con il rendimento medio per settore [...]

1 08, 2020

Proposte per gestire l’ordine di 3 milioni di banchi

2020-08-01T18:10:08+02:00Agosto 1st, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CULTURA AZIENDALE, Macroeconomia, Polmonite cinese|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Proposte pratiche per gestire l'ultima commessa di Stato relativa a 3 milioni di banchi scolastici. Come noto lo Stato sta cercando 3 milioni di banchi per la scuola che siano monoposto. La risposta da parte delle imprese è stata molto deludente. Forse solo 75mila banchi saranno pronti per metà settembre. Con questi dati nasce un'idea alternativa non sulla sostanza della fornitura, ma sul modo di gestirla. Essendo le scuole equamente sparpagliate per lo Stato, stabilendo un prezzo standard per Regione, che siano direttamente gli istituti ad interessare i falegnami di zona. In 20 Regioni ci posso essere [...]

14 07, 2020

Contabilità analitica a costi pieni 2. Studi del Prof Carlini

2020-07-14T13:04:09+02:00Luglio 14th, 2020|Categorie: Costi di impianto, CULTURA AZIENDALE, RAGIONERIA|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Contabilità analitica a costi pieni, parte due, quella applicativa. Eravamo rimasti a come imputare all'elicottero Hirundo A-109 dell'Agusta di Varese i costi emergenti dai singoli stabilimenti. Mettiamo ordine all'esempio e stabiliamo dei numeri. Siano dati 3 capannoni. L'elicottero CH-47 è assemblato, parte per parte, in tutti i capannoni. Il 109 Agusta riguarda solo il primo e il terzo. Per poter svolgere l'esercizio servono dei dati iniziali che sono: le materie prime impiegate (costo medio al kg pari a 10,5 euro) la mano d'opera diretta (costo orario medio pari a 18,5 euro/h) Quindi la localizzazione dei costi per [...]

14 07, 2020

Contabilità analitica a costi pieni. Appunti Prof Carlini

2020-07-14T10:33:44+02:00Luglio 14th, 2020|Categorie: Costi di impianto, Costo Ammortizzato, CULTURA AZIENDALE, RAGIONERIA|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Contabilità analitica contrapposta a quella generale. La contabilità generale è articolata su mastri e scritture contabili atta a redigere il bilancio d'esercizio. In questo senso la generale è rigida e prescritta da norme sia professionali sia legali. Al contrario la contabilità analitica o industriale. Per contabilità analitica o industriale, s'intende un sistema di ragionamento contabile necessario a quantificare i costi di produzione. Mentre nella generale l'obiettivo è il bilancio, nella seconda IL COSTO. La dimensione di COSTO (e il successivo calcolo del prezzo) sono le determinati di calcolo. Compreso che stiamo cercando il COSTO, nella analitica ci [...]

12 07, 2020

Il ROE indice birichino. Appunti dal Prof Carlini

2020-07-24T08:22:13+02:00Luglio 12th, 2020|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Indici di bilancio|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Il ROE (return of equity) è un indice di bilancio. Gli indici sono dei rapporti (divisioni) tra un valore e l'altro. Al contrario i margini sono delle differenze. Va rammentato come il ROE spieghi QUANTO RENDE IL CAPITALE INVESTITO IN AZIENDA, QUELLO PROPRIO. Il confronto, per capire se il ROE è adeguato o no avviene tra il tasso d'investimento dei titoli pubblici, la borsa e soprattutto le altre imprese similari per settore merceologico. L'industria manifatturiera oscilla su un ROE tra il 6 e il 9% (si veda il richiamo al rapporto Unioncamere qui sotto citato nel periodo [...]

27 06, 2020

Stagista. Regole di ingaggio. Esperienza del Prof Carlini

2020-06-27T20:53:02+02:00Giugno 27th, 2020|Categorie: Apprendistato, Argomenti che scottano, CULTURA AZIENDALE, DIRITTO|Tag: , , , , , |0 Commenti

Stagista da sfruttare e sottopagare; questa è la prassi da Medio Evo della civiltà, che il sistema aziendale sta applicando da qualche anno a questa parte. Chi ha permesso che una buona idea diventasse pessima nella sua applicazione? Non ci sono dubbi! Dal governo del Renzi (quello non eletto da nessuno eppure ha governato!) fino al governo Conte (ancora non eletto da nessuno). L'Italia, grazie ai Presidenti della Repubblica Napolitano e Mattarella, ha ormai, una triste tradizione. I Capi di Governo sono privi di legittimità politica, perché eletti da nessuno, ma imposti dal Capo dello Stato, violando [...]

25 06, 2020

Esselunga. Successo e fragilità. Prof Carlini

2020-06-30T11:44:45+02:00Giugno 25th, 2020|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Esselunga è un marchio, anzi il logo di maggior successo della Grande distribuzione organizzata (GDO) italiana. Un'affermazione di questo tipo deriva dagli studi dell' "Osservatorio sulla GDO italiana e i maggiori operatori stranieri". La ricerca è stata condotta da Mediobanca sui dati del bilancio 2018 e pubblicato ai primi di giugno 2020. L'analisi si focalizza su un dato principale. Il fatturato per metro quadro. In Esselunga un metro quadrato rende 15.800 euro. Nel mondo la media è 16.421 dollari/medio quadrato.  La concorrente comunista, la Coop, raggiunge appena i 6.036 euro al mq. Gli altri nomi italiano o [...]

1 05, 2020

Capitolo 3 Daft L. Richard. Test. Prof Carlini

2020-05-01T16:11:45+02:00Maggio 1st, 2020|Categorie: CULTURA AZIENDALE, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, Risorse umane|Tag: , , , |0 Commenti

Capitolo 3 del testo di Richard L. Daft, Organizzazione aziendale, il test predisposto per il parziale in previsione a fine maggio. Questo capitolo è forse il più importante dell'itera opera (discutibile) dell'autore. L'organizzazione che una struttura complessa sceglie, non coglie la sua estetica, quanto i costi. Ecco uno dei passaggi poco spiegati nel manuale. Qui emerge sempre la stessa critica a Daft. Spiegare l'organizzazione aziendale, senza la connessione alle risorse umane, è come voler costruire una casa senza muri. L'organigramma è ingegneria umana!  I costi da sostenere per un insieme organizzato e complesso di persone si chiamano: [...]

Torna in cima