Home/2018/Luglio
31 07, 2018

La politica di gestione dello strumento militare: Usa/Europa

2020-04-29T19:06:48+02:00Luglio 31st, 2018|Categorie: L'esperienza Americana, Taccuino Americano 2018, Tecnologia e Tecniche Militari|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

La politica di gestione dello strumento militare: Usa/Europa. Considerazioni nell'ambito del taccuino americano 2018. La politica di gestione dello strumento militare è profondamente diversa tra quanto applicato qui negli Usa in confronto all'Europa. In America la comunità militare e annesse famiglie, sono concentrare in forti che si trovano distanti dai centri urbani. All'interno dei forti si svolge l'intera vita sociale delle famiglie e l'operatività dell'unità militare. La scelta del "forte", come unità operativa e abitativa, produce un corpo sociale separato dalla società. Ovviamente la scelta non è affatto casuale. Perchè gli Stati Uniti d'America hanno fatto una [...]

30 07, 2018

David Ricardo e la complessità nel descrivere l’economia

2020-04-29T19:06:48+02:00Luglio 30th, 2018|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Microeconomia, Stefano Zamagni|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

David Ricardo e la complessità nel descrivere l'economia. Commento alle pagine del testo Economia Politica del prof. Stefano Zamagni. Studio numero 12 della serie. David Ricardo fu contemporaneo a Robert Malthus tant'è vero che si combatterono tra loro. Indentici nella sensibilità dell'epoca, anzi insensibilità verso i poveri (che muoiano pur di non consumare cibo) trovarono un punto di divisione. Malthus sposò la causa dei proprietari terrieri. David Ricardo si dedicò ai borghesi e industriali, ovvero la nascente classe sociale. Come già scritto lo scontro tra i due pensatori ricalca l'attuale tra chi è favore della globalizzazione (Ricardo) [...]

29 07, 2018

Pieology la pizza fai da te degli Stati Uniti. Taccuino americano 2018

2020-04-29T19:06:49+02:00Luglio 29th, 2018|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, L'esperienza Americana, MARKETING, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Pieology la pizza fai da te degli Stati Uniti. Taccuino americano 2018 Pieology è nel campo della pizza, qui negli Usa, il corrispondente di Subway. Sono ambienti dove il cliente fa fare il prodotto a sua immagine e gusto. Come in Subway il panino (specialmente ciabatta italiana) è assemblato a gusto del cliente, lo stesso è ora sulla pizza con Pielogy. Tutto qui. L'idea è di successo? Si l'idea imprenditoriale di Pielogy sta avendo successo perchè permette al cliente di vedere ogni fase di lavorazione del prodotto. L'impasto della pizza è svolto di fronte al consumatore con [...]

29 07, 2018

Il mio metodo per insegnare scomponendo i concetti

2020-04-29T19:06:49+02:00Luglio 29th, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , |0 Commenti

Il mio metodo per insegnare scomponendo i concetti. In realtà non è solo un modello d'insegnamento, ma funzionale a spiegare e capire quello che mi circonda.  Il mio metodo per insegnare in realtà serve a capire prima e spiegare successivamente usa criteri e forme  ingegneristiche. Mi spiego. A 20 anni, in fase di concorso presso l'Accademia Militare dell'Aeronautica Militare a Pozzuoli, mi candidai per la posizione d'ingegnere aeronautico. Nel frattempo vinsi a Modena per l'Esercito e accettai. Il concorso a Livorno per la Marina Militare, che stava per iniziare, lo lasciai perdere e così per l'Accademia della [...]

28 07, 2018

Malthus e la sua previsione di saturazione del mercato

2020-04-29T19:06:49+02:00Luglio 28th, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Microeconomia, Stefano Zamagni|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Malthus e la sua previsione di saturazione del mercato. Riassunto numero 11 tratto dal testo Economia Politica del prof Stefano Zamagni. Malthus e la sua previsione sulla saturazione del mercato, rappresentano l'aspetto più importante dello studioso vissuto tra il 1766 e il 1834. Infatti David Ricardo, suo contemporaneo e oppositore (perchè borghese) non capì il concetto. La saturazione della produzione sul mercato sarà studiata e spiegata da J. M. Keynes nel Novecento. Riprendendo quanto scritto nel riassunto numero 10 della serie, Malthus fu partigiano degli agricoltori (i prorietari di terra). Si vararono nel 1815 le corn laws [...]

28 07, 2018

Robert Malthus contro David Ricardo. Globalizzazione e anti

2020-04-29T19:06:49+02:00Luglio 28th, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Globalizzazione, Microeconomia, Stefano Zamagni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Robert Malthus contro David Ricardo. Globalizzazione e antiglobalizzazione. Un tema del Settecento che si ripropone. Articolo numero 10 della serie di storia economia tratta dal testo Economia Politica del prof. Stefano Zamagni. Robert Malthus rappresenta il pessmismo che segue all'ottimismo di Adam Smith (1723-1790). La differenza tra i due intellettuali è che Adams pensa al capitalismo mentre Robert lo vive. Sostanzialmente si replica il contenzioso in atto negli anni 2015-2018 sulla globalizzazione. Chi apprezza la globalizzazione la pensò, chi la critica la sopporta e ci soffre dentro. Con tale confronto storico si apre la puntata numero 10 [...]

28 07, 2018

Trump Dazi e la nuova geografia commerciale

2018-07-28T18:10:30+02:00Luglio 28th, 2018|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione, L'esperienza Americana, Microeconomia, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , |0 Commenti

Trump Dazi e la nuova geografia commerciale. Taccuino americano 2018. Quello che tutti sanno ma ancora non è stata applicato. Trump Dazi e la nuova geografia commerciale non deriva dal singolo Presidente, ma rappresenta una giusta reazione alla globalizzazione. Ecco un passaggio poco esplorato e capito. Vediamo di analizzare: una giusta reazione alla globalizzazione, che cosa vuol dire? Per evitare di ripetersi per quanto già scritto in altri articoli qui pubblicati, la globalizzazione ha deluso tutti. Solo i ragazzini e gli immaturi restano "globalizzati". La globalizzazione ha deluso nel momento in cui si è confusa con la [...]

28 07, 2018

Trump e la nuova dottrina estera che nessuno ha capito

2020-04-29T19:06:50+02:00Luglio 28th, 2018|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione, L'esperienza Americana, MARKETING, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , |0 Commenti

Trump e la nuova dottrina estera che nessuno ha capito. Taccuino americano 2018. Quella posizione di politica estera da interpretare per ben interfacciarsi. Trump e la nuova dottrina in politica estera, significa un capovolgimento delle precedenti impostazioni seguite dagli Usa dal 1960 ad oggi. Per la precisione, prima di Donald Trump, l'America cercava amici e influenza nel mondo. Oggi questo voler fare amicizia con gli altri popoli è finito. Non che si passi a una fase militare di confronto però l'impostazione è rovesciata. Chi sente il bisogno di un rapporto con gli Stati Uniti si faccia avanti [...]

28 07, 2018

Desert Training Center and General Patton Museum

2020-04-29T19:06:50+02:00Luglio 28th, 2018|Categorie: L'esperienza Americana, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , |0 Commenti

Desert Training Center and General Patton Museum. Taccuino americano 2018. Visita al centro di addestramento nel deserto per l'esercito degli Stati Uniti. Desert Training Center signfica centro di addestramento nel deserto e alla vita in uno degli ambienti naturali più difficili. Manca l'acqua, fa caldo introno ai 50 gradi di giorno e freddo di notte. Nel caso specifico l'esercito degli Stati Uniti ha sentito il bisogno, dal 1942, d'addestrarsi a combattere nel deserto. Per preparare le truppe allo scontro con i tedeschi in Libia e nel Nord Africa contro Rommel, il Generale Patton istituitì il primo centro [...]

27 07, 2018

Planes of Fame Air Museum. Taccuino americano 2018

2020-04-29T19:06:51+02:00Luglio 27th, 2018|Categorie: Tecnologia e Tecniche Militari|Tag: , , , , |0 Commenti

Planes of Fame Air Museum. Taccuino americano 2018. Oggi negli Stati Uniti si celebrano i 50 anni dalla firma della pace dalla guerra di Corea. Planes of Frame è uno dei due musei aeronautici che si trovano a Chino in California. 45 minuti di auto a est da Los Angels sulla interstate 60 si trovano 2 aeroporti; Ontario e Chino. Il primo è uno scalo aereo civile per il traffico passeggeri e merci, il secondo per gli amanti del volo. I due musei aeronautici di Chino in realtà potrebbero essere uno solo; entrambi hanno aerei che volano! [...]

26 07, 2018

Cnn al declino comunicativo criticando il Presidente

2018-07-26T21:51:23+02:00Luglio 26th, 2018|Categorie: L'esperienza Americana, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Cnn al declino comunicativo criticando il Presidente. Taccuino americano 2018 Cnn al declino per monotonia di argomenti. La Cnn in ogni ora di tutti i giorni è impegnata nella critica al Presidente degli Stati Uniti. L'emittente non sa dire nient'altro che non sia monotonamente e monotematicamente concentrato sullo stesso argomento. Il cambio di canale è necessario per salvaguardare la stessa integrità mentale dello spettatore. Questa è la fine della Cnn. Perchè un canale televisivo così importante si frantuma di fronte a un solo argomento annoiando gli spettatori? Bella domanda! Oggi si comunica dalla Casa Bianca (26 luglio [...]

26 07, 2018

Come avviare un corretto processo formativo

2020-04-29T19:06:51+02:00Luglio 26th, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , |2 Commenti

Come avviare un corretto processo formativo sia in azienda sia a scuola/università. Tecnica d'insegnamento per un mondo con persone migliori. Come avviare un corretto processo formativo? La prima cosa da spiegare agli allievi è cosa saranno al termine della formazione. Non importa cosa siano adesso, come siano vestiti e conciati. Il momento iniziale della evoluzione formativa è già "superato-terminato", il punto in discussione è cosa si diventerà. In questo modo va eccitata la classe. Non basta. il passaggio due della prima lezione riguarda il costo del corso. Ogni studente deve sapere quanto è investito su di lui. [...]

26 07, 2018

Marchionne e la contro storia – un anti italiano globalizzato

2018-07-26T04:11:47+02:00Luglio 26th, 2018|Categorie: L'esperienza Americana, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , |0 Commenti

Marchionne e la contro storia - un anti italiano globalizzato. Taccuino americano 2018. Marchionne e la contro storia, quella che ridimensiona il soggetto, ritenendolo uno di loro, non dei nostri. Il Marchionne era un globalizzato incapace di un minimo di etichetta e formalismo, quindi scomparendo è come se non ci fosse mai stato. Del soggetto, Il Marchionne, il ricordo e la memoria è già morta. L'atto d'accusa è d'aver portato in Olanda un'azienda italiana (pagando le tasse agli olandesi). Qundi è stata comprata un'impresa d'auto statunitense e affossato il marchio Fiat, con tanta/troppa conseguente disoccupazione. Ancora non [...]

25 07, 2018

Costco e le nuove strategie commerciali. Taccuino americano

2020-04-29T19:06:51+02:00Luglio 25th, 2018|Categorie: L'esperienza Americana, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , |0 Commenti

Costco e le nuove strategie commerciali. Taccuino americano 2018 Costco è un distributore commerciale che si dedica alla fascia bassa del mercato. In effetti coloro che hanno pochi o meno soldi sono la maggioranza, ma hanno anche aspettative di consumo.  Ecco il segreto di Costco. I prodotti sono di bassa qualità e costo ridotto, ma no per questo meno gradevoli. Certo il muffin a basso contentuto di grasso non rientra nella gamma dei prodotti serviti. Anzi il personale di servizio sorride alla richiesta di prodotti di "alta gamma" con l'intento di dire: accontentati! Questo nel caso il [...]

25 07, 2018

Tatuaggi ovvero pelle sporca. Taccuino americano 2018

2020-04-29T19:06:51+02:00Luglio 25th, 2018|Categorie: Studi di sociologia, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , |2 Commenti

Tatuaggi ovvero pelle sporca. Taccuino americano 2018. Qui negli Stati Uniti moltissime persone sono pesantemente tatuate sugli arti: perchè? Tatuaggi. Qui negli Usa è molto frequente vedere persone tatuate, specialmente sugli arti superiori. Studiandone il comportamento, lessico, forma espessiva fisica e verbale, si tratta, in linea di massima di persone poco evolute. E' fortemente tatuato l'immigrato messicano e il bianco di sinistra globalizzato. Nel genere femminile il tatuaggio appare più un ornamento, ma si conferma la divisione di classe tra ceto povero tatuato ed elevato più curato. Lascia perplessi pensare che un tatuaggio sia per sempre, ovvero [...]

23 07, 2018

PAYG pay as you go vuol dire pensione pubblica

2020-04-29T19:06:52+02:00Luglio 23rd, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Argomenti che scottano, Globalizzazione, L'esperienza Americana, Pensionamento e Studi Sociali, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

PAYG pay as you go vuol dire pensione pubblica. Articolo 5 nella serie Taccuino americano 2018 dedicato al tema della pensione nel confronto Usa-Europa e Italia.  PAYG pay as you go rappresenta l'acronimo per indicare il sistema pensionistico statale. Attenzione che la pensione non è solo di fonte statale come già ricordato nel precendente articolo, il numero 4 di questa serie! Infatti i pensionati statunitensi ricevono come PAYG solo il 45% del loro reddito e hanno pagato contributi al 12,4% rispetto il 40% italiano. Chissà come mai in Italia l'INPS richiede così tanto denaro! Il motivo che [...]

23 07, 2018

Il costo in contributi della pensione. Taccuino americano 2018

2020-04-29T19:06:52+02:00Luglio 23rd, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Argomenti che scottano, Globalizzazione, L'esperienza Americana, Pensionamento e Studi Sociali, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il costo in contributi della pensione. Taccuino americano 2018. Articolo 4 di una serie di riflessioni. Il costo in contributi della pensione è altissimo in Italia. In realtà non è solo per la pensione, ma per tutti i servizi sociali resi dall'INPS al Paese. Su ogni busta paga il 40% è in contributi. Detto meglio, ogni dipendente paga all'INPS il 10% scarso e le aziende versano il 30% scarso il che fa il 40% scarso. Nei precedenti articoli si è argomentato sulla linea di sbarramento, tra età diverse, nella sostenibilità del debito pensionistico. Si è pervenuti alla [...]

23 07, 2018

Pensioni e sistema pensionistico. Articolo tre. Taccuino americano

2018-07-24T17:26:10+02:00Luglio 23rd, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Argomenti che scottano, Globalizzazione, L'esperienza Americana, Pensionamento e Studi Sociali, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Pensioni e sistema pensionistico. Articolo tre di una lunga serie di riflessioni. Taccuino americano 2018. Pensioni e composizione della società per gruppi di età. Già nel secondo articolo di questa serie, dedicata al trattamento di quiescienza, (sistema pensionistico) è stato accenato. La migliore qualità di vita occidentale comporta un allungamento dell'esistenza. Questo dato di fatto comporta che se nel resto del mondo gli over 65 (i pensionati) contano il 7% in Occidente sono il 14%. Non è finita. La vita media, che era di 46,5 anni nel 1950 nel mondo, è passata a 65,4 ma in Occidente [...]

22 07, 2018

I numeri che non tornano sulle pensioni. Taccuino americano 2018

2020-04-29T19:06:52+02:00Luglio 22nd, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Argomenti che scottano, Globalizzazione, L'esperienza Americana, Pensionamento e Studi Sociali, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , , |0 Commenti

I numeri che non tornano sulle pensioni. Taccuino americano 2018. Analisi e riflessioni sui sistemi pensionistici con numeri alla mano. I numeri che non tornano sulle pensioni vanno spiegati perchè sia possibile un cambio di mentalità. L'obiettivo è passare da un atteggiamento passivo a uno attivo. Nel dettaglio da un sistema di vita che include la pensione come un periodo della vita del non fare, a un proseguire lavorando fino a morte. Con tale modifica l'attuale livello di civiltà è assicurato. Ogni ragionamento parte da una quantificazione e classificazione. E' stato stabilito che over 65 sono i [...]

22 07, 2018

La pericolosità della pensione per il benessere sociale

2020-04-29T19:06:53+02:00Luglio 22nd, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Argomenti che scottano, Globalizzazione, L'esperienza Americana, Pensionamento e Studi Sociali, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Taccuino Americano 2018|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

La pericolosità della pensione per il benessere sociale. Appunti dal Taccuino americano 2018 confrontando 2 sistemi sociali. Qui negli Usa si lavora fino a morte e lo conferma il vedere anziani al lavoro nelle ore notturne da The Home Depot e Lowe's. La pericolosità della pensione per gli assetti di bilancio dei paesi Occidentali è un dato di fatto sul quale pochi si confrontano. Evidentemente le promesse degli anni Sessanta non si sono potute mantenere. Va anche detto che la capacità di governo in era globalizzata non è all'altezza delle promesse fatte nel passato. In praticolare quelle [...]

Torna in cima