Home/Tag: berlusconi
21 08, 2017

Per quanto tempo possiamo resistere così senza una revisione del sistema

2020-04-29T19:08:28+02:00Agosto 21st, 2017|Categorie: Globalizzazione, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Per quanto tempo possiamo resistere così? Di Giovanni Carlini – sociologo ed economista Per quanto tempo possiamo resistere in queste condizioni? E' la domanda sulla bocca di tutti ma non ci sono soluzioni. Ancora non abbiamo vie d'uscita! E’ stata aperta una serie di 3 puntate, in questa rubrica, dedicata a chi dirige le imprese. Lo scopo è aiutare nel trovare nuovi spunti, evitando la chiusura (per disperazione) o peggio il fallimento. Per quanto tempo possiamo resistere così? Se continua così chiudiamo tutti. E’ la frase che più spesso si sente intervistando i diversi operatori. L’accento è [...]

21 08, 2017

Cosa sta accadendo e con quali prospettive ci stiamo muovendo?

2020-04-29T19:08:28+02:00Agosto 21st, 2017|Categorie: Globalizzazione, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Cosa sta accadendo e su quali piste ci si muove per risolvere l'impasse? La globalizzazione ha tradito le promesse! Il Re è morto, viva il Re! Di Giovanni Carlini Cosa sta accadendo e come ci si muove per gestire l'impasse e crisi della globalizzazione? L’editore mi chiede di scrivere un breve intervento per spiegare perché la crisi sta durando più del previsto. Francamente, dal mio punto di vista, di studioso mi chiedo come si faccia a non sapere che prima d'importanti varianti la situazione non può cambiare! Queste varianti sono iniziate con Brexit e Trump ma non [...]

1 05, 2017

Le primarie sono solo bisogno di pubblicità avendo negato la democrazia

2017-05-01T12:57:48+02:00Maggio 1st, 2017|Categorie: Argomenti che scottano, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le primarie sono solo bisogno di pubblicità avendo negato la democrazia. Il Pd, il renzi, un disperato bisogno d'apparire. Le primarie rappresentano una mobilitazione di partito. Ci può essere come no. Ogni forza politica sceglie la sua forma di marketing poltico. Fin qui nulla di speciale. Nella necessità di visibilità pubblica, il cosiddetto Pd ha optato per le "primarie". Fatti suoi. Quello che stupisce è il rilievo mediatico. La sua esagerazione-mobilitazione cela la necessità di coprire altri eventi. Il riferimento è per un'economia che non funziona. Una disoccupazione in grado di compromettere la democrazia come forma politica. L'immigrazione [...]

5 01, 2015

La dollarizzazione della lira. Unica voce fuori dal coro.

2020-08-10T14:23:00+02:00Gennaio 5th, 2015|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, La crisi della Ue|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

LA DOLLARIZZAZIONE DELLA LIRA: una delle cause più gravi della nostra crisi Prof. di economia e sociologia Giovanni Carlini Le regole della nostra vita quotidiana e il contesto economico che ne deriva sono cambiate dal 2001 ad oggi, da cui anche le crisi e i connessi scenari, che non sappiamo ancora risolvere perché non studiati a sufficienza. Il tutto ci proietta verso un futuro incerto e inquieto di cui aver paura? Perché l’euro come unità monetaria è stato un errore Questo studio fu pubblicato per la prima volta nel 2000, quindi rivisto nuovamente nel 2008 e oggi, [...]

27 09, 2014

A 67 giorni dalle elezioni Presidenziali

2020-07-22T16:25:47+02:00Settembre 27th, 2014|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

A 67 giorni dalle elezioni presidenziali negli Stati Uniti Per conto della testata SIDERWEB mi trovo a Tampa, in Florida, oggi 30 agosto 2012 per assistere alla nomination del Governatore Mitt Romney alla corsa elettorale per la carica di 45° presidente degli Stati Uniti. Fra 67 giorni ci saranno le elezioni presidenziali. Oltre il folklore cosa accade in queste elezioni presidenziali che ci può interessare? Romney è partito svantaggiato, ma sta rapidamente recuperando terreno per due aspetti fondamentali: a) Obama è solo un politico, mentre Romney un protagonista della finanza che ha costruito il suo successo offrendo [...]

18 09, 2014

Spiegando l’Italia alla stampa estera. Prof Carlini

2020-07-21T21:41:12+02:00Settembre 18th, 2014|Categorie: Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Cosa accade in Italia? Sintesi dal prof Giovanni Carlini L’Italia è diventata il simbolo della crisi dell’Europa senza esserlo in realtà. A ben guardare, i problemi sono principalmente francesi, quindi spagnoli per cui anche tedeschi. Non che l’Italia non ne abbia di suoi, ma ha dovuto subire la vergogna di una responsabilità che non è integralmente sua. Non lo è per questi motivi: - le banche francesi e tedesche detengono più titoli greci di quelle italiane, per cui sono maggiormente esposte di quelle italiane; - l’euro è una moneta che ha fallito il ruolo d’integrazione europea, perché era [...]

17 09, 2014

Capitolo terzo – METODO DI RICERCA Prof Carlini

2020-07-21T19:38:53+02:00Settembre 17th, 2014|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Capitolo terzo METODO E CRITERI DI RICERCA PER OGNI PAESE: Con il capitolo terzo si entra nella parte “operativa” del progetto di ricerca esortando l’azienda ad applicare un METODO & SISTEMA di ricerca ed analisi paese. Perché questa fase è così importante? Semplice! Il costo di ricerca e selezione paese, ha un suo valore e le aziende non possono sostenerli, in continuazione, su aree sempre più estese e lontane dal loro baricentro operativo senza aprire succursali. Da qui emerge la necessità di un razionalizzazione. Indicativamente, al di là di quanto qui svolto, lo studio per singolo paese è [...]

17 09, 2014

Cosa c’è da imparare nelle scelte di mercato del parquet statunitense?

2020-07-21T21:36:16+02:00Settembre 17th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEL PARQUET|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Cosa c’è da imparare nelle scelte di mercato del parquet statunitense? L’essenza della diversita’ tra mercato del parquet italiano e quello nord americano consiste nella diversa conzione del prodotto. Negli USA e’ uno status simbol, in Europa rappresenta un buona scelta per arredare la casa. Negli Stati Uniti e’ un prodotto ad alto costo, in Europa si sceglie. La conclusione, in termini di sociologia dei consumi, e’ che la base di consumo del parquet in Nord America e’ molto stretta rispetto alla diffusione del Vecchio Continente. Fin qui nulla di particolare. Analizzando in proporzione le vendite di [...]

12 09, 2014

Impresa familiare contro Impresa di mercato

2020-04-29T19:12:29+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Impresa familiare contro Impresa di mercato. Il marketing in pillole – terza puntata. Nella redazione del piano di marketing è fondamentale capire la forma della società. Da questo aspetto è possibile proiettare la reale potenzialità d'impresa. Impresa familiare contro impresa di mercato. Pare uno spareggio sportivo. In effetti è vero. Sono 2 mondi diversi anche se l'uno nasce dall'altro. Certamente nelle precondizioni alla stesura di un piano di marketing, questo è un dettaglio importante. Nel pensiero organizzativo aziendale ci sono 2 punti di vista riconducibili o al concetto d’impresa. Il primo è familiare, il secondo definibile “di mercato”. [...]

12 09, 2014

Spiegando ai figli la crisi politica del dicembre 2012

2020-07-20T14:42:59+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Spiegando ai figli la crisi politica emergono molte perplessità sulle anomalie tutte italiane che ci affliggono. Ho un figlio al terzo anno dello scientifico e una al secondo di università in economia. Francamente vorrei che fossero loro a spiegarmi cosa accade sul piano economico politico e sociale nella Nazione, invece questo non avviene! "Ai miei tempi" (evidentemente sono vecchio) ero io a punzecchiare i miei discutendo di fatti della vita. Comunque, la crisi politica del dicembre 2012 impone un confronto tra idee ed ecco che spiegando la crisi ai figli prende sostanza. Il primo aspetto da chiarire e ancora [...]

12 09, 2014

Antieuropeismo intelligente tra politica ed economia. Studi del Prof Carlini

2020-07-20T14:13:30+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Antieuropeismo intelligente: una distinzione tra successo economico e fallimento politico. Antieuropeismo, le premesse per meglio capire.La superficie mondiale controllata dagli europei nel 1800 era il 35% ma nel 1914 salì all’84,4%. Di fronte a tanto potere (appunto imperiale) le energie che ne scaturirono portarono a 16 milioni di morti con la prima guerra mondiale a cui ne seguirono altri 55 con la seconda.Con un simile dissanguamento, l’Europa cessò il ruolo imperiale consegnando agli Stati Uniti e all’Unione Sovietica la leadership. Una lettura storica e sociologicaA questa traduzione storica ne segue un’altra di natura sociologica, relativa al ruolo [...]

12 09, 2014

Lettera aperta, di un elettore, al Presidente On. Silvio Berlusconi

2020-04-29T19:12:49+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lettera aperta, di un elettore, al Presidente On. Silvio Berlusconi. Questa lettera fu inviata anni fa ma ancora attuale. Gentile Signor Presidente Silvio Berlusconi.  sono un suo elettore. L'ho votata nel passato e lo farò ancora. Anzi Le dico di più, così sarà per mia figlia e figlio. Ne consegue che qui non è in discussione il voto a Lei e partito. Nonostante ciò ci sono degli aspetti che ho ancora bisogno capire.LA QUESTIONE DEL PROGRAMMA POLITICOTutto quanto Lei imputa al precedente governo non votato dagli italiani, è corretto. Anzi ci lamentiamo che lo affermi solo adesso! Avremmo preferito [...]

12 09, 2014

Monti non si può votare. Ecco i Perché. Analisi del Prof Carlini

2020-07-20T14:00:23+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Monti il prof. Monti non votato da nessuno eppure Capo del Governo è votabile? NO Monti non è votabile perchè è responsabile d'aver reso questo Paese povero.Completamente distaccato dal rapporto umano, è reo per aver:- cancellato la partecipazione del Paese alle Olimpiadi (con annessa perdita di finanziamenti)- d'aver curato il solo settore finanziario bancario, dal quale proviene;- d'aver trasformato il problema dello Stato in una contesa con il cittadino, senza intaccare la PA (abbiamo 20 regioni, 110 provincie e 8.090 comuni). Ne consegue che il Monti ha cercato nelle tasche degli italiani, la soluzione a un problema [...]

12 09, 2014

Avevo scritto: Bersani vince le primarie ma perde le elezioni

2017-07-06T19:46:19+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Avevo scritto: Bersani vince le primarie ma perde le elezioni. In questo sito sono contenute delle anticipazioni poi rivelatesi corrette. Proiezioni che nessuno ha mai voluto considerare. Brexit, Trump, il referendum italiano del 4 dicembre 2016. la fine del Renzi. Avevo scritto: Bersani vince le primarie ma perde le elezioni. E' vero ma non solo. D'enormemente più importante qui è stata prevista la Brexit e Trump. Sin dal mese di marzo 2016 qui sono state offerte al lettore proiezioni valide. Nonostante ciò sono passate sotto silenzio. Perchè? Il Bersani vince la primarie ma perde le elezioni è [...]

7 09, 2014

I fondamentali non vanno traditi: il caso Brasile e turco.

2020-06-25T21:11:14+02:00Settembre 7th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano, Douglass C. North|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

I fondamentali come rotta da seguire. Quando anni fa fu eletto il Brasile come sede per le prossime Olimpiadi in competizione con gli Stati Uniti, provai un profondo senso di disagio, che si conferma in questi giorni con la protesta civile contro il dirottamento di fondi dal sociale alle infrastrutture sportive. In pratica gli stessi brasiliani contestano la scarsa attenzione a fognature, strade, illuminazione, a vantaggio delle opere edili necessarie alle Olimpiadi. Un evento di questo tipo conferma quanto immaturi siano i cosiddetti BRICS e ingiustificate le proiezioni che li elevano a futuro del mondo. Oltre al [...]

5 09, 2014

Globalizzazione e crisi: subprime. Studi del Prof Carlini

2020-07-04T14:29:42+02:00Settembre 5th, 2014|Categorie: Appunti per gli studenti, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le motivazioni alla crisi subprime - scritto nel 2008 In cosa consiste la crisi subprime di Giovanni Carlini Le premesse alla crisi L’11 settembre 2001 come atto terroristico sul suolo degli Stati Uniti, nelle sue conseguenze, ha portato l’economia degli Usa ad una crisi dalla quale si doveva uscire quanto prima. La Presidenza Bush, attanagliata tra la conduzione sia strategica che finanziaria della guerra e investire per rilanciare il Paese, scelse una strada ben precisa: alzare il livello dei consumi. Da premettere che questa opzione non è affatto di minor profilo rispetto le altre possibili ed è [...]

4 09, 2014

Dossier arredo urbano a New York

2020-04-29T19:13:02+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO, I GRANDI DOSSIER|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier arredo urbano a New York L'arredo urbano è un fatto culturale. La qualità di vita nelle città dipende da molti fattori tra cui anche la quantità di verde organizzato. Per "verde organizzato" s'intende quel pensiero organizzativo che completa la vita urbana con parchi e giardini. Aiuole, fontane e panchine. Viali alberati e cespugli. Fiori e qualsiasi tipo di erbe coltivata. Perchè questo? Ci sono degli studi ancora sperimentali che analizzano il livello di nervosismo in ambito urbano. Pare che la presenza d'arredo urbano riduca la tensione nervosa. Tradotto in pratica significa litigare di meno. [...]

30 08, 2014

Spiegando alla stampa estera il caso dell’On. Silvio Berlusconi

2020-05-13T21:53:38+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Spiegando alla stampa estera il caso dell'On. Silvio Berlusconi. The fake Conviction. By Giovanni Carlini Spiegando alla stampa estera il caso dell'On. Silvio Berlusconi. Listening carefully to the American television commentaries, on the definitive conviction of The Hon. Silvio Berlusconi. I have become aware that some fundamental aspects are not known. Probably the ex-prime minister has evaded taxes, but this conviction is the fruit of a class of politicized judges. This no one understands. Differently from other countries, Italian judged are ruled by their own “superior council”, which members are elected by declaring their political status. Essentially, [...]

30 08, 2014

Taccuino americano: l’Europa e l’Italia viste dall’America

2020-04-29T19:13:20+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano: l'Europa e l'Italia viste dall'America. Un effetto devastante. Taccuino americano, guardandosi intorno nel mondo. La prospettiva europea e in particolare quella italiana, se osservata oltre oceano è drammatica. Inquadrata l’estrema difficoltà dei nostri tempi anche per le PMI, cercando soluzioni creative e attuabili in breve tempo, si giunge a una sola conclusione. Collocarsi negli Stati Uniti per vendere o produrre è difficile ma necessario. Si potebbe anche dire che non se ne può fare a meno per quanto di parte possa apparire questa valutazione. Stabilito il concetto, si passa alla fase operativa. Per quanto piccole [...]

30 08, 2014

La giustizia di chi? – crisi di un concetto

2020-07-27T15:35:44+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Osservando, tramite TV, la folla fuori dal tribunale in India, ove sono sotto processo i nostri marò, proviamo noi, italiani, un senso di disagio constatando l'animosità della protesta. Di fatto la Nazione è a favore dei militari italiani, invocando clemenza e comprensione per un incidente accaduto a dei pescatori "che se la sono andata a cercare". Insomma, nel giudizio comune sono "cose che accadono". Ne consegue una sorta di perdono e amnistia per i nostri soldati. Contemporaneamente, sempre in Italia, il Paese è spezzato, relativamente all'applicazione della legge sul caso dell'On. Berlusconi. Nel dettaglio, la contestazione non [...]

Torna in cima