Home/2015/Ottobre
29 10, 2015

Polonia e Vaticano le novità. Prof Carlini studi

2020-08-04T16:12:46+02:00Ottobre 29th, 2015|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

IN POLONIA E IN VATICANO CI SONO DELLE NOVITA' CHE POCHI STANNO PERCEPENDO Qualche settimana fa in Svizzera è stato votato e ha vinto il partito contrario all'immigrazione. Il riferimento è all'autunno 2015. Il fattò è rimasto a livello di cronaca. Quattro giorni fa, in Polonia, ha stravinto il partito cattolico contrario all'immigrazione e questo è un particolare sul quale occorre meditare perchè ha 2 riflessi, uno politico e l'altro sul mondo della Chiesa. A) Aspetto politico. Nella Ue non sono più solo i magiari (Ungheria) contrari all'immigrazione clandestina e massiccia, ma da adesso c'è anche la Polonia. [...]

22 10, 2015

A new sociological theory – The Prisoner of Parkinson. Prof Carlini

2020-08-04T21:08:35+02:00Ottobre 22nd, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

The Prisoner of Parkinson     A new sociological theory: The Prisoner of Parkinson   Prof. Giovanni Carlini   Abstract Pain is a normal occurrence of life, which modifies personal behavior, yet sociology has not studied the impact of pain in the life of a family and the community. Whilst pain is studied in American Universities, it still remains confined in medical and psychological terms. To illustrate the importance of pain sociology, the author talks about the “Prisoner of Parkinson”, a theory that he proposes, in order to push a patient from accepting a life not [...]

20 10, 2015

A new sociological theory: The Prisoner of Parkinson. Prof Carlini analysis

2020-08-04T21:17:13+02:00Ottobre 20th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

A new sociological theory: The Prisoner of Parkinson  Prof. Giovanni Carlini (1)  Abstract  Pain is a normal occurrence of life, which modifies personal behavior, yet sociology has not studied the impact of pain in the life of a family and the community. Whilst pain is studied in American Universities, it still remains confined in medical and psychological terms.  To illustrate the importance of pain sociology, the author talks about the “Prisoner of Parkinson”, a theory that he proposes, in order to push a patient from accepting a life not worth living, to a new quality life.   [...]

18 10, 2015

The Prisoner of Parkinson: nuove considerazioni- Prof Carlini

2020-08-04T21:23:29+02:00Ottobre 18th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Al latere della teoria “The Prisoner of Parkinson” nuove considerazioni Prof. Giovanni Carlini Studiando gli effetti del Parkinson, come dolore sul comportamento umano e le annesse conseguenze, emergono, in particolare verso le donne, delle riflessioni che valgono per tutte pur prendendo spunto dal mondo del Parkinson. In particolare emerge, nelle donne, un comportamento molto particolare del tipo “reduce di guerra” che condiziona la ricerca di un nuovo partner. Questo comportamento non è stato notato nei maschi in pari condizioni di bisogno affettivo. Parkinson e separazioni/divorzi Un evento traumatico di rilevanza sociale, che s’incontra nello studio delle modificazioni [...]

11 10, 2015

La trasformazione del comportamento sotto l’effetto del dolore

2020-08-04T21:29:24+02:00Ottobre 11th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Studi sul Parkinson: la trasformazione del comportamento sotto l’effetto del dolore studi di Giovanni Carlini nell'ambito della teoria sociologica sul Prigioniero da Parkinson riconducibili alla più ampia sociologia del dolore (pain sociology) La trasformazione del comportamento sotto l’effetto del dolore Per quanto il dolore sia parte integrante della vita umana, con effetti diretti nella modificazione del comportamento, non è ancora stato studiato sotto il punto di vista sociologico, in particolare nei suoi effetti familiari e sociali. Nelle università americane indubbiamente è oggetto di studio restando però nei termini clinici e psicologici, mai relazionali che sarebbero quelli socialmente [...]

4 10, 2015

Il fallimento della globalizzazione. Studi del prof Carlini

2020-08-04T21:41:07+02:00Ottobre 4th, 2015|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La globalizzazione errata: le culture non convergono Prof. Giovanni Carlini La globalizzazione, nel modello pensato nell’anno 2000 si trova oggi in aperta crisi, dopo appena 20 anni. L’idea di fondo del modello era ed è ancora sostanzialmente molto semplice: portare il mondo a consumare come gli occidentali. Si credeva che bere tutti la Coca Cola, come portare le stesse scarpe da ginnastica o l’accesso al web avrebbe cambiato il mondo.   Il bisogno d’ampliare la base di consumo per abbattere i costi di produzione Sulla globalizzazione sono state scritte tante cose tranne quelle “nude e crude”: un [...]

3 10, 2015

La crisi della globalizzazione. Appunti dal prof. Carlini

2020-10-31T21:14:04+01:00Ottobre 3rd, 2015|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lezione sulla globalizzazione: i motivi, le cause, gli effetti e la crisi della globalizzazione. Prof. Giovanni Carlini   Sul concetto di “globalizzazione” c’è una grande confusione. Nel tentativo di chiarire il senso e sviluppo del fenomeno, sono stati scritti questi appunti. Quando nasce la globalizzazione Si può affermare che la globalizzazione, nei suoi effetti pratici, nasce con l’entrata della Cina nel WTO (World Trade Organization) nel settembre del 2001 dopo ben 15 anni di sofferte trattative con il resto del mondo. In realtà l’ingresso cinese nel commercio mondiale deriva da un preciso invito fatto dagli Stati Uniti, [...]

Torna in cima