Home/2014/Agosto
30 08, 2014

Come uccidere la psicanalisi, una fallimentare presentazione di un libro

2020-04-29T19:13:19+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Come uccidere la psicanalisi, una fallimentare presentazione di un libro. Spunto descritto dal prof. Giovanni Carlini, impegnato in sociologia Psicanalisi smarrita! Alla fine di marzo, a Milano, un affermato psicanalista ha presentato un libricino di poche pagine. Non per questo meno intense, sulla riscoperta del bisogno di psicanalisi. Il testo è stato chiesto dall'editore, in seguito alla verticale caduta d’interesse la psicanalisi. L’obiettivo è di sintetizzare in 12 punti, l’impossibilità di cancellare l’inconscio nella vita dell’essere umano. Per la presentazione viene impegnata una delle più accoglienti librerie del centro città. Si registra un eccezionale afflusso di persone e interesse. [...]

30 08, 2014

Spiegando alla stampa estera il caso dell’On. Silvio Berlusconi

2020-05-13T21:53:38+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Spiegando alla stampa estera il caso dell'On. Silvio Berlusconi. The fake Conviction. By Giovanni Carlini Spiegando alla stampa estera il caso dell'On. Silvio Berlusconi. Listening carefully to the American television commentaries, on the definitive conviction of The Hon. Silvio Berlusconi. I have become aware that some fundamental aspects are not known. Probably the ex-prime minister has evaded taxes, but this conviction is the fruit of a class of politicized judges. This no one understands. Differently from other countries, Italian judged are ruled by their own “superior council”, which members are elected by declaring their political status. Essentially, [...]

30 08, 2014

Breaking news: attacco alla Siria?

2020-04-29T19:13:19+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Breaking news: Attacco in Siria? di Giovanni Carlini Che cosa sta accadendo in queste ore tra gli Stati Uniti e la Siria in grado di scatenare un conflitto militare regionale? La presidenza Obama è seriamente impegnata nel valutare un’opzione militare contro il governo siriano, nonostante il netto rifiuto del 50% della popolazione statunitense. Perché accade questo? La complessità dell’evento impone il confronto con diverse professionalità. Un colonnello dell’Esercito Americano dichiara “…se il Presidente ordina, noi partiamo, ma quello che sfugge è il perché e quali siano gli obiettivi. Il Presidente ha il mandato per impiegare la forza [...]

30 08, 2014

La concezione del sé nella percezione sociale

2020-04-29T19:13:20+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano: la concezione del sé nella percezione sociale di Giovanni Carlini È importante scusarsi con i lettori per un titolo così pomposo che, se spiegato, è facilmente intuibile. I sociologi americani, quelli più avanzati al mondo in materia, da un secolo insistono su un concetto: il mondo è percepito (tradotto) da tutti noi, in base a come ci consideriamo e percepiamo. Gli effetti pratici sono visibilinell’incidenza dell’ottimismo/pessimismo sul livello di spesa dei consumatori, quindi sul quadro macroeconomico della Nazione. Probabilmente esiste il mondo oggettivo, ovvero quello che tale è senza interpretazioni (un concetto che appartiene più [...]

30 08, 2014

Taccuino americano: l’Europa e l’Italia viste dall’America

2020-04-29T19:13:20+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano: l'Europa e l'Italia viste dall'America. Un effetto devastante. Taccuino americano, guardandosi intorno nel mondo. La prospettiva europea e in particolare quella italiana, se osservata oltre oceano è drammatica. Inquadrata l’estrema difficoltà dei nostri tempi anche per le PMI, cercando soluzioni creative e attuabili in breve tempo, si giunge a una sola conclusione. Collocarsi negli Stati Uniti per vendere o produrre è difficile ma necessario. Si potebbe anche dire che non se ne può fare a meno per quanto di parte possa apparire questa valutazione. Stabilito il concetto, si passa alla fase operativa. Per quanto piccole [...]

30 08, 2014

La giustizia di chi? – crisi di un concetto

2020-04-29T19:13:20+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Osservando, tramite TV, la folla fuori dal tribunale in India, ove sono sotto processo i nostri marò, proviamo noi, italiani, un senso di disagio constatando l'animosità della protesta. Di fatto la Nazione è a favore dei militari italiani, invocando clemenza e comprensione per un incidente accaduto a dei pescatori "che se la sono andata a cercare". Insomma, nel giudizio comune sono "cose che accadono". Ne consegue una sorta di perdono e amnistia per i nostri soldati. Contemporaneamente, sempre in Italia, il Paese è spezzato, relativamente all'applicazione della legge sul caso dell'On. Berlusconi. Nel dettaglio, la contestazione non [...]

30 08, 2014

La fiducia in ambito lavorativo e aziendale

2020-04-29T19:13:20+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Argomenti per scrivere un saggio sulla fiducia di Giovanni Carlini Questo non è un appello a fidarsi del prossimo, ispirato da sentimenti filosofici, ma un'analisi approfondita sul perché le nostre imprese, specie di medie e piccole dimensioni, in Italia, non riescono ad applicare un sistema fiduciario di gestione con il loro management, restando limitate al contesto familiare. Molte, troppe aziende non sanno neppure cosa sia un ingegnere in produzione o un manager in comando, oppure hanno subito pessime esperienze, applicando male i principi di collaborazione tra proprietà e management. La fiducia in sé per sé è solo [...]

30 08, 2014

Quando l’eccesso è troppo? – Bauman

2020-04-29T19:13:20+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Bauman e l'eccesso di Giovanni Carlini A cena, mentre cerco d’ascoltare il telegiornale, sento anche le profonde riflessioni di mio figlio (17 anni) che, discutendo con la sorella, dichiara (orgoglioso) d’aver ricevuto un certo numero di “mi piace” su una foto che ha messo su Facebook. Mi giro verso di loro e li guardo come farei con un disco volante che sta atterrando in Piazza del Duomo, a Milano, in ora di punta. È più che chiaro che qualcosa non quadra in entrambi i sensi. Zygmunt Bauman, un autorevole sociologo, tuttora vivente, nel suo libro, Voglia di [...]

28 08, 2014

Corso di Marketing lezione 3. Le domande da farsi per restare attivi

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Corso di marketing. Lezione 3. Concetti di fondo: le domande da porsi per restare sul mercato Un corso di marketing  non è un insieme di lezioni da cui prendere appunti. In realtà si tratta di una formazione molto vivace e interattiva. Alcune persone hanno criticato quest'impostazione definendola "un bar d'imprenditori". Ebbene si. Non si tratta di chiacchiere da bar ma certamente di un luogo di riflessione. Quali sono le domande fondamentali per restare sul mercato? Ecco il tema della lezione 3. IL PUNTO DI PAREGGIO  Se non è noto questo livello oltre il quale si guadagna, la [...]

28 08, 2014

Marketing spettacolo l’esperienza vissuta a Napa Valley

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEGLI STAMPI, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, MARKETING, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Marketing spettacolo l'esperienza vissuta a Napa Valley. Si chiama marketing spettacolo. Napa Valley si trova 40 miglia a nord di San Francisco. Così vicina alla città che per andarci bisogna appositamente organizzarsi. Pare un controsenso. Aprendo una parentesi sulla città di San Francisco, l’ideale è prendere un albergo fuori dal centro. Lontano dai diversi e i connessi ponti. Il bello è raggiungere la metropoli al mattino, con il traghetto, sfruttando il parcheggio gratuito di Larkspur (gli altri sono a pagamento). Chiusa la parentesi turistica verso la città ora vogliamo l'interesse a nord. Dalla parte opposta. Napa Valley [...]

28 08, 2014

La crisi della globalizzazione e delocalizzazione

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi della globalizzazione e delocalizzazione La crisi della globalizzazione è sotto gli occhi di tutti. Nessuno ne parla per non ammettere una sconfitta. Che peccato dover vivere nascondendo i fallimenti anzichè risolverli. Nella crisi della globalizzazione c'è anche la delocalizzazione. Non solo, in crisi c'è anche l'immigrazione e la cosiddetta società aperta. Fin qui nulla di speciale, il punto è un altro. Perchè questi "modi di pensare" sono entrati in crisi? Come in tutti gli aspetti dell'umano le motivazioni sono sempre tante. Troppe. Relativamente alla crisi della globalizzazione, penso derivi da un fatto strutturale. Non poteva [...]

28 08, 2014

Programma corso di internazionalizzazione per le PMI

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

PROGRAMMA PER UN CORSO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE PER LE PMI - 25 ore Un corso d'internazionalizzazione per le PMI è diverso da tutti gli altri insegnamenti. Questo perché è terribilmente pratico e immediato. Del resto contenere la fase formativa in sole 25 ore è già un azzardo. Lo scopo del corso è quello d'introdurre una mentalità in azienda più che un elenco di cose da fare. Questa è la differenza. La mentalità per internazionalizzarsi è diversa da quella di vendere all'estero. Vendere è un'azione commerciale. Internazionalizzarsi è una mentalità. Per spiegare lo scopo di un corso di internazionalizzazione [...]

28 08, 2014

Corso aziendale di marketing, una serie di esempi

2020-04-29T19:13:22+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Corso aziendale di marketing, una successione di esempi per capire meglio. Un corso aziendale di marketing: idee e prospettive. Questo è il programma del corso già avviato. Inizialmente per 100 ore, proseguito fino a 175. Una variante così importante, esprime la profonda volontà dell'impresa di lottare sul mercato. Questo per meglio posizionarsi, in una fase congiunturale altamente selettiva, che registra 30 fallimenti al giorno. A questo corso ne segue un altro per 25 ore sull'internazionalizzazione. Corso pratico di MARKETING (STRATEGIE E TECNICHE) 175 ore Obiettivo: Individuare le azioni di marketing in base al piano. Serve descrivere come l'impresa [...]

28 08, 2014

Piano di marketing per impresa edile, un esempio

2020-04-29T19:13:22+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Piano di marketing per impresa edile Il piano di marketing per impresa edile ha delle caratteristiche specifiche rispetto alla norma. Certamente ha come carattere comune lo studio del mercato. Quindi dell'azienda e la strategia di connessione tra i due aspetti. Complessivamente un piano di marketing costa 5mila euro e richiede 40 giorni. Si studia il mercato in particolare (primi 15 giorni). Successivamente ci si impegna su com'è strutturata l'impresa. Le persone che la compongono, i carichi di lavoro. Ambizioni aziendali e mezzi a disposizione. Tempo e finanziamenti. L'insieme di questi dati consente di capire come l'azienda possa agganciare [...]

28 08, 2014

APPUNTI SULLA LEZIONE E-COMMERCE

2020-04-29T19:13:22+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Un sito internet è paragonabile ad una vetrina per l’attività commerciale, quindi è funzionale a mostrare i propri prodotti e indurre l’osservatore ad entrare, dialogare con un venditore. Se le condizioni di domanda e offerta sono convergenti si arriva all’acquisto. Come una vetrina anche il sito internet deve essere periodicamente aggiornato e sottolineare presentare i prodotti più accattivanti per quel momento. (qui sorge la domanda: come misurare la stagione dei prodotti?) Proseguendo sul paragone con la vetrina, anche il sito deve essere posizionato in una zona di passaggio ed quindi visto da un maggior numero di persone [...]

28 08, 2014

Bozza di statuto per cooperativa

2020-04-29T19:13:22+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

BOZZA DI STATUTO PER COOPERATIVA TITOLO I DENOMINAZIONE – SEDE - DURATA ART. 1 DENOMINAZIONE E' costituita la società cooperativa denominata "Puscasu company - Società Cooperativa ". La società aderisce all’U.N.C.I. (Unione Nazionale Cooperative Italiane) ed agli organismi periferici della stessa nella cui giurisdizione ha la propria sede sociale, impegnandosi ad osservarne gli statuti ed i regolamenti. ART. 2 SEDE La Cooperativa ha sede legale nel comune di ………….. (Roma). Sedi secondarie, filiali, succursali, agenzie, uffici di rappresentanza, sia in Italia che all’estero, potranno essere istituite o soppresse con semplice decisione dell’organo organo amministrativo. ART. 3 DURATA [...]

28 08, 2014

Piano di marketing per abiti da sposa. Un settore particolare

2020-04-29T19:13:23+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Piano di marketing per abiti da sposa, un settore particolare Il piano di marketing per abiti da sposa è un documento particolare. Si distingue dagli altri piani. Già in questa sede è stato esaminato quello per imprese edili. Anche se l'accostamento tra i 2 settori merceologici è da brividi, in realtà ci sono molte somiglianze. Un piano di marketing per abiti da sposa si dedica a 2 aspetti molto particolari che sono: una clientela occasionale "in transito" sempre diversa; un evento non ripetibile (almeno nelle aspettative). L'insieme di questi particolari cambia le carte in tavola. Non a [...]

28 08, 2014

Piano di marketing per una pasticceria

2020-04-29T19:13:23+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Il piano di marketing applicato alla pasticceria Il documento esposto in pdf rappresenta un piano di marketing per pasticceria. Si tratta di uno dei miei primi lavori. Nel corso del tempo il piano di marketing si è invece evoluto. In particolare ha incluso un sistema di contabilità industriale. Questo per seguire mese per mese l'azienda. Importante è la TAM (tendenza annua mobile).  Si tratta dello sviluppo del fatturato mensile su base annua. Questo serve per anticipare senza sorprese il "fine anno". L'impostazione qui presentata e studiata specificatamente per una pasticceria. Si tratta di un prezioso esempio per ricchezza [...]

28 08, 2014

Piano di marketing: il primo passo per capire il mercato

2020-04-29T19:13:23+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il piano di marketing serve per capire il mercato quindi come interagisce l'azienda Fortunatamente le aziende italiane si sono “svegliate” volendosi dotare  di un piano di marketing. Cos’è questo documento? Semplice! Cercare di capire e programmare le direzioni che l’azienda dovrebbe assumere, nei prossimi 6, 12, e 18 mesi. Prevedere è difficile ma necessario in un mercato globale e selettivo. Come in tutti gli inizi, anche qui c’è il solito problema d’impostazione. Mi spiego. Un piano di questo tipo, non viene scritto per festeggiare, i primi 25 anni d'impresa. Non stiamo parlando di un documento celebrativo, da far [...]

28 08, 2014

Piano di marketing per l’edilizia: settore tetti e coperture

2020-04-29T19:13:23+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

IL PIANO DI MARKETING PER L'EDILIZIA. SETTORE TETTI E COPERTURE  Il piano di marketing per l'edilizia è diverso dagli altri. Ormai è noto come strumento indispensabile per poter proiettare l'azienda nei prossimi 6-12-18 mesi. Ovviamente il piano di marketing non si limita solo a: studiare il mercato; capire l'azienda; trovare una via per interagire impresa-mercato; deve anche: 1- corredarsi di un sistema di contabilità industriale. Questo permette di poter seguire l'andamento del fatturato mese per mese. Ciò perché si possa apportare le modiche necessarie se non fossero rispettati i piani di budget. Quindi il piano include un [...]