Home/Tag: impresa padronale
6 07, 2017

Imprenditore che si lamenta ma non reagisce. Preferisce restare fermo.

2020-04-29T19:08:35+02:00Luglio 6th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Imprenditore che si lamenta ma non reagisce. Preferisce restare fermo. E' la sorte della maggioranza dei cosiddetti imprenditori. Cosiddetti imprenditori, perché inadeguati al ruolo e a cultura incompleta. Questa gente rappresenta la maggioranza. Da qui si capisce anche perché il PIL non cresce. Imprenditore che si lamenta: che novità! E' un piagnisteo continuo e inarrestabile. Diciamo che lo sport nazionale dell'imprenditore è lamentarsi. Forse il Capo dell'azienda potrebbe anche aver ragione, anzi, a ben guardare centra sempre il tema. I guai iniziano quando ci sono le soluzioni ma non sono colte. Ecco che "lì" frana inesorabilmente tutta la "ragione" del cosiddetto [...]

2 05, 2017

La confusione tra contabile e segretaria. Quando l’imprenditore non è adeguato

2020-04-29T19:09:03+02:00Maggio 2nd, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La confusione tra contabile e segretaria Spesso si fa confusione tra contabile e segretaria. E' un fatto che accade sopratutto dove l'imprenditore a mala pena sa accendere il computer. Si e no riesce a guardare l'email. Un personaggio di questo tipo va rispettato e considerato, ma rimane pericoloso. Lo è nella misura in cui sbanda da un estremo all'altro nelle sue decisioni e umori. Nelle imprese più piccine, appunto le padronali, un imprenditore di questo tipo trascura molti aspetti. Questo perché il focus imprenditoriale è incentrato sulla parte tecnico-commerciale. Del resto è anche giusto così. Quello che [...]

7 02, 2017

I tipici problemi di un’impresa italiana. Prof Carlini

2020-07-22T13:32:00+02:00Febbraio 7th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, Ricerca di un posto di lavoro|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

I problemi tipici di un'azienda italiana Gli imprenditori italiani si lamentano. Si lamentano sempre! Scavando però emergono quei problemi tipici di ogni azienda italiana che sono: la direzione commerciale è in mano alla proprietà. Il che potrebbe anche andar bene ma senza stroncare la carriera ai suoi venditori. Per evitare che la rete vendita lasci l'azienda, portandosi via i clienti, serve assicurare una carriera. In assenza di una "scala gerarchica" il personale è demotivato. Solitamente le proprietà cercano giovani commerciali da "allevare". Il che è perfetto, tranne poi nel non assicurare formazione e carriera. A un certo [...]

2 02, 2017

La nuova internazionalizzazione nel post Brexit e Trump

2020-07-22T14:16:05+02:00Febbraio 2nd, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La nuova internazionalizzazione nel post Brexit e Trump L'internazionalizzazione è cambiata a partire dal giugno 2016. Pochi se ne rendono conto e ancor meno sanno come muoversi. Questa "paralisi" conferma un concetto molte volte ribadito in questa sede. La classe imprenditoriale nazionale è orfana di un'Accademia o corso universitario in "imprenditoria". Tradotto in termini pratici, manca la classe dirigente nel sistema imprenditoriale italiano. Infatti l'85% delle imprese è "padronale" (Il Sole 24 Ore del 18 gennaio 2017  - pag. 10). Essere "padronali" vuol dire spesso (troppo) che i manager sono figli dell'imprenditore. In questo caso la "colpa" [...]

23 01, 2017

Le nuove regole per internazionalizzare le PMI – 2

2020-07-22T13:44:50+02:00Gennaio 23rd, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Nuovi scenari operativi per internazionalizzare le PMI. Secondo articolo di approfondimento. Per internazionalizzare le PMI ci sono delle novità importanti. In seguito a un articolo comparso in questo sito giorni fa, sull'internazionalizzazione, qui delle precisazioni. Diversi imprenditori hanno scritto per capire cosa voglia dire "naturalizzare" il prodotto all'estero. In particolare chiedono in che misura. Naturalizzare il prodotto made in italy all'estero vuol dire completarne la produzione o raffinazione o stagionatura.  Fin qui è palese che tutti abbiano compreso il nuovo corso negli Stati Uniti. Il Presidente Donald Trump è stato molto chiaro sull'argomento. L'area di dubbio persiste [...]

17 01, 2017

Imprenditore inadeguato. Sole 24 ore 13 gennaio 2017

2020-07-23T11:13:30+02:00Gennaio 17th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il Sole 24 ore del 13 gennaio dedica molte pagine alla crisi italiana. In data 13 gennaio il Sole 24 ore dedica la prima pagina alla crisi italiana. Il titolo è "Crinale italiano". Successivamente ci sono ben altre 2 pagine piene sullo stesso argomento. A pagina 6 e 7. Il titolo è "Il mondo è ripartito, l'italia resta in affanno". Saranno in tutto oltre 5mila parole? è possibile! L'analisi è veramente dettagliata e approfondita, peccato che manchi sempre la parte più importante.  E' possibile che nessuno mai analizzi l'inadeguatezza dell'imprenditore al suo ruolo? Mi spiego. Non esiste [...]

28 09, 2016

Imprenditori: manca la spina dorsale. Prof Carlini

2020-07-25T23:59:40+02:00Settembre 28th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dove sono gli imprenditori? Nel sistema economico nazionale manca un protagonista. Ogni riferimento emerge dalla lettura di pagina 1 e 3 del Sole 24 Ore del 16 settembre 2016. Casualmente e in ritardo leggo una copia del maggiore quotidiano economico italiano: il Sole 24 Ore. In effetti siamo a fine settembre e questa copia è del 16. Le notizie sono: in Italia c'è ottimismo perchè i disoccupati sono poco meno di 3 milioni; le persone che cercano un lavoro già avendolo sono 6,7 milioni; (in pratica 10 milioni di connazionali sono in difficoltà) tra il 2000 e [...]

23 07, 2016

Impresa padronale, quando la qualità uccide. Prof Carlini

2020-07-29T02:50:00+02:00Luglio 23rd, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Impresa padronale. Già descritta nell'omonimo libro L'impresa padronale, si arricchisce su un nuovo caso di studio. La più importante impresa italiana di un certo settore, ha recentemente elevato al ruolo di direttore generale un consulente aziendale. Bene! Evviva e onore a quest'azienda padronale che si affida a un consulente per la direzione strategica. Purtroppo però, quanto appare come un bell'esempio d'imprenditoria nazionale si traduce in errore. Il consulente in questione ha un'elevata età. Per elevata s'intende over 70. Oggettivamente la posizione di direttore generale è per una persona di grande esperienza umana e professionale. Questo vuol dire [...]

9 02, 2016

Fallimento della globalizzazione: cosa accade

2020-08-03T17:14:36+02:00Febbraio 9th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il fallimento della globalizzazione esprime la reale sostanza della crisi in corso Il fallimento della globalizzazione è la reale essenza della crisi del 2016. E' " divertente" (si fa per dire) ascoltare le diverse analisi che la TV e gli organi stampa offrono, per cercare di comprendere cosa stia accedendo. La domanda che impera su tutto in questo momento è: COSA ACCADE? Cerchiamo di far chiarezza. La globalizzazione di fatto parte con il 2000 ed è stata voluta da tutti noi. Negli anni Novanta avevamo dei buoni stipendi, ma delle merci troppo costose (eravamo infelici). Non solo, [...]

18 01, 2015

Nasce il concetto di Stato Maggiore

2020-04-29T19:11:16+02:00Gennaio 18th, 2015|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Gli eserciti (e le aziende) per funzionare hanno bisogno di un'istituzione che li organizzi, motivi e impieghi: questa struttura si chiama Stato Maggiore. La nascita dello Stato Maggiore risale agli albori della Prima guerra mondiale. Quanto qui scritto celebra 100 anni dallo scoppio della prima guerra mondiale. Non solo, vuole anche aprire delle riflessioni che hanno un valore particolarmente attuale. A tutt'oggi le imprese italiane non hanno capito il senso e il bisogno di chiarezza guardando al futuro attraverso un piano di marketing, verificato mensilmente e l'introduzione di manager da consultare e riunire costantemente analizzando le reazioni [...]

14 10, 2014

Impresa padronale – it’s time to open our minds. Prof Carlini

2020-08-07T22:14:39+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Impresa padronale - è tempo d'aprire la mente, it's time to open our minds di Giovanni Carlini Phoenix – Arizona, Stati Uniti - Fra qualche mese in Italia, forse anche un anno considerando i tempi degli editori, arriverà nelle librerie un nuovo libro: l’impresa padronale, per invitare una generazione d’imprenditori a svecchiare il loro comportamento aziendale. Il testo offre una serie impressionante di piccoli casi elencati non per criticare, ma da evitare. Tra i molti esempi forniti c’è anche quel difetto delle imprese padronali nel non saper, in genere, comunicare con il mercato se non attraverso comunicati ufficiali, troppe volte [...]

14 10, 2014

Taccuino Usa: la frontera come concetto. El Paso, Texas

2020-07-26T15:55:59+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Taccuino americano Usa: la frontera (limes) come concetto - El Paso, Texas El Paso (Texas) - La frontiera è semplicemente la linea di demarcazione tra due stati; in Europa occidentale ne abbiamo perso il significato, ma non è così nel resto del mondo. Tra l’Italia e la Francia, all’altezza di Ventimiglia, non si percepisce una frattura sociale così intensa tra comunità nazionali, tanto che è facile proseguire oltre il Principato di Montecarlo senza rendersi conto di una sostanziale differenza negli stili di vita. La stessa sensazione si riceve in Svizzera e in particolare nel Canton Ticino. Onestamente anche [...]

17 09, 2014

Il distretto industriale italiano è in crisi cercando una nuova era

2020-04-29T19:12:12+02:00Settembre 17th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, I GRANDI DOSSIER, Subfornitura|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il distretto industriale italiano è in crisi cercando una nuova era. Crisi del modello aziendale familiare Il distretto industriale è in crisi come modello. Ci sono nuove vie da percorre? Distretto industriale, la voce della sincerità. Un imprenditore, uno dei tanti tra i 4 milioni attivi nelle PMI in Italia scrive. Ho quasi 60anni, dall’azienda ho ricevuto molte soddisfazioni. Possiedo la villetta sia in città sia al mare. Un po’ di soldi li ho messi da parte. I miei figli d’alzarsi presto al mattino e venire qui a lavorare non ci pensano neanche. Chi prenderà il mio [...]

12 09, 2014

Imprenditoria avara. Studi del prof Carlini

2020-06-25T21:00:04+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Imprenditoria avara. Un giudizio netto non per tutti ma che riguarda molti. Chissà perché gli imprenditori non sono capaci di riconoscere il merito agli altri; sarebbe diminuire il loro! Quest'avarizia (orizzonti limitati) rappresenta una malattia del comportamento. Imprenditoria avara! Parlando con un cliente che ho servito per 4 anni ascolto una bella frase. Mai come oggi la nostra ditta è al massimo della sua capacità produttiva e di presenza sui mercati internazionali. E' vero. L'azienda l'ho conosciuta a 11 milioni di euro di fatturato e 110 dipendenti. Oggi, 4 anni dopo è a 200 dipendenti e 15 [...]

27 07, 2014

Impresa padronale, limite e potenza di un qualcosa immaturo e necessario

2020-04-29T19:14:41+02:00Luglio 27th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INTERVENTI VIDEO, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Impresa padronale, limite e potenza di un qualcosa immaturo e necessario Fortunatamente esiste l'impresa padronale. Su 4,5 milioni d'aziende in Italia, con una media di 2,8 dipendenti l'una, le padronali contano per l'80%. Tanto, troppo. Ecco la debolezza del sistema Italia. Nonostante ciò, senza l'impresa padronale saremmo tutti più poveri. Un piccolo confronto. Anche la Germania ha 4,3 milioni d'imprese in attività. I tedeschi però contano 32 dipendenti in media per azienda. Stiamo ragionando su un livello completamente diverso e senza confronto. Il punto è proprio questo. Perchè non possiamo confrontarci con i tedeschi per importanza del [...]

26 07, 2014

Finanza agevolata non capita dalle imprese del comparto metalli. Perchè?

2020-04-29T19:14:53+02:00Luglio 26th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, Rapporti metalli - 2007|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Finanza agevolata non capita dalle imprese del comparto metalli. Perchè? La finanza agevolata è uno strumento d'origine governativa, ma anche UE e locale, per sostenere le aziende. Purtroppo ha una serie di problemi. Serve una burocrazia per chiedere i fondi. Spesso questi non sono a fondo perduto, ma normalmente a zero interessi. Non è finita. Comportano anche dei controlli invasivi piuttosto duri. Va anche detto che molte imprese hanno chiesto e ottenuto i fondi, ma non spesi come dovuto. Questa è tutta la vicenda. Risultato pratico, siamo un presenza di una leva finanziaria scarsamente utilizzata. Ergo abbiamo [...]

26 07, 2014

Impresa padronale nel comparto metalli. I limiti allo sviluppo.

2020-04-29T19:14:55+02:00Luglio 26th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, Rapporti metalli - 2007|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Impresa padronale nel comparto metalli. I limiti allo sviluppo dell'intero settore. Impresa padronale nel comparto metalli, cosa vuol dire? Si tratta di un tipo d'organizzazione aziendale in netta maggioranza. Questo è un problema. Lo è perché il limite della impresa padronale, forse il più importante, è di un imprenditore che non sa decidere. Sceglie, torna indietro, riparte nuovamente e poi si ferma. Un tiro alla fune quando in realtà si dovrebbe agire con determinazione per affrontare i problemi. Invece si perde una marea di tempo nel mettersi, in pratica, i bastoni tra le ruote. Ecco dov'è l'immaturità [...]

24 07, 2014

Una storia di successo, perseverando in una idea. Una persona tosta!

2020-04-29T19:15:28+02:00Luglio 24th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, RAPPORTI METALLI|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Una storia di successo dove l'ingrediente di fondo è la tenacia Tutti vorremmo una storia di successo. Almeno ci piace sapere che esiste da cui prendere soddisfazione. La storia di successo fa bene a tutti. L'industria inglese dell'acciaio è stata stabile e sicura fino agli anni Ottanta e Novanta. Dopodiché è tutto cambiato. Eccesso di produzione in Europa. L'arrivo dei mini impianti. La concorrenza tedesca e giapponese e infine la recessione economica, hanno piegato tutti insieme l'acciaio inglese. Dai primi anni Duemila, l'asiatica Mittal Steel e il principale produttore europeo, Arcelor, hanno iniziato ad acquisire altri impianti. [...]

23 07, 2014

Osservatorio sull’industria degli stampi a marzo. Finanza agevolta difficile

2020-04-29T19:15:41+02:00Luglio 23rd, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEGLI STAMPI|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Osservatorio sull’industria degli stampi a marzo. Finanza agevolta difficile L'osservatorio sull'industria degli stampi, questo mese affronta il tema della finanza agevolata. Si tratta di uno strumento d'origine governativa, ma anche di fonte UE o regionale, per sostenere le aziende. Purtroppo ha una serie di problemi. Serve una burocrazia per chiedere i fondi. Spesso questo denaro non è a fondo perduto, ma normalmente a zero interessi. Non è finita. Comportano anche dei controlli invasivi piuttosto duri. Va anche detto che molte imprese hanno chiesto e ottenuto i fondi, ma non spesi come dovuto. Questa è tutta [...]

23 07, 2014

Industria degli stampi, un settore in difficoltà. Rapporto di febbraio.

2020-04-29T19:15:41+02:00Luglio 23rd, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEGLI STAMPI|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Industria degli stampi, un settore che vive delle importanti difficoltà. Rapporto di febbraio. Industria degli stampi, un settore vivo ma che soffre. La difficoltà ruota intorno a molti aspetti. Uno in particolare qui vuole essere posto in rilievo. L'eccessiva prevalenza dell'impresa padronale nel comparto stampi, cosa vuol dire? Si tratta di un tipo d'organizzazione aziendale in netta maggioranza. Questo è un problema. Lo è perché il limite della impresa padronale, forse il più importante, è di un imprenditore che non sa decidere. Sceglie, torna indietro, riparte nuovamente e poi si ferma. Un tiro alla fune [...]

Torna in cima