Home/Tag: cultura
15 03, 2015

Una differenza cruciale non compresa: il tipografo e l’editore

2020-08-09T15:57:48+02:00Marzo 15th, 2015|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |4 Commenti

In Italia ci sono molti editori e tantissime tipografie. Quale la differenza concettuale tra un editore e la tipografia per un paese che si è scoperto scrittore, dove tutti scrivono e vogliono pubblicare, ma pochi leggono? In effetti va meditato anche questo passaggio sociologico su un popolo che ama scrivere ma non leggere: frutto dei tempi di crisi e nichilismo. Si rammenta che nichilista è colui che si è costruito un mondo tutto suo, in perenne scontro con quello degli altri, che urla senza discutere, s'accapiglia senza trovare punti di contatto, litiga senza saper cercare l'accordo, muore prima [...]

28 07, 2014

Consigli agli imprenditori per meglio lavorare. Prof Carlini

2020-08-27T11:05:42+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Consigli agli imprenditori per lavorare meglio Consigli agli imprenditori. Appare come una parola semplice consigliare gli imprenditori. Invece non lo è. Gli imprenditori hanno diversi problemi tra cui: sono di fatto soli come ogni comandante in comando; non sono stati adeguatamente preparati. Manca una laurea in imprenditoria. Detto questo (che è vero e sacrosanto) che cosa si fa? Ecco il punto difficile nei consigli agli imprenditori. Un buon consiglio sarebbe quello dell'alterego dell'imprenditore. Ovvero di una figura che non sia un segretario ma un consigliere. Il guaio è che non può essere un ragazzino bensì un consulente. [...]

28 07, 2014

Quanto la crisi subprime ha inciso sul tessuto sociale americano

2020-04-29T19:14:26+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Quanto la crisi subprime ha inciso sul tessuto sociale americano La crisi subprime è uno dei cavalli di battaglia di questo sito web. L'altro è la dollarizzazione della lira. Sono 2 argomenti cruciali che hanno aperto l'angolo di riflessione, giovannicarlini.com. Perchè? Entrambi questi eventi dimostrano come la globalizzazione abbia preso una vita errata. Per errore s'intende la fretta nel fare le cose. Sopratutto l'affidarsi alla superficialità e alla troppo giovane età. Cosa vuol dire? In tutto il mondo occidentale ci si sta affidando a manager più giovani d'età rispetto lo standard. Questo vuol dire personale immaturo in [...]

28 07, 2014

Il coraggio se non viene stimolato si addormenta, quindi serve una terapia d’urto

2020-04-29T19:14:26+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il coraggio ha la pessima idea di addormentarsi, che peccato! Il coraggio è una delle armi più audaci dell'essere umano. Però, come ogni cosa dell'umano si deteriora. Nasce, si sviluppa, muore. Anche il coraggio muore. Per mantenere una dignità anche di fronte al dolore e alla morte, il coraggio va stimolato. E' un concetto ampiamente discusso nel recente libro pubblicato dal sociologo Carlins. Il titolo del libro è Il dolore. Si può vivere di paura? Peggio, di fronte alla sofferenza si può essere divorati dal dolore? Si tratta degli stessi quesiti che animano lo spirito degli uomini [...]

28 07, 2014

Il falso problema del sorpasso cinese sugli Usa

2020-04-29T19:14:27+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il falso problema del sorpasso cinese sugli Usa Il sorpasso cinese sugli Usa è un falso problema. Una bufala. Invenzione giornalistica per tirare a vendere qualche copia in più. Vediamo il perché. La civiltà e il benessere non si misurano in tonnellate d'acciaio. La civiltà è cultura e quindi anche consumo. Dal 1900 in Occidente, nell'assetto culturale, è entrato anche il consumo. Sotto questo piano la Cina è veramente indietro di qualche secolo. Non si sta parlando di sottomarini, caccia e carri armati, in cui la Cina eccelle. Si parla di consumo come atto di cultura. Il [...]

28 07, 2014

Il concetto di spazio per creare pensiero

2020-04-29T19:14:27+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, Psicoanalisi, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il concetto di spazio per creare pensiero Il concetto di spazio per creare pensiero è tipicamente filosofico. Mi scuso per questo intervento nella filosofia in un sito web d'analisi socio-economiche. In realtà c'è un motivo. La globalizzazione ha chiuso gli orizzonti. Aprendo lo spazio fisico e geografico, ha saputo chiudere quello riflessivo. In epoca globalizzata siamo tutti più superficiali. In pratica ci manca pensiero perché siamo allagati da sintesi. Lo stesso web è sintesi di un pensiero mai sviluppato. Questa è un'affermazione cara al sociologo Zigmunt Bauman. Dovendoci "arrangiare" tutti noi nel cercare soluzioni, ecco che ci [...]

28 07, 2014

Il bisogno di eroismo nella nazione americana di oggi

2020-04-29T19:14:27+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, MARKETING, Psicoanalisi, Studi di politica, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il bisogno di eroismo nella nazione americana di oggi Il bisogno di eroismo è una necessità moderna. S'intende nel post guerre mondiali (1914-1945) e quella fredda (1950-1989). L'eroe è una figura che ci serve per vivere nella società. La massa e moltitudine nell'urbanizzazione spegne l'individualità che si trova nell'eroismo. Tutti vogliamo essere eroi e ne abbiamo un gran bisogno. Ecco che la guerra, o anche un piccolo scontro militare, serve alla Nazione. So che scrivere queste parole scandalizza mezzo mondo. In realtà so anche d'avere di fronte un esercito di persone con i paraocchi. Quello stesso esercito [...]

28 07, 2014

Lago di Salt lake, in Utha ragionando sulla Cina nella globalizzazione

2020-04-29T19:14:28+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lago di Salt lake, in Utha ragionando sulla Cina nella globalizzazione Ragionando sulla Cina emerge l'intera fragilità della globalizzazione. La Cina è un paese di poveri. La povertà cinese deriva da una scelta politica. Ne consegue che morire di fame in Cina è una scelta. Negli anni Cinquanta sono morti per carestia ben 25 milioni di persone. A un certo punto, per uscire dalla guerra del Vietnam, il presidente Nixon aprì alla Cina. L'accordo fu semplice. Voi (riferito ai cinesi) siete poveri e avete bisogno d'aiuto. Noi (riferito agli americani) abbiamo bisogno di merci a basso prezzo [...]

28 07, 2014

Un saggio e corretto uso di internet (e’ accaduto un miracolo)

2020-04-29T19:14:28+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Un saggio e corretto uso di internet Quando abbiamo un saggio e corretto uso di internet? Credo che se lo stiano chiedendo in molti. Sopratutto i genitori di fronte a una prole "rapita" dal web. Certamente un saggio e corretto uso di internet richiede la realtà. Non può essere tutto e solo virtuale. Il riferimento è al social e ai contatti tra persone. C'è un uso molto intenso di solo virtuale nel social. Questo è considerato un male. E' al contrario saggio che il social sia solo il citofono in contatto reale. Mi spiego. Le persone si [...]

28 07, 2014

Las Vegas, la moderna Gomorra. Una visione critica della città.

2020-04-29T19:14:29+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Las Vegas vista come una moderna Sodoma e Gomorra. Una visione critica della città. Las Vegas a me non piace! Certo sono strano e me scuso. Forse perché ci sono già stato una decina di volte. Oppure perché la temperatura d'estate è di 42-45 gradi. Magari perché comunque giri, ti trovi sempre a vedere gli stessi negozi. Nel caso volessimo trovarci in un ambiente propositivo cosa offrirebbe Las Vegas? Ancora non l'ho capito. Il gioco d'azzardo francamente non mi interessa. Resta lo shopping, ma alla lunga annoia. Quindi? Ecco che si scoprono tutti i limiti di una [...]

28 07, 2014

Quando l’Islam offende (Ground Zero a New York)

2020-04-29T19:14:29+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, Storia attuale, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Quando l'Islam offende (Ground Zero a New York) In effetti l'Islam tende a offendere con grande facilità. Questo non è giusto e va controbilanciato con una reazione. Alla violenza dell'Islam (vedi terrorismo) va contrapposta la fermezza culturale dell'Occidente. Attenzione alle parole qui espresse. Alla violenza di un assetto cultura e religioso non va opposta altra violenza! Al contrario va presentato un modo di essere. Di considerare le donne nella società ad esempio. Quindi un livello di consumo che sia anche culturale anzichè spreco. Della dignità della persona nella società. Quando l'Islam offende  manifesta la sua arretratezza culturale. [...]

28 07, 2014

La cicatrice non invalidante, un motivo per essere migliori

2020-04-29T19:14:29+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, INTERVENTI VIDEO, Psicoanalisi, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La cicatrice non invalidante, un motivo per essere migliori La cicatrice non invalidante è uno dei pensieri più belli che ho mai scritto. Tutto è nato per caso. Al mattino presto, in albergo, negli Usa, a colazione vedo una signora. Questa donna è una turista di mezza età, che con la famiglia è in viaggio. Chi si avventura nei parchi nazionali americani è sempre alla ricerca del meglio di se stesso. Non si tratta d'arrostirsi al sole in spiaggia. La vacanza per parchi nazionali Usa è come l'ascensione in montagna sulle Alpi. Con la differenza che i [...]

28 07, 2014

Il sistema di sicurezza delle carte di credito è veramente stupido

2017-04-25T17:40:26+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il sistema di sicurezza delle carte di credito è veramente stupido Il sistema di sicurezza delle carte di credito è veramente stupido! E' accaduto che mentre ero a Las Vegas, qualcuno stesse comprando merci a New York, con la mia carta. Nel giro di pochi mesi è andato tutto bene. Non mi è stato addebitato nulla. Peccato che il soggetto o la signora non siano stati arrestati. E' accaduto che in Montana, in un negozio sportivo, pagando con carta, hanno passato il documento nel retrobottega. Ho informato lo sceriffo, ma senza nessuna risposta. Che peccato quando le [...]

28 07, 2014

Prospettive future, quant’è difficile capire onestamente cosa accade

2020-04-29T19:14:30+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione, Internazionalizzazione, INTERVENTI VIDEO, Studi di politica, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Prospettive future, quant'è difficile capire onestamente cosa accade Prospettive future: è difficilissimo capire. Nessuno ha saputo prevedere la Brexit a giugno 2016. Invece, chi ha saputo leggere in questo sito web, sin dal marzo 2016, avrebbe saputo della probabile vittoria Brexit. Sempre a marzo 2016 è stata felicemente prevista l'elezione di Donald Trump a novembre. Ovviamente anche il referendum del dicembre 2016 è stato qui previsto in ottobre. Per la Signora Le Pen, nel 2017, è stato qui dato per scontato che arrivasse al secondo turno. In questo momento, forzatamente, tutti danno per vincente il Macron. Io [...]

28 07, 2014

La crisi e’ un’assenza di prospettive che si concentra nell’impresa padronale

2020-04-29T19:14:30+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi e' un'assenza di prospettive che si concentra nell'impresa padronale La crisi è un'assenza di prospettive. Questo sempre! Non si è in crisi perché manca fatturato o ci sono troppi insoluti. Lo stato di difficoltà emerge perché non si sa più che cosa fare. Quasi quasi, la crisi fa rima con disperazione. Ecco motivati tanti (troppi) suicidi tra gli imprenditori. Esaminando i diversi tipi d'aziende nell'affrontare le crisi, l'impresa padronale è quella che soffre di più. Questo perché non è strutturata nella presenza di manager. Quindi mancano figure professionali in grado di capire cosa stia accadendo. [...]

28 07, 2014

Un tributo al generale Douglas Mc Arthur, 1880-1964

2020-04-29T19:14:31+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, STORIA, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

    Un tributo al generale Douglas Mc Arthur, 1880-1964 Il generale Douglas Mc Arthur è un mito nella storia moderna degli Stati Uniti. Lo è nella misura in cui in condizioni avverse ha vinto. Questa è la sua forza storica e di esempio per tutti noi ancor oggi. Abbiamo così subito percepito il senso di questa celebrazione storica. Amiamo sapere di qualcuno che, schiacciato dalle difficoltà ha saputo reagire. Se poi riesce anche a vincere è meglio. Il generale Mc Arthur è quello che si è trovato "peggio" di tutti. Tra i diversi comandanti americani del [...]

28 07, 2014

La strategia di mercato di prezzi bassi per vendere di più

2020-04-29T19:14:31+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, MARKETING, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La strategia di mercato di prezzi bassi per vendere di per vendere di più La strategia di mercato di prezzi bassi per vendere di più, è diffusamente utilizzata negli Usa. Anzi è la prassi. E' usuale che si trovi un bel modello a prezzo enormemente più contenuto. Spesso non si capisce il perché. La motivazione è che è in arrivo il modello più evoluto. Questo significa che esiste una dipendenza del mercato dal nuovo. E' un guaio. Significa persone molto immature e viziate dal concetto di nuovo. L'accettazione acritica del nuovo, per il solo fatto d'esserlo, è uno [...]

28 07, 2014

Obama, un presidente che non si capisce e che blocca la Nazione

2017-04-26T19:24:45+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO, Storia attuale|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Obama, un presidente che non si capisce e che blocca la Nazione Obama, un presidente che non si capisce. O meglio lo si comprende benissimo ma resta nella mistificazione. Nel mito, pur essendo completamente vuoto di contenuti e concetti. Obama, un presidente che non si capisce è probabilmente la sintesi che resterà di lui. Certamente non sarà la peggiore presidenza degli Stati Uniti ma la storia sarà critica. La peggiore presidenza fu quella di Jimmy Carter. Carter rappresentò il 39° presidente degli Stati Uniti dal 1977 al 1981. Superato il peggio. il presidente Obama non si discosta [...]

28 07, 2014

Guerra fredda una lezione sviluppata in un silos di lancio missili

2020-04-29T19:14:32+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, Storia attuale|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Guerra fredda una lezione sviluppata in un silos di lancio missili Guerra fredda e la lezione nel silos di lancio missili. E' stata una meravigliosa esperienza. Non posso che ringraziare Dio per questa emozione. Come militare di carriera e oggi professore, essere in un silos di lancio missili intercontinentali è emozionate. L'occasione è nata così spontaneamente, forse sono le migliori. Guerra fredda, cold war. Che cosa vuol dire? Stanchi di uno scontro "caldo" con milioni di morti, la guerra si è raffreddata. Non per questo ha cambiato la sua natura. Lo scontro si è sviluppato non tanto [...]

Torna in cima