Home/Tag: direttore di marketing
24 07, 2017

Fondare una nuova impresa o rilanciare quella che zoppica

2020-04-29T19:08:33+02:00Luglio 24th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Fondare una nuova impresa o rilanciare quella che zoppica Fondare una nuova impresa o rilanciare "la vecchia"? Dubbio amletico! Una cosa è certa, in entrambi i casi servono idee nuove. Non si può fondare nulla o peggio rilanciare in assenza di un nuovo processo produttivo o di una soluzione innovativa. Giorni fa ricevo la visita di una simpatica coppia, lui imprenditore. Il motivo della visita è il passaggio dal settore alimentare a quello dei metalli. Mi si chiede, è possibile? La risposta che da è NEGATIVA. Lo è perché significa entrare in un settore merceologico in declino. [...]

6 02, 2017

Cosa sta accadendo alla democrazia? Trump, Il Papa, la Ue

2020-07-22T14:19:08+02:00Febbraio 6th, 2017|Categorie: Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La democrazia al bivio tra assenza al voto e presenza alle manifestazioni. Analizzando il caso Trump e la decadenza della figura del Papa a Roma La democrazia si trova oggettivamente a un bivio tra disinteresse nel voto e voglia di manifestare. Quanto sta accadendo sia a Roma sia a Washington (e negli Stati Uniti in generale) esprime nuove tendenze sociali e politiche. Il caso Trump Donald Trump è stato democraticamente eletto con un programma politico ben definito. Finalmente abbiamo un politico che applica quanto dichiara. Le manifestazioni di piazza non intaccano minimamente la tabella di marcia della [...]

23 01, 2017

Le nuove regole per internazionalizzare le PMI – 2

2020-07-22T13:44:50+02:00Gennaio 23rd, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Nuovi scenari operativi per internazionalizzare le PMI. Secondo articolo di approfondimento. Per internazionalizzare le PMI ci sono delle novità importanti. In seguito a un articolo comparso in questo sito giorni fa, sull'internazionalizzazione, qui delle precisazioni. Diversi imprenditori hanno scritto per capire cosa voglia dire "naturalizzare" il prodotto all'estero. In particolare chiedono in che misura. Naturalizzare il prodotto made in italy all'estero vuol dire completarne la produzione o raffinazione o stagionatura.  Fin qui è palese che tutti abbiano compreso il nuovo corso negli Stati Uniti. Il Presidente Donald Trump è stato molto chiaro sull'argomento. L'area di dubbio persiste [...]

29 10, 2016

I diversi modelli del piano di marketing

2020-04-29T19:09:51+02:00Ottobre 29th, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Un'azienda senza un piano di marketing è simile a uno scherzo sul mercato. Questa frase disturba gli imprenditori. Peccato. Dimostra però quanto immatura sia l'attuale classe imprenditoriale.  Dai dati della Confindustria pare che solo il 18% delle PMI applichi un piano di marketing. Più in particolare, meno di un quinto sa cosa sia un piano di marketing. Il riferimento è al distretto industriale di Como (uno tra i più audaci della Nazione). Si conferma un problema: l'assenza di una scuola specifica d'imprenditoria. In Confindustria si dice che ci sia l'università Luiss a Roma. La richiesta qui espressa [...]

3 10, 2016

Marketing interno: chi lo può applicare

2020-07-26T00:57:32+02:00Ottobre 3rd, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Marketing interno: chi lo può applicare con profitto e bassi costi operativi Un'impresa, condotta da giovanissimi fratelli, dichiara d'essere "solidale". Per la precisione un'azienda coesiva come oggi si vuol dire. Nel precedente articolo qui pubblicato sul marketing interno, si è già discusso quanto la novità in realtà non sia poi tale. Marketing interno: la vendita è a rischio se i dipendenti non sono i primi consumatori. Impresa coesiva: quell'attività che relaziona con più settori, enti, fondazioni e organizzazioni. In pratica la coesiva realizza una rete di rapporti e relazioni sociali.  Considerato il punto di vista di un [...]

2 10, 2016

Marketing interno. Studi Prof Carlini

2020-07-26T00:23:16+02:00Ottobre 2nd, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le aziende hanno dimenticato i principi del marketing interno. Oggi questa tecnica viene chiamata "coesiva". Cambia la terminologia con alcune varianti. Impresa coesiva= applicazione con varianti del marketing interno. Anni fa lo sforzo fu spiegare alle imprese l'importanza del marketing. In effetti oggi quasi il 20% delle aziende ne fa uso. Dal marketing si è poi passato al marketing  interno che, francamente è rimasto quasi lettera morta. Il marketing interno pone una semplice domanda. Se il dipendente non è il primo consumatore del bene prodotto, difficilmente venderai.  Questa sensibilità è stata tradotta dal sistema delle imprese con [...]

29 08, 2016

Perchè un’impresa abbia futuro. Prof Carlini studi

2020-07-28T11:44:44+02:00Agosto 29th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, MARKETING, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Quali sono le condizioni perchè un'impresa possa avere un futuro in un'epoca globalizzata? Quando e come un'impresa è in grado di conquistarsi il futuro? In epoca globalizzata il futuro non è affatto scontato per nessuna azienda. Anni fa, anni 60-90, per "farsi un nome" era sufficiente lavorare sodo e bene. Queste erano le condizioni di base per conquistarsi una clientela fidelizzata. Oggi è diverso; non basta più il lavorare duro e in qualità. I nuovi parametri per conquistarsi il futuro includono la capacità di comunicare. LA COMUNICAZIONE E' LA NUOVA CAPACITA' RICHIESTA ALLE IMPRESE. Mi spiego. A [...]

8 07, 2016

Crisi aziendale: troppi galli mai giorno. Prof Carlini

2020-07-31T12:49:33+02:00Luglio 8th, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE, MARKETING, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Crisi aziendale: quando l'imprenditore da retta a troppi professionisti Analizzando il come e il perchè delle crisi aziendali, recentemente è stato possibile studiare un caso di grande interesse. I fatti si sviluppano in un'azienda commerciale. L'imprenditore veramente sagace, "bello", preparato e intelligente, gestendo la sua impresa da 30 anni, arriva a un dunque. Proseguire nella sola commercializzazione non consente la corretta quadratura dei conti. Questo in particolare nel passaggio generazionale. Grazie a un intenso lavoro di squadra, l'azienda progetta e realizza un sistema per migliorare il suo lavoro. Non solo lo applica presso i suoi stabilimenti, ma [...]

3 07, 2015

Piano di marketing per non essere retrobottega familiare

2020-08-05T11:34:41+02:00Luglio 3rd, 2015|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Senza un piano di marketing l'azienda è solo un retrobottega familiare Il piano di di marketing serve a salvare e mantenere l'azienda. L'assenza del piano rende l'impresa un qualcosa di indeciso. Oggi c'è, domani non si sa. Nonostante la crisi le aziende italiane ancora non hanno capito l'urgenza di uno strumento di marketing. Il piano di marketing non è per le grandi o medie imprese ma per tutte. Si tratta di un documento che serve a capire cosa sarà l'azienda nei prossimi mesi. 6 mesi, 12 mesi e 18 mesi. Dopodiché va rifatto. Non si tratta però di stregoneria! [...]

17 09, 2014

Il marketing in pillole – seconda puntata

2020-04-29T19:12:13+02:00Settembre 17th, 2014|Categorie: MARKETING, Subfornitura|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il marketing  in pillole, la seconda puntata. Metodo e criterio per imparare meglio e di più. Il marketing è ancora una procedura sconosciuta nelle PMI italiane. Ecco che qui si vuole aiutare le nostre aziende. Il marketing in pillole di Giovanni Carlini – sociologo dei consumi e specialista di marketing Il marketing in pillole alla prima puntata ha subito espresso un concetto importante. Un’impresa priva di un piano di marketing esprime solo uno scherzo sul mercato. Un’affermazione del genere intacca direttamente i costi di gestione e di struttura. Vuol dire che privi di un’idea d’azienda a 6,12 e 18 [...]

17 09, 2014

Il marketing in pillole – quinta puntata

2020-04-29T19:12:14+02:00Settembre 17th, 2014|Categorie: MARKETING, Subfornitura|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il marketing in pillole - la quinta puntata. Il quesito da porsi è ora: quanto vale la nostra azienda? Il marketing in pillole – quinta puntata. Quanto vale la nostra azienda?. Giovanni Carlini – sociologo dei consumi e specialista di marketing Per scrivere un piano di marketing serve effettuare una ricerca di mercato. Il primo aspetto che si affronta in questa fase è capire quanto vale l'impresa. La risposta non si esaurisce confrontando il fatturato con altre società concorrenti. E' facile esaminare il bilancio delle altre imprese tramite la camera di commercio con appena 25 euro. Affinché questa [...]

28 08, 2014

Marketing spettacolo l’esperienza vissuta a Napa Valley

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEGLI STAMPI, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, MARKETING, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Marketing spettacolo l'esperienza vissuta a Napa Valley. Si chiama marketing spettacolo. Napa Valley si trova 40 miglia a nord di San Francisco. Così vicina alla città che per andarci bisogna appositamente organizzarsi. Pare un controsenso. Aprendo una parentesi sulla città di San Francisco, l’ideale è prendere un albergo fuori dal centro. Lontano dai diversi e i connessi ponti. Il bello è raggiungere la metropoli al mattino, con il traghetto, sfruttando il parcheggio gratuito di Larkspur (gli altri sono a pagamento). Chiusa la parentesi turistica verso la città ora vogliamo l'interesse a nord. Dalla parte opposta. Napa Valley [...]

28 08, 2014

La rottura del mercato analizzato nei corsi di mkt di Giovanni Carlini

2020-04-29T19:13:24+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La rottura del mercato, di Giovanni Carlini, sociologo esperto di marketing. Corso di  marketing per le imprese tagliato su misura. La rottura del mercato. In economia ci sono tante parole-concetto (forse troppe) per il cui uso è indispensabile una specifica conoscenza. Ad esempio spesso si leggono sui giornali pensieri che ruotano intorno alla trappola della liquidità, oppure fiscalizzazione degli oneri sociali. Rappresentano parole concetti che esprimo delle sintesi semplici solo se note. La trappola della liquidità spiega come a una remunerazione sulla moneta prossima allo zero ( si parla del tasso d’interesse sui deposti bancari) la politica [...]

28 08, 2014

Il marketing in pillole – 5° puntata. Il valore dell’azienda

2020-04-29T19:13:25+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il marketing in pillole. Lezione numero 5. La valorizzazione dell'azienda. Il marketing in pillone di Giovanni Carlini – sociologo dei consumi e specialista di marketing Il marketing in pillole rappresenta una serie di lezioni in un corso aziendale. La focalizzazione è intorno al piano di marketing considerato la base di ogni azione in questo campo. Per scrivere un piano di marketing (un’azienda senza questo documento è considerabile “uno scherzo”) serve per molte cose, tra cui anche una ricerca di mercato. Il primo aspetto che si affronta nella ricerca è capie quanto valga l'azienda. La risposta non si [...]

28 08, 2014

Il marketing in pillole quarta lezione nel corso di marketing

2020-04-29T19:13:25+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il marketing in pillole per imprenditori che non hanno tempo per studiare come vorrebbero. Quanto rende la pubblicità? Le regole di marketing Il marketing in pillole di Giovanni Carlini – sociologo dei consumi e specialista di marketing Il marketig in pillole esprime una raccolta di lezioni svolte ad imprenditori che vorrebbero studiare ma non ci riescono. Uno dei punti focali dell'intero corso è il piano di marketing. Infatti prima di scrivere un piano serve capire il tipo d’impresa (se padronale o di mercato). Non solo ma anche se si vogliano usare concetti di marketing o di sociologia [...]

28 08, 2014

Corso di Marketing – è troppo caro vendere 1 volta sola

2020-04-29T19:13:29+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Corso di Marketing - è troppo caro vendere 1 volta sola. In assenza di ripetitività della vendita si va incontro a perdite di esercizio. Corso di Marketing - Lezione n.5 del 13 febbraio 2017 Docente in aula Carlini Giovanni; appunti scritti da Alessandro Guidi frequentante il corso Corso di marketing: LA STIMOLAZIONE Argomentazione principale di oggi, la festa di  SAN VALENTINO. Tutti si sono chiesti cosa centrerà il marketing con la festa degli innamorati? Una delle prime domande del Prof. Carlini agli allievi è stata: “se un albergo, in prossimità di San Valentino, regalasse un fiore alle [...]

28 08, 2014

Corso di Marketing – Lezione 2 del 6 febbraio 2017

2020-04-29T19:13:29+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: Appunti per gli studenti, MARKETING, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Corso di Marketing - Lezione n.2 del 6 febbraio 2017. Docente in aula Carlini Giovanni; appunti scritti da Silvia, frequentatice del corso. Corso di marketing, la politica del prezzo Un corso di marketing gira sempre intorno al prezzo; è una costante. Non solo, ma è proprio il prezzo che risulta un elemento centrale nelle strategie aziendali. Infatti quantificare il costo di un prodotto/servizio emerge sempre da una politica aziendale da supportare con azioni concrete. Non è finita, ecco perchè è necessario un corso di marketing. Il Prezzo non è solo determinante per la collocazione del prodotto sul [...]

10 03, 2014

Il lavoro è il centro dell’economia

2020-04-29T19:17:00+02:00Marzo 10th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Perché l’economia Usa risponde agli stimoli e quella italiana no? di Giovanni Carlini La stampa mondiale, a cavallo d’anno, celebra i successi dell’economia statunitense, che tra l’altro ha saputo riportare 3 milioni di disoccupati al lavoro. Da questo evento si possono trarre diverse considerazioni: Il lavoro, ovvero la quantità di buste paga elargite in regime di produttività, rappresenta il centro pulsante dell’economia moderna anziché essere al traino della finanza, come solitamente pensato, in particolar modo in Occidente.Durante la crisi c’erano 14 milioni di disoccupati negli Stati Uniti, oggi sono 11. Non che i problemi siano stati risolti, [...]

20 01, 2014

Capitale erotico di Catherine Hakim

2020-04-29T19:17:04+02:00Gennaio 20th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

CATHERINE HAKIM: Commento al libro “Capitale erotico” La sociologa britannica, Catherine Hakim, ha recentemente pubblicato un libro dal titolo “Capitale erotico”. Riprendendo le tesi di Pierre Bourdieu, intento nello svecchiare il concetto di classe marxista dal macigno della conflittualità economica per il controllo dei mezzi di produzione, l’autore francese introduce nuovi punti di riferimento: il capitale sociale, economico e culturale. In questo sforzo, come sottolinea la Hakim, manca all’appello il capitale erotico. Perché P. Bourdieu e la dottrina in genere hanno tralasciato quest’aspetto nell’ambito delle relazioni sociali, nonostante alcuni accenni del sociologo e filosofo francese all’estetica della [...]

20 01, 2014

Le imprese siderurgiche e il costo del personale

2020-04-29T19:17:05+02:00Gennaio 20th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il costo del personale nella siderurgia   La distribuzione del costo del personale tra produzione e la branca amministrativa/vendita-direzione nelle imprese è un argomento che coinvolge tutti e alberga nella mente di ogni imprenditore, nonostante la dottrina non intervenga offrendo adeguati parametri di riflessione e confronto. Nel tentativo di supplire al silenzio degli studiosi, ci si è messi al lavoro coinvolgendo imprenditori, commercialisti, studi legali di diritto societario, intermediari e manager.La domanda per tutti è la stessa: come avete suddiviso percentualmente l’onere del costo del personale nella vostra impresa tra produzione e uffici?La voce del commercialista aziendalista: [...]

Torna in cima