Home/Tag: internazionalizzazione
15 05, 2020

Internazionalizzazione capitolo 6 del Daft. Prof Carlini

2020-05-16T17:56:16+02:00Maggio 15th, 2020|Categorie: Brexit, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione|Tag: , , , , , , |2 Commenti

Internazionalizzazione capitolo 6 del testo d'Organizzazione Aziendale scritto da Richard L. Daft. Il riferimento al compito qui svolto e offerto agli studenti e studiosi è riferito alla terza edizione. L'autore ha il difetto di "moltiplicare" le edizioni a stampa per incrementare i fatturati. Ovviamente il Daft "vende" nuovi casi, edizione per edizione, senza però modificare l'impianto. Non si nasconde una presa di posizione molto netta verso il testo che è sia positiva sia negativa. Positiva perché senza il testo del Daft non sapremmo "dove metterci le mani". Una visione fortemente negativa per questi giochetti di cassa nel [...]

6 02, 2019

Internazionalizzazione impreparata. Aziende che non hanno neppure l’idea!

2020-04-29T19:05:27+02:00Febbraio 6th, 2019|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Internazionalizzazione impreparata. Aziende che non hanno neppure l'idea!

17 11, 2018

Corso di internazionalizzazione. Lezione 2. Le premesse contabili e strutturali per l’export

2020-04-29T19:05:55+02:00Novembre 17th, 2018|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Corso di internazionalizzazione. Lezione 2. Le premesse contabili e strutturali per l'export. L'internazionalizzazione rappresenta per un'azienda una sorta di titolo di laurea oppure il matrimonio per un giovane. Detto in altri termini, esprime una sorta di maturità organizzativa e contabile. Non è affatto vero che esportare significhi solo vendere su un mercato diverso da quello domestico. Cambiano le regole, i consumatori, il sistema stesso di vendere. Se questo è un concetto vero e condiviso, possiamo aprire la lezione numero 2 del corso d'internazionalizzazione. La parola chiave della lezione 2 è ORGANIZZAZIONE INTERNA. Spesso ci si illude che [...]

16 11, 2018

Corso di internazionalizzazione – lezione 1 sulla strategia e confronti cultuali

2020-04-29T19:05:55+02:00Novembre 16th, 2018|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , |0 Commenti

Corso di internazionalizzazione - lezione 1 sulla strategia e confronti cultuali. Un corso di internazionalizzazione serve per aiutare (o insegnare) alle imprese ad operare all'estero. A volte succede che chi si presenta a un corso di questo tipo pensa a un intreccio di leggi e circolari. Può essere ma non è la strada migliore. Peggio quando il docente "spara" quelle cento slide trasformando il momento formativo in un evento standard uguale per tutti. Al contrario la formazione va affidata a un docente che è solitamente diverso dal professionista. L'insegnante, percependo dagli occhi dei presenti una certa sensibilità, [...]

8 02, 2018

Internazionalizzazione e mercati esteri – un colpo di scena! Brexit e Trump.

2020-04-29T19:07:23+02:00Febbraio 8th, 2018|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione, Studi di politica|Tag: , , , , |0 Commenti

Internazionalizzazione e mercati esteri - un colpo di scena! Brexit e Trump sempre disprezzati "dal modo" possono piegarlo in due. Non è una minaccia, ma una considerazione semplice che nessuno considera. Internazionalizzazione e mercati esteri rischia d'essere uno dei temi più drammatici per l'Europa nei prossimi mesi. Nessuno si è reso conto di una tendenza che unisce le 2 esperienze Brexit e Trump in una nuova geografia. La prospettiva è quella di considerare la Gran Bretagna il port of entry delle merci europee negli Usa pagando dazio a Londra. Mi spiego. Attualmente tutti i paesi dell'Europa esportando [...]

28 09, 2017

America first. Lo sviluppo del commercio italiano in Usa

2020-04-29T19:08:12+02:00Settembre 28th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

America first. Lo sviluppo del commercio italiano in Usa. America first vuol dire che il deficit commerciale statunitense non può restare permanentemente in negativo. Concetto piuttosto semplice che crea comunque agitazione nel mondo nella foga e pregiudizio verso il presidente Donald Trump. Qualsiasi Presidente gli Stati Uniti avrebbero avuto e sarà nominato o confermato, comunque il deficit Usa va rivisto. Il Sole 24 Ore, come al solito, il 21 settembre 2017 a pagina 13, non spiega adeguatamente i concetti. Del resto si tratta di un quotidiano "governativo" che risente della superficialità dell'attuale esecutivo. Il quotidiano economico, sull'America [...]

20 08, 2017

Il bidet sarebbe un prodotto perfetto per gli Stati Uniti

2020-04-29T19:08:28+02:00Agosto 20th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione, L'esperienza Americana, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il bidet sarebbe un prodotto perfetto per gli Stati Uniti. L'argomento è internazionalizzazione, quindi esortare le aziende italiane a darsi una mossa. Attualmente gli imprenditori italiani su questo tema, dormono! Il bidet già esiste ed è regolarmente venduto negli Stati Uniti. Il problema è che è venduto male a un'utenza che lo apprezza. In pratica avete presente un cortocircuito? La lampadine si vuole accendere, la corrente vuole arrivare ma non riesce a passare un ostacolo. Tutto qui. Come si agisce in un mercato dove il bene è già prodotto ma male presentato? In questo caso serve sia [...]

19 08, 2017

Le agevolazioni americane all’internazionalizzazione delle nostre imprese

2020-04-29T19:08:29+02:00Agosto 19th, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione delle nostre imprese. Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione non sono state pensate per l'Italia. In realtà rispondono al comune desiderio di ogni nazione d'accogliere lavoro e aziende. Nel caso americano, volute dall'amminsitrazione Obama e applicate dall'attuale Presidenza Trump,   sono reali e molto efficaci. Essendo l'italia parte del mondo valgono anche per noi. Anzi bisogna riconoscere che l'imprenditore italiano gode di una stima che lo distingue da tutti. E' il "made in italy" il nostro miglior biglietto da visita. Oltre a quanto si è già pubblicato sull'argomento, ci sono dei dettagli. Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione [...]

17 08, 2017

Internazionalizzazione negli Usa: come aprire una sede in Nord America

2017-08-18T00:30:00+02:00Agosto 17th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Internazionalizzazione negli Usa: come aprire una sede in Nord America. E' il sogno di molti imprenditori, peccato che sia possibile farlo, ma nessuno l'ha capito! Quando si parla d'imprenditoria piccola, piccola, piccola. Internazionalizzazione negli Usa resa ampiamente possibile dai fondi messi a disposizione dallo Stato Italiano. Un bel progetto che entro 90 giorni potrebbe riceve l'ok se ben impostata la domanda. Però tutti (TUTTI) gli imprenditori a cui è stato proposto hanno risposto NO. Come mai degli imprenditori che vorrebbero crescere dicono di NO al sostegno dello Stato per crescere all'estero? Le ragioni sono essenzialmente due. a [...]

17 08, 2017

Le rotte dell’internazionalizzazione. Gli Stati Uniti quale meta sicura

2020-04-29T19:08:29+02:00Agosto 17th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le rotte dell'internazionalizzazione. Gli Stati Uniti quale meta sicura. Il Sole 24 Ore ha pubblicato il 14 luglio 2017 un bell'articolo. "Export e investimenti, nasce la regia unica. Ottimo lavoro! serve però una precisazione. Le rotte dell'internazionalizzazione sono quelle che consentono a un'impresa di restare sul mercato. Detto più chiaramente chi esporta ha un futuro, chi si limita al mercato nazionale rischia di chudere. Mi rendo perfettamente conto d'affermare qualcosa d'antipatico, ma è la realtà che va detta per essere capita. Per capire cosa si voglia dire con le rotte dell'internazionalizzazione, servono delle premesse. La prima è [...]

31 03, 2017

Dazi al made in Italy dagli Usa

2017-03-31T13:18:16+02:00Marzo 31st, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dazi al made in Italy imposti dagli Usa. Invece di lamentarsi, reagire! Dazi al made in italy emessi dalla nuova amministrazione statunitense. Dov'è la novità? E' da un anno che tutti sappiamo di questo orientamento. Non solo, ma nel sito web, www.giovannicarlini.com molte volte è stato affrontato l'argomento. Perchè stupirsi? Come reagire ai dazi al made in italy? E' "facile". Le PMI italiane devono utilizzare il contratto in rete. Attualmente sono quasi tutte troppo piccine per competere sui mercati internazionali. Il contratto in rete è noto a tutti. Consente un risparmio fiscale e il coordinamento commerciale alle [...]

24 02, 2017

PMI e disagio generazionale

2020-04-29T19:09:20+02:00Febbraio 24th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le PMI italiane soffrono per manager troppo giovani e impreparati. La Confindustria brilla per la sua assenza pur costando non poco alle imprese. Infatti l'economia va male. Le PMI rappresentano la ricchezza della Nazione. Non è una battuta, ma un vero riconoscimento d'importanza sociale all'industria italiana. Senza imprese l'Italia sarebbe al Medio Evo. La differenza che corre tra povertà e benessere è marcato dal sistema delle imprese. Sarebbe auspicabile erigere un monumento a ogni imprenditore nella pubblica piazza cui le scolaresche portano i fiori. Quando però si passa dalla idee alla concretezza, la critica si fa feroce. [...]

22 02, 2017

Internazionalizzazione: le nuove rotte

2020-04-29T19:09:21+02:00Febbraio 22nd, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L'Internazionalizzazione sta seguendo nuove vie nel post Brexit e Trump. Il guaio è che pochi lo hanno capito. L'internazionalizzazione rappresenta ossigeno puro per le imprese italiane. Considerando la giovane età e non professionalità dell'attuale classe manageriale, si stanno perdendo le linee di tendenza. Infatti è una caratteristica dei giovani l'essere conservatori. Ciò significa limitarsi al solo già visto e vissuto. Ne consegue che non si è ancora capaci di muoversi fuori dai limiti della globalizzazione. Un danno di questo tipo all'industria italiana viene inferto da società di ricerca personale del tipo Michael Page, ad esempio. Si tratta [...]

2 02, 2017

La nuova internazionalizzazione nel post Brexit e Trump

2017-02-02T22:36:25+01:00Febbraio 2nd, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La nuova internazionalizzazione nel post Brexit e Trump L'internazionalizzazione è cambiata a partire dal giugno 2016. Pochi se ne rendono conto e ancor meno sanno come muoversi. Questa "paralisi" conferma un concetto molte volte ribadito in questa sede. La classe imprenditoriale nazionale è orfana di un'Accademia o corso universitario in "imprenditoria". Tradotto in termini pratici, manca la classe dirigente nel sistema imprenditoriale italiano. Infatti l'85% delle imprese è "padronale" (Il Sole 24 Ore del 18 gennaio 2017  - pag. 10). Essere "padronali" vuol dire spesso (troppo) che i manager sono figli dell'imprenditore. In questo caso la "colpa" [...]

28 01, 2017

La globalizzazione fallita, ora è post globalizzazione

2017-01-28T14:00:11+01:00Gennaio 28th, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La globalizzazione è finalmente fallita: evviva!  La globalizzazione ha finalmente mostrato il suo volto e quindi fallisce. E' stata una manovra di trasferimento di ricchezza dall'Occidente al resto del mondo. Come solitamente accade, in tutti questi grandi progetti ci si scorda sempre un parte importante. Nella crisi subprime economisti troppo giovani non capirono che il mercato tira ma poi inesorabilmente flette. Nella Ue, a fronte anche in questo caso di una buona idea, l'applicazione è disastrosa. All'unione istituzionale e sociale si è preferita quella monetaria (fredda e distaccata com'è sempre la finanza). Nella successione impressionate di fallimenti, [...]

23 01, 2017

Le nuove regole per internazionalizzare le PMI – 2

2017-01-24T21:53:45+01:00Gennaio 23rd, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Nuovi scenari operativi per internazionalizzare le PMI. Secondo articolo di approfondimento. Per internazionalizzare le PMI ci sono delle novità importanti. In seguito a un articolo comparso in questo sito giorni fa, sull'internazionalizzazione, qui delle precisazioni. Diversi imprenditori hanno scritto per capire cosa voglia dire "naturalizzare" il prodotto all'estero. In particolare chiedono in che misura. Naturalizzare il prodotto made in italy all'estero vuol dire completarne la produzione o raffinazione o stagionatura.  Fin qui è palese che tutti abbiano compreso il nuovo corso negli Stati Uniti. Il Presidente Donald Trump è stato molto chiaro sull'argomento. L'area di dubbio persiste [...]

21 01, 2017

Su Donald Trump non avete capito nulla!

2020-04-29T19:09:25+02:00Gennaio 21st, 2017|Categorie: Argomenti che scottano, Internazionalizzazione, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Su Donald Trump l'Europa insiste nel non voler capire. Stiamo toccando il limite delle capacità di comprensione di un Occidente sbandato.  Per quanto riguarda il pensiero di Donald Trump, l'Europa e l'Occidente si ostinano a non capire: è finita un'era. La globalizzazione evolve in post globalizzazione. L'apertura acritica e pre-concettuale dei confini ha tradito ogni promessa. Disoccupazione e immigrazione sono i 2 passaggi critici di un Occidente malato. Finalmente con la Brexit è stata aperta la critica a un modo di fare discutibile. Evviva Trump che stacca gli Stati Uniti dalla globalizzazione. Restiamo in attesa dell'esito delle [...]

14 01, 2017

e-commerce, la rete, social, internet: una bufala?

2020-04-29T19:09:26+02:00Gennaio 14th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

E-commerce, la rete, social, internet: una bufala? L'e-commerce è il futuro della vendita nel mondo occidentale? Certamente questa metodica commerciale ha un futuro in sviluppo. Probabilmente il +20% nel 2017 è vero. Ne consegue che il non posizionarsi sul e-commerce costerà caro alle imprese tradizionali. Però ci sono degli importanti distinguo da fare. Purtroppo la vita non è facile! Certamente l'e-commerce è da sviluppare. In particolare è necessario che il sito aziendale abbia sempre una chat per comunicare direttamente con la clientela. Poi c'è il problema irrisolto della sicurezza dei pagamenti. E' saggio chiedere ai clienti di [...]

23 09, 2016

I costi aziendali per l’internazionalizzazione

2020-04-29T19:10:01+02:00Settembre 23rd, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Quanto costa l'internazionalizzazione per le PMI? Uno delle maggiori preoccupazioni degli imprenditori è "quanto costa". Una frase del genere indica la differenza tra un vero imprenditore e "gente che si arrangia". Il vero imprenditore, il capitano d'industria, si chiede quanto rende un investimento, non quanto costa! Però di veri imprenditori ce ne sono pochi in giro. La povertà professionale imprenditoriale è uno dei drammi d'Italia. Da una palude del genere, al momento, non ci sono prospettive di rilancio. Si spera nel futuro. Sarebbe più saggio che fossero gli stessi imprenditori a cercare la loro riscossa intellettuale, morale [...]

15 08, 2016

Manager innovatore: esempio pratico

2020-04-29T19:10:04+02:00Agosto 15th, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Internazionalizzazione, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, Ricerca di un posto di lavoro|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il manager innovatore: ecco un esempio pratico che gli attuali imprenditori non capiscono (è il caso recente dalla provincia di Vicenza) Relativamente al concetto di manager innovatore sono stati recentemente pubblicati più spunti. Infatti sono pervenute molte richieste d'approfondimento. Vediamo di fare un esempio. ESEMPIO PRATICO PER CAPIRE COME RAGIONA UN INNOVATORE Molti anni fa ero Capitano alla Scuola di Guerra di Civitavecchia. A quell'epoca si stava dissolvendo il Patto di Varsavia. Nonostante ciò, i nostri naturali nemici erano gli ungheresi. Le divisioni corazzate ungheresi sarebbero state quelle del Patto di Varsavia destinate all'Italia. I russi avrebbero [...]