Home/Tag: cina
12 07, 2020

La credibile rielezione del Presidente Trump. Prof Carlini

2020-07-12T11:57:04+02:00Luglio 12th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Il caso Cina, L'esperienza Americana, La crisi della Ue, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , |2 Commenti

La credibile rielezione del Presidente Donald a novembre 2020 inizia a prendere forma. Ovviamente questo esito non è visto da chi non vuole vederlo! Come mi scrive un amico dal Texas: vorrei non doverlo dire, ma non credo che gli Stati Uniti saranno un buon posto da visitare prima di novembre. Il problema non è il virus del partito comunista cinese. Il problema è il partito comunista democratico in questo paese e il loro uso del virus per cercare di vincere le elezioni presidenziali a novembre. La frase è alquanto chiara senza richiedere commenti. A questo punto [...]

6 07, 2020

Il dramma di una Cina che cade a pezzi. Prof Carlini

2020-07-06T18:01:28+02:00Luglio 6th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Il caso Cina|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Il dramma di una Cina, un paese comunista quindi dittatoriale che cade a pezzi come quotidianamente visto a Hong Kong ci fa meditare. Pensare a quanto sia superficiale l'era globalizzata che si è voluta adagiare sulla Cina; un paese comunista! Che visuale miope.  Che ci fai con una dittatura in un mondo liberale? A questa domanda la risposta è ovvia; non ci si fa nulla. Invece la globalizzazione è merce sotto costo "made in China" quindi il crollo della Cina è anche quello della globalizzazione. Il guaio è che c'è stretta connessione tra la Cina e la [...]

17 09, 2019

Il collasso della Cina. Prof Carlini. Taccuino americano.

2020-06-03T08:45:19+02:00Settembre 17th, 2019|Categorie: Appunti per gli studenti, Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, Il caso Cina, L'esperienza Americana, La via della seta, Macroeconomia, Microeconomia, STORIA, Storia attuale, Studi di politica, Taccuino Americano 2017, Taccuino Americano 2018, Taccuino americano 2019, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il collasso della Cina. Prof Carlini. Taccuino americano.

27 08, 2019

Cinese non significa comunista. La crisi della Cina

2019-08-28T05:57:01+02:00Agosto 27th, 2019|Categorie: Globalizzazione, Il caso Cina, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

si è in attesa della dissoluzione della Cina comunista

26 08, 2019

Hong Kong meglio non essere cinesi. La crisi della Cina comunista.

2020-06-03T08:33:25+02:00Agosto 26th, 2019|Categorie: Globalizzazione, Il caso Cina, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La Cina al collasso politico

5 07, 2019

Cinesi? no grazie meglio essere Occidentali!

2019-07-05T12:56:15+02:00Luglio 5th, 2019|Categorie: Globalizzazione, Il caso Cina, Internazionalizzazione, Macroeconomia, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Cinesi? no grazie, meglio essere Occidentali. Ecco la sintesi corretta di quanto nuovamente accade a Hong Kong oggi come in piazza Tiennamen ieri. La Cina è una dittatura comunista, tutti lo sanno nessuno lo dice. Perchè? La conferma che la Cina sia pericolosa come entità politica, dittatoriale ed anche economica, emerge in tutta chiarezza dal non parlarne apertamente. Ecco uno dei segni del malessere cinese o meglio della dittatura. La dittatura, in Cina c'è, ma non se ne può parlare. Ecco un fantasma onnipotente asiatico che vuole aleggiare sull'Occidente. Bravo Presidente Trump che sta seriamente ostacolando la [...]

25 03, 2019

Relazione commerciale cinese pericolosa. Prof Carlini

2020-04-29T19:05:21+02:00Marzo 25th, 2019|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Relazione commerciale cinese pericolosa. Prof Carlini

25 03, 2019

Cina come pericolo per la democrazia. Prof Carlini

2019-03-25T17:56:33+01:00Marzo 25th, 2019|Categorie: Argomenti che scottano, CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Cina come pericolo per la democrazia. Prof Carlini Europa, si sommerà anche il blocco delle merci dal nostro paese agli europei. Tutto questo per evitare il transito oggi degli immigrati e fra poco delle merci cinesi.

22 03, 2019

Cina e dittatura comunista. L’Italia alla ricerca di capitali.

2020-04-29T19:05:21+02:00Marzo 22nd, 2019|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , |0 Commenti

Cina come dittatura comunista, ma nessuno ci fa caso. Infatti è giunto in Italia il leader della dittatura e non è stato assolutamente contestato da nessuno. Ah! se fosse giunto in visita il Presidente statunitense che maree di contestatori ci sarebbero state rovesciando per strada. Perchè questa eccezionale disparità di trattamento tra un dittatore e un leader di una delle culle della democrazia? E' sufficiente questo quesito per squalificare la massa delle proteste e manifestazioni di piazza. Probabilmente in questa squalifica al ribasso ci sono anche i gilet gialli francesi. Non solo ma vengono in mente anche [...]

4 01, 2019

Il caso Cina e Dolce & Gabbana. Una manifestazione di dittatura.

2020-04-29T19:05:31+02:00Gennaio 4th, 2019|Categorie: Globalizzazione, Il caso Cina, MARKETING, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il caso Cina e Dolce & Gabbana. Una manifestazione di dittatura che conclama la fragilità del regime. Un rischio che le imprese non vogliono prendere in considerazione.

8 07, 2017

Il crollo della Cina per aver troppo osato senza avere i fondamentali

2020-04-29T19:08:35+02:00Luglio 8th, 2017|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il crollo della Cina per aver troppo osato senza avere i fondamentali. Recentemente Il Sole 24 Ore (23 giugno 2017) pubblica un articolo quasi nascosto tra le pagine. L'argomento sono gli interessi applicati dalle banche in Cina. Emerge che quelli a breve, sono più alti di quelli sul lungo periodo. Esattamente come fu in Grecia prima del crollo. Il crollo della Cina è stato molte volte descritto in queste pagine. Ne consegue che è un argomento abituale, dibattuto e studiato troppe volte. Adesso "deve avvenire sul serio", lo stiamo attendendo. Finalmente ci sono degli ulteriori riscontri a [...]

12 02, 2016

Il fallimento della globalizzazione: la recessione

2020-08-03T17:10:06+02:00Febbraio 12th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Il fallimento della globalizzazione esprime la sintesi del periodo che stiamo vivendo. Specificatamente si parla di deflazione (il contrario dell'inflazione) in ambito di recessione.  I lettori sono più abituati a parlare e intendere la recessione, ma in realtà qui si intende DEFLAZIONE come termine tecnico più accurato da spiegare meglio.  Il fallimento della globalizzazione è un titolo per un prossimo libro che si trova in corso di scrittura, quindi da intendersi come sintesi di un grande movimento/evento macroeconomico, iniziato nel 2000, consolidato con l'ingresso della Cina nel WTO (2001) ed ora giunto alla sua conclusione (2016). Scendendo [...]

9 02, 2016

Fallimento della globalizzazione: cosa accade

2020-08-03T17:14:36+02:00Febbraio 9th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il fallimento della globalizzazione esprime la reale sostanza della crisi in corso Il fallimento della globalizzazione è la reale essenza della crisi del 2016. E' " divertente" (si fa per dire) ascoltare le diverse analisi che la TV e gli organi stampa offrono, per cercare di comprendere cosa stia accedendo. La domanda che impera su tutto in questo momento è: COSA ACCADE? Cerchiamo di far chiarezza. La globalizzazione di fatto parte con il 2000 ed è stata voluta da tutti noi. Negli anni Novanta avevamo dei buoni stipendi, ma delle merci troppo costose (eravamo infelici). Non solo, [...]

25 01, 2016

Lavoro incerto? vita incerta! ecco la globalizzazione

2020-08-03T17:43:56+02:00Gennaio 25th, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Gli effetti della globalizzazione sulla vita privata delle persone nel primo ventennio del secolo. Chi ha progettato la globalizzazione, nei tardi anni Novanta, non ne ha esaminato le conseguenze sociali che ora esplodono in tutta la loro forza. Passare da una società costruita sul lavoro a tempo indeterminato (dal 1946 al 2000) a una con prevalente lavoro determinato (dal 2000 in poi) ha significato introdurre nella vita privata delle persone e delle coppie, importanti quote di incertezza-ansia. Fin qui tutto sommato nulla di drammatico, nella vita possono esserci momenti di frizione ed è anche giusto che ci [...]

15 01, 2016

Fallimento della globalizzazione per delocalizzazione

2020-08-03T17:52:50+02:00Gennaio 15th, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Che cosa sta accadendo? Gli importanti crolli di borsa confermano un'idea centrale: il fallimento della globalizzazione. Vediamo cosa accade. Quanto accade dai primi giorni di gennaio 2016 nel mondo economico, a livello globale, contraddice completamente ogni visione dal 2000: stiamo parlando del concetto che ruota intorno a quanto ormai definito come il fallimento della globalizzazione. In pratica cosa accade? L'Occidente, essendo in crisi non compra più come prima e questo colpisce quella colonia produttiva che è la Cina e i restanti paesi poveri emergenti (BRICS) Già è noto quanto il Brasile sia in gravi difficoltà e ora [...]

8 01, 2016

Sul fallimento della globalizzazione. Prof Carlini concetti

2020-08-03T18:05:44+02:00Gennaio 8th, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Torniamo su un qualcosa di terribilmente attuale: il fallimento della globalizzazione. Perchè si parla di fallimento della globalizzazione? Il crollo di borsa cinese, avvenuto nei primi giorni del 2016, non rappresenta un naturale evolversi dell'andamento dei corsi finanziari ma un vero crack, ovvero una rottura del sistema. Quando la stessa Cina (il partito comunista cinese) dichiara di non riuscire a raggiungere una crescita del PIL/2015 al 7%, significa che i 20 milioni di studenti che ogni anno escono dal circuito formativo, non troveranno, tutti lavoro, per cui ci sarà disoccupazione. Francamente, che anche in Cina ci sia disoccupazione, ci [...]

5 01, 2016

Il fallimento della globalizzazione. Studi prof Carlini

2020-07-04T13:11:44+02:00Gennaio 5th, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Il fallimento della globalizzazione. La stampa economica di oggi, 5 gennaio 2016 parla di Cina che affonda, in realtà chi affonda è l'idea stessa della globalizzazione che era sbagliata e ora è giunta finalmente al capolinea, dopo aver segnato il 42% di disoccupazione giovanile in Italia e mediamente il 22% in Europa.  Si parla, oggi, sulla stampa specialistica in economia di Cina che affonda. Ovviamente il concetto va rivisto e corretto nel senso che ovviamente la Cina, finalmente, affonda, ma con essa, l'idea stessa della globalizzazione. In realtà stiamo parlando di un altro argomento: il fallimento della globalizzazione. [...]

3 10, 2015

La crisi della globalizzazione. Appunti dal prof. Carlini

2020-10-31T21:14:04+01:00Ottobre 3rd, 2015|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lezione sulla globalizzazione: i motivi, le cause, gli effetti e la crisi della globalizzazione. Prof. Giovanni Carlini   Sul concetto di “globalizzazione” c’è una grande confusione. Nel tentativo di chiarire il senso e sviluppo del fenomeno, sono stati scritti questi appunti. Quando nasce la globalizzazione Si può affermare che la globalizzazione, nei suoi effetti pratici, nasce con l’entrata della Cina nel WTO (World Trade Organization) nel settembre del 2001 dopo ben 15 anni di sofferte trattative con il resto del mondo. In realtà l’ingresso cinese nel commercio mondiale deriva da un preciso invito fatto dagli Stati Uniti, [...]

24 08, 2015

La dittatura in Cina. Analisi sociologica del Prof Carlini

2020-08-04T20:59:48+02:00Agosto 24th, 2015|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Il caso Cina|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Cina: quanto tempo ancora perchè si verifichi il cambio nella forma governo passando da dittatura a democrazia? Per molti anni ho indicato nella Cina un pericolo verso l’Occidente, ma nessuno mi ha mai creduto, anzi sono stato addirittura deriso. Oggi quanto accade, nel drammatico tonfo delle borse occidentali e asiatiche, conferma la fragilità della bolla cinese e quanto siano esposti a rischio tutti gli investimenti occidentali realizzati in quel paese. Perché sono sempre stato ostile alla Cina comunista? E’ facile, ho guardato ai fondamentali! Guardare ai fondamentali In questi ultimi 15 anni ho sempre scritto contro la [...]

5 05, 2015

Il fallimento dell’EXPO come idea e concetto. Prof Carlini

2020-08-09T14:20:13+02:00Maggio 5th, 2015|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L'EXPO si è rivelato un fallimento! Il concetto sbagliato che emerge dall'esposizione internazionale è quello di piegare il modello economico verso i servizi. Turismo, ristoranti, alberghi, bar NON SONO UN MODELLO ECONOMICO CON CUI LE PERSONE VANNO IN PENSIONE CON IL TFR PAGATO! Stiamo traghettando l'Italia da paese industriale e un'italietta che aspetta i turisti. Questo ripiegarsi ai servizi comprime i margini di ricchezza della popolazione e della Nazione condannandola alla povertà.  E' solo l'industria che produce ricchezza nel modello generazionale che è quanto serve. Ecco perché l'indebitamente nazionale non scende! E' sbagliato il modello produttivo del [...]

Torna in cima