13 08, 2020

Il partito democratico negli Usa è così noioso

2020-08-13T09:31:51+02:00Agosto 13th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Storia attuale, Studi di politica, Taccuino americano 2019|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Il partito democratico negli Usa in occasione delle Presidenziali di quest'anno è così scontato e noioso che non credo vinca contro Trump. Al contrario il candidato repubblicano, che è molto lontano dalla perfezione, resta ruspante, divertente e innovativo. Chi ha capito l'importanza del dazio e di dare un freno alla globalizzazione se non Trump?  Donald Trump è una figura mediocre, ma è l'unico che abbiamo in grado di cambiare un mondo alla deriva. La globalizzazione è stata un fallimento. Non ha saputo mantenere le promesse di mantenere ed alzare il benessere in Occidente. Ha dato di che [...]

10 08, 2020

Economia dello sviluppo 2. Quali scenari per noi?

2020-08-10T12:34:55+02:00Agosto 10th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Economia dello sviluppo 2, a seguire pari studio introduttivo già pubblicato in questo sito d'analisi e approfondimenti. Si era rimasti all'economia circolare, ovvero un sistema di riciclaggio dello scarto nel sistema economico. Plastica, cartone, sistemi elettrici etc riutilizzati per prodotti nuovi. Bello & bellissimo ma sempre e comunque accessorio. L'economia verde è un lusso per ricchi ma l'Italia è fallita non è ricca. Con un'esposizione sul PIL al 165% (in dottrina oltre il 150% sul PIL c'è il fallimento per eccesso di debito) abbiamo il fallimento della Repubblica Italiana.  L'Italia fallita si mette a fare del lusso [...]

7 08, 2020

Sergio Zavoli è morto a 96 anni? Bene! Il responsabile

2020-08-07T13:45:54+02:00Agosto 7th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Studi di politica|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Sergio Zavoli è deceduto per morte naturale all'età veneranda di 96 anni. E allora? Pare sia avvenuto qualcosa d'estremamente naturale! Nonostante ciò la Rai, radio televisione di sinistra (non italiana), è impazzita. Guardato la TV sui canali RAI, quindi qualcosa di politicamente orientato, non se ne può più dal numero di richiami diffusi a favore dello Zavoli. Eppure allo Zavoli va imputata la responsabilità e anomalia di un ente televisivo che riceve canone + pubblicità. Perché è accaduto? Il Sergio Zavoli non è stato solo un giornalista, ma un politico di sinistra (comunista e quindi anche del [...]

23 07, 2020

Il nazionalismo necessario. Italia e polmonite cinese.

2020-08-11T21:50:21+02:00Luglio 23rd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, educazione dei figli, Foibe: la storia negata, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese, SOCIOLOGIA, STORIA, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il nazionalismo che gli italiani utilizzano è sempre "di maniera" mai ideologico, potremmo dire "funzionale a..." Il riferimento coglie sia Caporetto nell'ottobre del 1917 come la Resistenza e la corrispondente Repubblica di Salò. Per quanto l'equiparazione tra vinti e vincitori non sia usuale nel lessico storiografico nazionale, la storia ha il compito del riequilibrio. Il nazionalismo degli uni contro quello degli altri, comunque italiani, fu un sentimento di quel momento. Nella storiografia delle altre Nazioni, quelle principali nella storia del Pianeta Terra, quindi Occidentali e Giappone, il loro nazionalismo fu ideologico. I giapponesi erano e sono nazionalisti [...]

13 07, 2020

Rieleggere Donald Trump i perchè. Studi del Prof Carlini

2020-07-13T19:31:30+02:00Luglio 13th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Il caso Cina, Studi di politica, Taccuino Americano 2017|Tag: , , , , |0 Commenti

Rieleggere Donald Trump è un ragionamento che ideologicamente non piace a quelli di sinistra. Solitamente l'ideologizzato, specie sinistro, ragiona per partito preso (ovvero non ragiona). Il Italia lo si vede con l'M5 e il partito democratico (ex Partito Comunista Italiano). Lasciando alla deriva comportamenti alla "Pelosi" (plateale strappo del discorso del Presidente alle Camere riunite) si può ragionare. Quali sono le piattaforme concettuali che si stanno scontrando in questa elezione presidenziale? Una è quella di Trump, l'altra è contro Trump. Tutto qui. Quanto fa l'attuale Presidente, viene contraddetto dall'opposizione. Si viene in questo modo a creare una [...]

12 07, 2020

La credibile rielezione del Presidente Trump. Prof Carlini

2020-07-12T11:57:04+02:00Luglio 12th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Il caso Cina, L'esperienza Americana, La crisi della Ue, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , |2 Commenti

La credibile rielezione del Presidente Donald a novembre 2020 inizia a prendere forma. Ovviamente questo esito non è visto da chi non vuole vederlo! Come mi scrive un amico dal Texas: vorrei non doverlo dire, ma non credo che gli Stati Uniti saranno un buon posto da visitare prima di novembre. Il problema non è il virus del partito comunista cinese. Il problema è il partito comunista democratico in questo paese e il loro uso del virus per cercare di vincere le elezioni presidenziali a novembre. La frase è alquanto chiara senza richiedere commenti. A questo punto [...]

25 06, 2020

Modello di sviluppo italiano ultimi 20 anni. Prof Carlini

2020-06-25T11:57:13+02:00Giugno 25th, 2020|Categorie: Brexit, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, La crisi della Ue, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , , , |0 Commenti

Modello di sviluppo italiano in era globalizzata: servizi e turismo. Questa frase rappresenta la secca (e anche scocciata) sintesi di come il nostro Paese si è "sviluppato" dal 2000 ad oggi.  La globalizzazione, come noto, nasce con l'ingresso della Cina nel WTO (world trade organization) a novembre del 2001. Ne consegue che sono appena 19 anni che stiamo soffrendo, come Occidente di delocalizzazione, disoccupazione e povertà. Le prime reazioni alla globalizzazione si sono avute con la Brexit e la prima Presidenza Trump, a seguire le votazioni italiane con l'avvento di partiti estremi e populisti: 5 Stelle e [...]

22 06, 2020

Bollettino Banca Italia considerazioni di fondo. Prof Carlini

2020-06-30T11:43:16+02:00Giugno 22nd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, Brexit, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Il caso Cina, La crisi della Ue, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, La via della seta, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , , |0 Commenti

Analisi del Bollettino 2 della Banca d’Italia – aprile 2020. Studio condotto dal Prof. Giovanni Carlini, sociologo dei consumi ed economista. La Banca d’Italia con il Bollettino n.2 di aprile 2020 analizza sia la situazione economica sia finanziaria globale, concentrandosi maggiormente su quella parte del continente europeo riunita nella Ue e quindi il nostro Paese. Nelle numerose preoccupazioni che compaiono nel Bollettino c’è un importante richiamo all’assenza di spunti inflattivi (per il momento).   MANCATO RISCHIO INFLATTIVO DA ECCESSO DI QE (Quantitative easing)? Il primo appunto è nel secondo capoverso del Bollettino: le attese d'inflazione si sono ridotte [...]

19 06, 2020

Fallimento della Repubblica Italiana. Prof Carlini

2020-06-30T11:38:34+02:00Giugno 19th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, La crisi della Ue, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, SCIENZA DELLE FINANZE, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Fallimento per uno Stato significa non capacità di restituzione del debito contratto con i sottoscrittori. Tradotto in termini pratici sospensione del pagamento degli interessi o del rimborso a scadenza dei titoli pubblici. Quest'evento per uno Stato vuol dire che è fallito. L'Argentina ha già vissuto questa esperienza nel 2001 e un mese fa (secondo fallimento del maggio 2020). La Grecia nel 2013 è fallita. Il Libano è fallito 2 settimane fa. L'Italia ci sta dentro a pieno titolo. Perchè siamo al fallimento della Repubblica italiana per eccesso di debito? In dottrina s'afferma che quando il debito pubblico [...]

4 05, 2020

Fallimento delle finanze statali. Prof Carlini

2020-05-16T17:49:39+02:00Maggio 4th, 2020|Categorie: La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Macroeconomia, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Fallimento delle finanze pubbliche, quando e come può fallire uno Stato? Quale diretta conseguenza della crisi da pandemia di polmonite cinese, lo Stato italiano si avvia al fallimento. Vuol dire che esaminando le diverse dinamiche già osservate in altri stati, anche l'Italia è nella stessa prospettiva. Perchè tale ragionamento sia evidente (per quanto non apertamente discusso) è necessario esaminare una successione di dati che sono: STATO         indebitamento sul PIL in percentuale    livello di deficit sul PIL Argentina              raggiunto il 290% nel 2001         [...]

2 05, 2020

Italia di Giolitti. Testo di Montanelli. Commento Prof Carlini

2020-05-02T12:58:20+02:00Maggio 2nd, 2020|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Indro Montanelli, STORIA, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Italia di Giolitti, testo di Indro Montanelli; che bel libro! Indro Montanelli ha scritto la Storia d'Italia impegnando 24 testi. Già letti in gioventù e in mezza età, ora sono in terza rilettura in età matura. Perché leggere tre volte lo stesso libro nel ciclo vitale? Mi capita spesso d'aver studiato dei testi e non ricordarli nonostante appunti e foglietti vari compilati pagina per pagina. Sicuramente resta dentro il senso del testo letto e non più i singoli passaggi: che peccato! Conscio d'essere umano e quindi di non saper ricordare tutto quanto "è bello", mi servo di [...]

1 05, 2020

Che ci fai con il 1° maggio? Prof Carlini

2020-05-01T21:21:19+02:00Maggio 1st, 2020|Categorie: educazione dei figli, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , |2 Commenti

Che ci fai e a che serve il 1° maggio? Francamente non lo so. Ufficialmente si celebra il lavoro, ma questo sembra che sia appannaggio di una parte politica che s'appropria di un qualcosa. Si tratta della stessa faziosità che vuole il 25 aprile come festa "di una parte della Nazione"; non tutta! Il combinato disposto del 25 aprile più il 1° maggio mette tristezza al Paese. Quelle stessa tristezza già vissuta quando non si poteva neppure accennare al dramma delle foibe. Perché questa Nazione deve restare ostaggio di una parte? In base a quale principio di [...]

5 04, 2020

La Regina Elisabetta passa dal 1940 al 2020 con grande disinvoltura.

2020-04-29T19:03:56+02:00Aprile 5th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, Come fare un tema, Concetto di Scuola, STORIA, Storia attuale, Studi di politica, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , |0 Commenti

La Regina Elisabetta passa dal 1940 al 2020 con grande disinvoltura

3 04, 2020

Frettolosa elaborazione del lutto con 15mila morti in Italia. Prof Carlini

2020-04-29T19:03:57+02:00Aprile 3rd, 2020|Categorie: educazione dei figli, Polmonite cinese, Studi di politica, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , |0 Commenti

Frettolosa elaborazione del lutto con 15mila morti in Italia. Prof Carlini

Torna in cima