20 08, 2017

Il bidet sarebbe un prodotto perfetto per gli Stati Uniti

2020-06-06T12:28:56+02:00Agosto 20th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione, L'esperienza Americana, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il bidet sarebbe un prodotto perfetto per gli Stati Uniti. L'argomento è internazionalizzazione, quindi esortare le aziende italiane a darsi una mossa. Attualmente gli imprenditori italiani su questo tema, dormono! Il bidet già esiste ed è regolarmente venduto negli Stati Uniti. Il problema è che è venduto male a un'utenza che lo apprezza. In pratica avete presente un cortocircuito? La lampadine si vuole accendere, la corrente vuole arrivare ma non riesce a passare un ostacolo. Tutto qui. Come si agisce in un mercato dove il bene è già prodotto ma male presentato? In questo caso serve sia [...]

19 08, 2017

Le agevolazioni americane all’internazionalizzazione delle nostre imprese

2020-04-29T19:08:29+02:00Agosto 19th, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione delle nostre imprese. Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione non sono state pensate per l'Italia. In realtà rispondono al comune desiderio di ogni nazione d'accogliere lavoro e aziende. Nel caso americano, volute dall'amminsitrazione Obama e applicate dall'attuale Presidenza Trump,   sono reali e molto efficaci. Essendo l'italia parte del mondo valgono anche per noi. Anzi bisogna riconoscere che l'imprenditore italiano gode di una stima che lo distingue da tutti. E' il "made in italy" il nostro miglior biglietto da visita. Oltre a quanto si è già pubblicato sull'argomento, ci sono dei dettagli. Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione [...]

18 08, 2017

Aprire una sede negli Usa di produzione o commercializzazione

2020-04-29T19:08:29+02:00Agosto 18th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Aprire una sede negli Usa di produzione o commercializzazione. E' qualcosa di reale e fattibile. Peccato che gli imprenditori italiani non l'abbiano capito. Aprire una sede negli Usa è fattibile, basta solo volerlo. In realtà il vero ostacolo è la paura degli imprenditori italiani terrorizzati dalle proposte dello Stato Italiano. L'Italia presta denaro, senza interesse, da restituire in 10 anni per questo tipo d'operazione. L'importo è pari al 12,5% del fatturato medio dell'ultimo triennio. Ebbene queste condizioni fanno letteralmete impazzire di paura i nostri imprenditori. Mamma mia: ma che gente che abbiamo nella posizione di capo aziendale! [...]

17 08, 2017

Internazionalizzazione negli Usa: come aprire una sede in Nord America

2017-08-18T00:30:00+02:00Agosto 17th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Internazionalizzazione negli Usa: come aprire una sede in Nord America. E' il sogno di molti imprenditori, peccato che sia possibile farlo, ma nessuno l'ha capito! Quando si parla d'imprenditoria piccola, piccola, piccola. Internazionalizzazione negli Usa resa ampiamente possibile dai fondi messi a disposizione dallo Stato Italiano. Un bel progetto che entro 90 giorni potrebbe riceve l'ok se ben impostata la domanda. Però tutti (TUTTI) gli imprenditori a cui è stato proposto hanno risposto NO. Come mai degli imprenditori che vorrebbero crescere dicono di NO al sostegno dello Stato per crescere all'estero? Le ragioni sono essenzialmente due. a [...]

17 08, 2017

Le rotte dell’internazionalizzazione. Gli Stati Uniti quale meta sicura

2020-04-29T19:08:29+02:00Agosto 17th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le rotte dell'internazionalizzazione. Gli Stati Uniti quale meta sicura. Il Sole 24 Ore ha pubblicato il 14 luglio 2017 un bell'articolo. "Export e investimenti, nasce la regia unica. Ottimo lavoro! serve però una precisazione. Le rotte dell'internazionalizzazione sono quelle che consentono a un'impresa di restare sul mercato. Detto più chiaramente chi esporta ha un futuro, chi si limita al mercato nazionale rischia di chudere. Mi rendo perfettamente conto d'affermare qualcosa d'antipatico, ma è la realtà che va detta per essere capita. Per capire cosa si voglia dire con le rotte dell'internazionalizzazione, servono delle premesse. La prima è [...]

6 07, 2017

Imprenditore che si lamenta ma non reagisce. Preferisce restare fermo.

2020-04-29T19:08:35+02:00Luglio 6th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Imprenditore che si lamenta ma non reagisce. Preferisce restare fermo. E' la sorte della maggioranza dei cosiddetti imprenditori. Cosiddetti imprenditori, perché inadeguati al ruolo e a cultura incompleta. Questa gente rappresenta la maggioranza. Da qui si capisce anche perché il PIL non cresce. Imprenditore che si lamenta: che novità! E' un piagnisteo continuo e inarrestabile. Diciamo che lo sport nazionale dell'imprenditore è lamentarsi. Forse il Capo dell'azienda potrebbe anche aver ragione, anzi, a ben guardare centra sempre il tema. I guai iniziano quando ci sono le soluzioni ma non sono colte. Ecco che "lì" frana inesorabilmente tutta la "ragione" del cosiddetto [...]

Torna in cima