25 04, 2024

Il 25 aprile in Italia? cos’è. Prof Carlini

2024-04-26T14:57:10+02:00Aprile 25th, 2024|Categorie: Argomenti che scottano, STORIA, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Il 25 aprile, in Italia è una festa nazionale che ci porta a ricordare determinati fatti storici che rappresentano la disfatta per una parte della Nazione e la vittoria per altri. Fin qui nulla di male, la storia è piena di vinti e vincitori e in democrazia è consentito sentirsi di una parte o dell'altra.  Il problema connesso al 25 aprile italiano è triplice: a) la Repubblica dal 1945 ad oggi, 2024, non ha ancora saputo assorbire nella Nazione, la parte del Paese che ha perso la guerra. Oggi una significativa fetta d'evasione dal voto politico e [...]

25 04, 2024

Antisemitismo ed ecologismo con isteria. Prof Carlini

2024-04-25T00:01:01+02:00Aprile 25th, 2024|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Psicoanalisi, Storia attuale, Studi di politica, Studi sulla personalità|Tag: , , , |0 Commenti

Antisemitismo ed isteria ecologica rappresentano tratti comuni in una degenerazione collettiva, in particolare nelle menti più giovani, del percorso evolutivo corrente. Mi spiego meglio. Essere antisemiti, con gli atteggiamenti che si riscontrano in queste settimane in particolare nei contesti universitari, è sintomo di suggestione collettiva e quindi aperta instabilità caratteriale, con riflessi patologici sulla stabilità di pensiero delle persone più giovani. Cosa vuol dire essere patologici? Non sani! E che senso ha essere sani? Significa sentirsi equilibrati. I comportamenti in atto sia nelle piazze, sia negli atenei in relazione ai fatti in sviluppo in Medio Oriente, sono [...]

13 04, 2024

In questo momento sotto attacco. Prof Carlini

2024-04-13T23:07:06+02:00Aprile 13th, 2024|Categorie: Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

In questo momento, sotto attacco. Chi è sotto attacco? Gli ucraini sono sotto attacco dal febbraio 2022. Gli israeliani sono sotto attacco da droni iraniani, ma in realtà l'intera area mediorientale, grazie alla politica suicida di Hamas è in guerra da 6 mesi (dal 7 ottobre 2023). I nostri collegamenti marittimi con l'Asia sono sotto attacco. Francamente è l'Occidente sotto attacco. Non va dimenticato l'attrito in atto tra Formosa (Taiwan) e la Cina comunista. Serve ricordare l'ostilità dell'India-Brasile-Cina e Russia al mondo democratico, in particolare l'Occidente. Tutti questi segnali concentrici hanno un solo obiettivo; noi, l'Occidente. Chiarito [...]

12 04, 2024

La distruzione politica iraniana. Prof Carlini

2024-04-12T22:26:50+02:00Aprile 12th, 2024|Categorie: Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

La distruzione politica dell'Iran rappresenta l'esito possibile dall'imminente scontro militare con lo Stato d'Israele. Il mondo e il Medio Oriente starebbero meglio o peggio senza l'attuale influenza negativa e guerrafondaia dell'Iran? Probabilmente vivremo tutti molto meglio. L'augurio ad Israele è di sterminare l'attuale dirigenza politica iraniana come e allo stesso modo si sta per giungere con Hamas. Per capire cosa stia accadendo servono delle premesse perché quanto appena scritto è solo la conclusione. L'Iran, in Medio Oriente indica una forza che non ha: maturità politica e ideologica; tanto meno capacità militare; nonostante ciò, il paese persiano desidera [...]

30 03, 2024

Imminenza di guerra. Prof Carlini

2024-03-30T21:28:54+01:00Marzo 30th, 2024|Categorie: Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

Imminenza di guerra; è vero, il rischio c'è, più alto rispetto al passato, ma ancora non grave. Se ne parla in realtà più per terrorismo giornalistico che altro. Le testate giornalistiche, solitamente molto ma molto ignoranti, cavalcano l'argomento per cercare di vendere (disperatamente) qualche copia in più o richiamare l'attenzione. Ne consegue che credere alla guerra imminente è superficiale quanto sciocco, MA SE SI VUOLE LA PACE VA PREPARATA LA GUERRA. Sorprende, ma questo è stato già qui scritto, che negli anni in cui la popolazione era divisa tra chi credeva al bisogno di difendersi (minoritari) e [...]

26 03, 2024

La guerra. La guerra. La guerra. Prof Carlini

2024-03-26T15:52:23+01:00Marzo 26th, 2024|Categorie: Storia attuale, Tecnologia e Tecniche Militari|Tag: , , , |0 Commenti

La guerra. Ne ho sentito parlare così tante volte che l'ho vissuta per interposta persona. Mi è stata narrata dai miei genitori e l'ho vissuta io come cultura e concetti per 20 anni di servizio a favore dello Stato. La guerra è parte della mia formazione e la sento, respiro, vedo, osservo e studio da tutta la vita. Oggi, per ironia della sorte, in un mondo di schizoidi pacifisti, ciò che io militarista e nazionalista ho sempre sentito sulla pelle, diventa se non realtà, qualcosa di molto simile. Spieghiamoci: ritengo la guerra la naturale prosecuzione della politica [...]

17 03, 2024

Hitler e Mussolini fu tutto sbagliato? Prof Carlini

2024-03-17T21:09:43+01:00Marzo 17th, 2024|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , |0 Commenti

Hitler e Mussolini furono dei totali impiastri da combinare solo errori su errori? Ovviamente no! Non so perchè, il quesito sul presunto valore oggettivo dei due gerarchi e dittatori si è fatto più frequente. Probabilmente il livello di conoscenza storica tende a ridursi ancor di più rispetto al passato. Ritirandosi la conoscenza, emerge solo il pregiudizio (un atteggiamento molto sbrigativo) o valutazioni talmente sintetiche al limite dell'accettabile. A questo punto serve "mettere nuovamente i puntini sulle i". I pro e contro i dittatori, tutti i dittatori Stalin compreso e incluso Francisco Franco come quelli attuali da operetta [...]

22 02, 2024

La guerra fa parte della nostra civiltà

2024-02-22T21:36:57+01:00Febbraio 22nd, 2024|Categorie: Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

La guerra, ah la guerra come c'accompagna in ogni evento della vita. Lo stesso litigio tra privati è una guerra! Nessuno dica che non litiga, non odia, non si comporta in forme violente. Prendendo atto di tutto ciò, come si può affermare che si vorrebbe un mondo senza guerra? Totalmente assurda come affermazione! La guerra è dentro di noi, plasma la vita a livello più intimo, privato e personale. Siamo noi la guerra. Quanto qui scritto non è affatto un inno al conflitto, ma vuole prendere atto di una realtà, una costante degli ultimi 50mila anni. Chi [...]

20 02, 2024

Gaza come Cartagine. Prof Carlini

2024-02-20T12:07:37+01:00Febbraio 20th, 2024|Categorie: STORIA, Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

Gaza come Cartagine, possibile che la storia non la studia più nessuno? Eppure d'eventi nello stesso stile di quanto accaduto a Cartagine nel 146 a.C. (terza guerra punica) ce ne sono diversi e tutti recenti; il riferimento è alla Siria e al conflitto russo-ucraino in corso. Si narra, ed è scritto dei libri di testo, ma non è stato accertato quanto sia reale o metaforico, che i romani, dopo 2 anni d'assedio alla città di Cartagine (sita nell'attuale Tunisia) non solo uccisero tutti gli abitanti, ma sparsero anche sale sulle rovine per impedirne definitivamente la rinascita. Si [...]

11 02, 2024

Rivoluzione francese non capita a Gaza dagli arabi

2024-02-11T20:27:44+01:00Febbraio 11th, 2024|Categorie: Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

Rivoluzione francese patrimonio dell'Occidente, ma certamente non capita dalle altre civiltà e razze. Esaminando il caso concreto per essere meno teorici, s'osserva come a Gaza la popolazione, concentrata nel sud della striscia, pur sapendo che i terroristi e macellai d'Hamas sono lì arroccati, con annessi ostaggi israeliani, non s'allontana e neppure ghigliottina o impicca i terroristi per far piazza pulita. Siamo in presenza non di popolazione civile, ma belligeranti civili. I famosi bimbi colpiti dalla guerra e magari orfani vengono più visti come staffette e porta ordini d'Hamas che fanciulli. In pratica chi resta intorno ad Hamas [...]

10 02, 2024

Foibe e responsabilità del PCI. Prof Carlini

2024-02-10T20:07:22+01:00Febbraio 10th, 2024|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Foibe: la storia negata, Gianni Oliva, STORIA|Tag: , , , |0 Commenti

Foibe e responsabilità. I partigiani di Tito, i titini furono lo strumento o comunque degli attori di una parte della vicenda che si deve completare con la responsabilità dei partigiani della Brigata Garibaldi, i comunisti italiani, quelli del PCI e oggi nel PD. Ora il quadro è completo. Non ricordo i nomi, ma è facile accertare la paternità, almeno di due dei criminali comunisti italiani, partigiani della Garibaldi, che hanno ucciso italiani in Istria, che sono stati per più legislature al Parlamento, come deputati, a Roma, nelle fila del PCI. Il ricordo si completa con la responsabilità [...]

5 02, 2024

Il picchiatore e la vittima. Prof Carlini

2024-02-06T22:41:07+01:00Febbraio 5th, 2024|Categorie: Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

Il picchiatore chi è? colui che alza le mani per stabilire un predominio sull'altro. Solitamente un soggetto imbevuto d'ideologia che non ascolta però parla, non capisce ma afferma, è analfabeta però scrive. Tempo fa il picchiatore fu uno squadrista, quindi anche camicia bruna/nera nel nazismo e di conseguenza, per naturale prosecuzione, quasi tutti gli apparati sia sovietici sia russi e comunque comunisti. C'è un filo diretto che lega tutte le dittature al picchiatore indipendentemente dal colore che in quell'occasione assume. Spesso il picchiatore è rosso, comunista, ma anche fondamentalista e islamico. Anzi in questo caso nel mondo [...]

5 02, 2024

Intelligenza artificiale Karl Marx e proletari. Prof Carlini

2024-02-05T11:31:12+01:00Febbraio 5th, 2024|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

Intelligenza artificiale quindi il pensiero di Karl Marx e coloro che erano prima contadini, poi disoccupati quindi operai nelle fabbrica (proletari). La definizione di proletario è di colui che non possiede i beni strumentali che utilizza per produrre. Al contrario è capitalista chi possiede gli studenti per produrre ricchezza e ci lavora chiamando a raccolta altre persone per lavorarci. Qual'è l'attinenza tra l'intelligenza artificiale e il passato come Marx nella seconda metà dell'Ottocento, che spiegò quanto la miseria dei proletari fosse contraria all'interesse del capitalismo. La migliore risposta a Karl Marx fu quella della Ford, industria automobilistica [...]

23 01, 2024

Io sto con Israele. Prof Carlini

2024-01-23T23:52:16+01:00Gennaio 23rd, 2024|Categorie: Argomenti che scottano, Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

Io sto con Israele. Vuol dire che mi sento a mio agio con la democrazia, il progresso la modernità (non la post-modernità che significa decadenza morale e fisica come nazionale). La scelta pro-Israele non è affatto umorale ma ragionata e sentita. Il progresso e la Storia come l'evoluzione dell'Uomo sono nella ricerca, nel dibattito, il confronto e l'analisi del pensiero. Nulla di tutto ciò appartiene al mondo arabo e in particolare in quello che vive nella notte della Storia. Il Medio Evo, quello che noi occidentali abbiamo vissuto tra il 1000 e il 1300 è quanto oggi [...]

21 12, 2023

Sulla grande depressione del 1929. Prof Carlini

2023-12-21T23:51:18+01:00Dicembre 21st, 2023|Categorie: STORIA|Tag: , , , |0 Commenti

Sulla grande depressione del 1929 confesso d'aver commesso un errore: mi sono concentrato solo sugli Stati Uniti a partire dalla crisi alla borsa di New York d'ottobre di quell'anno. A parte i segnali che preavvertirono di quanto stava accadendo nella stessa America, mi sono dimenticato dell'epicentro europeo; la Germania. La Repubblica di Weimar aveva già dato segnali di collasso nel 1928 reduce dall'iperinflazione del 1922/1923 giunta fino al 662% di distruzione del valore. Chi mi ha corretto nell'errore è stato lo studio di questo meraviglio libro qui indicato per la copertina: Sulla grande crisi la Signora e [...]

19 12, 2023

Il colonialismo fu un affare o una emorragia

2023-12-19T23:21:05+01:00Dicembre 19th, 2023|Categorie: Globalizzazione, Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

Il colonialismo cambia ottica e prospettiva a seconda del punto di vista di partenza. Una lettura leninista e marxista del colonialismo obbliga a ritenere questo evento come uno sfruttamento a danno delle popolazioni dei paesi in via di sviluppo. Ovviamente è una forzatura ideologica. Come tutte le forzature, oggi lo stesso concetto va rivisto e corretto. Per farlo ci si affida a Vera Zamagni e il suo libro "Dalla rivoluzione industriale all'integrazione europea" edito da Il Mulino nel 1999. La Signora e prof. Vera Zamagni, per discutere apertamente di colonialismo, si rifà agli studi più autorevoli che [...]

14 12, 2023

Il Draghi chi lo ha eletto? Prof Carlini

2023-12-14T21:07:26+01:00Dicembre 14th, 2023|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Il Mario Draghi chi lo ha mai eletto eppure ha governato in base a quale regola? La democrazia funziona finché governa chi si è presentato alla Nazione ed ha ricevuto i voti per rappresentare il Paese. Gli usurpatori alla regola, i moderni dittatori, con l'aperta complicità di una Presidenza della Repubblica di stampo comunista sono stati: il prof Mario Monti il Signor Matteo Renzi (poi si è fatto eleggere in qualche modo ma inizialmente era solo un sindaco, nulla di più) l'avvocato Conte per conto del movimento 5 stelle; il dott. Mario Draghi. Questi personaggi hanno governato [...]

30 11, 2023

Un saluto a Henry Kissinger. Prof Carlini

2023-11-30T22:38:30+01:00Novembre 30th, 2023|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Un saluto a un "amico", una persona che ha caratterizzato tutta la mia vita. Non ho mai incontrato Henry Kissinger, seguito una sua conferenza o trovato nello stesso posto dove potesse esserci anche lui. Ho letto, in compenso tutto quello che ha scritto. Misuro il mondo nei termini che lui ha disegnato e seguo le Sue gesta dai tempi di quand'ero bimbo. In pratica ricordo tutto della vita politica di Kissinger. Oggi è morto, ma non muore affatto il ricordo e l'affetto che gli dedico. Spiegata la riconoscenza che nutro per l'operato di Kissinger al servizio dell'Occidente, [...]

22 10, 2023

GazaPutin esprimono la stessa dimensione

2023-10-22T10:27:06+02:00Ottobre 22nd, 2023|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

GazaPutin rappresentano lo stesso contenitore politico e concettuale, lottare contro uno significa colpire l'altra. L'intera vicenda mediorientale è nata solo e soltanto per distogliere l'attenzione dal conflitto russo-ucraino; nulla di più o di meno. Si tratta di un'azione diversiva nella quale l'intero sistema informativo internazionale c'è cascato. I nemici della civiltà sono la Cina comunista (non quella libera di Formosa-Taiwan) l'Iran, quello fondamentalista (a quando un colpo di stato in quel Paese?), la Russia nazionalista e comunista diretta dal Putin e la Corea del Nord. Ancora non è chiaro se includere pure il Brasile e l'India. Questi [...]

21 10, 2023

Putin e il suo gioco in Medio Oriente

2023-10-22T10:04:26+02:00Ottobre 21st, 2023|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Storia attuale|Tag: , , , |0 Commenti

Putin è probabilmente uno dei responsabili dei fatti in Medio Oriente congiuntamente con l'Iran. La Russia nazionalista e comunista, ha fomentato e sfruttato Hamas per scatenare un qualcosa che allontanasse l'interesse dell'Occidente dal conflitto con l'Ucraina. Considerato che il conflitto volge male per la Russia, spegnere i riflettori sulla disfatta russa almeno consente di salvare la faccia. Ecco a cos'è ridotta la Russia del Putin: cercare almeno di salvare l'immagine. Magra consolazione per chi voleva essere "uno Zar" quando è appena un funzionario dei servizi segreti. Di fatto la totale attenzione mediatica è ora sul Medio Oriente. [...]

Torna in cima