Home/CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA
2 06, 2020

Ostile alla Repubblica Italiana perché di parte

2020-06-03T11:04:35+02:00Giugno 2nd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA|Tag: , , , , |0 Commenti

Ostile alla Repubblica Italiana anche oggi 2 giugno e sopratutto in questa giornata. Cosa vuol dire essere distaccato, distante, annoiato e ostile alla Repubblica Italiana? Da giovane non mi posi alcun problema d'adesione e rispetto verso la forma Repubblicana italiana. Ero nato nella Repubblica e me ne sentii fieramente parte. Però dall'età giovanile si cresce iniziando a pensare, studiare, confrontare e capire. Dagli studi condotti sulla storia italiana, emergono diversi aspetti a sfavore anzi contro la Repubblica. Fermo restando che la dinastia dei Savoia è stata certamente tra le peggiori monarchie europee. Ricordando con grande rispetto e [...]

23 05, 2020

LinkedIn Procura della Repubblica. Prof Carlini

2020-05-23T21:14:45+02:00Maggio 23rd, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Il caso Cina, Polmonite cinese|Tag: , , , , , , |2 Commenti

LinkedIn Procura della Repubblica di Milano, si apre il caso. L'utente, registrato come Giovanni Carlini nelle pagine del noto sito virtuale LinkedIn, ha osato criticare una società cinese. La società della Cina comunista, Huawei ha lanciato, nel mese di marzo 2020, una poderosa campagna pubblicitaria. Poderosa vuol dire una grande (infinita) serie di messaggi martellanti sul suo prodotto. Molto probabilmente i comunisti avranno pagato una cifra importante alla LinkedIn per martellare l'utenza in quel modo. Considerando la Cina comunista come la responsabile, seppur incidentalmente, della diffusione del virus da polmonite nel mondo, è scattata la mia reazione. [...]

16 05, 2020

Fallimenti & riaperture. Nuove formule. Prof Carlini

2020-05-16T21:33:08+02:00Maggio 16th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Fallimenti e riaperture è la prospettiva che si apre dal 18 maggio 2020 in Italia. La strage annunciata nel numero d'esercizi in attività non può che essere drammatica. Dalla quasi totale scomparsa del concetto di ristorante, all'importante contrazione dei bar. La selezione sulle pizzerie alla rarefazione del negozio d'abbigliamento. Difficile fare stime: -50% degli esercizi in attività a febbraio 2020? Forse il -50% ma anche -60% inizia ad essere un buon punto di partenza. La crisi del commercio come formula di lavoro e affari s'estenderà anche alle industrie? Qui le prospettive cambiano. Seppur un calo del 10% [...]

16 05, 2020

Riaperture negozi per chi? Il cliente che manca.

2020-05-16T20:57:34+02:00Maggio 16th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese|Tag: , , , |0 Commenti

Riaperture dei negozi in Italia a partire del 18 maggio 2020; bello, ma si apre per chi? E' molto probabile che si aprano i negozio ma poi manchino i clienti. In tutta onestà, fare la file per entrare in un negozio è forse l'ultima cosa che si vuole. Prima esisteva lo "shopping", ovvero entrare e guardare i prodotti esposti nei negozi per proseguire. Oggi questa dinamica è impensabile. Ma c'è dell'altro. Uscire per andare al ristorante e ritrovarsi in un box di pareti in plastica? Meglio restare a casa! Uscire per pagare come prima un +230% sui [...]

15 05, 2020

Internazionalizzazione capitolo 6 del Daft. Prof Carlini

2020-05-16T17:56:16+02:00Maggio 15th, 2020|Categorie: Brexit, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione|Tag: , , , , , , |2 Commenti

Internazionalizzazione capitolo 6 del testo d'Organizzazione Aziendale scritto da Richard L. Daft. Il riferimento al compito qui svolto e offerto agli studenti e studiosi è riferito alla terza edizione. L'autore ha il difetto di "moltiplicare" le edizioni a stampa per incrementare i fatturati. Ovviamente il Daft "vende" nuovi casi, edizione per edizione, senza però modificare l'impianto. Non si nasconde una presa di posizione molto netta verso il testo che è sia positiva sia negativa. Positiva perché senza il testo del Daft non sapremmo "dove metterci le mani". Una visione fortemente negativa per questi giochetti di cassa nel [...]

7 05, 2020

Riaperture fase 2: ma chi entra nei negozi? Prof Carlini

2020-05-07T21:24:34+02:00Maggio 7th, 2020|Categorie: La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese|Tag: , , , |0 Commenti

Riaperture dei negozi e rilancio della attività commerciali in fase 2. Tutti premono per riprendere l'attività. In tutta onestà la precisa sensazione è per un brusco rialzo dei contagi. Un rialzo tale da interrompere le riaperture o meglio, averle a "macchia di leopardo" in Italia. Del resto è quanto si sarebbe già dovuto fare da tempo. Che senso ha che la Calabria applichi le stesse limitazioni della Lombardia? La differenza tra il Molise e il Piemonte risiede nel numero d'infetti. Sotto una certa soglia "gestibile", la totale chiusura della attività è un'esagerazione. Un'altra esagerazione è chiamare con termine inglese [...]

7 05, 2020

Allegato 4-bis. Lo Stato che non va. Prof Carlini

2020-05-07T18:49:10+02:00Maggio 7th, 2020|Categorie: Polmonite cinese|Tag: , , , |0 Commenti

Allegato 4- bis. lo Stato che non va è l'approfondimento e spunto di questo studio. Tempo fa, il Governo, ha emanato una disposizione per finanziare fino a 25mila euro le piccole imprese. Successivamente si è capito che non sono 25mila euro, ma il 25% della dichiarazione dei redditi dell'anno fiscale 2019. Comunque il Governo si fa garante del prestito. La procedura è stata affidata al sistema bancario. 22 giorni fa, il 15 aprile, una professionista di Milano, attiva nel settore della sanità, ha attivato la richiesta alla rispettiva banca. Tale richiesta è stata inoltrata utilizzando il modello [...]

5 05, 2020

Polmonite cinese fase 2. Lo pensano tutti non lo dice nessuno.

2020-05-16T17:51:10+02:00Maggio 5th, 2020|Categorie: Polmonite cinese|Tag: , , , |0 Commenti

Polmonite cinese fase 2 vuol "provarci" sperando "che me la cavo" sulla pelle della gente. Non sono bastate 29.000 persone già morte, ne servono di più. E' un peccato che il virus cinese si sia specializzato su gente che, tutto sommato aveva solo un anno e mezzo o forse due da vivere ancora. Il riferimento è al 50% dei decessi. Per un virus più "democratico", cogliendo ogni fascia generazionale, il coinvolgimento sarebbe forse stato più appassionato di quanto sia stato. Andando oltre la difettosa distribuzione del virus cinese su scala sociale (del resto il made in China [...]

4 05, 2020

Fallimento delle finanze statali. Prof Carlini

2020-05-16T17:49:39+02:00Maggio 4th, 2020|Categorie: La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Macroeconomia, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Fallimento delle finanze pubbliche, quando e come può fallire uno Stato? Quale diretta conseguenza della crisi da pandemia di polmonite cinese, lo Stato italiano si avvia al fallimento. Vuol dire che esaminando le diverse dinamiche già osservate in altri stati, anche l'Italia è nella stessa prospettiva. Perchè tale ragionamento sia evidente (per quanto non apertamente discusso) è necessario esaminare una successione di dati che sono: STATO         indebitamento sul PIL in percentuale    livello di deficit sul PIL Argentina              raggiunto il 290% nel 2001         [...]

2 05, 2020

Italia di Giolitti. Testo di Montanelli. Commento Prof Carlini

2020-05-02T12:58:20+02:00Maggio 2nd, 2020|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Indro Montanelli, STORIA, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Italia di Giolitti, testo di Indro Montanelli; che bel libro! Indro Montanelli ha scritto la Storia d'Italia impegnando 24 testi. Già letti in gioventù e in mezza età, ora sono in terza rilettura in età matura. Perché leggere tre volte lo stesso libro nel ciclo vitale? Mi capita spesso d'aver studiato dei testi e non ricordarli nonostante appunti e foglietti vari compilati pagina per pagina. Sicuramente resta dentro il senso del testo letto e non più i singoli passaggi: che peccato! Conscio d'essere umano e quindi di non saper ricordare tutto quanto "è bello", mi servo di [...]

1 05, 2020

Che ci fai con il 1° maggio? Prof Carlini

2020-05-01T21:21:19+02:00Maggio 1st, 2020|Categorie: educazione dei figli, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , |2 Commenti

Che ci fai e a che serve il 1° maggio? Francamente non lo so. Ufficialmente si celebra il lavoro, ma questo sembra che sia appannaggio di una parte politica che s'appropria di un qualcosa. Si tratta della stessa faziosità che vuole il 25 aprile come festa "di una parte della Nazione"; non tutta! Il combinato disposto del 25 aprile più il 1° maggio mette tristezza al Paese. Quelle stessa tristezza già vissuta quando non si poteva neppure accennare al dramma delle foibe. Perché questa Nazione deve restare ostaggio di una parte? In base a quale principio di [...]