Home/Tag: occidente
19 02, 2017

Il superamento della globalizzazione con scissione PD

2020-07-22T10:56:05+02:00Febbraio 19th, 2017|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

La globalizzazione come ammucchiata di culture è superata. La Ue, Nafta, i grandi accordi commerciali finalizzati a consumare di più sono finiti. Fortunatamente riemergono le 9 culture e le 6 razze con stili e gusti diversi. La spaccatura del "tutti insieme" (per consumare) è confermata anche dalla recente spaccatura del PD (ex PCI) italiano. La globalizzazione è finalmente avviata a chiudersi. La conferma emerge da giugno 2016 con la Brexit. Quindi a novembre con l'elezione di Donald Trump. Il 4 dicembre in Italia con il referendum e quindi oggi con la spaccatura dell'ex PCI italiano. La logica [...]

29 01, 2017

Società aperta: bell’idea applicata male

2020-07-22T13:56:59+02:00Gennaio 29th, 2017|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La società aperta, invocata dalla Ue contro la recente chiusura delle frontiere statunitense è un'altra bella idea mal applicata.  L'Europa formale, quella della politica, "critica" la posizione statunitense nella chiusura delle frontiere a un certo mondo dell'Islam. Veniamo ai fatti. Il Presidente Donald Trump, per la prima volta nella storia moderna dell'Occidente, pone rimedio all'invasione da immigrazione. Lo fa nel gennaio 2017 chiudendo selettivamente la frontiera  a un certo numero di paesi islamici (in tutto solo 7). La motivazione è: non diventiamo come l'Europa. L'Europa, disinteressata ai suoi gravi problemi di disoccupazione, si è concentrata sull'immigrazione. E' [...]

25 01, 2017

La crisi della democrazia: Brexit, Trump, caso Italia

2020-07-22T13:49:16+02:00Gennaio 25th, 2017|Categorie: Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi della democrazia: Brexit, Trump, caso Italia La crisi della democrazia è il tema più importante che investe l'Occidente a cavallo d'anno. Ci sono casi aperti in Italia, Gran Bretagna e negli Usa. La dinamica è nota a tutti. In Gran Bretagna il voto espresso non vale più, perchè la magistratura impone un altro voto dal governo. In Italia è più o meno lo stesso. Il referendum del 4 dicembre tradito (altro colpo di stato). Negli Stati Uniti una massa di persone non ha votato e contesta chi ha vinto le elezioni. L'insieme di questi gravi [...]

16 10, 2016

Industry 4.0. Studi. Prof Carlini

2020-07-25T23:51:55+02:00Ottobre 16th, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Industry 4.0 di cosa stiamo parlando? E' imbarazzante ragionare intorno a qualcosa "che è bello", ma mal collocato. In pratica, immaginate un moribondo per fame che discute se mangiare caviale o pane. Ecco la sintesi crudele di Industry 4.0 Criticare il progetto Industry 4.0 scoccia! Da fastidio nella misura in cui pare d'opporsi al progresso mentre non è questo la prospettiva. In realtà l'opposizione al progetto va contestualizzata per singole aree geografiche. Mi spiego. In Germania, Industry 4.0 punta alla connessione tra macchinari industriali. Questa connessione per i tedeschi dovrà essere informatica. Attraverso il web, l'industria tedesca [...]

9 10, 2016

Trump: che vinca o no abbiamo bisogno di quello che rappresenta

2020-07-26T00:44:56+02:00Ottobre 9th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Donald Trump vincerà? Credo di si. Ad ogni modo che vinca o no resta il fatto che abbiamo bisogno di un anti-stato per riformare la democrazia.  Donald Trump vincerà le elezioni Presidenziali 2016? Francamente credo di si. Molto si giocherà nell'incontro televisivo delle prossime ore. Perchè tifare per Trump? Francamente il personaggio lascia molto a desiderare. Eccessivi sono i suoi errori di comunicazione. Che tutti gli uomini, nella loro vita, abbiano detto di peggio sulle donne, non ci sono dubbi. Anzi, a dire la verità basta leggere i commenti che girano nel web. A questo punto viene [...]

19 07, 2016

Dossier Repubblica Ceca. Prof Carlini

2020-07-30T22:12:38+02:00Luglio 19th, 2016|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PARQUET, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Repubblica Ceca Il Dossier Repubblica Ceca qui presentato è datato. E' stato pubblicato nel maggio 2008. Indubbiamente è "vecchio", ma questo non vuol dire affatto che un qualcosa di anni fa non sia utile: anzi! spesso è il contrario. Nel 2008 s'intravide quello che nel 2016 è confermato! La Repubblica Ceca ha assolto alla sua missione di ponte tra l'est europeo e l'Occidente.  Oltre alle sanzioni elevate contro la Russia per l'attacco militare all'Ucraina, l'est d'Europa resta una prospettiva commerciale per le PMI italiane. Per poter sviluppare quest'azione servono delle basi logistiche. Tali punti d'appoggio sono [...]

10 05, 2016

Donald Trump spiegato agli italiani. Prof Carlini

2020-08-02T01:27:58+02:00Maggio 10th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Donald Trump, quale candidato repubblicano alla Presidenza degli Stati Uniti nelle elezioni 2016, sfugge alla comprensione degli italiani ed europei, vediamo il perchè Donald Trump resta un enigma per l'Europa e l'Italia! Spesso si leggono dei commenti sull'ANSA e nei quotidiani italiani, che s'avventurano nelle previsioni più audaci, concordando, più o meno tutti, sul "sicuro" cattivo esito delle elezioni del candidato repubblicano. La colpa di Trump sarebbe che sta radicalizzando le differenze tra americani anzichè cucendole in un grande disegno. I più giornalisti potrebbero anche aver ragione, ma non sono dei politologi. In effetti ci troviamo con [...]

12 03, 2016

Contro la Bce contro Draghi. Prof Carlini

2020-08-03T08:09:43+02:00Marzo 12th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Contro la Bce, contro Draghi, contro la globalizzazione, questo è quello che sono e credo. Qualcuno mi dice: ma non te ne va mai bene una, possibile che non apprezzi la globalizzazione, quindi la Bce e la sua dirigenza, compresa anche la moneta unica? No, tutti gli aspetti indicati nel titolo non li apprezzo per un motivo semplice: la globalizzazione non è stata fatta per il benessere delle persone, ma solo per arricchirne alcune (quelle già ricche) e impoverire il ceto medio-basso-impiegatizio occidentale. Nel momento in cui abbiamo un sistema economico che peggiora la qualità di vita [...]

15 01, 2016

Fallimento della globalizzazione per delocalizzazione

2020-08-03T17:52:50+02:00Gennaio 15th, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Che cosa sta accadendo? Gli importanti crolli di borsa confermano un'idea centrale: il fallimento della globalizzazione. Vediamo cosa accade. Quanto accade dai primi giorni di gennaio 2016 nel mondo economico, a livello globale, contraddice completamente ogni visione dal 2000: stiamo parlando del concetto che ruota intorno a quanto ormai definito come il fallimento della globalizzazione. In pratica cosa accade? L'Occidente, essendo in crisi non compra più come prima e questo colpisce quella colonia produttiva che è la Cina e i restanti paesi poveri emergenti (BRICS) Già è noto quanto il Brasile sia in gravi difficoltà e ora [...]

5 01, 2016

Il fallimento della globalizzazione. Studi prof Carlini

2020-07-04T13:11:44+02:00Gennaio 5th, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Il fallimento della globalizzazione. La stampa economica di oggi, 5 gennaio 2016 parla di Cina che affonda, in realtà chi affonda è l'idea stessa della globalizzazione che era sbagliata e ora è giunta finalmente al capolinea, dopo aver segnato il 42% di disoccupazione giovanile in Italia e mediamente il 22% in Europa.  Si parla, oggi, sulla stampa specialistica in economia di Cina che affonda. Ovviamente il concetto va rivisto e corretto nel senso che ovviamente la Cina, finalmente, affonda, ma con essa, l'idea stessa della globalizzazione. In realtà stiamo parlando di un altro argomento: il fallimento della globalizzazione. [...]

7 12, 2015

Il bisogno di nuovo. Studi prof Carlini sul comportamento

2020-08-03T21:08:26+02:00Dicembre 7th, 2015|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

In Occidente, quindi anche in Europa come in Italia serve urgentemente un nuovo stile di vita, sociale e politico. Chi sarà in grado di rispondere a questa necessità di rinnovamento? Le recenti elezioni amministrative in Francia consegnano alla destra politica un oggettivo e innegabile trionfo. La destra oggi in Europa sa esprimere il nuovo, ovvero un concetto di novità. Il bisogno di nuovo. Detto questo andiamo più a fondo nell'analisi. Cosa sta affermando di nuovo la destra? Nulla, non sta dicendo assolutamente nulla di nuovo, eppure vince ed è destinata a proseguire a vincere in tutta Europa, in [...]

3 10, 2015

La crisi della globalizzazione. Appunti dal prof. Carlini

2020-10-31T21:14:04+01:00Ottobre 3rd, 2015|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lezione sulla globalizzazione: i motivi, le cause, gli effetti e la crisi della globalizzazione. Prof. Giovanni Carlini   Sul concetto di “globalizzazione” c’è una grande confusione. Nel tentativo di chiarire il senso e sviluppo del fenomeno, sono stati scritti questi appunti. Quando nasce la globalizzazione Si può affermare che la globalizzazione, nei suoi effetti pratici, nasce con l’entrata della Cina nel WTO (World Trade Organization) nel settembre del 2001 dopo ben 15 anni di sofferte trattative con il resto del mondo. In realtà l’ingresso cinese nel commercio mondiale deriva da un preciso invito fatto dagli Stati Uniti, [...]

15 02, 2015

L’errore degli economisti: euro e globalizzazione. Prof Carlini

2020-08-09T21:17:23+02:00Febbraio 15th, 2015|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Attenzione all'errore strutturale di tutti gli economisti di oggi e ieri quando progettarono l'euro e la globalizzazione Chissà perché da 20 anni a questa parte chi discute d'economia commette sempre lo stesso errore: avremo forse abbassato eccessivamente il livello di studio nelle università, facoltà di economia in Occidente? L'errore di cui si parla è questo: non è mai considerato il quadro generale! Significa, ad esempio, che in Italia nel 2015 ci si dichiara ottimisti sull'economia (solo da fonte governativa per necessità di pubblicità finalizzata a coprire un vuoto esistenziale) senza considerare che ci sono 2 focolai di [...]

18 01, 2015

Francia: la confusione tra libertà e valori. Studi prof Carlini

2020-08-10T00:32:24+02:00Gennaio 18th, 2015|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

SI SCRIVE FRANCIA MA SI PRONUNCIA OFFESA AI VALORI Chattando con dei francesi sui noti avvenimenti di terrorismo in Francia ed equiparando i vignettisti a dei terroristi armati di matita che si sono scontrati con altri terroristi armati di fucile (tutto sommato senza una gran differenza sostanziale tra loro) mi si dice: in Francia non è reato la blasfemia! La prima sensazione è che tra bestialità e blasfemia ci sia un collegamento, ma è solo un'impressione. Ragionandoci sopra però emerge un problema di fondo poco esaminato sino ad ora. I francesi gridano ai 4 venti che vogliono [...]

15 12, 2014

Le cause della Prima Guerra Mondiale. Prof Carlini

2020-08-11T15:39:09+02:00Dicembre 15th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano, STORIA, Storia attuale|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Appunti di storia - Prima Guerra Mondiale e le premesse Perché è scoppiata la Prima Guerra Mondiale? Sto ancora studiando le cause della Prima Guerra Mondiale, anche in onore ai 100 anni dal suo scoppio e m'imbatto nuovamente nel NAZIONALISMO e nel DARWINISMO SOCIALE, severamente criticati in ogni testo di studio, ma anche ricordati come reazione all'idea che l'Occidente stesse declinando. Detto in altri termini, il problema d'allora (come d'oggi) è sempre lo stesso: com'è possibile correggere o modificare una parabola discendente? La soluzione adottata un secolo fa, fu vista nel nazionalismo e darwinismo sociale come oggi [...]

12 09, 2014

I fondamentali, il concetto di Occidente. In genere si parla troppo.

2020-04-29T19:12:53+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Globalizzazione, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

I fondamentali, il concetto di Occidente. In genere si parla tanto dimenticando le basi concettuali. Quasi tutti non sanno rispondere a una domanda semplice. Perchè sei un occidentale? Quali sono le caratteristiche per potersi definire occidentale? I fondamentali, il concetto di Occidente. Ho finito di leggere un libro sulla GUERRA DEI TRENT'ANNI. La lettura era di mio figlio per la scuola. L'ho letto io. Nelle mie lezioni cito spesso, le paci di Vestfalia del 1648 spiegando i fondamentali, il concetto di Occidente. Perchè tornare a meditare il senso d'Occidente? E questo in classi composte da studenti di diverse [...]

30 08, 2014

Breaking news: attacco alla Siria? Prof Carlini

2020-07-27T15:23:10+02:00Agosto 30th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Breaking news: Attacco in Siria? di Giovanni Carlini Che cosa sta accadendo in queste ore tra gli Stati Uniti e la Siria in grado di scatenare un conflitto militare regionale? La presidenza Obama è seriamente impegnata nel valutare un’opzione militare contro il governo siriano, nonostante il netto rifiuto del 50% della popolazione statunitense. Perché accade questo? La complessità dell’evento impone il confronto con diverse professionalità. Un colonnello dell’Esercito Americano dichiara “…se il Presidente ordina, noi partiamo, ma quello che sfugge è il perché e quali siano gli obiettivi. Il Presidente ha il mandato per impiegare la forza [...]

28 07, 2014

Consigli agli imprenditori per meglio lavorare. Prof Carlini

2020-08-27T11:05:42+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Consigli agli imprenditori per lavorare meglio Consigli agli imprenditori. Appare come una parola semplice consigliare gli imprenditori. Invece non lo è. Gli imprenditori hanno diversi problemi tra cui: sono di fatto soli come ogni comandante in comando; non sono stati adeguatamente preparati. Manca una laurea in imprenditoria. Detto questo (che è vero e sacrosanto) che cosa si fa? Ecco il punto difficile nei consigli agli imprenditori. Un buon consiglio sarebbe quello dell'alterego dell'imprenditore. Ovvero di una figura che non sia un segretario ma un consigliere. Il guaio è che non può essere un ragazzino bensì un consulente. [...]

28 07, 2014

Quanto la crisi subprime ha inciso sul tessuto sociale americano

2020-04-29T19:14:26+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Quanto la crisi subprime ha inciso sul tessuto sociale americano La crisi subprime è uno dei cavalli di battaglia di questo sito web. L'altro è la dollarizzazione della lira. Sono 2 argomenti cruciali che hanno aperto l'angolo di riflessione, giovannicarlini.com. Perchè? Entrambi questi eventi dimostrano come la globalizzazione abbia preso una vita errata. Per errore s'intende la fretta nel fare le cose. Sopratutto l'affidarsi alla superficialità e alla troppo giovane età. Cosa vuol dire? In tutto il mondo occidentale ci si sta affidando a manager più giovani d'età rispetto lo standard. Questo vuol dire personale immaturo in [...]

28 07, 2014

Il coraggio se non viene stimolato si addormenta, quindi serve una terapia d’urto

2020-04-29T19:14:26+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il coraggio ha la pessima idea di addormentarsi, che peccato! Il coraggio è una delle armi più audaci dell'essere umano. Però, come ogni cosa dell'umano si deteriora. Nasce, si sviluppa, muore. Anche il coraggio muore. Per mantenere una dignità anche di fronte al dolore e alla morte, il coraggio va stimolato. E' un concetto ampiamente discusso nel recente libro pubblicato dal sociologo Carlins. Il titolo del libro è Il dolore. Si può vivere di paura? Peggio, di fronte alla sofferenza si può essere divorati dal dolore? Si tratta degli stessi quesiti che animano lo spirito degli uomini [...]

Torna in cima