Home/Tag: subprime
9 07, 2020

Il nuovo secolo americano. Studi Prof. Carlini

2020-07-09T19:24:56+02:00Luglio 9th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Il nuovo secolo americano che si apre dal 2000 proseguendo ad oggi, 2020 Premessa Il primo ventennio del nuovo XXI secolo, sia per gli Stati Uniti sia per il resto del Mondo, porta con sé tutte le conseguenze delle scelte fatte dagli anni Settanta in poi del Novecento. In particolare si è assistito allo sviluppo e forse conclusione o comunque forte ridimensionamento dell’evento globalizzato in seguito alla pandemia da polmonite cinese. Al momento (estate del 2020) in attesa della seconda ondata del virus, prevista in autunno, non è ancora possibile stabilire quali prospettive si possano immaginare per [...]

1 01, 2017

La dollarizzazione della lira: critica all’euro

2020-04-29T19:09:42+02:00Gennaio 1st, 2017|Categorie: Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, Storia attuale, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

LA DOLLARIZZAZIONE DELLA LIRA - Prof. in economia e sociologia Giovanni Carlini La dollarizzazione della lira, è stato pubblicato più volte negli anni. Nel 2000, 2008, 2011, 2012, 2014, 2015 e quindi nel 2017 in piena crisi della Ue. Ormai è un classico della letteratura economica. Infatti le regole della nostra vita quotidiana e il contesto economico che ne deriva, sono cambiati dal 2001. In particolare siamo passati da un'era globalizzata a un'altra che potremmo chiamare POST GLOBALIZZATA. Il guaio è che non avevamo capito neppure le regole di fondo della globalizzazione. Ora, a cultura incompleta sull'era globalizzata, [...]

5 11, 2016

Chi se la vota Hillary? Prof Carlini corrispondente

2020-07-25T22:57:15+02:00Novembre 5th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Hillary? ma chi la vota. Votare per la Clinton significa avvalorare la conservazione e il passato.  La Clinton sintetizza 8 anni di malgoverno più altri 8 perduti. Gli 8 anni di Clinton alla Presidenza hanno rappresentato la base della globalizzazione. Quelli in cui si è progettata una soluzione che ha tradito le promesse fatte. Con la globalizzazione, in Occidente siamo tutti più poveri. A voler dare un volto politico alla globalizzazione si arriva a Bill Clinton. Ecco la prima "croce" che la Signora Hillary deve trascinare. La seconda colpisce gli 8 anni perduti dell'obama. A conti fatti [...]

24 06, 2016

Brexit, perchè tutti hanno sbagliato. Prof Carlini

2020-08-01T12:05:17+02:00Giugno 24th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Brexit: previsioni tutte sbagliate, perchè? Analisi sociologica del Prof. Carlini Nel campo delle previsioni verso l'esito delle votazioni Brexit tutti hanno sbagliato. Perchè? Osservando le dirette televisive italiane si nota agevolmente un errore di fondo comune: nessuna diretta televisiva ha invitato personaggi a favore della Brexit! l'età media degli "analisti" è stata troppo giovane; le corrispondenze dalla Gran Bretagna erano integralmente concentrate dalle grandi città e non anche dalla provincia. Si tratta di 3 errori mortali per ogni analisi di mercato e di tendenza politica. In pratica si replica l'errore del 2000, quando non si seppe capire [...]

21 01, 2016

Subprime una crisi dimenticata. Studi prof Carlini

2020-08-03T17:47:32+02:00Gennaio 21st, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le motivazioni alla crisi subprime, analizzate in vista dell'imminente crisi finanziaria e del fallimento della globalizzazione In cosa consiste la crisi subprime di Giovanni Carlini Le premesse alla crisi L’11 settembre 2001 con il riuscito attacco terroristico sul suolo americano e la clamorosa quanto spettacolare caduta delle due torri gemelle a New York, nelle sue conseguenze, ha minacciato di condurre l’economia degli Usa in una grave crisi. La Presidenza Bush, insediata alla Casa Bianca da solo qualche mese, attanagliata tra la conduzione sia strategica e finanziaria della guerra al terrorismo, sia nell'investire per rilanciare il Paese [...]

5 01, 2016

Il fallimento della globalizzazione. Studi prof Carlini

2020-07-04T13:11:44+02:00Gennaio 5th, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Il fallimento della globalizzazione. La stampa economica di oggi, 5 gennaio 2016 parla di Cina che affonda, in realtà chi affonda è l'idea stessa della globalizzazione che era sbagliata e ora è giunta finalmente al capolinea, dopo aver segnato il 42% di disoccupazione giovanile in Italia e mediamente il 22% in Europa.  Si parla, oggi, sulla stampa specialistica in economia di Cina che affonda. Ovviamente il concetto va rivisto e corretto nel senso che ovviamente la Cina, finalmente, affonda, ma con essa, l'idea stessa della globalizzazione. In realtà stiamo parlando di un altro argomento: il fallimento della globalizzazione. [...]

28 06, 2015

Grazie Grecia: La dollarizzazione della lira. Prof Carlini

2020-08-06T09:18:40+02:00Giugno 28th, 2015|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, La crisi della Ue, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Evviva finalmente si vede una soluzione alla trappola che ha rappresentato la moneta unita (euro) in Europa fino ad oggi. Grexit, la sofferta uscita della Grecia dall'euro, ma non dall'Europa, apre una nuova era dove le stupidate conoscono finalmente la loro fine. Buona fortuna Grecia! Peccato che tutto fu già scritto nel 2001 nello studio La dollarizzazione della lira.  Era ora! Con il primo referendum sulla moneta unica in Europa (ostacolato da tutti i governi europei in questi anni) finalmente i cittadini possono esprimere la loro idea su qualcosa che continua ad esistere dal 2001 e che [...]

17 05, 2015

Tecniche di Vendita e PNL. Appunti del prof Carlini

2020-08-09T00:55:50+02:00Maggio 17th, 2015|Categorie: CULTURA AZIENDALE, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La sinergia tra un corso di tecniche di vendita e la Programmazione Neuro Linguistica (PNL) La Programmazione neuro linguistica, PNL, viene solitamente venduta in appositi corsi in 2 versioni: una squisitamente psicologica (minoritaria) e l'altra funzionale alle aziende nel ramo commerciale, addestrando i venditori. Come descritto nelle slide che seguono, la PNL ha sostanzialmente ed essenzialmente come priorità quella di spostare il focus del cliente da un particolare (forse non favorevole all'acquisto) ad altri aspetti. Ad esempio e semplificando al massimo: se il potenziale cliente dovesse affermare che il prezzo del prodotto è troppo caro, il venditore [...]

17 09, 2014

I nuovi imprenditori emergenti. Prof Carlini. Studi

2020-07-21T19:48:57+02:00Settembre 17th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DEL PARQUET|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Gli imprenditori emergenti. Perchè sono importanti per il benessere futuro della società gli emergenti? Gli imprenditori emergenti sono il futuro della società. Per la precisone gli emergenti sono in grado d'offrire la continuità e il progresso del benessere nella società. Quanto appena scritto è un principio che contiene tutte le eccezioni del caso. Ironicamente la foto di copertina è per un tipo (sono io) che umilmente con la cariola cerca di costruire qualcosa. Stabilito il principio va capito come renderlo concreto. I giovani imparano se sono istruiti, ovvero se qualcosa o qualcuno insegna loro concetti [...]

5 09, 2014

Globalizzazione e crisi: subprime. Studi del Prof Carlini

2020-07-04T14:29:42+02:00Settembre 5th, 2014|Categorie: Appunti per gli studenti, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le motivazioni alla crisi subprime - scritto nel 2008 In cosa consiste la crisi subprime di Giovanni Carlini Le premesse alla crisi L’11 settembre 2001 come atto terroristico sul suolo degli Stati Uniti, nelle sue conseguenze, ha portato l’economia degli Usa ad una crisi dalla quale si doveva uscire quanto prima. La Presidenza Bush, attanagliata tra la conduzione sia strategica che finanziaria della guerra e investire per rilanciare il Paese, scelse una strada ben precisa: alzare il livello dei consumi. Da premettere che questa opzione non è affatto di minor profilo rispetto le altre possibili ed è [...]

28 08, 2014

Corso di Marketing lezione 3. Le domande da farsi per restare attivi

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Corso di marketing. Lezione 3. Concetti di fondo: le domande da porsi per restare sul mercato Un corso di marketing  non è un insieme di lezioni da cui prendere appunti. In realtà si tratta di una formazione molto vivace e interattiva. Alcune persone hanno criticato quest'impostazione definendola "un bar d'imprenditori". Ebbene si. Non si tratta di chiacchiere da bar ma certamente di un luogo di riflessione. Quali sono le domande fondamentali per restare sul mercato? Ecco il tema della lezione 3. IL PUNTO DI PAREGGIO  Se non è noto questo livello oltre il quale si guadagna, la [...]

28 08, 2014

La crisi della globalizzazione e delocalizzazione

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi della globalizzazione e delocalizzazione La crisi della globalizzazione è sotto gli occhi di tutti. Nessuno ne parla per non ammettere una sconfitta. Che peccato dover vivere nascondendo i fallimenti anzichè risolverli. Nella crisi della globalizzazione c'è anche la delocalizzazione. Non solo, in crisi c'è anche l'immigrazione e la cosiddetta società aperta. Fin qui nulla di speciale, il punto è un altro. Perchè questi "modi di pensare" sono entrati in crisi? Come in tutti gli aspetti dell'umano le motivazioni sono sempre tante. Troppe. Relativamente alla crisi della globalizzazione, penso derivi da un fatto strutturale. Non poteva [...]

28 08, 2014

Programma corso di internazionalizzazione per le PMI

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

PROGRAMMA PER UN CORSO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE PER LE PMI - 25 ore Un corso d'internazionalizzazione per le PMI è diverso da tutti gli altri insegnamenti. Questo perché è terribilmente pratico e immediato. Del resto contenere la fase formativa in sole 25 ore è già un azzardo. Lo scopo del corso è quello d'introdurre una mentalità in azienda più che un elenco di cose da fare. Questa è la differenza. La mentalità per internazionalizzarsi è diversa da quella di vendere all'estero. Vendere è un'azione commerciale. Internazionalizzarsi è una mentalità. Per spiegare lo scopo di un corso di internazionalizzazione [...]

28 08, 2014

Corso aziendale di marketing, una serie di esempi

2020-04-29T19:13:22+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Corso aziendale di marketing, una successione di esempi per capire meglio. Un corso aziendale di marketing: idee e prospettive. Questo è il programma del corso già avviato. Inizialmente per 100 ore, proseguito fino a 175. Una variante così importante, esprime la profonda volontà dell'impresa di lottare sul mercato. Questo per meglio posizionarsi, in una fase congiunturale altamente selettiva, che registra 30 fallimenti al giorno. A questo corso ne segue un altro per 25 ore sull'internazionalizzazione. Corso pratico di MARKETING (STRATEGIE E TECNICHE) 175 ore Obiettivo: Individuare le azioni di marketing in base al piano. Serve descrivere come l'impresa [...]

28 08, 2014

Piano di marketing per impresa edile, un esempio

2020-04-29T19:13:22+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Piano di marketing per impresa edile Il piano di marketing per impresa edile ha delle caratteristiche specifiche rispetto alla norma. Certamente ha come carattere comune lo studio del mercato. Quindi dell'azienda e la strategia di connessione tra i due aspetti. Complessivamente un piano di marketing costa 5mila euro e richiede 40 giorni. Si studia il mercato in particolare (primi 15 giorni). Successivamente ci si impegna su com'è strutturata l'impresa. Le persone che la compongono, i carichi di lavoro. Ambizioni aziendali e mezzi a disposizione. Tempo e finanziamenti. L'insieme di questi dati consente di capire come l'azienda possa agganciare [...]

28 08, 2014

Bozza di statuto per cooperativa. Prof Carlini

2020-07-27T16:05:12+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

BOZZA DI STATUTO PER COOPERATIVA. Studi del prof. Carlini TITOLO I DENOMINAZIONE – SEDE - DURATA ART. 1 DENOMINAZIONE E' costituita la società cooperativa denominata "Puscasu company - Società Cooperativa ". La società aderisce all’U.N.C.I. (Unione Nazionale Cooperative Italiane) ed agli organismi periferici della stessa nella cui giurisdizione ha la propria sede sociale, impegnandosi ad osservarne gli statuti ed i regolamenti. ART. 2 SEDE La Cooperativa ha sede legale nel comune di ………….. (Roma). Sedi secondarie, filiali, succursali, agenzie, uffici di rappresentanza, sia in Italia che all’estero, potranno essere istituite o soppresse con semplice decisione dell’organo organo [...]

28 08, 2014

Piano di marketing per abiti da sposa. Un settore particolare

2020-04-29T19:13:23+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Piano di marketing per abiti da sposa, un settore particolare Il piano di marketing per abiti da sposa è un documento particolare. Si distingue dagli altri piani. Già in questa sede è stato esaminato quello per imprese edili. Anche se l'accostamento tra i 2 settori merceologici è da brividi, in realtà ci sono molte somiglianze. Un piano di marketing per abiti da sposa si dedica a 2 aspetti molto particolari che sono: una clientela occasionale "in transito" sempre diversa; un evento non ripetibile (almeno nelle aspettative). L'insieme di questi particolari cambia le carte in tavola. Non a [...]

28 08, 2014

Piano di marketing per una pasticceria

2020-04-29T19:13:23+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Il piano di marketing applicato alla pasticceria Il documento esposto in pdf rappresenta un piano di marketing per pasticceria. Si tratta di uno dei miei primi lavori. Nel corso del tempo il piano di marketing si è invece evoluto. In particolare ha incluso un sistema di contabilità industriale. Questo per seguire mese per mese l'azienda. Importante è la TAM (tendenza annua mobile).  Si tratta dello sviluppo del fatturato mensile su base annua. Questo serve per anticipare senza sorprese il "fine anno". L'impostazione qui presentata e studiata specificatamente per una pasticceria. Si tratta di un prezioso esempio per ricchezza [...]

28 08, 2014

Piano di marketing: il primo passo per capire il mercato

2020-04-29T19:13:23+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il piano di marketing serve per capire il mercato quindi come interagisce l'azienda Fortunatamente le aziende italiane si sono “svegliate” volendosi dotare  di un piano di marketing. Cos’è questo documento? Semplice! Cercare di capire e programmare le direzioni che l’azienda dovrebbe assumere, nei prossimi 6, 12, e 18 mesi. Prevedere è difficile ma necessario in un mercato globale e selettivo. Come in tutti gli inizi, anche qui c’è il solito problema d’impostazione. Mi spiego. Un piano di questo tipo, non viene scritto per festeggiare, i primi 25 anni d'impresa. Non stiamo parlando di un documento celebrativo, da far [...]

28 08, 2014

Scrivendo due piani di marketing. Il tormento della previsione

2020-04-29T19:13:24+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Scrivendo due piani di marketing. Il tormento della previsione Scrivendo due piani di marketing ho potuto apprezzare contemporaneamente due settori industriali. Una cartiera e un'impresa metalmeccanica. Il piano di marketing, studia la situazione sia dell’azienda sia del mercato. La parte difficile sono le previsioni a 6, 12, e 18 mesi. Scrivendo 2 piani di marketing, è qui che ci si affascina del proprio lavoro. Quest'anno, negli oltre 30 piani di marketing studiati all'80% le previsioni sono state centrate. E' un buon risultato. Il segreto è monitorare a 30 giorni mese per mese lo sviluppo del fatturato. Anno per anno l’arte della [...]

Torna in cima