Home/Tag: la crisi della globalizzazione
3 07, 2018

La crisi della globalizzazione archivia un’era lasciandoci soli

2020-06-03T10:12:06+02:00Luglio 3rd, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Globalizzazione, Storia attuale, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , |0 Commenti

La crisi della globalizzazione archivia un'era lasciandoci soli. Oggi non abbiamo un modello alternativo alla globalizzazione il che aggrava la crisi. Saranno Brexit e Trump delle visioni valide da seguire per progettare il nuovo mondo? La crisi della globalizzazione è ormai conclamata. I danni che sono stati prodotti, nella società occidentale, sono enormi. Tecnicamente la precarietà, che si è sviluppata nel mondo del lavoro, si è trasferita nell'instabilità di coppia provocando separazioni e divorzi in grande quantità. L'ISTAT comunica che il 42% delle coppie coniugate divorzia. C'è una statistica che indica nel 60% le separazioni tra coppie [...]

28 05, 2017

La crisi della globalizzazione, un’era consumistica al termine

2020-04-29T19:08:56+02:00Maggio 28th, 2017|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi della globalizzazione, un'era consumistica giunta al termine. Onestamente com'è possibile essere a favore di un evento sterilmente consumistico? La globalizzazione è solo consumo, è stata fatta per questo! Il consumismo è bello, questo non si discute, ma basare la vita solo sul consumo è un errore. La crisi della globalizzazione è rappresenta da questa foto. Una bella scarpa che solo 2 mesi dopo l'acquisto la devi buttare via. Non solo. Il fabbricante non da assistenza in quanto è "colpa dell'utilizzatore". Quindi nessun cambio prodotto o riparazione. Ecco la globalizzazione sintetizzata in poche battute. Alti costi [...]

29 08, 2016

Come construire consenso e compattezza sociale

2020-07-28T11:49:12+02:00Agosto 29th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, L'esperienza Americana, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Come si contruisce il consenso e la compattezza sociale? La domanda emerge studiando la campagna presidenziale statunitense del 2016. La domanda è semplice: la solidità sociale si costruisce? La risposta è SI. Una società va costruita come se fosse una casa. Mattone su mattone. Normalmente chi si occupa di questo è la politica. I partiti politici si differenziano per avere idee e programmi diversi. I guai iniziano quando le differenze tra partiti politici sono sottili. Oppure quando nessun partito è più capace d'offrire visuali sul futuro. Il "tallone d'Achille" di un partito è quando non sa più [...]

18 09, 2014

La Cina alla fine della prima globalizzazione

2020-04-29T19:12:05+02:00Settembre 18th, 2014|Categorie: Globalizzazione, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La Cina e la fine della prima globalizzazione  La Cina entra a far parte della nostra vita quotidiana con la sua ammissione al WTO l’11 novembre 2001. Due mesi dopo l’attacco sul territorio degli Stati Uniti, da parte dell’islamismo fondamentalista. Da allora sono cambiate molte cose e non in meglio per l’Occidente. Al contrario per il paese asiatico è stato un successo. Per la prima volta, nella storia millenaria della Cina hanno smesso di morire per fame e carestia. Il numero di cinesi che è stato strappato alla povertà è a oggi 300 milioni. 200 milioni sono [...]

17 09, 2014

I nuovi imprenditori emergenti. Prof Carlini. Studi

2020-07-21T19:48:57+02:00Settembre 17th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DEL PARQUET|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Gli imprenditori emergenti. Perchè sono importanti per il benessere futuro della società gli emergenti? Gli imprenditori emergenti sono il futuro della società. Per la precisone gli emergenti sono in grado d'offrire la continuità e il progresso del benessere nella società. Quanto appena scritto è un principio che contiene tutte le eccezioni del caso. Ironicamente la foto di copertina è per un tipo (sono io) che umilmente con la cariola cerca di costruire qualcosa. Stabilito il principio va capito come renderlo concreto. I giovani imparano se sono istruiti, ovvero se qualcosa o qualcuno insegna loro concetti [...]

14 09, 2014

L’inversione di marcia nella globalizzazione in corso negli USA

2020-04-29T19:12:18+02:00Settembre 14th, 2014|Categorie: Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEGLI STAMPI, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, MACCHINE UTENSILI|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L’inversione di marcia nella globalizzazione in corso negli USA. Dal nostro corrispondente all’estero: Giovanni Carlini. Una redazione itinerante alla scoperta delle nuove tendenze. Gli Stati Uniti dal 1929 hanno sempre espresso, nel bene come nel male, un punto di riferimento. Un faro a cui non solo l’Occidente si rivolge. Se questo è vero, si stanno osservando, in questi ultimi mesi delle novità. Nuovi orizzonti in ambito di globalizzazione con tendenze opposte a quanto creduto irreversibile fino a pochi mesi fa. L'inversione di marcia nella globalizzazione. Gli Stati Uniti oggi 2017 Per capire gli Stati Uniti serve porre delle date. [...]

28 08, 2014

La crisi della globalizzazione e delocalizzazione

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi della globalizzazione e delocalizzazione La crisi della globalizzazione è sotto gli occhi di tutti. Nessuno ne parla per non ammettere una sconfitta. Che peccato dover vivere nascondendo i fallimenti anzichè risolverli. Nella crisi della globalizzazione c'è anche la delocalizzazione. Non solo, in crisi c'è anche l'immigrazione e la cosiddetta società aperta. Fin qui nulla di speciale, il punto è un altro. Perchè questi "modi di pensare" sono entrati in crisi? Come in tutti gli aspetti dell'umano le motivazioni sono sempre tante. Troppe. Relativamente alla crisi della globalizzazione, penso derivi da un fatto strutturale. Non poteva [...]

13 08, 2014

La globalizzazione è in crisi ma nessuno lo sa. Prof Carlini

2020-08-14T13:26:03+02:00Agosto 13th, 2014|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La globalizzazione è in crisi. Un fatto semplice e sotto gli occhi di tutti ma nessuno lo sa. La globalizzazione affonda senza che nessuno si bagni i piedi. La globalizzazione è ancora viva? Il Sole 24 Ore del 31 dicembre nelle prime 3 pagine scrive: il mondo è cresciuto del 5% quindi possiamo essere tutti contenti. Possiamo gioire perché la fame sta diminuendo e con questo celebriamo l’uomo dell’anno. Il riferimento è al Sergio Marchionne, che disinvoltura usa i soldi pubblici per sanare le beghe dell’azienda. No! Proprio non mi sta bene tutto ciò. Tralasciando l’insofferenza per l’amministrato delegato [...]

27 07, 2014

Antieuropeismo ragionato. Ulteriori approfondimenti. Una visione scomoda.

2020-08-28T09:59:53+02:00Luglio 27th, 2014|Categorie: Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Antieuropeismo ragionato. Ulteriori approfondimenti. Una visione scomoda. Antieuropeismo di oggi non colpisce la dimensione economica dell' Europa, ma quella politica. Va fatta una aperta e chiara differenza tra l'aspetto economico della Ue (un successo) e quello politico (un disastro). Perchè e dove sta scritto che la collaborazione industriale dev'essere anche integrazione socio-politica? Questo è il punto di rottura dell'intero edificio comunitario. Quando la Signora Le Pen dice di chiudere le frontiere per la Francia all'Europa indica un concetto di protezione. Una salvaguardia politica da una deriva comunitaria in aperta e totale confusione. La Ue è caos. Questo [...]

24 07, 2014

Lezione sulla guerra fredda. Aspetti che hanno portato alla globalizzazione

2020-04-29T19:15:26+02:00Luglio 24th, 2014|Categorie: Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO, Storia attuale|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lezione sulla guerra fredda. Aspetti che hanno successivamente portato alla globalizzazione. Infatti la radice dell'impegno statunitense in Cina nasce dagli accordi del 1974. Appunto quando i cinesi presentarono il conto per il loro impegno in Vietnam. Una lezione sulla guerra fredda può colpire diversi aspetti. Quello che qui m'interessa sono gli accordi che hanno portato successivamente alla globalizzazione. Il tutto è nato per disimpegnarsi dal Vietnam. In cambio la Cina ha ricevuto fondi tali da diventare la fabbrica del mondo. Come si può notare l'origine stessa della globalizzazione è tutta e solo commerciale. Per battere l'inflazione, in [...]

Torna in cima