23 05, 2019

Bandiera della Ue esposta: un vuoto concettuale

2020-04-29T19:05:01+02:00Maggio 23rd, 2019|Categorie: Globalizzazione, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , |2 Commenti

Bandiera della Ue blu con 12 stelle dorate sullo sfondo: è il simbolo dell'Unione europea. Molto bella ed elegante quanto assolutamente vuota come significato, perchè esporla? Preferisco la bandiera nazionale (italiana come francese o tedesca) anziché quella comunitaria. Perchè la bandiera della Ue non esprime nulla? Il vuoto totale e assoluto che grava sulla Ue è solo politico mentre non vale nel campo economico. Vuol dire che a fronte di un innegabile successo nel campo della coordinazione economica tra paesi in ambito UE, si contrappone un disastro politico e monetario. E' importante chiarire questa drammatica dualità tra [...]

10 10, 2016

Donald Trump e il suo essere anti-Stato

2020-07-26T00:40:17+02:00Ottobre 10th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Donald Trump è un personaggio definibile anti-stato; che vuol dire? La massa dei commenti (negativi) sul candidato repubblicano si ostinano sul personaggio. Nessuno invece analizza il messaggio lanciato! Sul Sole 24 Ore del 14 agosto 2016, a pagina 14, è stato pubblicato un raro articolo ben fatto. Il titolo è "Il vento del populismo". L'autore si chiama Luca Ricolfi. Complimenti a questo studioso. Nell'analisi del populismo se ne studiano le radici risalenti agli anni Ottanta. Anno dopo anno, finalmente si arriva ai fatti di oggi: la recente elezione in Austria che va svolta nuovamente; la Brexit; il [...]

31 07, 2016

Dossier Turchia. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-29T01:19:25+02:00Luglio 31st, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, I GRANDI DOSSIER|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Turchia. Dal nostro corrispondente estero: Giovanni Carlini In questa estate 2016 discutere di Turchia è sia d'obbligo che difficile. D'obbligo perchè muta il quadro complessivo dell'economia Ue. Difficile perchè non sono attualmente prevedibili gli scenari futuri. Sia per la Brexit che il terrorismo, oltre alla follia spontanea, la caduta della Turchia, concorre alla crisi della Ue. Inspiegabilmente i governi europei non riescono a passare da una Ue1 alla Ue2. Questa crisi d'iniziativa decreta la fine della Ue. Come ciliegina sulla torta, il colpo di stato turco "uccide" le prospettive economiche europee. L'Italia aveva già accusato il [...]

24 07, 2016

Turchia: Chi ha paura? Prof Carlini corrispondente

2020-07-29T02:36:09+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PARQUET|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Turchia: Chi ha paura? Chi ha paura della Turchia? tutti! La Turchia mette paura, non tanto per la triste sorte in sé del paese. Del resto ne è stata svelata l'incongruenza di base. Come hanno fatto gli europei ad avere relazioni commerciali e politiche così intense con i turchi? Il problema turco nella crisi della Ue di questo 2016 sta nel capire quanto si è sbagliato. NESSUNO VUOLE AMMETTERE CHE SULLA TURCHIA L'EUROPA SI E' SBAGLIATA. DA QUI IL PASSAGGIO SUCCESSIVO E' FACILE. SI E' ERRATO ANCHE SULL'EURO. SULLA GLOBALIZZAZIONE E I SUOI EFFETTI DI PRECARIETÀ. SULLA [...]

24 07, 2016

Turkish Survey. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-29T02:43:20+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, I GRANDI DOSSIER, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Turkish survey In questa estate 2016 discutere di Turchia è sia d'obbligo che difficile. D'obbligo perchè muta il quadro complessivo dell'economia Ue. Difficile perchè non sono attualmente prevedibili gli scenari futuri. Sia per la Brexit che il terrorismo, oltre alla follia spontanea, la caduta della Turchia, concorre alla crisi della Ue. Inspiegabilmente i governi europei non riescono a passare da una Ue1 alla Ue2. Questa crisi d'iniziativa decreta la fine della Ue. Come ciliegina sulla torta, il colpo di stato turco "uccide" le prospettive economiche europee. L'Italia aveva già accusato il colpo con l'Egitto. La Libia è [...]

30 06, 2016

Brexit: riformare o costruire una nuova Ue2?

2020-08-01T12:40:00+02:00Giugno 30th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Brexit insegna: questa Ue non funziona e tutti sono in accordo. E' saggio riformare e costruire ex novo una seconda Ue passando alla Ue2? E' impressionante notare come tutti, in Europa, convengano sul fallimento politico del progetto d'Unione Europeo, avviato nel 1958 e oggi in aperta crisi. Attenzione all'uso delle parole: fallimento politico. Alla Ue (versione 1) s'imputa una non identificazione politica. Nessuno pone in dubbio il successo economico. Nonostante ciò non si può vivere di sola economia. Brexit è nata sopratutto per evitare l'assalto dell'immigrazione all'Europa dove l'Italia ha molta responsabilità. Si potrebbe anche dire che [...]

24 06, 2016

Brexit, perchè tutti hanno sbagliato. Prof Carlini

2020-08-01T12:05:17+02:00Giugno 24th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Brexit: previsioni tutte sbagliate, perchè? Analisi sociologica del Prof. Carlini Nel campo delle previsioni verso l'esito delle votazioni Brexit tutti hanno sbagliato. Perchè? Osservando le dirette televisive italiane si nota agevolmente un errore di fondo comune: nessuna diretta televisiva ha invitato personaggi a favore della Brexit! l'età media degli "analisti" è stata troppo giovane; le corrispondenze dalla Gran Bretagna erano integralmente concentrate dalle grandi città e non anche dalla provincia. Si tratta di 3 errori mortali per ogni analisi di mercato e di tendenza politica. In pratica si replica l'errore del 2000, quando non si seppe capire [...]

22 06, 2016

Unione Europa: neppure il contratto di lavoro unico!

2020-08-01T11:54:34+02:00Giugno 22nd, 2016|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Abbiamo un contratto di lavoro unico nell'Unione Europea? no! E allora a che serve la Ue tra i tanti compiti che svolge? Domani, in Inghilterra, si vota pro o contro la Ue. Questo voto, in gergo è stato chiamato Brexit. Indipendentemente dall'essere a favore o contro l'Unione Europea, sorgono dei dubbi sul suo operato. Ad esempio non esiste, ad oggi, un contratto di lavoro unico in tutta la Ue. Non si vuole qui sottolineare in particolare il contratto di lavoro, è solo un esempio. Nel contesto comunitario abbiamo tante novità, ma non quelle essenziali. L'elenco di quanto [...]

3 06, 2016

Gran Bretagna e voto contro la Ue. prof Carlini

2020-08-01T19:30:43+02:00Giugno 3rd, 2016|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Uscirà la Gran Bretagna dalla Ue a fine giugno 2016?  Diversi conoscenti inglesi scrivono che hanno già votato mezzo posta per il referendum del 26 giungo, che si terrà in Gran Bretagna, relativamente alla permanenza o meno nella Ue. Il loro voto è in massa un NO alla Ue. Ovviamente questi sono appena segnali che pervengono solo grazie a conoscenza diretta (amici) ma iniziano a tratteggiare un quadro non favorevole alla Ue. A questo punto la domanda si fa più diretta: è bene o un male che la Gran Bretagna esca della Ue? Francamente ritengo saggio abbandonare [...]

22 05, 2016

Manager inadeguato. Prof Carlini studi

2020-08-01T18:29:52+02:00Maggio 22nd, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Manager immaturo: è il vero cancro di cui soffre l'economia moderna.  Il manager è un dirigente che dovrebbe dirigere l'azienda verso nuove prospettive o il miglioramento di quelle attuali. Tradotto in questi termini non è un manager colui che mantiene l'esistente per cui sono sufficienti i quadri, ovvero il capo contabile, il capo ufficio, il capo cantiere e così via. Da qui emerge subito una grande differenza: il mantenimento delle buone condizioni dell'esistente è a cura del quadro, mentre al dirigente si richiede lo sviluppo (che potrebbe essere positivo o negativo) Chiarito il concetto della dirigenza, cerchiamo [...]

19 05, 2016

Unione Europea: è ancora una buona idea?

2020-08-01T18:25:17+02:00Maggio 19th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L'Unione Europea, detta comunemente Ue, è definibile ancora una buona idea? L'Unione Europea, ex MEC, quindi Ue, già CEE è considerabile una realtà adeguata ai nostri giorni globalizzati e in crisi economica dal 2007? Il quesito è legittimo, non solo per la permanente crisi della Grecia e per l'incapacità di gestire l'assalto dell'immigrazione clandestina all'Europa, ma in prospettiva del referendum britannico fra un mese. Se la Ue possa sia adeguata e la risposta corretta agli attuali problemi è da ritenersi un falso quesito, nel senso che è decisamente mal posto perchè serve distinguere i concetti dalle sue [...]

21 02, 2016

Unione Europea Ue: tutti in libertà per vuoto

2020-08-03T16:27:34+02:00Febbraio 21st, 2016|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La Ue esiste ancora? francamente c'è da chiedersi se sia mai esistita un'Unione Europea degna di questo nome. Certamente la Ue, prima chiamata Comunità Europea o MEC (Mercato Comune Europeo) è esistita e ha svolto un ottimo lavoro! Che non si confonda un buon lavoro svolto con il pessimo in corso d'opera da qualche anno e per la precisione da quando il Signor Prodi firmò la sua presenza alla direzione dell'Europa Unita. Perché stiamo assistendo al crollo della Ue? Vanno prima di tutto operate delle distinzioni: quanto sta crollando non è l'idea europea ma la sua applicazione [...]

28 07, 2014

Il problema Greco, il problema Italiano apparentemente non connessi

2020-04-29T19:14:36+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il problema greco, il problema italiano apparentemente non connessi Il problema greco, il problema italiano, francamente pare d'analizzare situazioni completamente diverse. In effetti è vero. Grecia e Italia non sono confrontabili sotto alcun aspetto tranne che per due. Hanno la stessa moneta, l'euro e appartengono entrambi alla Ue. Euro e Ue fungono entrambi da ciglia di trasmissione dello stesso problema. Credo che pochi ci abbiamo fatto caso, ma rappresenta un lato interessante su cui riflettere. La moneta unica e l'Unione Europea sono la cinghia di trasmissione di un malessere comunitario. L'euro è una moneta che compete con [...]

Torna in cima