Home/Tag: pierre bordieu
3 08, 2017

Pierre Bourdieu, La distinzione – frasi e concetti in sintesi

2020-05-17T21:03:03+02:00Agosto 3rd, 2017|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Pierre Bourdieu, SOCIOLOGIA|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Pierre Bourdieu, La distinzione - frasi e concetti in sintesi. Prosegue l'opera di riassunto e commento al testo di Bourdieu, da pagina 19 a 21. La distinzione, testo di Pierre Bourdieu scritto nel 1979 è un libro difficilissimo, ma ancora attuale. Difficile perchè scritto o tradotto male, più che nell'elaborazione del concetto in se stesso. Le frasi, eccezionalmente lunghe, coinvolgono troppe idee prima di raggiungere l'essenza del pensiero da trasmettere. Nonostante questi gravi problemi di comunicazione e con santa pazienza, il "libro di Pierre" è considerato ed è uno dei testi di base nell'analisi sociologica moderna. Trovandoci [...]

28 12, 2014

Il sesso in era globalizzata. Studi e ricerche prof Carlini

2020-08-10T10:48:56+02:00Dicembre 28th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le basi concettuali per una nuova sociologia della sessualità di Giovanni Carlini   Introduzione In Italia alcune Università (in particolare a Bologna – sede di Forlì e Parma) hanno lanciato corsi sulla sociologia della sessualità e studi sul sesso in era globalizzata per cui si stanno moltiplicando gli interventi concettuali e dottrinali, a favore dell’istituzione permanente di una cattedra capace di studiare come la sessualità s’interponga nella relazione sociale e quindi evolva il sesso in epoca moderna. In questo studio, critico ma propositivo verso la dottrina sociologica, si desidera offrire sia un punto di vista innovativo sulle [...]

28 08, 2014

La crisi della globalizzazione e delocalizzazione

2020-04-29T19:13:21+02:00Agosto 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi della globalizzazione e delocalizzazione La crisi della globalizzazione è sotto gli occhi di tutti. Nessuno ne parla per non ammettere una sconfitta. Che peccato dover vivere nascondendo i fallimenti anzichè risolverli. Nella crisi della globalizzazione c'è anche la delocalizzazione. Non solo, in crisi c'è anche l'immigrazione e la cosiddetta società aperta. Fin qui nulla di speciale, il punto è un altro. Perchè questi "modi di pensare" sono entrati in crisi? Come in tutti gli aspetti dell'umano le motivazioni sono sempre tante. Troppe. Relativamente alla crisi della globalizzazione, penso derivi da un fatto strutturale. Non poteva [...]

Torna in cima