Home/Tag: internazionalizzazione delle PMI
6 02, 2019

Internazionalizzazione impreparata. Aziende che non hanno neppure l’idea!

2020-04-29T19:05:27+02:00Febbraio 6th, 2019|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Internazionalizzazione impreparata. Aziende che non hanno neppure l'idea!

20 08, 2017

Il bidet sarebbe un prodotto perfetto per gli Stati Uniti

2020-06-06T12:28:56+02:00Agosto 20th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione, L'esperienza Americana, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il bidet sarebbe un prodotto perfetto per gli Stati Uniti. L'argomento è internazionalizzazione, quindi esortare le aziende italiane a darsi una mossa. Attualmente gli imprenditori italiani su questo tema, dormono! Il bidet già esiste ed è regolarmente venduto negli Stati Uniti. Il problema è che è venduto male a un'utenza che lo apprezza. In pratica avete presente un cortocircuito? La lampadine si vuole accendere, la corrente vuole arrivare ma non riesce a passare un ostacolo. Tutto qui. Come si agisce in un mercato dove il bene è già prodotto ma male presentato? In questo caso serve sia [...]

19 08, 2017

Le agevolazioni americane all’internazionalizzazione delle nostre imprese

2020-04-29T19:08:29+02:00Agosto 19th, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione delle nostre imprese. Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione non sono state pensate per l'Italia. In realtà rispondono al comune desiderio di ogni nazione d'accogliere lavoro e aziende. Nel caso americano, volute dall'amminsitrazione Obama e applicate dall'attuale Presidenza Trump,   sono reali e molto efficaci. Essendo l'italia parte del mondo valgono anche per noi. Anzi bisogna riconoscere che l'imprenditore italiano gode di una stima che lo distingue da tutti. E' il "made in italy" il nostro miglior biglietto da visita. Oltre a quanto si è già pubblicato sull'argomento, ci sono dei dettagli. Le agevolazioni americane all'internazionalizzazione [...]

17 08, 2017

Internazionalizzazione negli Usa: come aprire una sede in Nord America

2017-08-18T00:30:00+02:00Agosto 17th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Internazionalizzazione negli Usa: come aprire una sede in Nord America. E' il sogno di molti imprenditori, peccato che sia possibile farlo, ma nessuno l'ha capito! Quando si parla d'imprenditoria piccola, piccola, piccola. Internazionalizzazione negli Usa resa ampiamente possibile dai fondi messi a disposizione dallo Stato Italiano. Un bel progetto che entro 90 giorni potrebbe riceve l'ok se ben impostata la domanda. Però tutti (TUTTI) gli imprenditori a cui è stato proposto hanno risposto NO. Come mai degli imprenditori che vorrebbero crescere dicono di NO al sostegno dello Stato per crescere all'estero? Le ragioni sono essenzialmente due. a [...]

17 08, 2017

Le rotte dell’internazionalizzazione. Gli Stati Uniti quale meta sicura

2020-04-29T19:08:29+02:00Agosto 17th, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le rotte dell'internazionalizzazione. Gli Stati Uniti quale meta sicura. Il Sole 24 Ore ha pubblicato il 14 luglio 2017 un bell'articolo. "Export e investimenti, nasce la regia unica. Ottimo lavoro! serve però una precisazione. Le rotte dell'internazionalizzazione sono quelle che consentono a un'impresa di restare sul mercato. Detto più chiaramente chi esporta ha un futuro, chi si limita al mercato nazionale rischia di chudere. Mi rendo perfettamente conto d'affermare qualcosa d'antipatico, ma è la realtà che va detta per essere capita. Per capire cosa si voglia dire con le rotte dell'internazionalizzazione, servono delle premesse. La prima è [...]

3 07, 2017

Agevolazioni d’impresa, quel 12,5% sul fatturato medio triennale

2017-07-03T09:02:19+02:00Luglio 3rd, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Agevolazioni d'impresa. Quel 12,5% sul fatturato medio triennale che spaventa gli imprenditori. Agevolazioni d'impresa. Che cosa vuol dire? Semplice! Aiutare gli imprenditori nel lanciare le loro aziende. Un consulente legge questa serie d'articoli e afferma: ....le aziende per cui lavoro pagano a risultato. Ok e allora? Mi spiego. I finanziamenti arrivano all'azienda non al consulente. Inoltre ci sono altre considerazioni da fare. Questi fondi non servono per pagare le rate di Equitalia. E' bene che le agevolazioni d'impresa siano custodite in un conto bancario a parte. Così non si mischiano con la normale gestione. Il consulente, in [...]

31 03, 2017

Dazi al made in Italy dagli Usa

2017-03-31T13:18:16+02:00Marzo 31st, 2017|Categorie: Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dazi al made in Italy imposti dagli Usa. Invece di lamentarsi, reagire! Dazi al made in italy emessi dalla nuova amministrazione statunitense. Dov'è la novità? E' da un anno che tutti sappiamo di questo orientamento. Non solo, ma nel sito web, www.giovannicarlini.com molte volte è stato affrontato l'argomento. Perchè stupirsi? Come reagire ai dazi al made in italy? E' "facile". Le PMI italiane devono utilizzare il contratto in rete. Attualmente sono quasi tutte troppo piccine per competere sui mercati internazionali. Il contratto in rete è noto a tutti. Consente un risparmio fiscale e il coordinamento commerciale alle [...]

17 02, 2017

Cosa vuole dire finanza agevolata per le PMI

2020-07-22T10:53:47+02:00Febbraio 17th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La finanza agevolata per le PMI La finanza agevolata per le PMI indica quella massa di fondi a disposizione delle imprese. Chi offre questi capitali solitamente è la Regione lo Stato come la Ue. Sono somme di denaro che possono essere sia a fondo perduto come in prestito. I tassi d'interesse sono agevolati. Lo scopo della finanza agevolata e sostenere quelle imprese che innovano e migliorano. Cosa? E' l'oggetto del progetto che va presentato all'Autorità. E' vero che si va anche in galera per un uso distorto dei fondi pubblici! Questo però riguarda chi dichiara qualcosa che [...]

27 01, 2017

UK: tutte le merci Ue per gli Usa transitino in UK

2020-07-22T13:52:21+02:00Gennaio 27th, 2017|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione, L'esperienza Americana, MARKETING, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , |2 Commenti

UK: colpo di scena che conferma la brexit. Immaginiamo che tutte le merci Ue per il mercato statunitense debbano transitare per la Gran Bretagna. Sarebbe la vittoria della politica sull'economia. Un capovolgimento. Non sarebbe più l'Inghilterra a staccarsi dall'Unione europea, ma la UE che inseguirebbe gli inglesi! E' fantasia, ma lo è veramente?  La prospettiva di una Ue che chieda alla UK di essere aiutata sugli Usa non è tanto assurda! Il governo britannico ha smentito ogni riferimento a una prospettiva del genere per almeno 2 anni. Perfetto. Siamo certi che per i prossimi 24 mesi l'export [...]

21 01, 2017

Nuove regole per internazionalizzare le PMI

2020-07-22T13:39:00+02:00Gennaio 21st, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Le nuove regole per internazionalizzare le PMI italiane L'internazionalizzazione, indispensabile alla sopravvivenza del sistema Italia, è cambiata negli ultimi 60 giorni. In realtà, da molti mesi, in questa tribuna sono state descritte le nuove linee di tendenza, senza un apparente interesse. Le PMI italiane si confermano "paralizzate" e scarsamente reattive alle novità del mercato. Si rinnova la pessima reputazione dell'imprenditore italiano. Ovvero un personaggio che non emerge da un iter formativo specifico, ma uno che si "arrangia". Certamente il sapersi tirare fuori dalle difficoltà con fantasia e creatività è buona cosa, a patto che non sia un sistema [...]

21 01, 2017

Su Donald Trump il rischio è non capire

2020-07-22T14:21:52+02:00Gennaio 21st, 2017|Categorie: Argomenti che scottano, Internazionalizzazione, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Su Donald Trump l'Europa insiste nel non voler capire. Stiamo toccando il limite delle capacità di comprensione di un Occidente sbandato.  Per quanto riguarda il pensiero di Donald Trump, l'Europa e l'Occidente si ostinano a non capire: è finita un'era. La globalizzazione evolve in post globalizzazione. L'apertura acritica e pre-concettuale dei confini ha tradito ogni promessa. Disoccupazione e immigrazione sono i 2 passaggi critici di un Occidente malato. Finalmente con la Brexit è stata aperta la critica a un modo di fare discutibile. Evviva Trump che stacca gli Stati Uniti dalla globalizzazione. Restiamo in attesa dell'esito delle [...]

12 08, 2016

AAA cercasi innovatore. Prof Carlini studi e ricerche

2020-07-29T00:49:26+02:00Agosto 12th, 2016|Categorie: CULTURA AZIENDALE, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, Ricerca di un posto di lavoro, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

AAA cercasi innovatore due Ieri ho pubblicato uno studio sulla figura dell'innovatore. E' possibile che non mi sia saputo spiegare adeguatamente. Qui mi correggo e spiego meglio. L'innovatore è un manager che sa svecchiare le aziende oppure processi di ricerca già avviati. Per essere innovatori (e anche manager) serve avere dei requisiti. Certamente non è un requsito quello di provenire dallo stesso settore. Questo è un parametro stupido. Su questa prospettiva si sono incagliate molte aziende e tutte le società di ricerca personale. L'innovatore ha oltre 50 anni. Proviene DA MOLTE E DIVERSE ESPERIENZE LAVORATIVE. Ha studiato [...]

31 07, 2016

Dossier Turchia. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-29T01:19:25+02:00Luglio 31st, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, I GRANDI DOSSIER|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Turchia. Dal nostro corrispondente estero: Giovanni Carlini In questa estate 2016 discutere di Turchia è sia d'obbligo che difficile. D'obbligo perchè muta il quadro complessivo dell'economia Ue. Difficile perchè non sono attualmente prevedibili gli scenari futuri. Sia per la Brexit che il terrorismo, oltre alla follia spontanea, la caduta della Turchia, concorre alla crisi della Ue. Inspiegabilmente i governi europei non riescono a passare da una Ue1 alla Ue2. Questa crisi d'iniziativa decreta la fine della Ue. Come ciliegina sulla torta, il colpo di stato turco "uccide" le prospettive economiche europee. L'Italia aveva già accusato il [...]

24 07, 2016

Dossier Usa: vince Donald Trump? Prof Carlini

2020-07-29T01:52:10+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PARQUET, L'esperienza Americana, MARKETING, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Usa. Nel caso vinca a novembre 2016 il candidato repubblicano, cosa cambia? Donald Trump ha il potere di modificare le regole del commercio tra Europa e Usa? La risposta è SI. Ebbene si. Donald Trump sarà il prossimo presidente degli Stati Uniti d'America.  Quali le varianti al commercio internazionale stanno per entrare in gioco? Nelle precedenti presidenze, l'internazionalizzazione verso il Nord America si è sviluppato "vendendo". Vendere negli Usa vuol dire che il vino italiano cerca consumatori in America. Però resta vino italiano. Prosciutto italiano. Parmigiano reggiano italiano. Pasta italiana. Macchine italiane. Tutti questi prodotti cercano [...]

24 07, 2016

Dossier Ungheria. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-29T02:00:03+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: DESIGN, Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PARQUET, Internazionalizzazione, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Ungheria Come noto in ogni processo d'internazionalizzazione per le PMI serve una lunga serie di dossier paese. In questo caso c'è il dossier Ungheria. Verso l'est europeo l'Ungheria rappresenta un passaggio sicuro? La domanda emerge considerando anche le altre Nazioni. Il riferimento è per la Romania e la Bulgaria. Oggettivamente l'Ungheria è meno strutturata della Romania. Ciò non toglie però che possa diventarlo nel futuro. Ecco un passaggio che è carente negli imprenditori, specie italiani. Il fatto che l'Ungheria sia oggi meno organizzata della Romania verso le imprese, non vuol dire che non possa diventarlo nel [...]

24 07, 2016

Dossier Polonia industria del Pulito

2020-04-29T19:10:07+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PULITO, Internazionalizzazione, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Polonia industria del Pulito. Uno spunto di riflessione. Dossier Polonia industria del pulito. La Polonia è in interlocutore importante in Europa. A differenza degli altri paesi collocati nell'Est europeo, questa nazione ha un ruolo a ovest e est. La Polonia ha un'influenza positiva sulla Germania (bassi costi). Non si poteva non scrivere un Dossier Polonia industria del pulito. Come noto e nello spirito di tutti i dossier qui pubblicati, non è importante la data di redazione. Non è importante sapere neppure il perchè il dossier è stato studiato. Quindi non importano i dati contenuti. Il vero [...]

24 07, 2016

Dossier Canada. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-29T02:04:04+02:00Luglio 24th, 2016|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PULITO, L'esperienza in Canada, Tecniche Organizzazione Showroom|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Canada Il Canada ai fini dell'internazionalizzazione delle PMI non è un paese facile. Per questo è stato scritto un Dossier Canada. Non è facile perchè non tutte le merci hanno un mercato. Mi spiego meglio. Ci sono prodotti che sono adeguati per il solo Canada. Ce ne sono altri che transitano per il Nord America per entrare negli Stati Uniti. Ce ne sono infine altri che non sono inservibili se non nazionalizzabili. Si presentano così 3 ben distinti contesti di marketing.  Inoltre la base commerciale canadese (piattaforma) è mutevole. Questo vuol dire che ci sono delle [...]

21 07, 2016

Dossier Russia. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-30T21:44:02+02:00Luglio 21st, 2016|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PARQUET, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Russia dal nostro corrispondente all'estero. Nella serie di dossier qui esposti è il turno della Russia. In realtà ne sono stati redatti una settantina. Questo è il frutto dell'esperienza in ambito d'internazionalizzazione a favore delle PMI. Qualsiasi altra azienda desideri internazionalizzarsi è facile prendere contatto attraverso il sito.  E' possibile non considerare la Russia in un processo d'internazionalizzazione per le PMI? No! la risposta è sin troppo facile. Un Dossier Russia deve trovarsi in ogni scrivania di un imprenditore che voglia il futuro. Ovviamente tra il volere e il fare c'è sempre di mezzo qualche problema. [...]

21 07, 2016

Dossier Libia. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-30T21:50:44+02:00Luglio 21st, 2016|Categorie: I GRANDI DOSSIER, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Libia Fino a pochi anni fa, la Libia con il suo dittatore, rappresentò un mercato di sbocco per le PMI italiane. I francesi, invidiosi degli italiani, fecero "la guerra all'Italia" attaccando il paese nordafricano. Dal quel momento in Libia non si è capito più nulla. Oggi è un inferno. Resterà tale per i prossimi anni? Non è credibile. Sicuramente la Libia troverà un suo nuovo assetto. Nello scenario libico il Governo italiano è molto attivo. Con queste poche parole si comprende l'importanza del Dossier Libia. Indipendentemente dalla data di redazione del dossier e dalle informazioni contenute, [...]

20 07, 2016

Dossier Ucraina. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-30T22:02:00+02:00Luglio 20th, 2016|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INDUSTRIA DEL PARQUET, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier Ucraina. Un esempio valido al di là della data di redazione o dei dati che contiene. Ogni processo d'internazionalizzazione per le PMI richiede lo studio di quasi 70 paesi nel mondo. Tra questi c'è ovviamente l'Ucraina. Il Dossier Ucraina qui mostrato, rappresenta uno di quei 70 dossier che solitamente il consulente aziendale redige nei primi 3 mesi di consulenza. In ogni processo d'internazionalizzazione per le PMI, il consulente aziendale studia all'incirca 70 nazioni. Di ogni paese o per lo meno di quelli più significativi, viene redatto un dossier. Il dossier Ucraina che qui si mostra non [...]

Torna in cima