Home/Tag: Una "rottura sociale" non considerata o collegata nessun studioso o ricercatore. In tal senso il libro La sessualità nella società globalizzata è unico.
1 03, 2018

Il maschio geloso che picchia o peggio è un classico dell’immaturità maschile

2020-04-29T19:07:17+02:00Marzo 1st, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Globalizzazione, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Il maschio geloso che picchia o peggio è un classico dell'immaturità maschile. Il riferimento è ai noti fatti di cronaca in Italia per un Carabiniere che stermina la famiglia. In realtà è solo l'ultimo degli eventi di cronaca che ricordano una costante: l'immaturità maschile in amore e l'inadeguatezza delle donne nell'insegnarlo. Il maschio geloso che picchia, spara, uccide, incendia, è un frutto dell'immaturità dalla globalizzazione. Vuol dire che la precarietà lavorativa, tipica dell'evento globalizzato, si è trasferita direttamente nell'incertezza affettiva. Significa anche che come si cambia lavoro (e che tipo d'impiego!) a seguire muta anche il partner [...]

28 05, 2017

La crisi della globalizzazione, un’era consumistica al termine

2020-04-29T19:08:56+02:00Maggio 28th, 2017|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La crisi della globalizzazione, un'era consumistica giunta al termine. Onestamente com'è possibile essere a favore di un evento sterilmente consumistico? La globalizzazione è solo consumo, è stata fatta per questo! Il consumismo è bello, questo non si discute, ma basare la vita solo sul consumo è un errore. La crisi della globalizzazione è rappresenta da questa foto. Una bella scarpa che solo 2 mesi dopo l'acquisto la devi buttare via. Non solo. Il fabbricante non da assistenza in quanto è "colpa dell'utilizzatore". Quindi nessun cambio prodotto o riparazione. Ecco la globalizzazione sintetizzata in poche battute. Alti costi [...]

12 09, 2014

La solitudine nel pensarla diversamente dagli altri. Brexit, Trump, altro

2020-04-29T19:12:47+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Globalizzazione, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La solitudine nel pensarla diversamente dagli altri. Brexit, Trump, altro La solitude è di colui che è solo. E' ancora solitudine quella di chi la pensa diversamente dagli altri. Certo ci sarebbe da chiedersi il perchè il tizio sia "bastian contrario". Lo sparti acque si trova nel modo di concepire la globalizzazione. Chi è sfavore della globalizzazione è solo ma coglie l'essenza dei fatti. Come ad esempio la traslazione della precarietà dal lavorativo all'affettivo. Da cui quel 43% di divorzi e il 60% d'abbandoni nella coppie di fatto. Sono concetti che pochi hanno saputo capire. Qui c'è [...]

Torna in cima