Home/Tag: Crisi subprime del 2008. Mamma mia! Quando la Redazione Siderweb mi ha chiesto di riassumere in 3.500 battute “cosa abbiamo imparato dalle recenti crisi” sono entrato in crisi
21 08, 2017

Per quanto tempo possiamo resistere così senza una revisione del sistema

2020-04-29T19:08:28+02:00Agosto 21st, 2017|Categorie: Globalizzazione, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Per quanto tempo possiamo resistere così? Di Giovanni Carlini – sociologo ed economista Per quanto tempo possiamo resistere in queste condizioni? E' la domanda sulla bocca di tutti ma non ci sono soluzioni. Ancora non abbiamo vie d'uscita! E’ stata aperta una serie di 3 puntate, in questa rubrica, dedicata a chi dirige le imprese. Lo scopo è aiutare nel trovare nuovi spunti, evitando la chiusura (per disperazione) o peggio il fallimento. Per quanto tempo possiamo resistere così? Se continua così chiudiamo tutti. E’ la frase che più spesso si sente intervistando i diversi operatori. L’accento è [...]

21 08, 2017

Cosa sta accadendo e con quali prospettive ci stiamo muovendo?

2020-04-29T19:08:28+02:00Agosto 21st, 2017|Categorie: Globalizzazione, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Cosa sta accadendo e su quali piste ci si muove per risolvere l'impasse? La globalizzazione ha tradito le promesse! Il Re è morto, viva il Re! Di Giovanni Carlini Cosa sta accadendo e come ci si muove per gestire l'impasse e crisi della globalizzazione? L’editore mi chiede di scrivere un breve intervento per spiegare perché la crisi sta durando più del previsto. Francamente, dal mio punto di vista, di studioso mi chiedo come si faccia a non sapere che prima d'importanti varianti la situazione non può cambiare! Queste varianti sono iniziate con Brexit e Trump ma non [...]

21 08, 2017

Cosa ce ne facciamo di una fiera in un momento di crisi: Made in Steel

2017-09-06T03:54:02+02:00Agosto 21st, 2017|Categorie: Globalizzazione, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Cosa ce ne facciamo di una fiera in un momento di crisi: Made in Steel. Di Giovanni Carlini Cosa ce ne facciamo di una fiera quando non sappiamo dove sbattere la testa al muro? Sicuramente il momento congiunturale non è solo critico, ma in trasformazione. Stiamo passando da un brutto periodo a una stagione capace di sfoltire il numero degli operatori. In questa situazione perché è importante riunirsi, contarsi e discutere? Cosa ce ne facciamo di una fiera quando le cose non funzionano? Come noto a tutti, questa crisi è diversa da quelle che si sono succedute [...]

14 10, 2014

Il rinnovamento d’impresa per poter restare sul mercato

2020-04-29T19:11:45+02:00Ottobre 14th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il rinnovamento d'impresa per poter restare sul mercato. In caso contrario si chiude l'attività. Di Giovanni Carlini  Il rinnovamento d'impresa è il tema di oggi. Un lettore scrive: Seguo con molta attenzione le riflessioni del prof. Carlini. Non credo che nella siderurgia il "gioco" possa essere uno strumento di sviluppo. Il problema di fondo è capire se ci troviamo di fronte ad un prodotto maturo senza futuro o di uno capace ancora di dare del "nuovo". Sono convinto che la siderurgia abbia ancora riserve "non espresse". Cosa manca? Penso la serietà. Il rinnovamento d'impresa come centro del [...]

21 08, 2014

Crisi subprime del 2008, cosa abbiamo imparato da non ripetere?

2020-04-29T19:13:30+02:00Agosto 21st, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Crisi subprime del 2008, cosa abbiamo imparato? Di Giovanni Carlini sociologo aziendale Crisi subprime del 2008. Mamma mia! Quando la Redazione Siderweb mi ha chiesto di riassumere in 3.500 battute “cosa abbiamo imparato dalle recenti crisi”, sono entrato in crisi. Crisi subprime del 2008 e i suoi effetti. Come consulente aziendale sono stato molto impegnato. Solitamente alle 18 consulenze all'anno sono salito a quota 27. In linea di massima gli imprenditori mi hanno chiamato per capire se riqualificare o allontanare il loro management. Inoltre sono stati eseguiti dei robusti impegni sul piano organizzativo (organigramma e mansionario). Lo [...]

21 08, 2014

Quando il fallimento te lo sei cucito sulla pelle per incapacità

2020-04-29T19:13:32+02:00Agosto 21st, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Quando il fallimento te lo sei cucito sulla pelle perchè incapace. Una classe imprenditoriale impreparata non è che sia povera, ma è senza futuro. Ecco che si dice: quando il fallimento te lo sei cucito sulla pelle. Quando il fallimento te lo sei cucito sulla pelle è un modo di dire. Ci si riferisce a una classe imprenditoria che ha fatto grande l'Italia (anni 50 e 60). Oggi i figli di quegli stessi imprenditori stanno affondando la Nazione. Qui un esempio pratico da cui trarre una lezione per cose da NON fare. L'esempio negativo. A Brescia c’è una [...]

21 08, 2014

Quando il fallimento te lo sei cucito sulla pelle – la reazione

2020-04-29T19:13:32+02:00Agosto 21st, 2014|Categorie: INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Quando il fallimento te lo sei cucito sulla pelle, le reazione. Di Giovanni Carlini – sociologo e uomo di marketing Quando il fallimento te lo sei cucito sulla pelle, organizzando la reazione. Il riferimento è per imprenditori che NON vogliono chiudere l'attività pur ammettendo le loro colpe e distrazioni. Per rilanciare un'azienda solitamente mi fermo 4-5 mesi vivendo dal suo interno la quotidianità. Altre volte il tutto si conclude anche in 1 mese. Attualmente mi trovo con gente "sorda". Ovvero imprenditori di provata esperienza, in crisi che mi chiamano ma non oscaltano. Che gente strana! E' proprio [...]

21 08, 2014

Il concetto Buy American ci salverà? Reazione alla globalizzazione

2017-08-24T07:04:54+02:00Agosto 21st, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il concetto Buy American ci salverà? Reazione alla globalizzazione. Le conseguenze per l’area euro dal potenziamento Usa reagendo alla globalizzazione. Il concetto “Buy American” che è nato come correzione agli eccessi della globalizzazione e delocalizzazione. Ora sta evolvendo come ostacolo ai rapporti tra aree macroeconomiche quali la UE e il Giappone. Cosa fare? Il concetto di Buy American è un'arma a doppio taglio. Aiuta gli Usa ma chiude ad europei e giapponesi sacrificando i cinesi. Del resto era ora che si scatenese una reazione. Finalmente! Con la firma dei patti di sostegno economico negli USA, l’industria siderurgica [...]

21 08, 2014

Ipotesi di soluzione per la crisi che si soffre dal lato della domanda

2020-04-29T19:13:36+02:00Agosto 21st, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Ipotesi di soluzione per la crisi che si soffre dal lato della domanda. Aspetto che nessuno sa realmente commentare e studiare tranne i sociologi. L’incontro a Milano di Assofermet. Di Giovanni Carlini Ipotesi di soluzione per la crisi. E' il tema del convegno Assofermet di Milano. Passare dalla descrizione degli effetti che la crisi ha sul sistema imprese, alla ricerca di soluzioni. Indubbiamente gli argomenti sono stati validi e ben sviluppati, peccato che l’afflusso di imprenditori non abbia rispettato le aspettative. Quando la categoria imparerà che dalle crisi se ne esce solo documentandosi, studiando e discutendo per [...]

21 08, 2014

Usa: Siderweb.com sbarca in America per capire di più

2020-04-29T19:13:37+02:00Agosto 21st, 2014|Categorie: INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, Internazionalizzazione, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Usa: Siderweb.com sbarca in America per capire di più. Significa andare alla fonte delle notizie su base planetaria. Taccuino americano di Giovanni Carlini Usa: Siderweb.com sbarca nel Nuovo Mondo perché finalmente si è aperto un dibattito sulle strategie per uscire dalla crisi. E' il motivo per cui la Redazione di Siderweb.com vuole capire le nuove tendenze. Verrano visitate diverse sedi universitarie dove si sta formando il “nuovo pensiero economico”. Con questo servizio all’utenza ci si propone di “andare alla fonte” per cercare, esattamente dove si costruiscono le idee. Questo per dare ai nostri lettori prospettive per assumere posizioni [...]

Torna in cima