6 05, 2017

Grazie Signora Le Pen per aver dato un volto all’antieuropeismo

2020-04-29T19:09:02+02:00Maggio 6th, 2017|Categorie: Globalizzazione, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , |2 Commenti

Grazie Signora Le Pen per aver dato un volto all'antieuropeismo La Signora Le Pen in Europa, più di chiunque altro, ha dato un volto a un'idea. Nel mondo il ringraziamento va al Presidente Donald Trump. Perchè ringraziare queste persone? E' semplice. Nella globalizzazione si sono ristretti gli spazi del dialogo e della democrazia. Contro questo soffocamento culturale e politico non può che esserci una reazione. a) La società globalizzata è soffocante quando impone una cappa di consociativismo. Non possiamo discutere, ad esempio, di quanta immigrazione è tollerabile in una Nazione. C'è la presunzione dogmatica dell'accettazione acritica degli [...]

12 09, 2014

Antieuropeismo intelligente tra politica ed economia. Studi del Prof Carlini

2020-07-20T14:13:30+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Antieuropeismo intelligente: una distinzione tra successo economico e fallimento politico. Antieuropeismo, le premesse per meglio capire.La superficie mondiale controllata dagli europei nel 1800 era il 35% ma nel 1914 salì all’84,4%. Di fronte a tanto potere (appunto imperiale) le energie che ne scaturirono portarono a 16 milioni di morti con la prima guerra mondiale a cui ne seguirono altri 55 con la seconda.Con un simile dissanguamento, l’Europa cessò il ruolo imperiale consegnando agli Stati Uniti e all’Unione Sovietica la leadership. Una lettura storica e sociologicaA questa traduzione storica ne segue un’altra di natura sociologica, relativa al ruolo [...]

Torna in cima