Home/Tag: garden
12 11, 2016

Il garden eccellente: florovivaismo. Prof Carlini

2020-07-25T22:41:08+02:00Novembre 12th, 2016|Categorie: GARDEN|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Florovivaismo come cultura aziendale. Quando il garden è una struttura d'eccellenza. Nella vita ho avuto la fortuna di scrivere di florovivasimo. Ancora oggi su una testata vengono pubblicati i mei spunti per questo settore merceologico. Grazie a ciò ho potuto visitare circa 700 garden in nord America e pubblicare all'incirca 200 articoli. A questo punto è saggio fare il punto indicando cosa voglia dire eccellenza nel florivivaismo. Per essere pratico e diretto mi esprimo per punti: a) il garden non dev'essere più un negozio. Al contrario deve costituire una parte della città. In tal senso le persone [...]

4 05, 2016

Consumo idrico: nessuno ci pensa. Prof Carlini

2020-08-02T12:24:42+02:00Maggio 4th, 2016|Categorie: ARREDO URBANO, GARDEN|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Consumo idrico, quantità di acqua necessaria e consumata: chi oggettivamente è cosciente del problema finché non lo soffre? Vivere con minor acqua a disposizione. Dal nostro corrispondente all’estero – Giovanni Carlini   I dati da cui partire per capire gli scenari futuri sul consumo idrico possibile. In California, negli Stati Uniti, si sta sperimentando la peggior siccità degli ultimi 4 anni. Il problema è grave, ma incide su una popolazione che iper consuma, in termini di litri pro-capite, poco di più di quella italiana. Qui negli Stati Uniti la necessità è per 450 litri pro capite al giorno, quando [...]

23 08, 2015

Cosa insegna la drammatica siccità sofferta in California

2020-08-05T14:21:51+02:00Agosto 23rd, 2015|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Una lezione dalla siccità La situazione La stampa locale, in California, del 21 agosto 2015 scrive: …le trote muoiono nei nostri torrenti per mancanza d’acqua e in Oregon, come già accaduto in California, i vigili del fuoco muoiono lottando contro le fiamme. Di fronte a queste parole la domanda da porsi è: che cosa sta accadendo? Si prevede che in autunno, da queste parti, ci saranno delle intense piogge, ma non tali da irrigare il terreno, perché cadranno sotto forma di rovesci e quindi con troppa velocità per penetrare riformando le falde acquifere. Per i prossimi 2 [...]

18 08, 2015

MARKETING, LE NUOVE TENDENZE DI MERCATO. Prof Carlini

2020-08-05T14:45:03+02:00Agosto 18th, 2015|Categorie: MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le nuove tendenze di mercato nel marketing dell'arredo a verde urbano Dal nostro corrispondente all’estero – Giovanni Carlini Seguendo una specifica vocazione per l’internazionalizzazione, ho voluto studiare motivi di successo nella gestione dei garden all’estero. Tra le diverse esperienze osservate, quella nordamericana resta sempre un punto di riferimento nel rapporto tra investimenti sostenuti e risultati ottenuti. In questo modo si scopre un vero marketing del verde urbano da considerare come marcia in più. L’esperienza nord americana Sia in Canada che negli Stati Uniti, si è di fatto stabilito un principio nella gestione degli affari: da soli, singolarmente [...]

4 09, 2014

Dossier arredo urbano a New York

2020-04-29T19:13:02+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO, I GRANDI DOSSIER|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier arredo urbano a New York L'arredo urbano è un fatto culturale. La qualità di vita nelle città dipende da molti fattori tra cui anche la quantità di verde organizzato. Per "verde organizzato" s'intende quel pensiero organizzativo che completa la vita urbana con parchi e giardini. Aiuole, fontane e panchine. Viali alberati e cespugli. Fiori e qualsiasi tipo di erbe coltivata. Perchè questo? Ci sono degli studi ancora sperimentali che analizzano il livello di nervosismo in ambito urbano. Pare che la presenza d'arredo urbano riduca la tensione nervosa. Tradotto in pratica significa litigare di meno. [...]

4 09, 2014

Dossier arredo urbano, la città di Buffalo e la sua teoria

2020-04-29T19:13:03+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO, I GRANDI DOSSIER|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier arredo urbano, la città di Buffalo e la sua teoria. L'arredo urbano a Buffalo, negli Stati Uniti è una cosa seria. Ci troviamo nello stato di New York. La città che più soffre di criminalità negli Usa è Buffalo! A questo punto l'arredo urbano non è più un'opzione elettorale ma una necessità. La scelta della municipalità è stata per grandi parchi illuminati a giorno. O comunque aree verdi in centro ma sempre molto illuminati. In pratica non c'è scampo nell'area verde per chi vuole nascondersi. Tutto è filmato. Sono presenti molte colonne sos per [...]

4 09, 2014

Vancouver 211 parchi per una città. Prof Carlini

2020-07-27T14:29:11+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

211 parchi per una città. Prof Carlini corrispondente dall'estero Di che cosa stiamo parlando: inquadramento geografico La città e il contesto nazionale tra razze e culture diverse Vancouver è la maggiore città costiera della British Columbia (una delle sette provincie canadesi) grazie alle infrastrutture portuali di cui gode, affacciandosi sull’Oceano Pacifico. Qui si parla inglese e questa precisazione è un dato importante da ricordarsi, considerato che il Quebec, provincia che è all’opposto geografico della British Columbia, guardando sull’Oceano Atlantico, non ha spento i suoi impulsi secessionisti sognando De Gaulle e una Nouvelle France. Il riferimento corre a [...]

4 09, 2014

The Magnificent Mile: l’esperienza di Chicago

2020-07-26T19:34:10+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Una magnifica alleanza   La città è Chicago, collocata, in una penisola della regione dei Grandi Laghi, al termine di 2.000 miglia di prateria, nel caso si dovesse giungere da ovest, dalla costa del Pacifico. Le diverse amministrazioni comunali, hanno una lunga tradizione di impegno nel cercare di lanciare l’immagine della città, che è ancora leader nel campo dell’economia e della sociologia. Per dare solo qualche riferimento, la cosiddetta “Scuola di Chicago” in sociologia, ci ha insegnato molto sulla dissonanza cognitiva (quando una persona crede di essere al livello, poniamo 100, ed invece si trova a 50, [...]

4 09, 2014

La scuola di arredo urbano. Prof Carlini. Studi

2020-07-26T18:43:03+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La mentalità di arredo urbano nord americana   Esiste una scuola di arredo urbano nord americana? In effetti si, e mai come in questo filone di idee, sociologia e organizzazione della città si armonizzano. A Buffalo la scelta tra parco o giardino, oltre ad affiancarsi ad una politica sociale molto evoluta, si calibra al tipo di residenti. Ad esempio, se i singles, che vivono nella prima periferia, preferiscono il giardino, le famiglie, al contrario, il parco. Si accomodano nella preferenza al parco anche gli ispanici, mentre i bianchi….. Buffalo è una città statunitense di confine, affacciata sulla [...]

4 09, 2014

Dossier verde urbano, l’esperienza di Toronto con 3 milioni di alberi

2020-04-29T19:13:04+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO, I GRANDI DOSSIER|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Dossier verde urbano, l'esperienza di Toronto con 3 milioni di alberi Uno studio di verde urbano a Toronto trova la sua soddisfazione. A differenza delle città di New York e Buffalo, già visitate, in Canada il landscape urbano ha una nuova dimensione. Non a caso Toronto è la città dei 3 milioni di alberi. Si esatto, la municipalità si è organizzata con 3 milioni di alberi. Il meccanismo funziona in questo modo: John regala a Jan per il suo compleanno un albero. Questa pianta, con vista sulla baia, resterà in sede per 99 anni; sotto [...]

4 09, 2014

Il Campus: E’ vero che gli studenti rendono di più nel verde?

2020-07-26T18:37:59+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il concetto campus dal nostro corrispondente all’estero – Giovanni Carlini PREMESSA PER I GARDENISTI Nasce con questo articolo una nuova rubrica tesa a consegnare, ai gardenisti italiani, NUOVI ARGOMENTI DI VENDITA al fine di ampliare il fatturato in un momento congiunturale difficile per il nostro paese e per tutti i mercati. Le idee che vengono qui presentate rappresentano soluzioni già adottate all’estero e qui descritte. In questo articolo si parla di scuole e di università. Se negli USA e in Canada ogni istituto di formazione ha del verde questo non è vero in Italia, ma come si [...]

4 09, 2014

La nuova frontiera del florovivaismo ricercando l’interesse del cliente

2020-04-29T19:13:18+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Florovivaismo, la nuova frontiera. Dal nostro corrispondente dall’estero, Giovanni Carlini Il florovivaismo, in Italia come all’estero, cerca con forza d’allargare la sua fascia d’utenza. Non si tratta più solo di far quadrare i bilanci o di mantenere l’attuale numero di operatori sul mercato. Al contrario si sente il bisogno di una rigenerazione del rapporto con il cliente. In pratica è in discussione la funzione stessa del garden e del florovivaismo. Si vuole trovare una nuova collocazione sul mercato in cui identificarsi. Il florovivaismo cerca una nuova relazione con le persone. Qualcuno, anni fa, molto superficialmente, ritenne che [...]

4 09, 2014

Linee di tendenza del mercato florovivaistico in un mondo che cambia

2020-04-29T19:13:19+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO, GARDEN|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il mercato florovivaistico: linee di tendenza. Il problema come sempre, è capire che cosa stia accadendo Il mercato florovivaistico: una critica alla categoria in Italia Il mercato florovivaistico è affollato da operatori tradizionali. Servono nuove idee. la testata di GREEN UP cercando spunti ha chiesto che fossero visitati oltre 5.000 garden, soprattutto all’estero. In particolare al Nord America e Nord Europa. Il mercato florivasitico italiano e le sue pecche. A differenza con l'estero l'imprenditore del garden è difficile da rintracciare. Spesso le risposto date dal personale sono: non è possibile rintracciarlo; non è mai qui o non [...]

4 09, 2014

Tre alberi a testa. Prof Carlini corrispondente estero

2020-07-27T14:51:55+02:00Settembre 4th, 2014|Categorie: ARREDO URBANO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Tre alberi a testa per ogni residente: Toronto Toronto si caratterizza, nel panorama delle grandi metropoli occidentali, per i suoi progetti e stili di pianificazione del “sistema verde urbano” tanto da fare scuola nella cultura del rapporto tra città ed ecosistema. Ne sono un esempio il sistema di organizzazione dei parchi a seconda dell’utilizzo che ne possono fare gli abitanti. Infatti specificatamente per i residenti, che si muovono a piedi, sono state studiate delle soluzioni diverse da chi proviene dalla periferia nel godere del verde cittadino. Come contorno a questa ricca classificazione del concetto di parco urbano, [...]

22 07, 2014

Informatica come risparmio per il garden? Prof Carlini

2020-06-15T09:24:14+02:00Luglio 22nd, 2014|Categorie: GARDEN|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Informatica al servizio dei garden. Studi del prof Carlini Scritto da Giovanni Carlini – sociologo ed esperto di marketing Informatica come scappatoia, tra le più diffuse per risparmiare sul numero delle persone addette. In pratica si fanno le stesse cose in un tempo ridotto e con meno persone da assumere. E’ vero! Ma il gioco al ribasso di unità lavorative, oltre determinati livelli ha portato alla sterilizzazione della creatività nella gestione dell’immagine e del prodotto. Questo concetto va approfondito.   Si fa un gran parlare, da anni, di uso dell’informatica nell’azienda, e quindi nei garden, ma questa [...]

22 07, 2014

Il colloquio di selezione tecnica di sviluppo. Prof Carlini

2020-08-28T20:07:24+02:00Luglio 22nd, 2014|Categorie: GARDEN, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, Risorse umane|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il colloquio di selezione da realizzare in un'azienda del tipo "garden" Il colloquio di selezione nel garden è impegnativo nel senso che non si cerca mai una persona manovale e semplice nel verde a GDO. In genere quando capita di dover affrontare la selezione e quindi anche il colloquio, non si sa mai bene cosa chiedere e come comportarsi. In genere scarseggiano i profili adeguati ed ai colloqui si fa fatica a raccordare le necessità con l’offerta. Sull’argomento si possono scrivere interi volumi ed esistono delle professionalità apposite, capaci, pur errando, di svolgere l’intera sequenza delle azioni [...]

22 07, 2014

Commesso trasformato in venditore. Strategie. Studi prof Carlini

2020-08-28T19:52:17+02:00Luglio 22nd, 2014|Categorie: GARDEN|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Commesso trasformato in venditore. Strategie. Studi prof Carlini Commesso & venditore. Premessa: Questo articolo si rivolge sia alle aziende che operano nel settore del “verde” con una rete di vendita articolata, pur se su pochi agenti, che al garden. Entrambi, come si spiegherà di seguito, hanno una comune necessità nel veder maturare il loro modo di relazionare con la clientela. Il punto d’incontro tra le due realtà è in una figura specifica che qui andremo a definire “venditore aziendale”. L’analisi si combinerà alla narrazione. Per quanto concerne il garden, l’obiettivo è di elevare il commesso al ruolo [...]

22 07, 2014

Una minaccia che cresce al 76% in 20 mesi. Studi sul garden.

2020-08-28T15:57:38+02:00Luglio 22nd, 2014|Categorie: GARDEN|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Una minaccia mortale al mondo del garden. Una minaccia: gli estremi del problema Negli Stati Uniti c’è un nuovo modo di fare “Garden” impostato su un’offerta multipla di prodotti anziché la tradizionale specificità europea. Chi transita per l’area giardinaggio non si limita ad osservare ed apprezzare piante, fiori e vasi con candeline, animali casalinghi ed acquari artistici, ma ricerca attrezzature per la casa, provenendo dal supermercato di generi alimentari con i bimbi lasciati nell’area giochi. Non si tratta solo di “offerta integrata”, ovvero della capacità di presentare simultaneamente, più soluzioni per diversi aspetti della vita familiare e [...]

22 07, 2014

Indagine di mercato sul Brico. Studi sui garden prof Carlini

2020-08-28T15:35:16+02:00Luglio 22nd, 2014|Categorie: GARDEN|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Indagine di mercato: cosa sta accadendo sul mercato in ambito brico? Indagine di mercato per capire: le voci più diverse s'accavallano, creando per forza di cose una “confusione” dalla quale si riceve solo preoccupazione e disagio. Cerchiamo, attraverso le analisi di GREEN UP e le nostre interviste, di chiarire qualche punto. La situazione Si dicono tante cose e di ogni genere, sicuramente a conti fatti il 2010 sarà ne più che meno, come il 2009 ma con una differenza: chi si è preparato alla fine dello scorso anno per reggere sul mercato, oggi subisce meno di chi [...]

22 07, 2014

Rapporto sull’andamento dei garden. Studi prof Carlini

2020-08-28T13:49:53+02:00Luglio 22nd, 2014|Categorie: GARDEN|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Rapporto: Settore Garden in Italia - Rapporto sull’andamento di mercato – settore Garden in Italia Rapporto: è vera crisi? Perché la GDO inglese è a -16% sul fatturato di dicembre? La sensazione generale è di “scampato pericolo”. Molti ritengono che se le difficoltà fossero tutte qui, potremmo restare tranquilli per i prossimi mesi. Purtroppo non è così. La crisi in corso, non ha al momento cure perché è talmente nuova, che non ci sono strumenti di paragone per poterla gestire. In realtà il vero problema è che tutti si concentrano nel cercare soluzioni sul piano finanziario, monetario ed [...]

Torna in cima