3 10, 2015

La crisi della globalizzazione. Appunti dal prof. Carlini

2020-10-31T21:14:04+01:00Ottobre 3rd, 2015|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lezione sulla globalizzazione: i motivi, le cause, gli effetti e la crisi della globalizzazione. Prof. Giovanni Carlini   Sul concetto di “globalizzazione” c’è una grande confusione. Nel tentativo di chiarire il senso e sviluppo del fenomeno, sono stati scritti questi appunti. Quando nasce la globalizzazione Si può affermare che la globalizzazione, nei suoi effetti pratici, nasce con l’entrata della Cina nel WTO (World Trade Organization) nel settembre del 2001 dopo ben 15 anni di sofferte trattative con il resto del mondo. In realtà l’ingresso cinese nel commercio mondiale deriva da un preciso invito fatto dagli Stati Uniti, [...]

24 08, 2015

La dittatura in Cina. Analisi sociologica del Prof Carlini

2020-08-04T20:59:48+02:00Agosto 24th, 2015|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Il caso Cina|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Cina: quanto tempo ancora perchè si verifichi il cambio nella forma governo passando da dittatura a democrazia? Per molti anni ho indicato nella Cina un pericolo verso l’Occidente, ma nessuno mi ha mai creduto, anzi sono stato addirittura deriso. Oggi quanto accade, nel drammatico tonfo delle borse occidentali e asiatiche, conferma la fragilità della bolla cinese e quanto siano esposti a rischio tutti gli investimenti occidentali realizzati in quel paese. Perché sono sempre stato ostile alla Cina comunista? E’ facile, ho guardato ai fondamentali! Guardare ai fondamentali In questi ultimi 15 anni ho sempre scritto contro la [...]

15 05, 2012

Delocalizzazione indiscriminata. Prof Carlini

2020-06-01T14:30:59+02:00Maggio 15th, 2012|Categorie: AMMONITORE, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La delocalizzazione rappresenta il vero cancro della globalizzazione perchè ha colpito il concetto di stabilità lavorativa nella società occidentale (da cui ben 42% di divorzi e separazioni tra le coppie sposate) La delocalizzazione è un processo all'interno dei fonemi di globalizzazione che consente alle imprese di ricercare il costo del lavoro più basso per produrre beni da re-importare in occidente, lucrando sulla differenza. I tentativi d'allargare il mercato di consumo dei paesi che ospitano le imprese occidentali emigrate (quelle delocalizzate), appunto i BRICS, sono falliti perchè non considerato 2 aspetti: la diversità politica e quella culturale. In [...]

Torna in cima