17 12, 2019

Da Gran Bretagna a Bretagna. Effetti Brexit.

2020-06-03T08:03:30+02:00Dicembre 17th, 2019|Categorie: Appunti per gli studenti, Brexit, Globalizzazione, Internazionalizzazione, Macroeconomia, Microeconomia, Storia attuale, Studi di politica, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Da Gran Bretagna a Bretagna. Effetti Brexit

13 12, 2019

Benvenuta Brexit 2. Congratulazioni Inghilterra.

2020-06-03T08:06:20+02:00Dicembre 13th, 2019|Categorie: Appunti per gli studenti, Argomenti che scottano, Brexit, Il caso Cina, Internazionalizzazione, Macroeconomia, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Tema di Maturità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Benvenuta Brexit 2. Congratulazioni Inghilterra

3 06, 2019

Trump-Brexit e la UK come port of entry degli Usa per la Ue

2019-06-05T06:55:17+02:00Giugno 3rd, 2019|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , |2 Commenti

Trump-Brexit rappresentano parti identiche di uno stesso modello interpretativo. Cosa vuol dire? E' semplice! L'Inghilterra sta per diventare il port of entry delle merci Ue negli Usa. Ne conseguono dazi britannici e statunitensi. Questa prospettiva è stata descritta diverse volte in queste pagine WEB considerandola lo scenario più congruo alla realtà. Vediamo nel dettaglio. La Ue si comporta come una divorziata isterica, assatanata e vendicativa, che cerca negli alimenti la soluzione al fallimento coniugale. Ridotti a questo livello è difficile che si possano immaginare soluzioni intelligenti. La pretesa di un compenso alla Ue per permettere all'Inghilterra di [...]

18 01, 2019

Theresa May ben fatto! La crisi della Ue e della globalizzazione.

2019-02-08T07:55:27+01:00Gennaio 18th, 2019|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Theresa May ha ben giocato le sue carte respingendo un accordo punitivo da parte della "Ue" verso la Gran Bretagna. In realtà chi appare alla deriva non è l'Inghilterra ma l'Unione Europea.

14 01, 2019

Hard Brexit è un bene per la Ue e la globalizzazione

2020-04-29T19:05:29+02:00Gennaio 14th, 2019|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Hard Brexit come pulizia morale all'interno della Ue e della globalizzazione. Parole di questo tipo lasciano ovviamente la massa dei lettori a dir poco "sbalordita". Nonostante ciò, va rieducato il sentimento nazionale dentro l'Europa. Nazionalizzare l'Europa non vuol dire ricadere nella patologia del nazionalismo. Spesso e volutamente si confonde l'errore con il sano concetto d'appartenenza nazionale. Si tratta di una voluta drammatizzazione di un sano ideale. L'era globalizzata (dal 2000 ad oggi) si è nutrita d'esagerazioni. A scalare e a ruota libera la stessa Ue è ancora una scatola vuota.  In un mare di vuoto dove c'è la "solidarietà" (verso chi e cosa nessuno l'ha capito). A seguire alla "solidarietà" [...]

8 01, 2019

UK vs Ue quando essere britannici è meglio che europei.

2019-01-09T10:00:38+01:00Gennaio 8th, 2019|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione, L'esperienza in Canada, MARKETING, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

UK vs. Ue significa spingere verso la Gran Bretagna come port of entry per gli Usa portando tutte le merci Ue a transitare per il suolo britannico pagando dazio inglese e americano

12 06, 2017

Un diverso modo di tradurre le tendenze al voto nel mondo

2020-04-29T19:08:53+02:00Giugno 12th, 2017|Categorie: Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Un diverso modo di tradurre le tendenze al voto nel mondo. Connettendo l'esperienza alle presidenziali statunitensi con quella britannica emergono novità. Sanders catalizzò un importante attenzione dall'elettorato Usa come in Gran Bretagna ora Corbyn. Entrambi questi personaggi sono radical chic a sinistra e criticano aspramente la globalizzazione. Un diverso modo di tradurre le tendenze al voto in atto, è leggervi l'anti globalizzazione. Negli Usa come in Gran Bretagna, Sanders e Corbyn, hanno attirato interesse per trovarsi contro la globalizzazione. L'Italia non fa testo essendo ancora preda dell'anomalia italiana. Nella penisola italica la democrazia è ancora immatura, essendo [...]

21 01, 2017

Nuove regole per internazionalizzare le PMI

2020-07-22T13:39:00+02:00Gennaio 21st, 2017|Categorie: Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Le nuove regole per internazionalizzare le PMI italiane L'internazionalizzazione, indispensabile alla sopravvivenza del sistema Italia, è cambiata negli ultimi 60 giorni. In realtà, da molti mesi, in questa tribuna sono state descritte le nuove linee di tendenza, senza un apparente interesse. Le PMI italiane si confermano "paralizzate" e scarsamente reattive alle novità del mercato. Si rinnova la pessima reputazione dell'imprenditore italiano. Ovvero un personaggio che non emerge da un iter formativo specifico, ma uno che si "arrangia". Certamente il sapersi tirare fuori dalle difficoltà con fantasia e creatività è buona cosa, a patto che non sia un sistema [...]

21 01, 2017

Su Donald Trump il rischio è non capire

2020-07-22T14:21:52+02:00Gennaio 21st, 2017|Categorie: Argomenti che scottano, Internazionalizzazione, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Su Donald Trump l'Europa insiste nel non voler capire. Stiamo toccando il limite delle capacità di comprensione di un Occidente sbandato.  Per quanto riguarda il pensiero di Donald Trump, l'Europa e l'Occidente si ostinano a non capire: è finita un'era. La globalizzazione evolve in post globalizzazione. L'apertura acritica e pre-concettuale dei confini ha tradito ogni promessa. Disoccupazione e immigrazione sono i 2 passaggi critici di un Occidente malato. Finalmente con la Brexit è stata aperta la critica a un modo di fare discutibile. Evviva Trump che stacca gli Stati Uniti dalla globalizzazione. Restiamo in attesa dell'esito delle [...]

Torna in cima