7 10, 2021

Lo studente a ridotta capacità si fissa su slogan

2021-10-09T09:05:02+02:00Ottobre 7th, 2021|Categorie: educazione dei figli, Femminismo, Risorse umane, SCUOLA, Studi di sociologia, Studi sulla personalità, Tesi di laurea|Tag: , , , |0 Commenti

Lo studente a ridotta capacità espressiva e d'analisi a volte capita di servirlo in aiuto per superare un esame impegnativo. In effetti questa tipologia d'allievo non è diffusa, per quanto riguarda la mia esperienza coglie il 20% dell'utenza. Non è molto. Ciò che accende la mia curiosità è come lo studente a minore abilità di comprensione si fissi su argomenti di sintesi utilizzati come slogan. Mi spiego. L'ecologia e il verde, sono un tipico argomento su cui s'insiste in carenza di capacità d'analisi. A seguire anche altri temi come i "diritti" degli omosessuali e la tolleranza da [...]

20 09, 2021

Quando uno studente chiede da chi è composta la famiglia

2021-09-20T20:38:40+02:00Settembre 20th, 2021|Categorie: educazione dei figli, Femminismo, Psicoanalisi, SCUOLA, SOCIOLOGIA, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , |0 Commenti

Quando uno studente di sociologia chiede da chi è comporta la famiglia, mi cadono le braccia per il totale e abissale livello di confusione che alberga nella mente del figliolo. Il ragazzo parla di donne con donne etc... L'ho dovuto tacitare con un'affermazione molto diretta e semplice. E' FAMIGLIA QUELLA CHE RIPRODUCE LA VITA. DA 50MILA ANNI E' FAMIGLIA SOLO E SOLTANTO QUELLA CHE ASSICURA LA RIPRODUZIONE DELLA SPECIE E DELLA STORIA. E' famiglia anche quella coppia che avrebbe voluto riprodurre il miracolo della vita, ma per cause naturali diverse, non c'è riuscita. Ebbene si, a volte [...]

6 09, 2021

Concetto di docenza e insegnamento. Prof Carlini

2021-09-06T12:10:58+02:00Settembre 6th, 2021|Categorie: CULTURA AZIENDALE, educazione dei figli, SCUOLA|Tag: , , , |0 Commenti

Concetto di docenza; colui che già laureato prosegue nello studio in forma permanente pubblicando studi e libri. La vera domanda da porre a un insegnante è: quale pensiero innovativo ha prodotto? Non che per forza il pensiero debba essere innovativo! Assolutamente no, ma ben formato, impostato e capace di darci un punto di vista originale si. Vuol dire saper insegnare trasmettendo immagini e pensieri agli allievi che a loro volta si modellano in una forma "x" che seguiranno per tutta la vita. Questi concetti non sono poesia o teoria, ma concreta pratica. Ad esempio, quando insegno nello [...]

22 07, 2021

Modernità e concetto di Occidente. Prof Carlini

2021-07-22T13:10:30+02:00Luglio 22nd, 2021|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, educazione dei figli, SOCIOLOGIA, STORIA, Studi di sociologia, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , |0 Commenti

Modernità e concetto di Occidente, quale nesso? L'Occidente (una delle 9 culture del pianeta Terra) è impregnato di modernità! Questa serie di studi emerge in un periodo, quello attuale e globalizzato, dove c'è una forte spinta alla massificazione/confusione tra culture diverse nel logo: siamo tutti uguali. Non è vero, non siamo per nulla tutti uguali! Qualcuno può affermare, ad esempio che oggi 22 luglio 2021 la donna è considerata nello stesso modo in tutto il pianeta? La risposta è NO e per la precisione ci sono almeno 9 modi diversi per le relazioni di genere. Archiviata la [...]

21 07, 2021

Concetto di Occidente le basi storiche. Prof Carlini

2021-07-22T13:28:43+02:00Luglio 21st, 2021|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, educazione dei figli, L'esperienza Americana, SOCIOLOGIA, Studi di politica, Studi di sociologia, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , , |0 Commenti

Concetto di Occidente e di cultura occidentale. Quando incontro uno studente a un certo punto chiedo: Lei è un ragazzo/ragazza occidentale? Di fronte a questa domanda tutti traballano indicando che non s'aspettavano il quesito dandolo per scontato. I più collegano il luogo di nascita con la cultura di riferimento senza sapere che non è corretto. In realtà i criteri da considerare sono molto più intensi e profondi. Per inquadrare il concetto serve stabilire l'asse del tempo. Come si nota, in quanto qui allegato (grafica 1) ci sono delle fasi/ere storiche da prendere in considerazione: La prima era [...]

6 07, 2021

Docenti da licenziare e studenti non degni

2021-07-06T21:35:01+02:00Luglio 6th, 2021|Categorie: Concetto di Scuola, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, SCUOLA, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , |0 Commenti

Docenti da licenziare ma anche studenti che, impauriti restano paralizzati e zitti; roba da matti. La nuova generazione è fatta di persone che affermano solo quello che dicono gli altri come in gregge? Caspita Signori se questa è la società globalizzata e i risultati della dematerializzazione, è meglio tornare al cartaceo spegnendo internet. L'uso/abuso del web instupidisce le persone, togliendo loro capacità di giudizio autonomo e la forza di carattere d'opporsi! Le prove a sostegno di quest'affermazione sono veramente tante. Una delle più importanti e prestigiose Università di Milano: un certo docente ha inventato la microeconomia per [...]

3 06, 2021

L’immaturità della maturità. Prof Carlini

2021-06-03T15:59:49+02:00Giugno 3rd, 2021|Categorie: Concetto di Scuola, Risorse umane, SCUOLA, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , |0 Commenti

Immaturità & maturità, il riferimento è dedicato ai prossimi esami in programma a giugno 2021. Per semplificare l'iter, rispetto al passato, si è voluto comprimere tutto il processo d'esame a una chiacchierata orale. Non ci sono dubbi che si tratta di una scappatoia necessaria a coprire una cattiva qualità di servizio reso alla Nazione. Peccato che non sia chiamata in causa la precedente gestione della scuola italiana nella persona del Ministro, noto a tutti come "Miss rossetto". La capacità d'insegnamento dei nostri docenti, attraverso la didattica a distanza, è modesta se non mediocre. Perchè è accaduto questo? [...]

19 05, 2021

Una tesi di laurea piatta autoreferenziale. Prof Carlini

2021-05-19T21:27:42+02:00Maggio 19th, 2021|Categorie: Come fare un tema, SCUOLA, Tesi di laurea|Tag: , , , |0 Commenti

Una tesi di laurea piatta, autoreferenziale, che si limita a commentare l'esistente senza discostarsene affinchè resti nel già detto è quanto impongono i relatori nei diversi atenei italiani. Che noia, che barba! E' in corso, sulle tesi di laurea sia di triennio sia magistrale, un appiattimento mostruoso. La responsabilità del tutto è solo in capo al Relatore. Si tratta di un personaggio che è anche incaricato di seguire le tesi come di un di più. Un servizio non remunerato, noioso e molto sofferto dal corpo docente, che svogliatamente "segue" gli studenti. Inutile affermare che le lamentele sui [...]

19 04, 2021

DAD funzionante gli insegnanti meno. Prof Carlini

2021-04-19T21:36:58+02:00Aprile 19th, 2021|Categorie: Argomenti che scottano, Concetto di Scuola, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese, SCUOLA, SOCIOLOGIA|Tag: , , , |0 Commenti

DAD come didattica a distanza applicata dalla Scuola e dall'Università, nel mondo, per ovviare alla pandemia da polmonite cinese. Procedura posta in essere anche in Italia: apriti cielo! Una generazione d'insegnanti incapaci, ha scatenato la guerra facendo passare come disagio degli studenti la loro inadeguatezza allo strumento didattico virtuale. I ragazzi hanno accettato il coinvolgimento stando al gioco, del resto gli allievi sono profondamente conservatori per cui non apprezzano varianti se non spiegate e applicate con convinzione. In questo gioco al disfattismo, c'è andata di mezzo la didattica a distanza. Attenzione che ci sono in giro insegnanti [...]

9 03, 2021

Docente universitario che blocca la tesi. Prof Carlini

2021-03-10T22:40:57+01:00Marzo 9th, 2021|Categorie: Argomenti che scottano, Come fare un tema, Concetto di Scuola, ECONOMIA, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Macroeconomia, SCUOLA, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , , |0 Commenti

Il docente universitario non ha potere di censura sulle tesi che segue, ma solo d'indirizzo dello studente nella ricerca che sta svolgendo. Giunge notizia  di uno studente universitario che in sede di tesi di laurea in economia, ha preso da questo sito spunto per discutere di fallimento della Repubblica Italiana. Si tratta di fallimento per eccesso di debito rispetto al PIL. Questo concetto, oltre ad essere spesso discusso sulla stampa e ad ogni livello politico come economico (vedi il piano d'assistenza Ue all'Italia per evitare che fallisca) non può essere liberamente discusso. La ragione? Censura e stupidità! [...]

1 01, 2021

Studente italiano amante della Cina che odia gli Usa.

2021-01-01T19:17:45+01:00Gennaio 1st, 2021|Categorie: Argomenti che scottano, Concetto di Scuola, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Il caso Cina, SCUOLA, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Studente italiano, quello che costa 6.500 euro/anno, alla soglia della maturità che si celebrerà fra 6 mesi, spesso difetta in Maturità. Tutti gli studenti italiani costano 6.500 euro all'anno!  A conti fatti, uno studente alla maturità, è costato allo Stato e quindi alla comunità 6.500 per 13 = 84.500. Mamma mia che spreco! Quanto denaro investito con risultati così modesti. Onestamente non ci sono idee, concetti, cultura, sensibilità e civiltà pari a 84.500 per singolo studente. Il guaio è che neppure i "docenti" sanno quanto costa il "materiale umano" che gestiscono in classe. Nessun insegnante, entrando in [...]

22 10, 2020

DAD didattica a distanza ottimo metodo se. Prof Carlini

2020-10-22T13:31:51+02:00Ottobre 22nd, 2020|Categorie: SCUOLA, Storia attuale|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

DAD è l'acronimo che indica didattica a distanza, in pratica lezioni trasmesse dalla Scuola per gli allievi. E' un ottimo metodo per apprendere a patto che ci siano delle premesse. Per valorizzare la DAD la classe virtuale dev'essere composta da non più di 5 allievi. Questo è punto importante perché comporta sia la ripetizione della lezione più volte per il docente, sia che alcuni seguano la registrazione. Su 20 allievi di una classe con la lezione su 5 studenti presenti nella classe virtuale, richiede un evento formativo al mattino e una alla sera. Per i restanti 10 [...]

3 09, 2020

Linguaggio sporco. Lockdown task force etc. Prof Carlini

2020-09-03T12:35:34+02:00Settembre 3rd, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, SCUOLA, SOCIOLOGIA, STORIA, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Linguaggio sporco si riferisce ad un uso improprio e maniacale di terminologia straniera per atteggiarsi esibizionisticamente. In pratica è una malattia. Lockdown vuole dire chiusura delle attività e lo capiscono tutti. La task force si riferisce agli esperti e non si capisce perchè adottare la traduzione inglese del termine. Gli esempi possono essere diversi. Il virus da polmonite cinese è chiamato "covid 19" per non sottolineare la responsabilità della Cina comunista nella pandemia. Del resto "covid 19" è una sigla che indica quel tipo di virus che si rinnova per la 19° volta in una successione d'eventi. [...]

2 09, 2020

Il dispiacere nella perdita di vite umane. Prof Carlini

2020-09-02T13:00:53+02:00Settembre 2nd, 2020|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Concetto di Scuola, DIRITTO, SCUOLA, STORIA|Tag: , , , , |0 Commenti

Il dispiacere nel constatare che non ci sono più un numero ingente di persone storicamente motivate. Mi spiego. In Giappone come in Germania, all'atto della fine della guerra, un numero importante di persone si è tolta la vita. Perchè? Perchè oltre la vittoria o sconfitta, tanti civili o soldati, non sono stati capaci d'andare oltre? Una risposta potrebbe essere riconducibile all'ideologia. E' ideologo l'assoluto. S'intende per tale colui che non va oltre il fatto immediato che si sta vivendo oggi.  Non esiste un futuro, un domani per chi vive d'ideologia. Ne consegue che la sconfitta militare, per [...]

2 09, 2020

Formazione permanente. Studi del prof Carlini

2020-09-02T12:25:01+02:00Settembre 2nd, 2020|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Concetto di Scuola, Indro Montanelli, SCUOLA|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Formazione permanente come modo per essere sempre vivaci, volendo anche "giovani" (se questo termine volesse dire profondità di pensiero). Si consiglia a chi volesse vivere intensamente la formazione permanente. Il corpo segue l'andamento del tempo e le sue prestazioni anche. Resta la brillantezza della mente che ci farà ricordare a chi ci ascolta e legge. Per tenere acceso il cervello, serve una "palestra" e questa è la formazione permanente. Purtroppo l'università costa anche 5mila euro/anno, motivo per cui non è possibile essere permanentemente iscritto. Non resta che essere autodidatta. Sarebbe troppo intelligente che l'Università applicasse delle tariffe [...]

23 08, 2020

Tanto la scuola in ogni caso viene aperta. Ecco il pericolo

2020-08-24T09:07:41+02:00Agosto 23rd, 2020|Categorie: Concetto di Scuola, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, SCUOLA, Studi di politica|Tag: , , , , , |0 Commenti

Tanto la scuola in ogni condizione di salute pubblica viene lo stesso aperta. Siamo passati in pochi giorni da pochi infetti a tanti al giorno, ma "il Governo" per una questione d'immagine, non può non aprire le scuola. Questo è il problema, anzi il dramma di una Nazione che è già fallita per eccesso di debito sul PIL, ma non lo sa nessuno. Il Governo "sotto elezioni" a fine settembre, anche in condizioni di altro rischio, aprirà le scuole. Argomento chiuso.  Un esecutivo maturo e con la testa sulle spalle sarebbe invece SELETTIVO. Vuol dire che se [...]

17 08, 2020

Didattica on line. Modalità operative. Prof Carlini

2020-08-17T21:08:07+02:00Agosto 17th, 2020|Categorie: Concetto di Scuola, SCUOLA|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Didattica on line come futuro del sistema scolastico anche alla luce del ritorno di pandemia cinese in Italia. Profondamente svalutata, la DAD (didattica a distanza) è destinata a riprendersi tutto il suo ruolo. Come va organizzata una lezione di didattica on line? Gli studenti devono conoscere l'argomento della lezione giorni prima (almeno 4). Ad ogni allievo assegnata una parte dell'argomentazione che dovranno loro stessi spiegare lezione durante. In pratica la lezione la svolgono gli studenti sotto controllo, integrazione e indirizzo del docente. Ovviamente l'insegnante valuterà ogni intervento sia programmato che estemporaneo. Non è finita. I compiti in [...]

17 08, 2020

Didattica a distanza (DAD) metodiche operative

2020-08-17T18:25:02+02:00Agosto 17th, 2020|Categorie: Concetto di Scuola, SCUOLA|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Didattica a distanza, detta in codice DAD, da ritenersi ormai una delle metodiche abituali della scuola pubblica. In seguito alla pessima prova data dalla Scuola italiana in primavera 2020, la popolarità della DAD è veramente bassa. Le famiglie non apprezzano lo sforzo della Scuola; in effetti hanno ragione. Su 36 ore di lezione alla settimana, ci sono molti casi di studenti che hanno seguito insegnamenti on line per quasi e solo 10 ore/settimana. E' un fallimento non ancora pagato dal Ministro che ha dimostrato così la sua inadeguatezza. A dirla tutta però non si capisce come mai [...]

14 08, 2020

DAD didattica a distanza. Tecnica e sviluppo. Il prof

2020-08-14T10:43:31+02:00Agosto 14th, 2020|Categorie: Concetto di Scuola, SCUOLA|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

DAD ovvero didattica a distanza: lezioni on line. La Scuola pubblica ha miseramente fallito la sua missione nella primavera 2020 senza che questo comportasse l'allontanamento del Ministro. Che strano, quando si tratta di fatti pertinenti al Movimento 5 Stelle tutto diventa "non conforme alla norma". Comunque sia, la Scuola non ha saputo motivare i suoi docenti all'emergenza. Resta il problema, non ancora risolto, di spiegare e insegnare le tecniche di base di un corso DAD. Ecco un via di soluzione. E' sano suddividere la classe in gruppi di non più 5 alunni. I criteri di ripartizione devono [...]

12 08, 2020

Il fallimento della didattica a distanza (DAD). Prof Carlini

2020-08-12T15:00:08+02:00Agosto 12th, 2020|Categorie: Concetto di Scuola, educazione dei figli, SCUOLA, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Il fallimento, l'innegabile fallimento della didattica a distanza espone la Scuola a un giudizio durissimo. Queste sono le conseguenze di un "ministro rossetto" come viene chiamata tra il corpo docenti l'attuale capo del dicastero. Un baby governo è fatto di ministri immaturi, ovvero non adeguati il ruolo assegnato. Questo è il caso del Ministero dell'Istruzione. Oltre a chiedere le dimissioni di un'incapace dal ruolo di ministro, è necessario entrare nella sostanza. Il punto critico è che il 16% degli studenti alle superiori ha svolto meno di 10 ore alla settimana di lezione on line. Un valore che [...]

Torna in cima