Home/Tag: Si comprende che imputare alla Confindustria il mancato controllo su atteggiamenti devianti come quelli adottati dalla Michael Page è il minimo.
19 06, 2017

Assunzione, fino a che punto assumere personale? Il ricavo marginale

2020-04-29T19:08:38+02:00Giugno 19th, 2017|Categorie: Appunti per gli studenti, CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Assunzione, fino a che livello è saggio assumere personale? Le imprese assumono, ma fino a quale numero di dipendenti è conveniente? Assunzione, parola mistica e mitica per le persone che cercano lavoro. Che dispiacere vivere in una società dove il lavoro, come concetto, è stato sporcato. Questo avviene in ogni contratto di stage (sfruttamento). Per non parlare dell'apprendistato. Il dolore come, come genitore e uomo maturo, è grande. Perchè abbiamo ridotto il mondo in questa maniera grazie alla globalizzazione? Quand'ero giovane, l'assunzione tipica era il contratto a tempo indeterminato. Le regole erano piuttosto rigide, guai derogare. I [...]

30 05, 2017

Connessione tra bassa produttività e la bassa età dei manager

2020-04-29T19:08:56+02:00Maggio 30th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Connessione tra bassa produttività e la bassa età dei manager. E' un fatto che l'Italia sia praticamente all'ultimo posto per produttività nell'area Ue. Indubbiamente ci sono delle motivazioni. Una, tra quelle mai considerata (volutamente evitata) è nella bassa età dei nuovi manager. Com'è possibile affidare una responsabilità a un ragazzino? La connessione tra bassa produttività e altrettanto ridotta età dei nuovi manager è diretta. Nella nostra società abbiamo abrogato il valore dell'esperienza. Non so perché si sia giunti a uno stadio di stupidità così elevato. Forse è uno degli effetti nell'abuso del web. L'illusione che tutto ruoti [...]

3 05, 2017

L’ostinazione ad essere disoccupati è il vero dramma di questa condizione

2020-04-29T19:09:03+02:00Maggio 3rd, 2017|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L'ostinazione ad essere disoccupati è il vero dramma di chi vive questa condizione Ostinazione ad essere disoccupati. E' vero. Potrebbe apparire come una contraddizione in termini ma accade spesso. Ho avuto la fortuna d'essere accolto in un gruppo di disoccupati dove abbiamo discusso di strategie lavorative. I disoccupati "mi piacciono" perché sono, per me, la parte più viva e sofferente della società. Privati quasi di tutto, in alcuni casi anche della dignità, cercano disperatamente di resistere. La disoccupazione è soprattutto il frutto della globalizzazione (vedi delocalizzazione).  Oltre alle considerazioni generali e di fondo che possono colpire chiunque, [...]

27 07, 2014

Le onde dell’esperienza. Significa che inventiamo per stratificazione idee

2020-04-29T19:14:41+02:00Luglio 27th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Le onde dell'esperienza. Significa che inventiamo per successiva stratificazione delle idee precedenti Per onde dell'esperienza ci si riferisce a qualcosa che non nasce per caso, ma come stratificazione di pensiero. Per creare pensiero nuovo serve pensare e appoggiarsi sul passato. Ecco che la storia del pensiero diventa indispensabile. Nella foto di copertina a questo articolo, ho messo un abito da sposa. E' bellissimo. Sicuramente emerge da un lungo lavoro che è stato incamerato nella sensibilità dalla sarta. Questo concetto appare scontato e pacifico. In realtà non è affatto così. Le onde dell'esperienza è un concetto tradito ogni [...]

13 07, 2014

Spendere e investire per uscire dalla crisi, il segreto per lottare

2020-04-29T19:16:09+02:00Luglio 13th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Spendere e investire per uscire dalla crisi, il segreto per lottare. Soluzioni alternative alla morte per fame. Spendere e investire per uscire dalla crisi è un'affermazione banale. Lo sanno tutti. In realtà il senso di questo intervento è diverso. Ok allo "spendere e investire", ma sul personale e nell'innovazione. Non basta "usare il denaro" per reagire. Non è sufficiente o forse non lo è più. Al contrario servono persone nuove in azienda. ATTENZIONE PERO'. Persone nuove non vuol dire assolutamente giovani e immaturi. Le persone nuove sono quelle con esperienza (maturi e vecchi) che hanno acceso il [...]

Torna in cima