Home/RAGIONERIA/Appunti per gli studenti/Punto di pareggio - BEP
30 07, 2019

Non soddisfatto e rimborsato. Taccuino americano 2019

2020-04-29T19:04:53+02:00Luglio 30th, 2019|Categorie: L'esperienza Americana, MARKETING, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, Punto di pareggio - BEP, Studi di sociologia, Taccuino Americano 2017, Taccuino Americano 2018, Taccuino americano 2019|Tag: , , , , |0 Commenti

Non soddisfatto e rimborsato. Taccuino americano 2019

8 07, 2018

Punto di pareggio e il conteggio intuitivo 2 – segue da altro articolo

2018-07-19T02:43:03+02:00Luglio 8th, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Punto di pareggio - BEP|Tag: , , , , |0 Commenti

Punto di pareggio e il conteggio intuitivo 2 - segue da altro articolo sullo stesso argomento. Approfondimento e prosecuzione del concetto. Punto di pareggio e il conteggio intuitivo 2 prosegue dall'incontro avvenuto tra la curva di ricavo totale e quella dei costi totali. La formula che la dottrina ci da per la Q (quantità di pareggio) è: Q = CF (costi fissi) diviso il prezzo meno i CV (costi variabili). Ad esempio: CF = 300.000, CV = 8 euro/pezzo prodotto, 13 è il prezzo di vendita. La domanda è quanta produzione serve per raggiungere il punto di [...]

7 07, 2018

Punto di pareggio e il conteggio intuitivo senza ricordare la formula

2020-04-29T19:06:59+02:00Luglio 7th, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti, Punto di pareggio - BEP|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Punto di pareggio e il conteggio intuitivo senza ricordare la formula. Spesso gli studenti si sforzano di ricordare le formule anzichè i ragionamenti. Punto di pareggio anche detto BEP, ovvero break event point. Si tratta di un passaggio obbligato per chiunque studi economia e gestione aziendale come ragioneria (oggi chiamata economia aziendale). In pratica è un concetto molto semplice. Si stabilisce un punto (linea di confine) oltre il quale l'azienda guadagna. Sotto il punto di pareggio ci sono costi superiori ai ricavi. Superato il punto di pareggio iniziano i ricavi. Semplice. In termini grafici deve un piano [...]

12 09, 2014

Il rapporto tra licenziati e fatturato: aziende in crisi senza idee

2020-04-29T19:12:29+02:00Settembre 12th, 2014|Categorie: Apprendistato, Busta Paga e TFR, CULTURA AZIENDALE, Pensionamento e Studi Sociali, Punto di pareggio - BEP|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il rapporto tra licenziati e fatturato. Esiste una qualche relazione tra le 2 grandezze? Il rapporto tra licenziati e fatturato esiste o sono valori sganciati? Forse scritto meglio, esiste un rapporto “logico”, tra la quantità di fatturato e il numero di persone da licenziare? Si, quest’ordine di grandezza esiste, ed è stato definito in uno schema excel che si chiama “carlini 16”. Una premessa. Ogni volta che un imprenditore mi chiede quanti dipendenti licenziare, la mia risposta è la stessa: alza il fatturato! Chiarito che tutto ruota intorno al fatturato, servono altri concetti. Il costo del lavoro, [...]

Torna in cima