19 11, 2020

Bar alberghi e ristoranti falliscono perchè? Prof Carlini

2020-11-21T12:52:31+01:00Novembre 19th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, ECONOMIA, Macroeconomia, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Bar alberghi e ristoranti falliscono con estrema facilità in era di polmonite cinese. Perchè? E' semplice, si trovano nel tratto elastico della curva di domanda. Una spiegazione di questo tipo non dice nulla alle persone che non hanno studiato economia, mentre spiega tanto agli studenti  e ricercatori. Di che stiamo parlando? In Economia si definisce ELASTICITA' la reattività della domanda al prezzo. Come quest'ultimo cresce si comprano meno pezzi e viceversa. Fin qui nulla di speciale. Si osservi il grafico qui allegato della curva di domanda. Chiarito il meccanismo iniziale, serve un'ulteriore specifica che introduca il concetto [...]

12 11, 2020

Motivazioni al rifiuto di assistenza al terziario. Prof Carlini

2020-11-12T12:21:06+01:00Novembre 12th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE, ECONOMIA, Macroeconomia, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Motivazioni al rifiuto d'assistenza pubblica alle sorti del terziario italiano, in seguito alla pandemia da polmonite cinese. Uno studio similare è stato pubblicato ieri in questo sito. L'intervento di un lettore, il Signor Massimo Rebessi, che ovviamente si ringrazia, ha però messo in luce il bisogno di motivare meglio il rifiuto. Oltre ai più aspetti che saranno qui ricordati, il concetto ruota intorno all'importanza per la Nazione che assume una certa attività. Quando un'attività economia è importante per il Paese?  E' importante quel settore economico che assume un ventenne per portarlo a pensione a 65 anni. Questo [...]

6 11, 2020

Come interpretare la spaccatura elettorale USA

2020-11-06T10:23:22+01:00Novembre 6th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Come interpretare una spaccatura così importante, non solo nel corpo elettorale statunitense, ma proprio nell'America come popolo? E' in atto un cambio dei tempi. La sonnecchiante globalizzazione è tramontata (non è più al tramonto) da cui emerge (precedentemente allagata e sommersa) la crudezza dello scontro. Uno scontro che ha animato tutto il Novecento. Lo scontro tra una visione democratica e liberale contro quella di sinistra, comunista. Prima la sinistra e il comunismo era impersonato dalla Russia, oggi è la Cina. Cambia l'attore, resta lo scontro.  Il biden (qui scritto in minuscolo per mancanza di rispetto) è per [...]

5 11, 2020

Addio Chiesa di Roma filo cinese comunista. Prof Carlini

2020-11-06T10:34:18+01:00Novembre 5th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Studi di politica|Tag: , , , , , |0 Commenti

Addio Chiesa, disinteressato a dare soldi, frequentare le messe e qualsiasi contatto con la Chiesa Romana apostolica di Roma. Ovviamente toccherà entrare in Chiesa per un matrimonio o battesimo, ma la chiusura verso la Chiesa filo comunista dell'attuale Papa Bergoglio è totale. Questo è il risultato di una Chiesa di Roma affollata d'immigrati islamici e disertata da cattolici occidentali. Ciò che lascia veramente perplessi è che ogni regnante/tiranno, nella storia è stato spodestato per molto meno. Abbiamo Re ghigliottinati, altri esiliati o peggio trucidati e al Papa Bergoglio non accade nulla. Stiamo aspettando che muoia di vecchiaia, [...]

5 11, 2020

Triste l’America del biden (in minuscolo) Prof Carlini

2020-11-05T16:25:36+01:00Novembre 5th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Il caso Cina, L'esperienza Americana, Polmonite cinese, Studi di politica, Studi di sociologia, Taccuino Americano 2017, Taccuino Americano 2018, Taccuino americano 2019|Tag: , , , , , |0 Commenti

Triste è l'America di un biden, scritto appositamente in minuscolo per profondo disprezzo. Il biden è pro-China, allo stesso livello del pontefice comunista in Vaticano. Sono entrambe figure che purtroppo influenzano un'era di grande crisi e incertezza sul modello di sviluppo. Indubbiamente questi soggetti hanno potere e lo sfruttano, ma appaiono come attori di un teatro vuoto. Una pellicola che gira in un cinema chiuso per assenza di prospettive. Si, ci sono, ma è come se non ci fossero. Il Papa, biden, il non eletto da nessuno Giuseppe Conte in Italia sono attori senza parte. Perchè il [...]

3 11, 2020

Italia base logistica dei terroristi? E’ possibile.

2020-11-03T20:40:09+01:00Novembre 3rd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Italia base logistica del terrorismo europeo? e' possibile, però qui sorge una responsabilità precisa: chi vuole l'immigrazione clandestina? Servono i nomi per riconoscere le responsabilità. C'è il Vaticano nella persona del pontefice, il Papa Francesco è scatenato sull'argomento come se fosse una questione vitale per la Chiesa stessa. Dopo il Papa c'è il Partito Democratico che cerca incessantemente nuovo elettorato negli immigrati per destabilizzare gli equilibri nazionali. Con il PD si riconosce l'intera banda di ONG, cooperative etc. A quest'associazione tra Vaticano e PD, in fondo a delinquere perchè favoriscono apertamente un reato, risponde il Governo. L'esecutivo [...]

3 11, 2020

La dignità della buona fede: bravo Trump!

2020-11-03T10:34:31+01:00Novembre 3rd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, L'esperienza Americana, SOCIOLOGIA, Studi di politica, Studi di sociologia, Taccuino Americano 2017, Taccuino Americano 2018, Taccuino americano 2019|Tag: , , , |0 Commenti

La dignità della buona fede vuol dire che ci sono persone oneste in entrambi gli schieramenti. Il politicamente corretto impone che chi la pensi diversamente sia retrogrado, fascista, ignorante e razzista. Perchè un razzista dovrebbe essere automaticamente il male? Altra domanda: perchè un fascista dovrebbe anch'egli essere male? Non è finita, altro questo: perchè una persona di destra dev'essere in mala fede? Questi automatismi, per cui trovarsi da un parte della barricata comporta automaticamente essere nel giusto, sono stati posti in discussione dal Presidente Trump. Bravo, ben fatto Presidente Donald Trump.  Il giusto non è a sinistra [...]

2 11, 2020

Lavoro agile anzichè smart working. Prof Carlini

2020-11-03T12:36:14+01:00Novembre 2nd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE, DIRITTO, Studi di politica|Tag: , , , , , |0 Commenti

Lavoro agile è quello in uso in Italia nel 2020 non smart working. Perchè c'è sempre qualche imbecille che deve tradurre tutto in lingua straniera? Ridicolo sentire il termine lockdown al posto di CHIUSURA DELLE ATTIVITA'. Altro volte si sempre parlare di team di lavoro al posto di GRUPPO DI LAVORO. Pare che dare traduzione straniera a una parola, in un paese decadente, sia come assegnarli maggiore credibilità.  Dall'uso di linguaggio straniero di una persona, si comprende la sua immaturità, a meno che non si trovi all'estero. Detto questo si venga al tema fondamentale motivo per cui [...]

2 11, 2020

Perchè credo in Donald Trump. Prof Carlini

2020-11-02T15:32:22+01:00Novembre 2nd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Studi di politica, Taccuino Americano 2017, Taccuino Americano 2018, Taccuino americano 2019|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Perchè credo in Donald Trump? E' una domanda che mi fanno in molti, sia a favore del Presidente americano sia quelli che hanno creduto al messaggio negativo offerto dalla stampa e dal quieto vivere. Tanto per iniziare credo in uno che è stato eletto dalla Nazione. In Italia tra il prof. Monti, poi il Renzi, quindi il Conte, abbiamo una serie impressionate di colpi di stato. In Italia governa il non eletto! Chi è questo Giuseppe Conte non eletto da nessuno al Governo? che legittimazione politica ha il soggetto? E' chiaro che per l'Italia si parla apertamente [...]

1 11, 2020

Perchè bar e ristoranti falliscono in pandemia. Prof Carlini

2020-11-02T16:55:32+01:00Novembre 1st, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

Perchè bar e ristoranti falliscono in era di pandemia da polmonite cinese? E' facile: quanti locali pubblici s'incontrano in ogni via attraversata nelle nostre città? L'eccezionale affollamento d'esercizi pubblici specificatamente bar e ristoranti rende l'intera categoria estremamente fragile e quindi soggetta a chiusure rapide appena cambia il trend di consumo. Possibile che gli "imprenditori" del settore non hanno posto in bilancio la loro fragilità? Con questa valutazione il sostegno economico al settore appare gratuito e privo di senso. Una volta esisteva il rischio dell'imprenditore. Chi fine ha fatto questa capacità d'osare e rischiare anche quando le cose [...]

1 11, 2020

Donald Trump e la possibile rielezione. Prof Carlini

2020-11-01T09:48:46+01:00Novembre 1st, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Studi di politica, Taccuino Americano 2017, Taccuino Americano 2018, Taccuino americano 2019|Tag: , , , , , , , , , , |0 Commenti

Donald Trump e la possibile rielezione è lo scenario che s'intravede a 48 ore dalla conferma alla Casa Bianca del Presidente Repubblicano. Ovviamente la stragrande maggioranza della stampa non la pensa così, ma ha torto. C'è ancora una spaccatura tra gente e stampa che non è stata sanata dal 2016 ad oggi. Purtroppo nelle TV e giornali ci sono troppi ragazzini. I giovani non descrivono la realtà, ma quella che vorrebbero sia tale. In pratica abbiamo un netto eccesso di cantastorie; storyteller! Ecco come possiamo definire il giornalismo di oggi. Ne consegue che non c'è affidabilità nel [...]

27 10, 2020

Io voto Trump e mi sento bene! Prof Carlini

2020-10-27T21:14:30+01:00Ottobre 27th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Studi di politica, Taccuino Americano 2017, Taccuino Americano 2018, Taccuino americano 2019|Tag: , , , , |0 Commenti

Io voto Trump senza particolari dubbi. La scelta è facile considerata l'eccezionale modestia della candidatura democratica. Certo, Donald Trump potrebbe essere migliore, ma la vita reale è fatta per i non perfetti. L'io voto Trump emerge anche da considerazioni più specifiche rispetto il confronto con il candidato dell'opposizione. Scoccia da matti l'atteggiamento di razzismo della stampa verso il Presidente. Inoltre nomi come Facebook e Twitter possono essere a questo punto tranquillamente chiusi perchè un Presidente non va censurato. E' l'elettore che nega il voto al politico, non un qualche ragazzotto che "gestisce" un fenomeno da baraccone come [...]

22 10, 2020

Il naso è il luogo d’ingresso del virus cinese

2020-10-22T17:07:49+02:00Ottobre 22nd, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , , |0 Commenti

Il naso è il luogo d'elezione principale per l'ingresso del virus cinese nelle persone che così s'infettano. Il pensiero corre immediatamente a quell'esercito d'immaturi che porta la mascherina sotto il naso senza proteggerlo. Una notizia così importante si viene a conoscere solo parlando con gli esperti. Stranamente questo dettaglio non è stato adeguatamente diffuso alla popolazione che ignara, s'infetta.  Riprendendo il concetto: la bocca aperta sotto la mascherina non crea problema. Il virus in bocca non ha quell'efficacia che invece manifesta nel naso. Il naso è il luogo di coltura del virus cinese. Si viene anche a [...]

22 10, 2020

La casa è un albergo o un luogo per essere migliori?

2020-10-23T06:29:27+02:00Ottobre 22nd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, educazione dei figli, Polmonite cinese, SOCIOLOGIA, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , |0 Commenti

La casa è un posto dove ci si reca per dormire e le necessità biologiche o qualcosa d'altro? La domanda è legittima in era di "coprifuoco"; quello emesso a Milano dalle 23 alle 5 del mattino. Si potrebbe aggiungere che finalmente, grazie a questo provvedimento, possiamo rivedere i figli a casa! Nesce però la domanda: com'è accaduto che questi ragazzi hanno cominciato a vagabondare per la città durante la notte? Possibile che il "divertimento" sia tale solo nelle ore notturne quando si è studenti e adulti sbandati? Probabilmente qualcosa non quadra. La Regione Lombardia, nell'applicare una limitazione [...]

19 10, 2020

Bilancio contabile. Civilistico abbreviato e riclassificato

2020-10-20T08:55:11+02:00Ottobre 19th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Dalla situazione contabile finale al bilancio, Esercitazioni svolte di economia aziendale/ragioneria, Polmonite cinese, RAGIONERIA, Studi di politica|Tag: , , , , , |2 Commenti

Bilancio contabile quale atto 1 nella redazione del bilancio aziendale. Il riferimento è alla SITUAZIONE PATRIMONIALE ED ECONOMICA. Comunque lo si chiami; situazione o contabile, è sempre un bilancio; quello che al 31.12 si redige per capire se l'impresa sia in utile o perdita.  L'impresa ha "fretta" di conoscere il suo risultato economico in termini di utile/perdita. Ne consegue un tipo di bilancio molto ragionieristico, semplice e diretto che chiamiamo contabile oppure situazione patrimoniale/economica. Un bilancio contabile lo si riconosce ad "occhio". Nella parte patrimoniale in avere c'è il fondo ammortamento. Non solo, il conto economico è [...]

15 10, 2020

La cultura alla diseducazione. Apple e la fretta.

2020-10-16T07:30:44+02:00Ottobre 15th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE, educazione dei figli, Globalizzazione, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese, SOCIOLOGIA, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , |0 Commenti

La cultura ha un ruolo di trasmissione delle idee tra generazioni. In pratica un travaso d'esperienza tra chi ha "capito" dei concetti verso chi è saggio li impari. Ecco il senso di un assetto culturale. Dagli anni della contestazione giovanile (1968-1975) qualcosa è cambiato. E' cambiato nel senso che i giovani (e lo siamo stati tutti) tendono a sentirsi protagonisti della storia indipendentemente dal passato. La nuova tendenza è quella di considerare il presente sganciato dalle esperienze passate. Questa "sensazione-illusione" è sostenuta dalla tecnologica. Essendoci oggi degli assetti tecnologici diversi rispetto al passato, ci si sente autorizzati [...]

12 10, 2020

Sul lago. To the lake. Netflix. Studi Prof Carlini

2020-10-12T13:45:40+02:00Ottobre 12th, 2020|Categorie: COMMENTO A LIBRI FAMOSI, Polmonite cinese, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , |0 Commenti

Sul lago è il titolo di un libro giallo scritto da Vana Vagner. Il regista russo Pavel Kostomarov, ha tradotto il romanzo o parte del testo, in 8 puntate per un serial televisivo diffuso dal canale televisivo privato Netflix. L'opera televisiva viene trasmessa con il titolo inglese To the like perché non è stata tradotta in italiano. Il fastidio per lo spettatore è veramente notevole, meritorio del cambio di programma o chiusura di Netflix. Perchè non tradurre le opere offerte sul mercato nazionale? Eccezionalmente, per la gravità della vicenda quotidiana vissuta nel modo, a causa della pandemia da [...]

11 10, 2020

L’Italia vuole vincere ?? ne siamo sicuri? Prof Carlini

2020-10-11T10:18:56+02:00Ottobre 11th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Studi di politica|Tag: , , , |0 Commenti

L'Italia vuole vincere. Si tratta di un'affermazione udita per caso dalla TV italiana probabilmente su argomenti sportivi. Contestualizzando il concetto su un piano più vasto, sorgono delle riflessioni profonde e drammatiche. L'Italia vuole vincere? e con quali premesse dovrebbe affermarsi? Nella "democrazia" italiana c'è un esecutivo diretto da un non votato da nessuno. Il riferimento è all'avvocato Conte, il Giuseppe Conte, privo di legittimità politica. Non è il primo di queste condizioni. Già prima di lui il prof. Monti e il ... (non ricordo il nome) e quindi adesso anche il Conte. Come si può confermare "democratico" [...]

9 10, 2020

Liliana Segre e la voluta confusione con l’immigrazione

2020-10-09T14:28:14+02:00Ottobre 9th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Studi di politica|Tag: , , , , |0 Commenti

Liliana Segre è una graziosa Signora di 90 anni che ci parla di Olocausto. Fin qui nulla da ridire. Anzi va confermato ancora una volta (se ce ne fosse bisogno) il rispetto al popolo d'Israele. Riconoscere allo Stato d'Israele la sua dignità e sicurezza nei confini è un atto di civiltà. Anche su questo aspetto nulla da ridire. Allargando il quadro va ugualmente reso tesoro della storia la sofferenza per l'Olocausto. Quindi Olocausto e sicurezza dello Stato d'Israele sono elementi determinanti della civiltà. Ne deriva una netta condanna al terrorismo islamico. Non solo, ma anche a quegli [...]

9 10, 2020

Perchè tante chiusure di attività in pandemia cinese?

2020-10-09T09:49:42+02:00Ottobre 9th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, CULTURA AZIENDALE, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , , , |0 Commenti

Perchè tante chiusure per effetto della polmonite cinese? Il Sole 24 Ore del 17 settembre 2020 a pagina 11 indica mediamente al 30% la tendenza. Capito il fatto resta la domanda, che cosa sta accadendo? La risposta è semplice per quanto articolata in almeno su 2 punti. Abbiamo un modello di sviluppo sbagliato, sbilanciato sui servizi e l'inadeguatezza dell'imprenditore sostanzialmente incapace. Partiamo dal primo argomento: la superficialità. E' superficiale affidare il futuro del benessere della società a ristoratori e albergatori. Se questa è la nostra nuova imprenditoria qualcosa non funziona! L'imprenditore, che nel libro qui presentato è [...]

Torna in cima