Home/Tag: grazie brexit e trump
17 12, 2019

Da Gran Bretagna a Bretagna. Effetti Brexit.

2020-06-03T08:03:30+02:00Dicembre 17th, 2019|Categorie: Appunti per gli studenti, Brexit, Globalizzazione, Internazionalizzazione, Macroeconomia, Microeconomia, Storia attuale, Studi di politica, Tema di Maturità, Tesi di laurea|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Da Gran Bretagna a Bretagna. Effetti Brexit

13 12, 2019

Benvenuta Brexit 2. Congratulazioni Inghilterra.

2020-06-03T08:06:20+02:00Dicembre 13th, 2019|Categorie: Appunti per gli studenti, Argomenti che scottano, Brexit, Il caso Cina, Internazionalizzazione, Macroeconomia, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia, Tema di Maturità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Benvenuta Brexit 2. Congratulazioni Inghilterra

18 01, 2019

Theresa May ben fatto! La crisi della Ue e della globalizzazione.

2019-02-08T07:55:27+01:00Gennaio 18th, 2019|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Theresa May ha ben giocato le sue carte respingendo un accordo punitivo da parte della "Ue" verso la Gran Bretagna. In realtà chi appare alla deriva non è l'Inghilterra ma l'Unione Europea.

12 08, 2017

Stupido ma onesto. Questo è il giudizio su Donald Trump dagli elettori

2017-08-12T07:55:51+02:00Agosto 12th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Stupido ma onesto. Questo è il giudizio su Donald Trump dagli elettori. Taccuino americano 2017. Stupido ma onesto è il giudizio sull'attuale presidente degli Stati Uniti, Donald Trump da parte degli elettori. Questa è la prima valutazione che emerge a 6 mesi dall'insediamento sulla nuova presidenza statunitense. Un punto di vista così radicale tende a confermare la differenza con la Signora Clinton. La candidata alla presidenza democratica è ancora ritenuta una serpe dall'elettorato. A conti fatti si potrebbe affermare che entrambi i parititi americani, per le elezioni presidenziali, hanno espresso il peggio possibile. A volte accade anche [...]

12 06, 2017

Un diverso modo di tradurre le tendenze al voto nel mondo

2020-04-29T19:08:53+02:00Giugno 12th, 2017|Categorie: Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Un diverso modo di tradurre le tendenze al voto nel mondo. Connettendo l'esperienza alle presidenziali statunitensi con quella britannica emergono novità. Sanders catalizzò un importante attenzione dall'elettorato Usa come in Gran Bretagna ora Corbyn. Entrambi questi personaggi sono radical chic a sinistra e criticano aspramente la globalizzazione. Un diverso modo di tradurre le tendenze al voto in atto, è leggervi l'anti globalizzazione. Negli Usa come in Gran Bretagna, Sanders e Corbyn, hanno attirato interesse per trovarsi contro la globalizzazione. L'Italia non fa testo essendo ancora preda dell'anomalia italiana. Nella penisola italica la democrazia è ancora immatura, essendo [...]

17 03, 2017

Distretti industriali: come funzionano

2021-02-08T14:09:58+01:00Marzo 17th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Internazionalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

I distretti industriali hanno un loro criterio di funzionamento che va capito. Stiamo parlando di qualcosa che ha rappresentato la ricchezza per l'Italia. I distretti industriali italiani hanno rappresentato la ricchezza per questo Paese. Come già scritto in altri studi qui pubblicati, la domanda fu: come ridurre il costo di produzione? Negli anni Settanta in Italia il costo di produzione fu ridotto con il sistema dei distretti. Negli anni Novanta e Duemila con la delocalizzazione. Ogni polemica tra le due scelte è rinviata a quando già pubblicato con il titolo "distretti industriali". Qui nel dettaglio si vuole [...]

Torna in cima