29 12, 2016

Internet e superficialità: l’immaturità del “mi piace”

2020-07-23T12:11:55+02:00Dicembre 29th, 2016|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Internet e superficialità: l'immaturità del "mi piace" Ultimamente ho partecipato all'esperienza di Facebook con maggiore intensità rispetto al passato. In quest'avventura ho notato quanto il web abbia abbrutito e ridotto la comunicazione umana. Mi spiego. Facebook è strutturata su un sistema di comunicazione per cui qualcuno afferma qualcosa. Fin qui è perfetto. Il lancio di un messaggio o spesso di un'immagine, comporta solitamente una risposta che si riduce al 90% dei casi, in un"mi piace". La soddisfazione di chi ha lanciato il messaggio o la foto è nel contare i "mi piace". Molto raramente la risposta si [...]

26 03, 2016

Politica: Perchè serve la stupidità. Prof Carlini

2020-08-02T15:26:43+02:00Marzo 26th, 2016|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Politica è una parola vuota se non collegata alle persone che è strategico capire come si comportano. Oggi parliamo di politica. Si tratta dell'arte di governo, ovvero del modo di condurre una comunità verso degli obiettivi che insieme (è il caso della democrazia) scegliamo di voler raggiungere. Fin qui nulla di strano, anzi funziona così da 5mila anni sia nel caso delle dittature che democrazie, oligarchie etc..etc... Passiamo ora alla politica intesa in era globalizzata, ovvero dal 2000 ad oggi (appena 16 anni) in Occidente. Si nota una forte astensione nelle diverse fasi elettorali e un diffuso [...]

19 03, 2016

Internet pericoloso: la stupidità. Prof Carlini

2020-08-02T13:47:28+02:00Marzo 19th, 2016|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Internet diventa pericoloso quando conduce al bisogno di presentare, mostrare senza leggere e capire. In questo modo si entra nel mondo della stupidità (dematerializzazione)  Internet è un passaggio della globalizzazione. Nel caso ci fossero dei seri dubbi sulla validità ed efficacia della globalizzazione, automaticamente la critica colpisce anche l'uso di internet che tutti facciamo. Che cosa si vuole qui affermare? L'accesso al web ha permesso a tutti i collegati di avere una voce il che ha portato a una torre di Babele, al chiasso e al rumore, dove la massa urla qualcosa senza ascoltare, capire e rispondere. [...]

31 05, 2015

Internet in azienda – studi per interagire. Prof Carlini

2020-08-07T17:56:49+02:00Maggio 31st, 2015|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Come utilizzare internet in azienda relativamente agli aspetti commerciali. L'uso di internet in azienda è apparentemente semplice, ma in realtà ha prodotto non pochi problemi, il riferimento è al settore commerciale. C'è una diffusa presunzione nelle imprese, che credono sia sufficiente aprire un sito per ottenere dei risultati portando il personale commerciale a interagire sia nella vendita faccia a faccia che anche on line. Quest'idea iniziale nell'uso di internet in azienda si è rivelata sbagliata. In particolare si è scoperto che il linguaggio e le procedure d'interfaccia con il cliente attraverso internet in azienda non sono affatto [...]

28 12, 2014

Richard Sennett “La cultura del nuovo capitalismo”. Prof Carlini

2020-08-10T12:52:07+02:00Dicembre 28th, 2014|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Richard Sennett, commento al libro “La cultura del nuovo capitalismo” Richard Sennett è stato letto con l’intenzione di ricercare i responsabili di una globalizzazione mal applicata, che ha prodotto povertà e disoccupazione in Occidente. Il concetto stesso di globalizzazione, come anche per la moneta unica, denominata “euro”, se appaiono come delle belle idee, nella loro effettiva applicazione, si sono rivelati fallimentari. Il mondo a questo punto si complica, nel senso che abbiamo bisogno della globalizzazione, dell’uso indiscriminato del web, d’internet e della moneta unica, ma in una forma completamente rivista e corretta, per eliminare gli errori compiuti. [...]

Torna in cima