2 07, 2019

Nazione allo sbando. Il caso del capitano di nave mercantile Rackele.

2019-07-02T21:14:07+02:00Luglio 2nd, 2019|Categorie: Femminismo, Globalizzazione, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Nazione allo sbando. Il caso del capitano di nave mercantile Rackele.

25 09, 2017

Magistrati accoltellati o uccisi. La sterile notizia non coglie mai il punto

2020-04-29T19:08:14+02:00Settembre 25th, 2017|Categorie: Argomenti che scottano, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Magistrati accoltellati o uccisi. La sterile notizia non coglie mai il punto del pessimo rapporto tra magistratura e cittadino. Quando un disperato colpisce il magistrato c'è un concorso di colpa di quest'ultimo. Cosa ha fatto o deciso quel funzionario d'arbitrario? Magistrati accoltellati o peggio uccisi, perchè accade questo? Tralasciando i fatti di criminalità organizzata, dove il funzionario di Stato paga l'onorabilità del servizio con la vita, diverso è il caso del rapporto con il cittadino. La vita è difficile perchè non si può fare dell'erba un fascio come invece tutti vogliono. In realtà per discutere di magistrati [...]

24 05, 2017

Falcone e Borsellino in realtà sono una sconfitta da cui tacere

2020-04-29T19:08:58+02:00Maggio 24th, 2017|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , |2 Commenti

Falcone e Borsellino in realtà sono una sconfitta da cui tacere. Da 25 anni lo Stato celebra degli eroi. Va bene, nessuno discute questo. Si tratta di una tecnica per compattare la comunità. Tutti abbiamo bisogno d'eroi. Nonostante ciò va riconosciuto che con la morte dei protagonisti c'è una sconfitta con cui fare i conti. Falcone e Borsellino sono degli eroi. Guai mettere in discussione l'eroe! Noi abbiamo bisogno di figure di riferimento per compattare la comunità. Emile Durkheim descrive il ruolo del mito nella trasformazione della comunità in società. Quasi si potrebbe dire che non è [...]

10 10, 2016

Donald Trump e il suo essere anti-Stato

2020-07-26T00:40:17+02:00Ottobre 10th, 2016|Categorie: Argomenti che scottano, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Donald Trump è un personaggio definibile anti-stato; che vuol dire? La massa dei commenti (negativi) sul candidato repubblicano si ostinano sul personaggio. Nessuno invece analizza il messaggio lanciato! Sul Sole 24 Ore del 14 agosto 2016, a pagina 14, è stato pubblicato un raro articolo ben fatto. Il titolo è "Il vento del populismo". L'autore si chiama Luca Ricolfi. Complimenti a questo studioso. Nell'analisi del populismo se ne studiano le radici risalenti agli anni Ottanta. Anno dopo anno, finalmente si arriva ai fatti di oggi: la recente elezione in Austria che va svolta nuovamente; la Brexit; il [...]

6 06, 2015

Riflessione sociologica su “mafia capitale”. Prof Carlini

2020-08-07T17:45:46+02:00Giugno 6th, 2015|Categorie: Argomenti che scottano|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Riflessione sociologica sui fatti accaduti nel contesto della cosiddetta "mafia capitale" Una volta esisteva l'opposizione che controllava la maggioranza; oggi questa differenza è sfumata. I fatti noti come "mafia capitale", ma in realtà quelli di quest'ultimi anni, indicano un asse trasversale d'interesse personale in atti d'ufficio finalizzato all'arricchimento personale. Che i soldi servano a tutti non una novità e non lo è neppure che l'interesse privato sia a sinistra come a destra, quindi al centro sinistra e al centro destra e all'estrema sinistra e all'estrema destra. In pratica non abbiamo personaggi politici "puliti" solo perchè sono di [...]

2 04, 2015

Il bisogno di un esempio e di eroi. Considerazioni prof Carlini

2020-08-09T12:55:35+02:00Aprile 2nd, 2015|Categorie: Argomenti che scottano, Senza categoria|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L'epoca della crisi sociale, morale ed economica (oltre che politica) continua a mietere mesi e anni in Italia, quando si potrà vedere la luce? Ecco che urge il bisogno di eroi che indichino un esempio. Senza ombra di dubbio l'Italia è in crisi da molti mesi e anni rispetto al resto d'Europa. Certamente la Grecia, la Spagna e il Portogallo stanno peggio (basta osservare la percentuale di disoccupati) ma non è questa la consolazione. Perché, ad esempio la media europea è al 21% di disoccupazione giovanile mentre in Italia si attesta al 42,6%? Indubbiamente qualcosa non funziona [...]

Torna in cima