Home/Tag: la convivenza è un gioco
6 04, 2017

La convivenza in una coppia che non si sposa

2020-04-29T19:09:10+02:00Aprile 6th, 2017|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , |0 Commenti

La convivenza in una coppia che non si sposa o forse lo farà La convivenza in una coppia è un tema che scotta. Molte email sono pervenute (154) per chiedere e discutere. Grazie per tanto interesse, ma resta l'impostazione di base. L'amore è un atto di responsabilità verso il partner.  Ogni tipologia di sentimento che non includa la "responsabilità" è un gioco. Certo possiamo giocare quanto vogliamo, ma una vita per giocare non sta in piedi. Questo messaggio dovrebbe arrivare anche ai giovani trasmesso con l'esempio. Purtroppo ciò non avviene. Da qui un profondo disordine sociale. Nei [...]

4 04, 2017

La convivenza di coppia è un atto di deresponsabilizzazione

2020-04-29T19:09:10+02:00Aprile 4th, 2017|Categorie: Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , |4 Commenti

La convivenza di coppia è un atto di deresponsabilizzazione. In pratica esprime esattamente l'opposto che si richiede in un affetto importante. L'amore è certezza e forza, non disimpegno!  La convivenza di coppia è diventata di moda ma resta un errore. Lo sbaglio consiste nella precarietà del rapporto che è insito nel convivere. Al contrario l'amore esprime l'indispensabilità dell'altro. C'è ovviamente un'incoerenza tra convivenza di coppia e il senso dell'amore. Perchè siamo giunti a un livello d'immaturità affettiva così diffuso? E' il potere della moda! Bauman un grande sociologo che ha avuto il coraggio di dire cose [...]

15 02, 2017

Il convivente o la convivente non ha diritto alla fedeltà

2017-02-15T12:16:53+01:00Febbraio 15th, 2017|Categorie: Parkinson, Psicoanalisi, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il o la convivente sono veramente esposti nel campo delle pretese in amore.  Il convivente ha un reale diritto alla fedeltà in amore? NO! non lo ha. Nel caso la coppia di fatto desideri offrire e ricevere una promessa d'amore, si sposino. La convivenza è invece una condivisione del tetto e del letto di casa. Nulla di più o di meno. La questione emerge da uno studio pubblicato ieri in questo sito dal titolo "sessualità sconosciuta". Scrive un uomo che lamenta l'interesse verso un altro da parte della compagna. La domanda che gli è stata posta è [...]