12 08, 2020

Il fallimento della didattica a distanza (DAD). Prof Carlini

2020-08-12T15:00:08+02:00Agosto 12th, 2020|Categorie: Concetto di Scuola, educazione dei figli, SCUOLA, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Il fallimento, l'innegabile fallimento della didattica a distanza espone la Scuola a un giudizio durissimo. Queste sono le conseguenze di un "ministro rossetto" come viene chiamata tra il corpo docenti l'attuale capo del dicastero. Un baby governo è fatto di ministri immaturi, ovvero non adeguati il ruolo assegnato. Questo è il caso del Ministero dell'Istruzione. Oltre a chiedere le dimissioni di un'incapace dal ruolo di ministro, è necessario entrare nella sostanza. Il punto critico è che il 16% degli studenti alle superiori ha svolto meno di 10 ore alla settimana di lezione on line. Un valore che [...]

12 01, 2018

Lezioni on line. Cosa è necessario sapere per poter insegnare on line

2018-01-12T21:19:43+01:00Gennaio 12th, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti|Tag: , , , , |0 Commenti

Lezioni on line. Cosa è necessario sapere per poter insegnare on line. Il problema nasce dal fatto che non tutti i docenti possono insegnare on line se non preparati. Lezioni on line: il futuro della formazione. Non tutti gli insegnanti sono abilitati e possono insegnare on line. Il perchè è semplice, la comunicazione by web richiede un'interattività che spesso i docenti non hanno. Rispetto a lezioni cattedratiche e mono voce, nell'on line l'interazione è la base della relazione. L'allievo va costantemente sollecitato con domande e riassunti, compiti ed esercizi. Guai lasciare in forma passiva lo o gli [...]

11 01, 2018

Lezioni on line queste sconosciute soprattutto da parte dei giovani

2018-01-11T13:02:16+01:00Gennaio 11th, 2018|Categorie: Appunti per gli studenti|Tag: , , , , |0 Commenti

Lezioni on line queste sconosciute soprattutto da parte dei giovani. Che strano! Lezioni on line, assistenza come docente di supporto agli studenti di ogni ordine e grado, qualcosa che raffredda anzichè interessare. Emerge con chiarezza una reale diffidenza, da parte degli studenti, verso le lezioni on line by Skype che lascia pensare. Perchè dei ragazzi così dipendenti dal web e in pieno abuso d'internet, non accettano poi l'insegnamento on line? In effetti appare un controsenso. Cerchiamo di capire il concetto delle lezioni on line. Si tratta della stessa qualità d'insegnamento con azzeramento dei costi di trasporto. Non [...]

Torna in cima