Home/Tag: dimissioni del ministro della istruzione
14 08, 2020

DAD didattica a distanza. Tecnica e sviluppo. Il prof

2020-08-14T10:43:31+02:00Agosto 14th, 2020|Categorie: Concetto di Scuola, SCUOLA|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

DAD ovvero didattica a distanza: lezioni on line. La Scuola pubblica ha miseramente fallito la sua missione nella primavera 2020 senza che questo comportasse l'allontanamento del Ministro. Che strano, quando si tratta di fatti pertinenti al Movimento 5 Stelle tutto diventa "non conforme alla norma". Comunque sia, la Scuola non ha saputo motivare i suoi docenti all'emergenza. Resta il problema, non ancora risolto, di spiegare e insegnare le tecniche di base di un corso DAD. Ecco un via di soluzione. E' sano suddividere la classe in gruppi di non più 5 alunni. I criteri di ripartizione devono [...]

12 08, 2020

Il fallimento della didattica a distanza (DAD). Prof Carlini

2020-08-12T15:00:08+02:00Agosto 12th, 2020|Categorie: Concetto di Scuola, educazione dei figli, SCUOLA, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Il fallimento, l'innegabile fallimento della didattica a distanza espone la Scuola a un giudizio durissimo. Queste sono le conseguenze di un "ministro rossetto" come viene chiamata tra il corpo docenti l'attuale capo del dicastero. Un baby governo è fatto di ministri immaturi, ovvero non adeguati il ruolo assegnato. Questo è il caso del Ministero dell'Istruzione. Oltre a chiedere le dimissioni di un'incapace dal ruolo di ministro, è necessario entrare nella sostanza. Il punto critico è che il 16% degli studenti alle superiori ha svolto meno di 10 ore alla settimana di lezione on line. Un valore che [...]

Torna in cima