Home/Tag: linguaggio sporco
4 09, 2020

Linguaggio sporco 2. Un po diciamo lookdown task force

2020-09-04T16:27:15+02:00Settembre 4th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, educazione dei figli, Globalizzazione, SOCIOLOGIA, Storia attuale, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Linguaggio sporco 2 è un successivo studio d'approfondimento sugli effetti sociali del parlato utilizzato dalle persone. Parole straniere comportano il bisogno della traduzione e la conseguente frantumazione della compattezza sociale. Vuol dire che evasione fiscale, assenza al voto, disinteresse collettivo sono direttamente collegati all'uso di terminologia straniera. Linguaggio sporco 2 approfondisce il precedente studio sul piano sociale. La conflittualità tra noi tutti è un derivato dalla scarsa riconoscibilità che ci affligge. Rispetto agli anni pre-globalizzazione e prima del dilagare d'internet con il social le persone tendenzialmente discutevano. Oggi al posto del ragionamento tutti abbaiano qualcosa. E' un [...]

3 09, 2020

Linguaggio sporco. Lockdown task force etc. Prof Carlini

2020-09-03T12:35:34+02:00Settembre 3rd, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, SCUOLA, SOCIOLOGIA, STORIA, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Linguaggio sporco si riferisce ad un uso improprio e maniacale di terminologia straniera per atteggiarsi esibizionisticamente. In pratica è una malattia. Lockdown vuole dire chiusura delle attività e lo capiscono tutti. La task force si riferisce agli esperti e non si capisce perchè adottare la traduzione inglese del termine. Gli esempi possono essere diversi. Il virus da polmonite cinese è chiamato "covid 19" per non sottolineare la responsabilità della Cina comunista nella pandemia. Del resto "covid 19" è una sigla che indica quel tipo di virus che si rinnova per la 19° volta in una successione d'eventi. [...]

Torna in cima