Home/Tag: In realtà Il lavoro c’è ma non è pagato. Si chiama stage per i ragazzini e lavoro nero per gli adulti
12 12, 2016

Il contratto di stage: quando è corretto e legale

2020-07-23T21:14:03+02:00Dicembre 12th, 2016|Categorie: Ricerca di un posto di lavoro|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il contratto di stage: quando è corretto e legale Considerate le molte lamentele che ci sono sul tema ecco alcuni spunti. Praticamente ogni ragazzo/ragazza in contratto di stage se ne lamenta. Purtroppo il "governo" è impegnato sempre in altri argomenti, tranne la tutela dei nostri giovani. Il contratto di stage è uno strumento per introdurre i ragazzi al lavoro. Onestamente dovrebbe essere l'apprendistato capace di svolgere questa funzione, ma è in disuso. Questo perchè un apprendista è assunto per 3 anni più altri 3, mentre uno stage è di 3-6 mesi. Ne consegue che il contratto di [...]

10 12, 2016

Stage come abuso e truffa. Prof Carlini

2020-07-23T21:19:08+02:00Dicembre 10th, 2016|Categorie: Ricerca di un posto di lavoro|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Stage come abuso e truffa Nel 1954 fu introdotto in Italia il contratto di apprendistato. Oggi  è in disuso. La morte dell'apprendistato è stata causata dalla Confindustria che non ha educato gli imprenditori ad essere anche formatori. In definitiva sia lo Stato sia la Confindustria, non sono stati capaci di spiegare come si sarebbe dovuto applicare l'apprendistato. Per la precisione ho perso la cattedra di diritto al CFP di Bergamo, qualche anno fa, per aver spiegato ai miei studenti apprendisti il corretto uso del loro contratto. Da cui la protesta delle ditte (in particolare dei bar). L'apprendista [...]

21 08, 2014

La realtà è diversa rispetto le rilevazioni statistiche specie in economia

2020-04-29T19:13:31+02:00Agosto 21st, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INDUSTRIA DELL'ACCIAIO, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La realtà è diversa rispetto le rilevazioni statistiche specie in economia. Di Giovanni Carlini, sociologo e uomo di marketing La realtà è diversa rispetto le rilevazioni statische specie in economia per un errore strutturale. Chi fa ricerca, specie in economia ha fetta. Ciò comporta la rilavazione quantitativa anzichè qualitativa. La spiegazione è semplice ma qui si rinvia ad altri studi già pubblicati. Comunque, sul piano generale, la differenza tra il percepito e il reale è un tema classico in sociologia quanto per la psicologia. Posso affermare serenamente che i cultori del comportamento umano vivono di questa frattura. [...]

Torna in cima