Home/Tag: Il limite di un governo diretto da un non eletto
24 08, 2020

Analisi sui limiti di un governo diretto da un eletto

2020-08-31T15:08:19+02:00Agosto 24th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Analisi sui limiti di un Governo diretto da un non eletto, rappresenta lo studio 2 rispetto quanto già pubblicato nella stessa giornata odierna. Nel primo studio: Il limite di un governo diretto da un non eletto si è pervenuti alla conclusione che la mancata legittimità politica condanna il Governo alla mera amministrazione. Così non è stato. Non lo è stato per il prof. Monti che ha tagliato (tra l'altro) i letti di terapia intensiva così utili in epoca di pandemia cinese. Non è stato con il Renzi che ha "governato" per 3 anni aprendo (esponendo) la Nazione [...]

24 08, 2020

Il limite di un governo diretto da un non eletto

2020-08-24T09:47:12+02:00Agosto 24th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il limite. Tutti ci siamo chiesti quale fosse il limite di un Governo diretto da un non eletto da nessuno. In pratica un esecutivo privo di legittimità politica benché dotato di quella sostanziale grazie al Parlamento e al Presidente della Repubblica. Uno che non è stato eletto da nessuno (appunto privo di legittimità politica) può governare se riconosciuto tale dal Presidente della Repubblica. Questo è consentito dalla Costituzione (purtroppo). Ma l'incarico avviene sia sotto la responsabilità della prima carica dello Stato che ne risponde politicamente sia per eventi eccezionali. Mi spiego; nel caso che: l'Italia sia "crollata" [...]

Torna in cima