Home/Tag: guerra dei trent'anni
13 10, 2020

Fase svedese5. Post Breitenfeld. Prof Carlini

2020-10-13T16:47:36+02:00Ottobre 13th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Fase svedese5, l'urlo di gioia dei protestanti. per la vittoria a Breitenfeld. squarciò quell'epoca con un'inondazione di pubblicità di parte. La vittoria sui cattolici venne presentata come quella della modernità sul vecchiume. Molta enfasi fu caricata sull'evento, ma ciò che fu peggio è l'avanzata nel sud tedesco di Adolfo Gustavo. Un'avanzata che non incontrò resistenze d'effettivo valore da parte delle città cattoliche. L'esercito cattolico, già ridotto alla metà, nelle mani del solo generale Tilly dovette riorganizzarsi. Nel frattempo, per chiaro e preciso ordine del re svedese, si praticò la distruzione sistematica di ogni villaggio sul loro cammino. [...]

12 10, 2020

Fase svedese2 Guerra dei 30 anni Prof Carlini

2020-10-14T07:59:43+02:00Ottobre 12th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Fase svedese2. Apparentemente questa fase, la terza delle quattro sulla guerra dei 30anni, che si sviluppa tra il 1630 e il 1635, come nome del titolo degli studi pubblicati appare compressa rispetto alle altre. In realtà la riflessione si è portata molto in avanti non utilizzando il nome "fase svedese". Ci si è concentrati sui fatti di Magdeburgo e sul trattato di Barwalde. Il trattato è del gennaio 1631 e lo sterminio di Magdeburgo di maggio nello stesso anno. Da quei fatti le forze cattoliche si mossero verso nord alla ricerca dello scontro con il re svedese. [...]

10 10, 2020

Trattato di Barwalde del 1631. Studi Prof Carlini

2020-10-11T09:46:47+02:00Ottobre 10th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Trattato di Barwalde, stipulato il 23 gennaio 1631 tra la Francia, diretta dal "cardinale" Richelieu e l'invasore di Germania, re di Svezia, Gustavo Adolfo. Barwalde è il nome tedesco della località polacca che si chiama Mieszkowice. Si prega osservare la mappa qui indicata. Nel corpo della stessa cartina è possibile riconoscere delle località ormai note allo studioso, giunto a questo punto della ricerca. Si veda la città di Magdeburgo a sud ovest di Berlino come a sud est della stessa capitale tedesca, Francoforte sull'Oder. La località polacca è indicata nella mappa con il segno del "dollaro" in [...]

8 10, 2020

Magdeburgo. 20mila morti su 30mila. Prof Carlini

2020-10-08T15:40:23+02:00Ottobre 8th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

Magdeburgo e la sua strage detta l'Hiroshima della Guerra dei Trent'anni. Terzo studio della serie dedicata ad un evento che anticipa di 300 anni quanto sarà abituale nell'era moderna: la distruzione di massa. Come noto siamo nel contesto della Guerra dei Trent'anni e precisamente a maggio del 1631. La città di Magdeburgo, che si trova a sud-est di Berlino, era pesantemente fortificata. Motivo per cui l'esercito cattolico (ora ridotto al solo comando del Generale fiammingo Tilly) s'avvicinò progressivamente. I tre passaggi per un assedio sono:    il primo è la chiusura delle vie d'accesso occupando solo i [...]

8 10, 2020

Trent’anni di guerra e la loro Hiroshima. Prof Carlini

2020-10-08T11:54:31+02:00Ottobre 8th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Trent'anni di guerra e la loro Hiroshima rappresenta il secondo studio sull'argomento. Il contesto più ampio sui trent'anni di guerra tedesca, coinvolge ormai un numero elevato di ricerche qui leggibili. Il paragone con la città giapponese, rasa al suolo nel secondo conflitto mondiale, emerge dai numeri dei morti. A Magdeburgo (pregasi esaminare la mappa posta a copertina di questa ricerca) persero la vita 20mila cittadini sui 30mila residenti. Magd in tedesco vuol dire Vergine in riferimento Madonna madre di Gesù. Quindi era la città della Vergine. Citando l'autore ispiratore di quest'analisi così approfondita, Christian Pantle, a pagina 59 [...]

7 10, 2020

Guerra dei Trent’anni e la loro Hiroschima. Prof Carlini

2020-10-07T12:19:13+02:00Ottobre 7th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Guerra dei Trent'anni, siamo nel pieno della fase svedese, la numero 3 sulle quattro complessive. L'asse del tempo in cui si colloca questa parentesi è dal 6 luglio 1630 al 1635. Il re di Svezia, sbarcato con 13mila soldati non ricevette dalle città tedesche quell'accoglienza che avrebbe voluto. Non solo, e questo è un guaio, gli svedesi non furono ricacciati in mare dall'esercito cattolico. Ciò fu motivato da un evento fondamentale; il licenziamento di Wallenstein. La conseguenza fu che il territorio tedesco del nord divenne area d'occupazione. Occupazione da parte delle truppe cattoliche e di quelle svedesi. [...]

28 09, 2020

Fase danese 1625-1629 guerra dei 30 anni. Prof Carlini

2020-09-28T17:21:05+02:00Settembre 28th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , , , , |0 Commenti

Fase danese quale seconda delle quattro che ha caratterizzato la Guerra dei Trent'anni. Questa parte della storia si sviluppa tra il 1625 e il 1629 a differenza delle precedente boemo-palatina aperta tra il 1618 e il 1623. La fase danese è molto più ricca di scontri bellici rispetto alla precedente e ci sono delle grandi novità. Fatti che non erano mai accaduti nella storia occidentale e del mondo fino ad allora. Nella primavera del 1625 la corte degli Asburgo viene investita da una proposta: richiesta d'autorizzazione per allestire un esercito privato. L'autore della proposta fu un nobile [...]

28 09, 2020

Fase boemo-palatina7 Kipper und Wipper. Prof Carlini

2020-09-28T08:11:44+02:00Settembre 28th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Fase boemo-palatina7 ultimo studio di questa serie. Si riprende il concetto Kipper und Wipper. Come già scritto, un certo Consorzio (tre soggetti: un cattolico, un ebreo e un protestante) pagarono 6 milioni di fiorini agli Asburgo per emettere moneta per 1 anno. In quest'anno (il 1622) il consorzio inondò il mercato con ben 42 milioni di forniti. Quindi un rapporto di 42 a 6 pari a 7 milioni di guadagno da spartirsi in tre. In realtà il guadagno del Consorzio non fu solo di 7 milioni, ma molto di più. Nella moneta che il Consorzio stampò ci [...]

23 09, 2020

Fase boemo-palatina3 1618-1623. Prof Carlini studi

2020-09-23T11:46:13+02:00Settembre 23rd, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Fase boemo-palatina3 con l'Imperatore Ferdinando II° d'Asburgo (1578-1637) ormai in carica grazie alla nomina ricevuta a Francoforte nell'agosto 1619. Nel corso delle votazioni il Palatinato ebbe la sciagurata idea d'opporsi per poi successivamente aderire al voto a favore di Ferdinando II°. Non l'avesse mai fatto! Un atto di questo tipo coinvolgerà il Palatinato nella successiva resa dei conti contro i protestanti (quelli che sono stati ladri dei beni della Chiesa). A ben guardare a Francoforte accadde, per quanto riguarda la Boemia, qualcosa di strano. Il sin troppo giovane Federico era appena stato eletto dai ceti protestanti a [...]

23 09, 2020

Fase boemo-palatina2 1618-1623. Prof Carlini studi

2020-09-23T12:11:36+02:00Settembre 23rd, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , , , |0 Commenti

Fase boemo-palatina2, secondo studio della serie. Questa prima di 4 fasi della Guerra dei Trent'anni si sviluppò dal 1618 al 1623. Si rammenta che tutto iniziò, a livello di scintilla su tensioni già esistenti, con la terza delle defenestrazioni di Praga avvenuta il 23 maggio 1618. Proseguendo nella narrazione, che prende le mosse dal testo di Christian Pantle "La guerra dei Trent'anni", la disfida iniziale fu tra Ferdinando II° e Federico. Federico rappresentò il sin troppo giovane protestante re di Boemia ed elettore dell'Imperatore. Ferdinando II° cattolico, istruito dai Gesuiti, il prossimo imperatore del Sacro Romano impero, d'estrazione [...]

18 09, 2020

Fase boemo-palatina 1618-1623. Prof Carlini studi.

2020-09-18T15:39:45+02:00Settembre 18th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , |0 Commenti

Fase boemo-palatina, la prima della quatto della guerra dei Trent'anni. Come già scritto fu la defenestrazione di Praga del 23 maggio 1618 a scatenare lo scontro con Vienna. Una dinamica che condusse addirittura all'assedio degli Asburgo nella loro corte di Vienna da parte degli scalmanati boeri. Però i fatti non furono così nitidi. Lo storico Georg Schmidt sulla fase boemo-palatina, ai suoi esordi, si esprime nei termini di una doppia rivoluzione.  Tra il 1618 e il 1620 c'è sicuramente il ceto protestante contro il potere monarchico asburgico, ma non è tutto. Va segnalato come la classe contadina [...]

18 09, 2020

Pre fase boema. Guerra dei 30 anni. Prof Carlini

2020-09-23T12:05:19+02:00Settembre 18th, 2020|Categorie: Christian Pantle, COMMENTO A LIBRI FAMOSI, STORIA|Tag: , , , , , |0 Commenti

Pre fase boema, nella guerra dei trent'anni voul dire riferirsi agli anni prima del 1618. L'anno d'inizio di questo conflitto è facile perché corrisponde a 300 anni prima rispetto alla Prima guerra mondiale. Come se i due conflitti avessero una loro logica tra ideologie e crudeltà.  Come noto e già scritto in precedenti studi qui pubblicati sul tema, la Guerra dei Trent'anni s'articola in 4 fasi. La prima boemo-palatina tra il 1618 e il 23'. Quindi la fase danese del 1625-29'. Quella che è stata la fase svedese tra il 1630 e il 35' e infine la [...]

Torna in cima