27 05, 2017

Il G7 di Taormina conferma come la UK sarà il port of entry Usa

2020-04-29T19:08:56+02:00Maggio 27th, 2017|Categorie: Globalizzazione|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il G7 di Taormina conferma come la UK sarà il port of entry Usa. I termini che emergono da Taormina sono chiari. C'è chi è a favore della globalizzazione, come la Signora Merkel e chi contro. Finalmente alla massificazione globalizzante si è organizzata un'opposizione. Questa si chiama Brexit e Trump. Il G7 di Taormina conferma come all'interno dell'Occidente ci siano 2 visioni diverse. Una massificante e unitaria, per garantire gli standard di consumo, che si chiama globalizzazione. Un'altra che distingue le Nazioni e le culture, pur collaborando face to face. Nella globalizzazione (modello tedesco) c'è la massa [...]

6 05, 2017

Grazie Signora Le Pen per aver dato un volto all’antieuropeismo

2020-04-29T19:09:02+02:00Maggio 6th, 2017|Categorie: Globalizzazione, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , |2 Commenti

Grazie Signora Le Pen per aver dato un volto all'antieuropeismo La Signora Le Pen in Europa, più di chiunque altro, ha dato un volto a un'idea. Nel mondo il ringraziamento va al Presidente Donald Trump. Perchè ringraziare queste persone? E' semplice. Nella globalizzazione si sono ristretti gli spazi del dialogo e della democrazia. Contro questo soffocamento culturale e politico non può che esserci una reazione. a) La società globalizzata è soffocante quando impone una cappa di consociativismo. Non possiamo discutere, ad esempio, di quanta immigrazione è tollerabile in una Nazione. C'è la presunzione dogmatica dell'accettazione acritica degli [...]

Torna in cima