15 06, 2015

Il prigioniero da Parkinson dev’essere in coppia per curarsi?

2020-08-05T16:08:00+02:00Giugno 15th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Un lettore invia una email: bello quello che scrive ma io sono divorziato. Come applico i concetti della teoria sociologica essendo affetto dal morbo? Detto in altri termini il prigioniero da Parkinson dev'essere in coppia per curarsi? Un Signore scrive: sono affetto dal morbo e mi sento concettualmente anch'io una persona nella condizione de il prigioniero da Parkinson però ho un problema, sono divorziato. Ho capito che la teoria sociologica per il Parkinson, che lei propone, si basa molto sulla fisicità, rischiando con questo d'urtare le menti più disturbate e retrograde di questo ambiente, ma io che [...]

12 06, 2015

Il prigioniero da Parkinson: le prime critiche costruttive – 2

2020-08-05T15:53:26+02:00Giugno 12th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , |0 Commenti

QUESTA VERSIONE DEL TESTO E' STATA APPOSITAMENTE MODIFICATA PER CONSENTIRE UNA MIGLIORE LETTURA ALLA COMUNITA' DEL PARKINSON Prosegue l'afflusso di notizie sulle quali ragionare insieme. Il prigioniero da Parkinson si offre con le sue prime critiche costruttive. LA QUESTIONE DEL SUDORE: su questo argomento ci sono diversi interventi, sia da uomini che donne, italiani come stranieri. Sostanzialmente affermano: - non devo sudare troppo perchè evapora l'effetto di un certo farmaco; - devo correre a letto perchè stando seduto sudo e solo tra le lenzuola riesco a calmarmi usando cubetti di ghiaccio su di me; - quando sudo [...]

4 06, 2015

Il prigioniero da Parkinson: la militarizzazione. Prof Carlini

2020-08-07T21:48:31+02:00Giugno 4th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , |0 Commenti

QUESTA VERSIONE DEL TESTO E' STATA APPOSITAMENTE MODIFICATA PER CONSENTIRE UNA MIGLIORE LETTURA ALLA COMUNITA' DEL PARKINSON   Militarizzare la reazione al morbo per il prigioniero da Parkinson!  Che brutta parola militarizzazione: sicuramente dopo questo intervento non mi resta che la via Crucis sotto flagellazione! Nel mondo del Parkinson ho incontrato molte persone, però solo un piccolo gruppo mi ha veramente scavato il cuore e la mente, tanto che le rispetto con grande dignità. Loro insistono nel ricordarmi che sono nella condizione de il prigioniero da Parkinson, mentre io vedo solo degli uomini e delle donne in [...]

31 05, 2015

Il prigioniero da Parkinson: il bisogno di sessualità comunicativa

2020-08-07T22:00:35+02:00Maggio 31st, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

QUESTA VERSIONE DEL TESTO E' STATA APPOSITAMENTE MODIFICATA PER CONSENTIRE UNA MIGLIORE LETTURA ALLA COMUNITA' DEL PARKINSON Il prigioniero da Parkinson ha bisogno di una sessualità che sia più comunicativa rispetto un semplice atto di consumo? L'argomento è difficilissimo! Nonostante ciò, sono stati spesi gli ultimi mesi in osservazioni e raccolta di testimonianze sul tema che ora possono essere considerati sufficienti per abbozzare degli appunti di studio sull'argomento che qui si presenta nell'ambito di una terapia sociologica al benessere dedicata a il prigioniero da Parkinson come normalmente viene riconosciuto in questi studi il malato, affetto dal morbo. [...]

17 05, 2015

Il prigioniero da Parkinson: quando la notte non finisce

2020-08-09T00:59:10+02:00Maggio 17th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

QUESTA VERSIONE DEL TESTO E' STATA APPOSITAMENTE MODIFICATA PER CONSENTIRE UNA MIGLIORE LETTURA ALLA COMUNITA' DEL PARKINSON Studiando "il mondo del Parkinson" emergono degli atteggiamenti così gravi da far percepire che la notte non dovrebbe mai terminare. Ecco il punto: quando la notte non finisce. Per puro caso mi sono trovato a studiare il mondo del Parkinson. Anzi non sapevo neppure che esistesse e di questo non finirò mai di chiedere scusa alla Nazione, alle persone e a Dio. E' stato imperdonabile per un cittadino e addirittura studioso del comportamento umano, non rendersi conto di quanto accade [...]

16 05, 2015

Il prigioniero da Parkinson – l’abuso di spesa farmaceutica

2020-08-09T01:06:00+02:00Maggio 16th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

QUESTA VERSIONE DEL TESTO E' STATA APPOSITAMENTE MODIFICATA PER CONSENTIRE UNA MIGLIORE LETTURA ALLA COMUNITA' DEL PARKINSON Riflessioni sul il prigioniero da Parkinson in merito al volume di spesa farmaceutica che affronta per sopravvivere Una signora, prigioniera da Parkinson, dichiara in una conversazione rivolta verso di me: noi siamo dei malati preziosi all'industria farmaceutica perché ognuno di noi spende una grande quantità di denaro (chi 20mila o 30mila e di più) in farmaci. E tu pensi che ci vogliano guarire? Ma per cortesia! noi siamo il motore economico di un sistema che ha bisogno del nostro essere [...]

15 05, 2015

Appunti di sociologia: il prigioniero da Parkinson

2020-08-09T01:09:04+02:00Maggio 15th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

QUESTA VERSIONE DEL TESTO E' STATA APPOSITAMENTE MODIFICATA PER CONSENTIRE UNA MIGLIORE LETTURA ALLA COMUNITA' DEL PARKINSON Appunti di sociologia nel tratto verso il prigioniero da Parkinson Solo da una settimana, alla tradizionale cura medica del Parkinson, si è affacciata una nuova prospettiva non risolutiva della malattia che potremmo definire "teoria sociologia per la cura del Parkinson". Ovviamente si stanno muovendo i primi passi collegando passaggi diversi prelevati da esperienze varie e in corso di maturazione, in un discorso unitario. Come già noto, da precedenti interventi, è parere di chi scrive che non esista un malato di [...]

10 05, 2015

Parkinson: Il manifesto sociologico. Ragionamenti Prof Carlini

2020-08-09T12:32:20+02:00Maggio 10th, 2015|Categorie: Parkinson|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

QUESTA VERSIONE DEL TESTO E' STATA APPOSITAMENTE MODIFICATA PER CONSENTIRE UNA MIGLIORE LETTURA ALLA COMUNITA' DEL PARKINSON Le mie idee sul Parkinson di Giovanni Carlini AVVISO: prima di leggere ogni parola del mio pensiero, è corretto che avvisi il lettore che come persona e ricercatore sociale (sociologo) sono disprezzato dall’Associazione Nazionale del Parkinson sede di Milano, per una serie d’aspetti sostanzialmente riconducibili alle mie idee. Se decidete di proseguire a leggere, lo fate mettendo in discussione quanto avete creduto sino a oggi. PREMESSA Su un argomento così drammatico potremmo scrivere tanto. La scelta che questo studio vuole [...]

Torna in cima