23 07, 2014

Chi non cambia muore. Osservatorio dell’industria degli stampi

2020-04-29T19:15:47+02:00Luglio 23rd, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEGLI STAMPI|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Chi non cambia muore. Osservatorio dell'industria degli stampi, una realtà focalizzata sul prodotto. Troppo concentrata! Chi non cambia muore è la triste realtà del mondo globalizzato che impone "la novità". Piaccia o no questo è il mondo che "vogliamo". (A me la novità fine a se stessa non piace). Le PMI del settore stampi tendono a focalizzarsi solo sul loro prodotto. In tal modo perdono la visione generale. In effetti questo perdere il quadro d'insieme è un problema diffuso. E' colpa della globalizzazione, questo è vero. Resta il fatto che le imprese soffrono! Le PMI del settore [...]

23 07, 2014

Analisi e tendenze di mercato. Osservatorio dei prezzi settore stampi

2020-04-29T19:15:48+02:00Luglio 23rd, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEGLI STAMPI|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Analisi e tendenze di mercato. Osservatorio dei prezzi settore stampi. Questo mese il rapporto non si vuol più concentrare solo sul mero prezzo. Non si va da nessuna parte limitandosi alla descrizione della curva della sola quotazione delle materia prime. Serve di più. Analisi e tendenze di mercato non vuol dire commentare i prezzi a posteriori. E' troppo poco. Purtroppo è quanto fanno in realtà quasi tutti i report del settore metalli e stampi. Già quest'aspetto dovrebbe dirla lunga sull'inadeguatezza del sistema informativo. Spesso poi ci si affida a troppo giovani e senza esperienza. La previsione è [...]

23 07, 2014

Osservatorio industria degli stampi a novembre – Le criticità

2020-04-29T19:15:48+02:00Luglio 23rd, 2014|Categorie: INDUSTRIA DEGLI STAMPI, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Osservatorio industria degli stampi alla ricerca di quei punti critici che fanno soffrire. L'industria degli stampi sta soffrendo una trasformazione per sopravvivere. Nel quadro delle diverse opzioni qui alcune idee sul piano organizzativo. L'Osservatorio industria degli stampi si lancia sul piano della scienza organizzativa. Quale modello di organizzazione è consigliabile agli stampisti italiani? Dipende dal numero di produzioni in essere, dai dipendenti e dalla loro cultura. Prendendo spunto dall'industria inglese dell'acciaio ci sono delle novità. Questo tipo di attività è stata stabile e sicura fino agli anni Ottanta e Novanta. Dopodiché è tutto cambiato. Eccesso di produzione [...]

Torna in cima