Distretti industriali e teorie economiche di Alfred Marshall

2020-04-29T19:08:53+02:00Giugno 8th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Distretti industriali e teorie economiche di Alfred Marshall. Solo negli ultimi anni si è voluto studiare a fondo il fenomeno dei cluster (distretti industriali italiani). Tutto nasce dall'aver capito che il mercato del lavoro non è affatto unitario. In una Nazione non esiste 1 mercato del lavoro. Esistono molti ambienti sociali diversi, da cui performance opposte. Il concetto di distretti industriali, chiamati cluster d'imprese (esterofilia acuta) ha ricevuto solo negli ultimi decenni attenzione. Chi si è mosso per capire meglio e di più, sono le teorie della crescita e dello sviluppo. In realtà, l’idea non è nuova. [...]