Aspetti da ricordare per evitare di falsare l’intera visione d’insieme che stiamo vivendo osservando il nostro paese.

La pandemia da polmonite cinese (espressione socio politica in antitesi a quella burocratica da appendice di Covid 19) è in pieno sviluppo. In particolare si sta affrontando la seconda ondata delle possibili 3 di virus pandemico. Il modo di dire “covid 17” indica che ci sono stati altri 16 virus di questa specie, ma non aggiunge nulla di più. Chiamare con il suo nome l’epidemia come “spagnola” o “polmonite cinese”, specifica tempo e luogo. Oggi si da grande rilevanza alla parola “covid numero 17” per non indicare nella Cina la responsabilità della diffusione del virus su scala mondiale imputandone i danni.

Ne consegue che chi parla di “covid numero 17” è pro-dittatura cinese, chi di “polmonite cinese” responsabilizza la dittatura cinese alle sue responsabilità.

Tra gli aspetti da ricordare per l’Italia e l’Europa del sud, ne abbiamo un altro decisamente importante. L’ILLUSIONE CHE I FONDI STANZIATI IN UNA UE SENZA PANDEMIA SIANO CONFERMATI CON LA FASE 2 DI POLMONITE CINESE IN CORSO.

L’Italia festeggia e folleggia discutendo su come spendere una massa di denaro immeritata. Chissà cosa accade quando questi soldi non perverranno. Non possono pervenire perchè l’ondata 2 (che è più dura della prima come dimostrato dalla storia) toglie consenso alla regalia di denaro dall’Europa del nord a quella del sud.

A che titolo regalare denaro quando lo stesso è necessario ai tedeschi come francesi e olandesi per i loro nuovi problemi pandemici? Nessuno ha capito questa relazione o meglio tutti hanno capito preferendo stare zitti.

Negli aspetti da ricordare c’è anche il referendum sul numero dei parlamentari. Su questo argomento si ricorda di calcolare il rapporto tra popolazione e parlamentari. C’è più democrazia con 1 parlamentare ogni 62mila abitanti o uno ogni 150.000? Piuttosto anziché dimezzare il numero dei rappresentanti, che gli si dimezzi lo stipendio da 13.000 a 5000-6.000.

Questo sono solo alcuni degli aspetti da ricordare per capire cosa accade in un governo diretto da un NON eletto da nessuno (quindi esecutivo illegittimo).