Home/INTERVENTI VIDEO
28 07, 2014

La Fine di un Presidente, Obama è stato un vuoto politico

2020-04-29T19:14:32+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La Fine di un Presidente, Obama è stato un vuoto politico La fine di un presidente, Obama. Perchè accanirsi su un soggetto come il presidente degli Stati Uniti Barack Hussein Obama II? Quasi pare uccidere un "uomo morto". Il soggetto gode ancora di grande considerazione. Ma da chi? Ecco il punto e ora analizziamo il perché. Nell'ambito degli studi sulla personalità va studiato il caso obama. Nel contesto più ampio della critica al vuoto del web, rientra anche l'obama. Zigmunt Bauman, noto sociologo, descrive il web e il social come la sintesi di un pensiero mai sviluppato. Abbiamo [...]

28 07, 2014

Mix di soluzioni per la produzione di energia

2020-04-29T19:14:32+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: I GRANDI DOSSIER, INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Mix di soluzioni per la produzione di energia Mix di soluzioni per la produzione di energia. E' indispensabile. In Europa ci si arrovella tanto intorno al nucleare. Tempo perso! La soluzione non è nel carbone come nell'alternativa, quindi nel nucleare. E' il mix di soluzioni che può risolvere il problema energetico. Mi voglio riferire anche al risparmio idrico. Servono desalinizzatori, ma anche contrazione dei consumi. Non riesco a comprendere come mai ci si fissi su aspetti specifici perdendo il quadro complessivo. Che noi tutti abbiamo confuso il consumo con il progresso, non ci sono dubbi.  Oltre la [...]

28 07, 2014

Il prossimo Presidente degli Stati Uniti superando lo stallo di Obama

2017-04-28T13:59:21+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il prossimo Presidente degli Stati Uniti superando lo stallo di Obama Il prossimo presidente degli Stati Uniti dopo l'obama sarà? La questione emerge da una profonda insoddisfazione verso l'attuale presidenza. Siamo in stallo, ovvero fermi. Significa che non vengono prese decisioni o peggio non c'è una linea nell'amministrazione. Manca una visione generale per la politica interna ed estera. Che cos'è l'America per gli americani e per il mondo? Infatti, come già annunciato da Paul Kennedy, nel suo famoso testo, l'America vivacchia! Potrebbe anche essere una scelta condivisa. Mi spiego. Nel caso agli americani andasse bene declassare la [...]

28 07, 2014

Una buona politica fiscale capace di coinvolgere il cittadino

2020-04-29T19:14:33+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Fisco, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Una buona politica fiscale capace di coinvolgere il cittadino Una buona politica fiscale è cosa rara. Al contrario abbiamo una diffusa oppressiva fiscale. E' quanto accaduto in Italia negli ultimi anni. Lo strapotere fiscale sul cittadino in Italia, ha le sue motivazioni politiche. Infatti le conseguenze non possono che riflettersi sul voto politico. L'invito contenuto in queste parole è diretto e semplice. Nel caso si dovesse non essere soddifatti del fisco è bene andare a votare per penalizzare il partito responsabile. In questo caso credo che in Italia, l'assenza di una buona politica fiscale sia imputabile al [...]

28 07, 2014

Un difficile restauro. Azione intelligente per godersi la vita.

2020-04-29T19:14:33+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: DESIGN, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Un difficile restauro. Azione intelligente per godersi la vita. Un difficile restauro può riguardare mille cose diverse. Potrebbe essere un restauro estetico (forse il più diffuso). In questo caso invece riguarda una torta sballottata in auto. Tutto qui. Il filmato è fatto per ridere e scherzare pur ridando vita alla malcapitata torta! Perchè farci un film sopra su un evento così sciocco? Tutti i video qui presenti in realtà sono fatti e montati da mio figlio. Si tratta di un banale sistema di comunicazione tra padre e figlio. L'intenzione è quella d'ampliare il rapporto genitoriale oltre la [...]

28 07, 2014

Integrazione culturale imposta nella società aperta. I dubbi di efficacia

2020-08-28T09:56:27+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano, Globalizzazione, I GRANDI DOSSIER, INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Integrazione culturale imposta nella società aperta Integrazione culturale come problema su cui si sta sfasciando l'Unione Europea. Ne consegue che è un tema importante, almeno merita la nostra attenzione. Nella società globalizzata per supplire a una carenza di cultura si cerca di vivere di dogmi. Il dogma, tanto disprezzato in religione rispunta in forma massiccia nella società globalizzata. Tra di noi non si discute più. Si è democratici o fascisti (pare d'essere tornati alle cretinate degli anni Settanta). Omofobi o compromessi con i vizi delle persone sbandate sul piano sessuale. Razzisti o a favore dell'immigrazione indiscriminata.  Che [...]

28 07, 2014

Lo scandalo di prezzi accessibili per tutti negli Usa

2020-04-29T19:14:34+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Lo scandalo di prezzi accessibili per tutti negli Usa I prezzi accessibili per tutti sono una specifica caratteristica degli Stati Uniti. Amo questo paese perché applica la democrazia a livello concreto. Infatti il concetto di prezzo possibile a tutti, non mi interessa sul piano commerciale. Neppure come marketing. Il mio interesse è squisitamente politico. La democrazia si fonda sullo scandalo dei prezzi accessibili per tutti. E' un concetto che ho visto applicato solo negli Usa. Com'è possibile organizzare un sistema economico così accessibile? Non credo sia merito dello Stato. Al contrario qui c'è lo zampino della cultura. [...]

28 07, 2014

Turismo intelligente per evitare d’essere un pacco postale. Marc Augé.

2020-04-29T19:14:34+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: DESIGN, INTERVENTI VIDEO, L'esperienza Americana, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Turismo intelligente per evitare d'essere un pacco postale. Marc Augé. Turismo intelligente. Sembra una parola spot che dice tutto senza lasciar capire nulla. Anche il concetto d'intelligenza è molto vago. Per spiegarsi è necessario chiamare in causa un sociologo francese, Marc Augé. Con Augé si entra nel concetto di NON LUOGO. Un turista che passa da un villaggio turistico all'altro, in realtà non capisce nulla. Questo perché si trova in un ambiente monotonamente lo stesso. Il villaggio protegge il turista, offrendo uno standard occidentale comune a ogni posto nel mondo. Tale spersonalizzazione del luogo produce anonimato. Appunto [...]

28 07, 2014

La vittima della delocalizzazione è la disoccupazione

2020-04-29T19:14:34+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

La vittima della delocalizzazione è la disoccupazione La disoccupazione come l'immigrazione sono i grandi nemici della democrazia. La Brexit è stata scatenata dall'immigrazione. La disoccupazione sta definitivamente importando precarietà nella vita privata. Il cancro della globalizzazione consiste nel trasferimento di precarietà. Dal mondo lavorativo a quello affettivo. In quest'azione di destabilizzazione della vita privata c'è un picco di divorzi. Nessuno è stato capace, sino ad ora di collegare i diversi aspetti. Certamente oggi si soffre di più grazie alla globalizzazione. Chissà perché nessuno ha capito che la delocalizzazione avrebbe portato assenza di lavoro. Oppure lo sapevano tutti [...]

28 07, 2014

L’inizio della globalizzazione. Il senso e lo scopo del consumismo per vivere meglio.

2020-04-29T19:14:35+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L'inizio della globalizzazione. Il senso e lo scopo del consumismo per vivere meglio L'inizio della globalizzazione si trova nel termine del conflitto vietnamita. Siamo nel periodo 1974-1976. Il presidente Nixon cercò una strategia d'uscita dalla guerra in Vietnam. Il consigliere di stato, Henry Kissinger si rivolse alla Cina per la soluzione. La ricetta per la quadratura del cerchio fu trovata. Gli americani avrebbero investito in Cina apportando capitali. I cinesi avrebbero messo la mano d'opera. L'inizio della globalizzazione fu subito orientato a sostenere il consumismo con prezzi bassi. Del resto era esattamente quello che gli americani volevano. [...]

28 07, 2014

Il germe della democrazia nei paesi arabi. Il caso Regeni, arroganza e stupidità.

2017-04-30T22:08:35+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il germe della democrazia nei paesi arabi La democrazia nei paesi arabi è possibile o una chimera? Credo che non sia applicabile una forma di governo a una società religiosa. Qui non si tratta di discutere tra chi sia superiore o inferiore, si è diversi. Il mondo arabo è semplicemente diverso da quello occidentale. In tale diversità la democrazia non è applicabile. Non lo è neppure il rispetto della donna. Non parliamo delle libertà civili. Il mondo arabo segue le sue regole da oltre 500 anni. Cambierà? Non lo so, sono fatti loro. E' la loro storia, [...]

28 07, 2014

Il bluff delle primavere arabe sviluppate in un ambiente politico ostile

2017-04-30T22:32:46+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il bluff delle primavere arabe sviluppate in un ambiente politico ostile. Il bluff delle primavere arabe ha intristito tutti in Occidente ma non poteva essere diversamente. Certo sono cambiati alcuni vertici politici, ma di fatto è tutto come prima. Il fallimento è strutturale. Manca lo spessore culturale per una modifica radicale della società araba. Non è solo questione di democrazia (concetto sconosciuto in quel mondo). La democrazia nasce dalla sensibilità religiosa e culturale di un popolo. Solo apparentemente è una scelta politica. In realtà la democrazia come forma politica è una sintesi.  Mancando le premesse culturali e sociali, [...]

28 07, 2014

In Italia non abbiamo una politica di integrazione razziale

2020-04-29T19:14:35+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

In Italia non abbiamo una politica d'integrazione razziale. Questo vuol dire che tutto è allo sbando. Nell'occasionalità più completa e perché questo? nessuno lo sa. L'integrazione razziale non è una bella parola. Pazienza. Certamente parte dalle diverse culture e razze presenti sul pianeta. Il riferimento è a ben 9 culture e 6 razze. Tutti possono coesistere in presenza di politiche d'integrazione, che nel nostro paese sono assenti. Al contrario hanno operato con successo negli Stati Uniti. Peggio in Francia e Belgio. Una via di mezzo in Gran Bretagna. Peggio di così in Italia non si può. Perchè [...]

28 07, 2014

Per migliorare un assetto culturale bisogna farne parte

2020-04-29T19:14:35+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Per migliorare un assetto culturale bisogna farne parte L'assetto culturale. Cos'è e di cosa stiamo ragionando? Andiamo per gradi. In Italia tutti possono parlare, ma pochi si riconoscono nel nostro assetto culturale. Ne deriva un eccesso di critica a fronte di una bassa partecipazione. Per poter contribuire alla società bisogna avere idee. Chi le produce? Ecco il punto. Spesso partecipo in ANSA nei commenti dei diversi articoli. La massa della partecipazione si riduce a 4 battute spesso offensive. Quando si cerca di scrivere un pensiero compiuto ti censurano! Questa è la critica che si porta all'ANSA, non saper distinguere [...]

28 07, 2014

L’Italia non è la Grecia ma quasi. Il prossimo problema in Europa

2020-04-29T19:14:36+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Argomenti che scottano, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

L'Italia non è la Grecia ma quasi. Il prossimo problema in Europa. Chiarita la posizione inglese con la Brexit e le elezioni francesi, ora emerge il problema italiano. Ovviamente nessuno ne parla. L'Italia non è la Grecia ma quasi. Questo fu il titolo di uno studio scritto per la Grecia ai tempi della grexit. Purtroppo l'Italia torna d'attualità immediatamente dopo le elezioni presidenziali francesi. Al di là della scelta dell'elettorato francese su cui molto c'è da dire, cala il sipario sulla Francia. Sono fatti loro. Veniamo invece in casa nostra: in Italia. Mamma mia! Ecco che diventa [...]

28 07, 2014

Il problema Greco, il problema Italiano apparentemente non connessi

2020-04-29T19:14:36+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: Globalizzazione, INTERVENTI VIDEO, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il problema greco, il problema italiano apparentemente non connessi Il problema greco, il problema italiano, francamente pare d'analizzare situazioni completamente diverse. In effetti è vero. Grecia e Italia non sono confrontabili sotto alcun aspetto tranne che per due. Hanno la stessa moneta, l'euro e appartengono entrambi alla Ue. Euro e Ue fungono entrambi da ciglia di trasmissione dello stesso problema. Credo che pochi ci abbiamo fatto caso, ma rappresenta un lato interessante su cui riflettere. La moneta unica e l'Unione Europea sono la cinghia di trasmissione di un malessere comunitario. L'euro è una moneta che compete con [...]

28 07, 2014

Il colpo di stato in Italia del 2011, il primo di una serie di attentati alla Costituzione

2020-04-29T19:14:36+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, Storia attuale, Studi di politica|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il colpo di stato in Italia del 2011, il primo di una serie d'attentati alla Costituzione Iniziò con il colpo di stato in Italia nel 2011. Cosa? Il tradimento della democrazia. L'allora Presidente della Repubblica, con estrema disinvoltura allontanò dal governo l'On. Silvio Berlusconi. Al suo posto fu chiamato un professore immediatamente reso senatore a vita. Il professor Monti. Si cercò in questa sostituzione (colpo di stato) di dare una parvenza di legalità. Da qui emerse la nomina a senatore a vita del prof. Monti. Inutile dire che il governo del professore fu un totale fiasco. Forse [...]

28 07, 2014

Uno spazio per avere più idee. Questo è il segreto per lavorare bene

2017-05-17T13:38:16+02:00Luglio 28th, 2014|Categorie: CULTURA AZIENDALE, INTERVENTI VIDEO|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Uno spazio per avere più idee. Questo è il segreto per lavorare bene. Solitamente sento tutti "stressati" quando in realtà sono disorganizzati. Avere più idee è direttamente proporzionale allo spazio che ci circonda. E' un concetto che ho imparato viaggiando. Lo spazio intorno a noi non è solo geografia ma capacità umana per capire di più. Nel momento in cui iniziamo a riflettere in un deserto, con un'importante base culturale, cambia qualcosa. A questo punto si potrebbe dire che gli arabi, nel deserto dovrebbero avere più idee di noi. Sappiamo tutti che questo non è vero, senza [...]

27 07, 2014

Turismo ragionato. Esperienza alberghiera, la suite costa 180 dollari

2020-04-29T19:14:37+02:00Luglio 27th, 2014|Categorie: INTERVENTI VIDEO, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Turismo ragionato. Esperienza alberghiera, la suite costa 180 dollari. In campo alberghiero tutti sanno spendere grandi cifre. Quasi nessuno riesce invece a vivere in una suite pagando meno di 20o dollari. Eppure stiamo parlando del marchio Hilton! Turismo ragionato vuol dire spendere, ma con criterio e giudizio. Ad esempio, una suite all'Hilton sotto i 200 dollari è un buon costo. Lo è nella misura in cui s'azzera il prezzo del ristorante. Ecco dove avviene la quadratura dei costi. In 3 al ristorante, mangiando carne, spendiamo 60 dollari. Questo prezzo viene ridotto a 30 dollari perché compriamo il [...]

Torna in cima